Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:310
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:310
 Utenti registrati:6912

Ultime visite:
ROBY69 da 29'
jEnrique61 da 53'
uncino da 1h 3'
Malucio da 1h 14'
Ayurpao da 1h 16'
Vlad da 1h 22'
Michele Raus da 1h 22'
grimdall da 1h 27'
Silvano da 2h 7'
fabrizio tro... da 2h 9'
stefano74 da 2h 24'
ABC da 2h 27'
ppozzo68 da 2h 28'
Pierpaolo da 2h 29'
ta152h da 2h 36'
Fabrizio1966 da 2h 43'
MIM-14 da 2h 47'
bar-ma da 2h 48'
GP1964FG da 2h 49'
Luciano Maffeis da 2h 56'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Egeo 2021
/  SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

baghy Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Colonnello




Registrato dal: 22/8/2007
Interventi: 940
Da: Torino


Offline  

 Livello: 27
1889 / 1889
1572 / 1573
23 / 83
Bel soggetto, molto intrigante. Una domanda: ma il bombardamento degli impianti di Manama causò qualche danno o fu più un'azione propagandistica?
Ciao
Luca
» 4/5/2021 17:52 Profilo


Patrizio Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Capitano di vascello




Registrato dal: 31/10/2009
Interventi: 1117
Da: Rome


Offline  

 Livello: 29
0 / 2254
1624 / 1624
30 / 94
Caro Comandante Buonsera, incurisito non poco dalla nostra conversazione di oggi eccomi a vedere preambolo alla tua nuova avventura di Regio modellismo.
Intanto complimenti per la dettagliata presentazione, poi mi permetto, non per particolari conoscenze ma solo per ricostruzione logica, un breve commento al "mimetico" dubbio. 
Sappiamo per certo che non si può far affidamento alcuno sulle box art di presentazione, ne tantomeno sulla precisione storica di italeri.
Assodato ciò, anche se trovi più accattivante la mimentica a bande, io personalmente opterei per la seconda partendo dal presupposto che la prima edizione del kit (quella in tuo possesso) riporti uno schema di pura invenzione sulla box art.
Non esistono foto a supporto di tale schema mimetico su questa specifica macchina.
La foto che hai postato e che quoto invece la trovo fondamentale, fa riferimento esattamente all'aereo che stai per fare e non vi è alcun dubbio che la mimetica sia a macchie, senza fascia bianca in fusoliera.
nella didascalia si parla di aeromobile appena trasferito con ancora i rombi bianchi sulle ali, quindi assumo che non vi sia stata fatta alcuna modifica alla livrea.
Se avessero fatto la fascia bianca in fusoliera (come sulla box art della seconda edizione) perchè non rimuovere anche i rombi? 
Dalle foto in tuo possesso credo che italeri abbia voluto, con la seconda edizione, recuperare a un errore, commettendone ahimè un secondo e rappresentando l'aereo con la fascia bianca.
Che si siano ispirati a queste foto pare evidente anche dalla "M" sul piano di coda. 

Spero di non aver alimentato oltremodo i tuoi dubbi.
A presto

 


--

Album   

 

» 4/5/2021 19:18 Profilo


yago Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Generale di divisione




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 2884
Da:


Offline  

 Livello: 42
6043 / 6043
3064 / 3087
78 / 186
Ciao Enrico :-)
seguito nella interessante descrizione , ora ti seguo nella altrettanto interessante realizzazione!
Buon divertimento

Ciao
Gianfranco :-)
» 4/5/2021 19:19 Profilo


Righettone Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2801
Da: Roma La città eterna


Offline  

 Livello: 41
5656 / 5656
3201 / 3203
172 / 177

Quote:
Patrizio ha scritto: Caro Comandante Buonsera, incurisito non poco dalla nostra conversazione di oggi eccomi a vedere preambolo alla tua nuova avventura di Regio modellismo.
Intanto complimenti per la dettagliata presentazione, poi mi permetto, non per particolari conoscenze ma solo per ricostruzione logica, un breve commento al "mimetico" dubbio. 
Sappiamo per certo che non si può far affidamento alcuno sulle box art di presentazione, ne tantomeno sulla precisione storica di italeri.
Assodato ciò, anche se trovi più accattivante la mimentica a bande, io personalmente opterei per la seconda partendo dal presupposto che la prima edizione del kit (quella in tuo possesso) riporti uno schema di pura invenzione sulla box art.
Non esistono foto a supporto di tale schema mimetico su questa specifica macchina.
La foto che hai postato e che quoto invece la trovo fondamentale, fa riferimento esattamente all'aereo che stai per fare e non vi è alcun dubbio che la mimetica sia a macchie, senza fascia bianca in fusoliera.
nella didascalia si parla di aeromobile appena trasferito con ancora i rombi bianchi sulle ali, quindi assumo che non vi sia stata fatta alcuna modifica alla livrea.
Se avessero fatto la fascia bianca in fusoliera (come sulla box art della seconda edizione) perchè non rimuovere anche i rombi? 
Dalle foto in tuo possesso credo che italeri abbia voluto, con la seconda edizione, recuperare a un errore, commettendone ahimè un secondo e rappresentando l'aereo con la fascia bianca.
Che si siano ispirati a queste foto pare evidente anche dalla "M" sulla deriva. 

Spero di non aver alimentato oltremodo i tuoi dubbi.
A presto

 

Pat, le tue deduzioni fugano in parte i miei dubbi, in quanto ad esempio la foto qui sopra mostra il velivolo con i rombi bianchi ma  privo dei codici, della fascia bianca e della M in coda, quindi  diversa dall'altra scattata in Africa con l'aereo  in manutenzione che presenta invece sia la M in coda che la fascia bianca ma con i codici seminascosti (si vede solo un 6)  e consegnato successivamente alla missione su Manama al 149° gruppo sempre con mimetica a macchie, e permanenza dei rombi  . A seguito di quanto visto e considerato mi sono fatto l'idea  suffragata al 99%  che la mimetica a bande non apparteneva a quei velivoli e che perciò potrei rappresentare l'esemplare del 41° Gruppo con la mimetica a macchie in tre toni e grigio mimetico ventrale, con i rombi, senza fascia bianca perché alla data della missione non era ancora  in uso, con il codice 205  in nero e con il 5/6 (?)  individuale e la M in coda.  Ammenoché in corso d'opera non vengano fuori nuove info. Nota: Altri particolari curiosi sono, che nella seconda edizione la M.M. delle decals  è la 60270 cioè proprio il caposerie, (ma questo ci potrebbe stare) e sulla box art il velivolo in secondo piano ha i codici 205 - 10 senza fascia bianca, quindi lo stesso che appare sulla foto che mostro qui sotto, anche se tali codici sono parzialmente coperti.   Scusate se sono stato prolisso, ma tendo nel limite di quanto mi è possibile ad avvicinarmi  alla fedeltà storica.

Ciao e a presto con il primo step degli interni            Enrico



--
 

  Matr. 3616       

G.I.S. Regia Aeronautica       G.I.S. WW I 



                                                                                           
         In laboratorio.........

                      
           



                                                                                                       Un modello in scala, come una tela d'autore, va osservato a distanza debita per goderne   l'effetto, non al microscopio, pena la delusione. Il modellismo è tecnica,  ricerca  e  conoscenza, non stucchevole apparenza, per me non è un passatempo che corrisponde nel riempirlo perché non si sa che altro  fare.


La mia malinconia, è l'assenza di una persona che non posso più avere accanto, ma che mi cammina nel cuore accarezzandomi e aiutandomi ogni giorno a sopravvivere. Colei che amo e che ho perduto non è più dov'era ma è ovunque io sia.                                          

                                                       
                                                      
                                                   
                                                              
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           


» 5/5/2021 10:39 Visita il mio spazio Profilo


Righettone Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2801
Da: Roma La città eterna


Offline  

 Livello: 41
5656 / 5656
3201 / 3203
172 / 177

Quote:
baghy ha scritto: Bel soggetto, molto intrigante. Una domanda: ma il bombardamento degli impianti di Manama causò qualche danno o fu più un'azione propagandistica? Ciao Luca


Ciao, propagandistica sicuramente, ma anche sperimentale, non ebbe seguito in quanto i danni causati, anche di una certa entità, non furono paragonabili ai costi e all'impegno profuso. Quindi non ripetuta anche per altre ragioni.  Link > www.aerostoria.com/2014/04/missione-impossibile-attaccare-le.html

Enrico



--
 

  Matr. 3616       

G.I.S. Regia Aeronautica       G.I.S. WW I 



                                                                                           
         In laboratorio.........

                      
           



                                                                                                       Un modello in scala, come una tela d'autore, va osservato a distanza debita per goderne   l'effetto, non al microscopio, pena la delusione. Il modellismo è tecnica,  ricerca  e  conoscenza, non stucchevole apparenza, per me non è un passatempo che corrisponde nel riempirlo perché non si sa che altro  fare.


La mia malinconia, è l'assenza di una persona che non posso più avere accanto, ma che mi cammina nel cuore accarezzandomi e aiutandomi ogni giorno a sopravvivere. Colei che amo e che ho perduto non è più dov'era ma è ovunque io sia.                                          

                                                       
                                                      
                                                   
                                                              
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           


» 5/5/2021 11:23 Visita il mio spazio Profilo


angelo Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Generale di brigata




Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 1713
Da: Belluno


Offline  

 Livello: 34
3397 / 3397
2424 / 2427
101 / 124
Mi inserisco anch'io in qiesta bella discussione proponendo il disegno tratto dalla rivista  Ali d'Italia che conferma la colorazione proposta nella prima  versione del kit Italeri.


--
Matricola 80      
» 6/5/2021 20:05 Profilo


Righettone Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2801
Da: Roma La città eterna


Offline  

 Livello: 41
5656 / 5656
3201 / 3203
172 / 177
Ciao Angelo, il profilo da te proposto è proprio quello del quale io non mi fido affatto, tanto è vero che persino l'Italeri ha pensato bene di non riproporlo  perché le contraddizioni già enunciate portano ad avere dei dubbi sulla sulla mimetica suffragati da quelle uniche (?) foto che ritraggono il velivolo specifico che ne è privo, ammenochè  un'improbabile foto ne dimostri l'attendibilità
Non ho la verità in tasca come può sembrare, ma se mancherà un contraddittorio,  considero tale mimetica di fantasia per quel velivolo ma non per altri. Poi c'è l'enigma dei codici e anche lì ci sarebbe da approfondire per capire bene quali fossero, 205^ o 208^ Sq.? compresa la M.M.  Intanto domani inizio a lavorare dagli interni, poi spero in un chiarimento, che se non ci sarà pazienza, andrò a intuito.

Grazie comunque   Enrico


--
 

  Matr. 3616       

G.I.S. Regia Aeronautica       G.I.S. WW I 



                                                                                           
         In laboratorio.........

                      
           



                                                                                                       Un modello in scala, come una tela d'autore, va osservato a distanza debita per goderne   l'effetto, non al microscopio, pena la delusione. Il modellismo è tecnica,  ricerca  e  conoscenza, non stucchevole apparenza, per me non è un passatempo che corrisponde nel riempirlo perché non si sa che altro  fare.


La mia malinconia, è l'assenza di una persona che non posso più avere accanto, ma che mi cammina nel cuore accarezzandomi e aiutandomi ogni giorno a sopravvivere. Colei che amo e che ho perduto non è più dov'era ma è ovunque io sia.                                          

                                                       
                                                      
                                                   
                                                              
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           


» 6/5/2021 23:01 Visita il mio spazio Profilo


AndRoby Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Coordinatore




Registrato dal: 21/5/2006
Interventi: 7657
Da: Castellanza (VA)


Offline  

 Livello: 59
16728 / 16728
8398 / 8403
229 / 388
Ciao!
Io ho lo "scatolo" Italeri di questo kit, credo la versione finale, lo puoi fare (giammai!) anche tedesco.
Riguardo la questione mimetica, dalle foto disponibili credo quella a "bande" sia da escludere, anche se indubbiamente più affascinante. Ancora più evidente nella foto del 205-10 che addirittura sembra in tinta unita.
Ho un solo dubbio: se la successione fotografica del 205-5 è come è stata presentata perché la M in coda c'è per la missione, poi non c'è nella foto dove scarica soldati e poi riappare assieme alla fascia bianca? O è sfuggito qualcosa a me?
In ogni caso seguo anche io!
Roby

--
AndRobyMaria
LA VECCHIAIA INCIPIT
» 6/5/2021 23:02 Profilo


angelo Re: SIAI SM 82 Marsupiale da Rodi a Manama

Generale di brigata




Registrato dal: 9/5/2004
Interventi: 1713
Da: Belluno


Offline  

 Livello: 34
3397 / 3397
2424 / 2427
101 / 124
In merito all'assemblaggio ricorda che il prabrezza, nella aprte anteriore è errato nella forma!


--
Matricola 80      
» 7/5/2021 12:24 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic