Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:390
Utenti registrati:7
M+ Club chat:
Utenti on-line:397
 Utenti registrati:6989

Utenti collegati:
enrico63
ABC
lagu
Nicola Del Bono
VanBasten
Emanuele
tapiro
Ultime visite:
Silvano da 5'
delibar da 7'
manovi da 12'
Albert56 da 13'
massoerratico da 19'
Andrea da 22'
Andrea66 da 28'
GMSVERONA da 36'
yago da 37'
adlertag da 42'
Oberst_Streib da 49'
erganapi da 51'
Mirco da 51'
ziochicchi da 52'
Phoenixs da 52'
Righettone da 53'
bmwmario da 54'
olelel da 55'
frank1959 da 55'
daniele RN da 56'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  I Gruppi di Interesse Speciale
      /  Aeronautica Militare
   /  Storia con spunto Brindisi di addio
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

matte Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 6091
Da: pisa


Offline  

 Livello: 55
10095 / 13417
6742 / 6753
69 / 330
Modificando un vecchio adagio, tanto va il fuoristrada al fango, che ci resta impantanato :-P

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 22/11/2021 18:59 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6752
Da: Roma


Offline  

 Livello: 57
14992 / 14992
7566 / 7573
56 / 359
La sceni era simili a uno sbarco riuscito male assai...la vettura da ricognizione si trovavi a circa sette, otto metri dalla piazzola lavaggio infilata di prua nell'acquitrino colle rote posteriori a pilo d'acqua sembrava stesse affundando ma era solo n'impressioni visiva, oppure no.....le purtiere erano bluccate e sembraivi esseri a motori spento...lu autocarro invece si era cataminato nellu bordo affondando lo muso nella zona budino.....ma sembrava nù pendolo colle rote dietro che giravano all'aria, ma lu motori era acceso.....
Maurè oggi infangheremo la divisa che portamo....sai che vor dì ?
Che spese di tintoria e lavaggio affrunteremo.....
No magari fosse solo quello e ch, se sta storia viene fora, ce faremo la figura peggiore che ce pò stà.....in aeronautica...
quella de fa affondà due automezzi dentro n'aeroporto....
E allora nun chiediamo soccorsi... e ci facciamo aiutari dalli Santi ?
No o so Maurè...ste cose me sconfortano e tu lo sai come so messo......
Avvicinandoci al primo autocarro facemmo cenno ai due a bordo di scendere, e spegnere allu motori...facevano solo fumo e rumori inutili...erano nu poco ammaccati pe lu scossone dellu sobbalzo e Lello, più alto in comando al momento, disse....
Regà voi due in infermeria.....qui nun servite a niente.....pijiate l'ambulanza e zitti...dite che nà frenata brusca va fatto sbatte....le corna che tenete
Achì, tu blocca il traffico nessuno deve arrivare qui troppa puzza de mxxxx, me sa che sulla AR se la stanno a fà sotto....
Serve uno bravo ora che sa guidà er mezzo in bilico....l'artri salgono a bordo sul cassone se mettono pure in fondo e lo famo raddrizzà....n'artro deve pijia na fune de traino e tirà indietro ma dovemo fallo tutti insieme...namo che se no me scordo tutto...
Dissi Lello salgo a bordo anch'io...
No maurè tu sei na canna vota e pesi niente me servi qui...ma attento tiette lontano co sto fango nun se sa dove finiscono sti mezzi.....
Sentivamo aggridare dalla AR...Aiuto...tirateci fuori.....soccorso, mica ci vorrete lasciare qui...
Arrisposi con tutta la voci che avevo..assai poca....
Dovete aspettare prima tirriamo fuori l'autocarro poi proveremo con voi....
Sentii nu grido disperato sembrava Kojak...come proveremo ? vi ordino di tirarci fuori subito.....
Lello spazientito colla sua voce da baritono aggridò stavorta forti....
Stateve zitti, prima fate sto casino e poi volete esse serviti prima....mica stamo ar ristorante qui...tocca servì prima artri pe servivve a voi dopo.....mica ce vole un genio pe capillo...
L'autista bravo si propose..era un Marchigiano di Jesi....pilota di motocross...
Vadi io che so trattare lu fango.....disse.....
Bene....l'artri a bordo...meno uno che guida l'altro autocarro che tira....
Fui io che attaccai le funi....agli appositi agganci posteriori...e allu via di Lello al primo camion...lo ripetei io all'autista dello secondo...mentre quelli sul cassone saltavano come tarantolati cercando di smuovere allu pendolo.....
Al terzo tentativo...lu camion si mosse retrocedendo quel tanto e lu bravo motociclista alla guida sterzando le ruote...riuscì a sbluccare lo mezzo dalla melmosa presa......
E uno ....come disse er frate che castrava alli fratelli...disse Lello
Io accapii che lu frate aveva disincastrato allu fratello...ma la storia era artra....
Maurè...mò che famo co quelli....gli tiramo na ciambella oppure li lasciamo ammollo a spurgà come le lumache.....
Lello dispiaciuto sarei per i poveri avieri...e pure per i poveri Ufficiali...chiamiamo i soccorsi ?
No Maurè glie famo infangà la divisa pure a loro...me venuta in mente nà possibilità....
Soccorso aereo ?
Ma de che ? soccorso marino..famo .ho visto un canotto da quarche parte...famme ricordà dove....me sa proprio all'84° so famo prestà lo tengono lì gonfio perchè è scaduto.....pe bellezza....ma ce vole uno co la faccia tosta pe fasselo dà...
Vai tu Lello allora ?
Io tengo la facia cotta più che tosta , ma dentro è morbida la tua sembra morbida ma è tosta..e pure indigesta...vai tu è un ordine....
Ma che minchia di sotto missione era chilla di attrovare a nu canotto scaduto ma gonfio pe recuperari a quattru colleghi impantanati....
continuai


--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 23/11/2021 10:03 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


matte Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 6091
Da: pisa


Offline  

 Livello: 55
10095 / 13417
6742 / 6753
69 / 330
Ti ci vedo a chiedere un canotto in prestito facendo finta di nulla... :-D

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 23/11/2021 16:41 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6752
Da: Roma


Offline  

 Livello: 57
14992 / 14992
7566 / 7573
56 / 359
Assai perplessato dalla richiesta di Lello appensai che furse lu breve ricoveri all'Ospetali, aveva approcurato nu strani sconvolgimenti o forse era allo ducumenti che teneva in sacchetta che l'aveva accunfuso come nu innamorato allu primo appuntamento....
Non acconoscevo alcuno all'84° loro erano sempre assai impegnati in continue missioni o esercitazioni e spesso erano prestati ad altri aeroporti e poi io ero relativamente da poco alla base....e mentre mi recavo a pedi verso quello che acconoscevo come lu Comando del Distaccamento, pensavo alle parole da diri e quelle da non diri...ma nu canotto scaduto come minchia si chiedeva in prestito ? Quale scusa potevo diri per giustificari alla richiesta ? Tipo...
Ci sono quattro culleghi impantanati nella paludi....ci prestate u caotto che tenete....pe recuperalli ?
Troppo da bagninu.....
Avremmo necessità di eseguire un intervento potete prestarci u canotto scaduto che tenene .....?
Troppo vaghi come approcciu....
Ci date lu canotto che tenete ve lo riportiamo subito ?
troppo direttu....
Propri nu avevo idea di che diri....ma quando entrai dentro allu locale assai spartano...che nu bravo architetto, avrebbe acchiamato "minimalista" , composto solo da nu bancone, nu telefono e na lavagna fitta fitta di scritte, accapii che chillo nun era lu posto giusto pe fari certe richieste anche perchì lo sottoufficiale presenti, un tizio con due baffoni pari a nu tricheco pelosi...mi disse...
Senta lei, qui non può entrare senza autorizzazione per le richieste passi al Comando, per i saluti non c'è nessuno...per altro non abbiamo tempo buongiorno....
Dissi solo....Sbagliato mi sono, chiedo perdonanza, e salutai
Avevo fatto chilla che poteva considerarsi una figura pari a quella cosa, assai utile in campagna, e dello stesso colori dellu fango....
Lello vedendomi tornare a mani vacanti...mi disse Maurò nun l'hai convinti ? me stai a perde colpi eppoi sarei io quello strano...
Lello...Situazione assai particolari ebbi.....nemmeno potei richiederi cose.....
Vabbè dai passamo al piano B.....pure a me sta storia der canotto me sembrava dar manuale delle giovani faine...
E chi sarebbi ?
Devi legge Topolino...e Qui, Quo e Qua c'hanno er manuale pe tutto....
Le giovano Marmotte Lello no faine.....
No fine semo più paraculo de quei tre paperi.
Ma lu piano B che comporterebbe di fari ?
Sentite a me...radunando a tutti i presenti.....
Dovemo rimedià 5 o 6 palanche me pare che stanno a rifà quarcosa....se e famo prestà dalla ditta le stendemo sur fango arrivamo al mezzo li famo scende e poi legamo e tiramo...
Lu Veneto disse palanche come sghei ?
Lu Trentino palanche come assi di legno ?
Lu Napoletano lu travone da ponteggio ?
Io....scommetto che devo andari io a chiederle ?
Esatto Maurè...io so ar Comando nun posso lassà affondà quei poracci senza avelli salutati pe l'urtima vorta.....
Pijiate un camion.....e caricatele sopra.....annate ar cantiere che c'era qui vicino...e dite che ve manda Lello
Lello ma la robba dell'archivio presente sul mezzo ?
E sti cxxxx......pijiate quello co la robba normale...così semo tutti tranquilli...
Salii sul primo autocarro......un centinaio di faldoni co su scritto Riservato....e gridai Chisto no.....
Lu secondo teneva poche decine di faldoni....la scritta rossa era Segreto....distruggere con il Fuoco
Lu terzo....teneva assai pochi faldoni tutti fascettati con la scritta a timbru...Segretissimo..distruggere con il fuoco
Arrigridai.....chisto proprio no.....
Su l'ultimo c'erano un fottio di scatuloni....pieni di fogli, carte rinfuse, molte assai vecchie, permessi, licenze cungedi......
Dissi chisto va bene.....eppoi lu sguardo mi cadde su una cartella assai intrigante.....su scritto in bella calligrafia " Elenco delle Signorine autorizzate all'accesso per attività ricreative del personale", pensai questo materiali assai periculoso qui, arde da solo de lo foco dell'inferni.....ma già il camion si muoveva...con me sul cassone.
Pensai...potrei guardari all'elenco...ma cosa peccaminosa direbbe con Don Isidoro che mi apparve in visione...potea esseri, ma la giornata era stata assai nerbusa e un pò di lettura potea esseri rilassanti...
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 24/11/2021 08:56 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


bar-ma Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Webmaster




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 1921
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 36
3950 / 3950
1902 / 1903
55 / 138
Lu veneto di che regione era? Perchè io sghei non l'ho mai sentito, deve essere mooolto raro forse qualche infiltrato.

Maurizio
» 24/11/2021 11:15 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Webmaster




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 1921
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 36
3950 / 3950
1902 / 1903
55 / 138
Specifico, qui si dice schei, non sghei

Maurizio
» 24/11/2021 11:42 Visita il mio spazio Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6752
Da: Roma


Offline  

 Livello: 57
14992 / 14992
7566 / 7573
56 / 359
Lui cassone, assai vibroso e allordato di scatoloni, faldoni cataste e mucchi nun poteva dirsi na bella biblioteca, la poca luce filtrante dai teloni, era bastevole a non intuppiare e catafottersi allu fondo....collu rischio di rimanere incullato, a quella speci di poltiglia o miscela secreti fatta di oli, nafta fangu antico....così difficile da arripetere quanno si fanni i modelli....l'odori poi era uguali a quello di nu canestri di funghi...più che porcini....caprini, ma chillo era lu contesti e appensai....ura staccheranno lu fortilizio alla conquista delle palanche o come cavoli le acchiamavano i cuntinentali, per me erano....tavoloni pe li punteggi.
Lu piccolo cantieri non era lontano....ma alla fioca luce del mio zippu.. sfogliai allu peccaminoso plicu...sentendomi..a nu guardone annascosto, spiante alle femmine allu bagno intente alla fiumara.
Vinta la mia parrinnita'...retaggi delli ceffuni di Don Isidoro..allu catechismo lessi....
Elenco delle Signorine autorizzate....
Alla voci ballerine
Assuntina detta La bruna....
Giuseppa detta Miriam....
Annamaria detta Consuelo....
Alla voci cantanti.....Elenco assai fitto era co nomi assai spettaculari, chilli detti oggi nome d' arte
La bersagliera
La Amazzone
La Parrucchiera
molti altri nomi erano illeggibili o cancellati ma si accapivano. come....Wanda, Valchira...Svizzera...forse cantanti esteri erano.
L' elenco più lungo era quello delle ricreatici...nomi assai comuni di genti normali tutte femmine, di anagrafe del loco o delle vicinanze.....
Chissà, che storie e che carriere mancate dietro ogni nome si annascondeva....magari oggi le avremmo viste in tv....ma quello mio lineari solo in parte era curretto.
Una brusca frinata mi svegliò da chilli pensieri.....arrivati eravamo allu cantiere....
Scendendo dalla cassone chiesi al primo operaio
Scusi potrei parlare con un responsabile per cose militari ?
L' operaio assai preoccupato cominciò aggridari...
Pinuccio, Pinuccio ti vonno parla' ai militari.....
Mi aspettavo di vidiri a un omino piccolo appunto a Pinuccio, ma quanno vidi a chilla massa di omo pensai che lu nome era assai sbagliato.....come quello delle ballerine e cantanti mi sembravo u' nome d'arte
Che volete milita' tenete richieste ?
Si una cortesia se potete prestarci 6 palanche per un servizio....
e indicaii verso il ponteggio la specie necessitante.
Ma che cazze de neme dete...alle tavele..pe le facciete ?
Appensai...L'Italia è fatta...l' Italiano bisogna lavorarci....
Continua...

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 25/11/2021 10:15 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6752
Da: Roma


Offline  

 Livello: 57
14992 / 14992
7566 / 7573
56 / 359
Lu scambio lu baratto la cumpravendita...fu assai tribulata sembravi esseri allu mercato di Ballarò....
Io che dissi...può prestarle ?
Lui a Pinuccio.....le tavele nun se apprestene nove 3000 all'une, usate 3000 alle coppie....
Io ero assai bravo nillo mercatteggiamentu, da nico a zia Mimma, aiutavo allu mercatino quanno che teneva nu banco di merceria allu sabato....pe la vendita di bottoni usati special modi co chilli di Novara...no li Piemontesi ma chilli di Novara di Sicilia che scendevanu dalli monti e he parlavano na lingua assai strana,,,tutti mi dicevano che dovevi fari allu raggionieri perchè eru bravu a fari li raggiunamenti...ed inveci eccomi qui a spiegari a Pinuccio che a ste palanche...nun potevamo arrinunciare, che tanti soldi nun tenevo in sacchetta, che li militari di leva appresenti nun tenevano dinari neache bastevoli pe nu caffè e che dovevamo venirci incontro ma senza sbattiri...
L'accordi solenni siglatu con una stritta di mano...dopo che a Pinuccio si convinse dell'urgenzi fu...
Lire 5000 (tutto quello che avevo) per 6 tavele usate cumprensivo di trasporto e carico all'ACM con in omaggi chiudi da carpantiere, tacchi di legn e altri pezzi acchiamati, quarti, mezzi o cose assai simili alla parlata de un carnezziere quanno scanna a nu bue.....
Oltre ai soldi omaggia a Pinuccio co nu santino di Don Isidoro...spacciato pe protettore delli carpentieri aeroportuali...bugia era ma a fini boni quindi non da confessari.
Le tavele...o palanche erano assai lunghe circa quattro metri assai usate allordate di cementi, intonacu e vernici e lu legno era nu lontano arricordo e appensai....chissà se galleggiarannu nello fango o lu peso delle lavorazioni le farannu sprofondare come nu blocco di pietra......
Lu viaggio di ritorno fu pure assai più breve...strana sensazioni sempre vissuta lu ritorno sembra volari...ma sempre in aeroporti eravamo.
Quanno scesi dallu autocarri mi nascosi allu quaderno delle Signorine sotto lu giaccone...tenevo nu strano presentimento che quello era cosa assai sdilicata da teneri alla bella vista....e notai a subito che Lello stava quistionando co lu Tricheco dell'84 a cui nun era sfuggia lu circu equestri che stavamo arrecando allu su territori....
Male parole ci furono...promissi di vendette e denuncie di gravi rapporti e note....eppoi all'ultimatum - Vi dò un ora per togliervi di qui....poi vi annaffio con il sistema di lavaggio.....
La irsposta di Lello fu assai perentertoria....tipo e sti cxxxx tanto tenemo l'ombrelli da pecoraro.....
Lello che succedi le palanche accatai pe lu salvataggi ma spesi a lire 5000....
Maurè poi famo i conti...
Pe lu rimborso....
No famo i conti, i marchesi li principi..insomma quelli coi sordi chi voi che ti tidà quei sordi....
All'Ufficiali appensai.....
Si' stai fresco a parte che saranno sordi pieni de mxxxx volevo di fango, ma damose da fa er tizio ha detto che fra due ore arriva a un pellicano che devono lavà so vorranno magnà che non puzza de pesce.....
Stendemmo alle palanche come a nu pontile due a due affinacate...tenevano allu galleggiamento ma Lello ci fece inchiodare alli pezzi di legno come traverse...arrivammo a breve alla AR76 e le ultime due palanche furono messe arretro le ruote...sembrava nu ponte militari dellu genio pontieri mancava solo ad una fune di sicurezza antiscivolu..che inventai allu momento collegando più cavi di traino fra loro....
Maurè, disse Lello sei er più leggero vai tu e prova se regge...portate la fune appresso che se cadi te ripijiamo subito....appena rivato de là attacchi la corda al gancio....torni indietro e poi li famo scende uno pe volta....capito o te devo fa un disegno....capito ho...dissi solo una cosa Lello tienimi questo quaderno che attrovai poi te spiego la pinsata
Lello quannu avvide allu quadernetto e lesse la scritta disse...
Maurè ma i cxxxx tuoi mai ?
Va mò poi ce pensamo a sto quaderno de signorine che pe me facevano artro.....
Tipo.....chiesi ?
Le sartine Maurè....
Ahhh capii cucivano alle divise
Noo sartavano da un....cxxxx all'artro...
Dajie Indiana Jonnes o come se chiama quer tipo cor cappello annamo a sarvà la faccia.....
Nu avevo accapito lu linguaggio di Lello ma la missione mi era chiara....avrebbero rettu le palanche o tavele o assi....lu peso di me medemiso e chillo de i miei pensieri assai pisanti ?
Allu quarto passo lo accapii....
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 26/11/2021 09:38 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


matte Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 6091
Da: pisa


Offline  

 Livello: 55
10095 / 13417
6742 / 6753
69 / 330
Il salvataggio procede...

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 26/11/2021 10:35 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto Brindisi di addio

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6752
Da: Roma


Offline  

 Livello: 57
14992 / 14992
7566 / 7573
56 / 359
Le assi sembravanu teneri, affundavono nu poco e na piccula ondina di fanfhiglia sburdava allo bordu...che tipo di passi fari era lu mio pensiero....lu passo del leopardu o chillo della formicuzza, quellu strisciatu dellu serpente o chillo leva e metti dellu coccodrillo....tenevo alla fune con la manu mancina e chu la destra abbilanciabu lu corpo...sentii inviti, sostegni a proseguire senza indugi....qualcuno aggridava dai mi sembri la Comaneci alle Olimpiadi...sei da medaglia d'oro..arrispusi macari alle memoria dellu tunfo nello fangu..da bordo della AR mi guardavano come fussi lu acrobata dello circu impegnatu all'esercizio assai periglioso....e così decisi di fari lu passi dell'acrobati sullo filo un pedi dopo l'atri vicino vicino....ci misi nu tempo assai longo...tanto che Lello aggridò...
Maurè ma che stai a camminà sull'ove dajie che fra poco ce annafieno....
Arrivatu allo bordo posteriori dell'AR aggancia la fune all'attaccu posteriori co una flessione dellu troncu chillo si da medagli....la fune fu messa in tiru...e poi dissi alli spaventati culleghi...
Ora torno indietro...poi voi scendete uno alla volta vi attaccate alla fune e venite fora da stu macello....
Sentii nu tramestio nu vociare assai cunfuso vado io , no prima gli ufficiali, no si va per peso.......ma già a Kojak era sceso da dietro allu mezzo....
Mi incazzai come nu orso svegliatu dallu letargo.....
Signore non ha capito o cosa ?
Le assi nun reggono a due aspetti il suo turno.....
Kojak o nun capiva o nun sentiva pe lu fango nelle recchie...co nu balzo era già a metà strada, curreva co lo foco allo culo...
Fu il primo...poi lu primo aviere poi lu secondo e poi a Colombo che era lu più impaurito della traversati e lo devetti acconvinceri che doppo tre viene quattru e che quindi a lui toccava......ci arriusci con una buona dosi di imprecazioni, grida e pure sostegni morali....eccu alla fine ai quattro tutti fora erano solo io eru rimasto allu bordo della AR...anche se chisto nun era lu programma iniziale.....
Senttii a Kojak aggridare....salga a bordo la tiriamo fuori con tutta la vettura.....
Sto scimunito appensai e quasi lo stavi per dire....ma già la fune era stata cunnessa allu ACM per tirari forti...
Maurè gridò Lello salii...li nun poi stà sterza le rote...vedemo che succede stai tranquillo te tiramo forà....
Tranquillo ammurì scuntento dissi...ma già mi ero infilato come nu saltimbandu nellu mezzo passando allu posto di guida conturcendomi come meglio potevi....lu fondo del mezzo era pieno di fangu acquoso ma arrivai allu sedile macari infilzatu dalla leva dellu cambio e pure da quella dellu freno a mano....
Lu sterzo era duro come fusse la spada nella roccia dellu film bloccatu, accesi al quadro...la batteria nun era danneggiati ma lu motori nun si avviavi neanche santiando allu santo protettori della Fiat.....
Sentii nu primo scossone poi nu secondo più forti e appensai che la fune o si spezza o la vettura si troncasse a metà come nu cartoni animato....eppoi avvenne lu miracolo nu stappo 'ntifico a cento buttiglie di spumanti....arretravo poco alla volta e chisto era sicuro....la vettura pure si raddrizzo scivolandu sulle palanche che isse siano benedette dallo Signuruzzo in cieli e lu sterzo ancora assai duro.... si mosse come se na manu gigantesca turcesse alle rote....girai l'accensine....magari parti pure e cosi fu.....lu motore diesel prese a girari prima stranu poi stranissimo poi nurmale......minchia ero fori appensai....troppo uttimista lu diavolo ci mise lu zampino...anzi lu zampone nu intoppu di fanghi arraschiato nellu trascinamenti si ergeva come na cullina sullo retro e bluccava ogni possibilità di uscita.....
Mi azardai a guardari dagli specchieti prima puliziandoli co la manu....Lello stava comandando a tutti di prendere alle pali ai picconi in dotazione alli mezzi e spalare la cullina...
Sarebbero riusciti i nostri eroi a liberare lu passaggio oppure avrei dovuto stabilire lu record mondiali di salto da vettura alla terra fermi ?
Arricordai che un omo forti spala un metro cubo di terra a mano in otto ori...a occhio omini forti nun c'erano e ore a disposizione neanche......forsi era meglio abbandonari lu salvataggio e saltari lu record....
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 27/11/2021 11:36 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 4 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
4 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic