Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:214
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:214
 Utenti registrati:6911

Ultime visite:
ThunderboltII da 42'
Ayurpao da 1h 3'
marcellodandrea da 1h 10'
DREAM da 1h 17'
stephaneT da 1h 25'
uncino da 1h 30'
jEnrique61 da 1h 30'
grimdall da 1h 43'
Zailan da 1h 45'
Silvano da 1h 45'
fishbed011 da 1h 49'
euro da 1h 53'
GP1964FG da 2h 4'
Pierpaolo da 2h 5'
enrico63 da 2h 10'
Oberst_Streib da 2h 11'
domenicogio da 2h 13'
spillone da 2h 20'
lananda da 2h 35'
willydav da 2h 39'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  I Gruppi di Interesse Speciale
      /  Aeronautica Militare
   /  Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi......
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Il rumore dello scorrimento delle ruote metalliche annunciò a noi, comuni addetti alla riproduzione che quanto in corso all'interno dell'hangar, si era concluso con, si presumeva, reciproca soddisfazione e appagamento dei quanti presenti in ogni ordine e grado, ruolo e funzione tenuto conto della segretezza reale o presunta di un test ANALE appena svolto.
Guardai l'orologio poco più di un ora....passò il pilota era stato di parola chissà sei i nostri model test erano serviti....? mi chiedevo curioso.
La porta non fu tutta aperta ma solo quanto bastevole all'uscita agevole dei partecipanti che a passo svelto si avviarono verso alcuni autobus nel frattempo giunti.
Contammo:
5 civili già conosciuti,
4 Ufficiali sconosciuti
5 Ufficiali conosciuti tra cui Lamerikano, il pilota ed L' Ufficiale di collegamento...
4 Sottufficiali in carico allo Stormo
3 Sottoufficiali sconosciuti
4 VAM con Ufficiale
Fu Lello che disse...A Maure' più che un test ANALE me pare n'orgia mancano solo li cani mia e poi se fa festa...
Minchia Lello u' segreto soli pe noi fu....
Dajie lo sai che sto fatto me fa gira' er chiccherone, noi famo loro dicheno e altri guardano...bo funzionerà così pure dall'arte parti...?
Ma il clima, non quello ambientale, si fece mutanghero...fu il pilota che rivolto ad altri coperti dai veicoli cominciò ad inveire contro:
lo scorrere del tempo....persi 2 giorni
la scarsa attenzione ai costi.....chi pagava per tutto quel circo
l' inutilità di certe prove visto che bastava leggere le specifiche per capire
la presenza di tutte quelle persone quando bastava un pilota, uno specialista e un progettista
l'essere sempre pronti alle richieste delle ditte eventuali fornitrici e mai il contrario....
chiamare segreto ciò che non è tale
Dissi Lello quello si chiama Orlando...
Allora lo conoschi...me pare che se fa senti'
Si Lello L'Orlando Furioso meschino .
La discussione era diventata un talk show...di quelli che erano da poco iniziati sulle tv private.
Tutti strillavano, pochi ascoltavano molti gesticolavano una bolgia di parole alla faccia del segreto...
Lello lo sentì che casino me sa che quarcuno st'ANALE so ricorda....pe un bel pezzo.
Si Lello un bolgia infernale direi...
No Maure n'orgia infernale mo sai che famo...
Andiamo via
Già me so rotto.
Tanto l'aereo segreto non ce lo fanno vedere magari straniero è...
Ma le grida dell' Lamerikano ci giunsero chiare e distinte...
Staff come here now...
Mo che vole questo...?
Direi che malo rimase per l'azzuffatina con la Sperimentale...
Me sa che invece ha Sperimentato...che sta ANALE po fa male tocca trovare na pomata bona...
Quando vedemmo il cestone con gli scatoli capimmo che il lavoro quel giorno non era ancora finito ....anche se
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 9/4/2021 09:25 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Lamerikano citò alti letterati di lingua Inglese....
There is a big problem....
Lello rispose questa la so tipo Big Jim ma più grosso...
Io un più morigerato....
What's problem Sir ?
Quella che seguì fu la più assurda commedia degli equivoci in lingua straniere al tempo conosciuta e la causa era stanchezza, frustrazione ed una chiara e limpida percezione a'capa du scecco nun s'astutoò (tradotto la testa dell'asino non è sveglia)
Lamerikano disse The weight is wrong...
Io capii The way is wrong....e ribattei why the way is wrong ?
No the way ma the weight also pound for exsample...
Io capiii Pound also English money ?
Lamerikano No, no not as a coin but as a typical weight
Io sempre più meschineddu Excuse me now I understand way as avenue or big road....
Bastaa gridò sia Lello che L'Ufficiale osservatore al momento solo uditore....
Lello Se deve parlà come se magna......magni Italiano parli Italiano magni straniero cambia paese.....
L'Ufficiale - sembrate due deficienti ( a me e Lamerikano) ora parlo io e voi zitti...
Il peso di questi due simulacri (ma erano quattro) non corrisponde al reale quindi anche se si è individuato il punto di istallazione non è possibile effettuare il bilanciamento dell'aeromobile...
Lello ecco l'avevo detto io famo le cose de cartone e poi dicono che so leggere allora dovevamo falle de ferro.....
Appunto disse l'Ufficiale tempo sprecato ora sentite bene aprite le orecchie non lo ripeterò più......
Dovete inventarvi qualcosa che pesi quanto il reale che poi sono 30 kilogrammi 13 per i lanciatori e 2 per le unità di controllo alla zavvorra di contrasto ci pensano gli specialisti...Ora al lavoro per domani deve essere tutto predisposto
Lello chiese...Domani a quest'ora ?
Domani mattina entro mezzogiorno buon lavoro......
Senza simulacri, portati via dall'Lamericano con estrema circospezione che potevamo fare.
Guardai Lello e dissi
Minchia e chi facemmo de sta minchiata de comanna ?
Lello - Mò annamo a magna che a panza vota la vita appare più fosca....e così fu...Anita aveva preparato un leggero spuntino a base di pasta alla gricia (mai mangiata prima) spezzatino con patate e torta di verdure ripassate circa del peso di un lanciatore di Flare e chaff.
Mangiammo in silenzio solo Freddi e Mercuri avevano gana di muoversi ed abbaiare.
Maurè disse Lello davanti ad un bicchiere di vino come da prassi In vino veritas...
Sai che famo domana..
Non ne ho idea Lello
Annamo presto in un officina al porto se famo incartà na trentina de chili de fero, piombo robaccia piccolla a forma de cosi...quelli che sapemo...glie damo du giri de nastro che quello nun manca mai e belli che fatti du cosi pesanti come vonno loro che mo staranno belli tranquilli in albergo a pensà come rompece domani.....
Giusto Lello dai che pure noi stiamo tranquilli dopo una mangiata del genere...
Magnata Maurè se dice magnata ci addormentammo sul divano tutti e due io abbracciato a Freddi Lello a Mercuri q uando suonò la sveglia alle ore 4,00 a.m. sembrava passato un attimo ma dovevamo correre al porto in fondo era una operazione di cooperazione con la Marina, tale era il nome della più che proprietaria "tenutaria", dell'officina "Riparazioni Nautiche Marina" -
continua







[ Modificato da Michele Raus il 12/4/2021 13:47 ]

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 10/4/2021 12:23 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


matte Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 5879
Da: pisa


Offline  

 Livello: 54
12690 / 12690
6380 / 6386
174 / 317
Al solito non mancano i colpi di scena.....

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 10/4/2021 17:42 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Alle cinque della mattina immersi in una nebbia modello Brianza arrivammo al porto e al momento non avevamo nessuna idea di come risolvere il progetto che era chiaro nello scopo ma non certo nello sviluppo.
A Maurè, disse Lello co' sta nebbia tocca sospende la partita.....
Quale partita ?
Quella che ce stanno a fà giocà noi due contro tutti l'artri ma te pare na cosa regolare se dovemo mette in porta e parà tutti sti tiri ....
Giusto Lello come metafora mi piace assai...
Si Maurè pe ora i tiri so metà fora e metà l'avemo parati ma se arriva uno bravo semo battuti...
All'ingresso del porto fummo fermati dal controllo della Guardia di Finanza ovviamente l'area era controllata.
Un Appuntato scelto si avvicinò al nostro veicolo un pò sorpreso forse non aveva mai visto una Panda 30 targata AM.
Lello abbassò il finestrino lato guida che collassò tipo ghigliottina...
Disse Buongiorno Finanza semo della base il colonello ce manda perchè avemo da trovà un pesce bono pe n'ospite suo importante dovemò fà bella figura c'ò possino
Il Finanziere imbaccucato come uno yeti disse...
Ma siete i cuochi della mensa ?
Nà specie però tutto regolare pagamo quello che c'è da pagare tasse Iva contributi bolla de consegna documenti de trasporto accise fondo pensione e cassa malattie......
D'accordo entrate però quando uscite dobbiamo controllare
Certo mica semo pesciaroli senti ma dove dovemo andà che non semo pratici ?
Giù in fondo chiedete di Peppe oppure di Vincenzo loro c'hanno pesce bono....
Ripartimmo..io dissi Lello ma ora che minchia succede...
Maurè famo come ar monopoli annamo da tizio che ce manda da Caio che poi dice che Sempronio tiene la mercanzia che ce serve...
Chedemmo a Peppe lo feci io con educazione e rispetto grande per quei lavoratori del mare...
Scusi dove possiamo trovare un officina aperta ora per accattare zavorra ?Peppe rispose - Volete un pò di pesce fresco ?
No grazie solo zavorra...
La risposta fu chiedete giù a Vincenzo al Rosa Maria II
Percorremmo un altra porzione di molo ecco la Rosa Maria II
Chiesi scusi Vincenzo dove posiiamo trovare un......
Volete un pò di pesce fresco tengo una paranza magnifica..
No grazie cercavamo un officina...
Per la Panda ?
No per prendere zavorra
Non ci fu risposta....
Salii in macchina e dissi
Lello questi nun parlano mutangheri sono
Lello...Bo' pensavo che fossero più chiacchieroni saranno incazzati pe er mare mosso e mò tornamo indietro e dimo che er pesce n'era bono....
Fu in quel momento che dal mio lato sentii bussare da una figura nera ed inquietante con una incerata nera con cappello che avvota nella nebbia assai scantu mi mise.....
Andate in fondo al molo da Marina le tiene conforto
Grazie dissi ma noi cercavamo tutto meno che conforto.....
La mi arisposta si perse nel nulla visione reale o allucinazione ?
Lello hai sentito pure tu ?
Chi ??
L'uomo nero ora ora...
Maurè hai dormito poco n'amo via
No ha detto di andare giù in fondo al molo
Maurè c'è er mare voi fa er bagno adesso ?
Dai proviamo in fondo....
La nebbia era fitta effettivamente poco prudente era andare per il molo
Appena dopo l'ultimo ormeggio ecco delle luci di un cartello Riparazioni Nautiche Marina
Ecco Lello deve essere lì
No Maurè quelli so dà Marina te pare che ce danno er materiale lassa perde...
Ma no Lello non c'è nessun simbolo della Marina nè della Capitaneria dai.. entriamo
L'officina non poteva dirsi un fervore di attività anzi....
A Maurè che te ricorda sembra lhangar nostro senza aerei...
Un tizio anzi un grosso tizio anzi una specie di armallo in canotta, malgrado il clima, si avvicino e notammo subito che aveva una spranga in mano.....sentii le gambe irrigidirsi ed i capelli arrasparsi minchia brutta facenna chista....
Lello disse ce vorebbe la Beretta in dotazione tanto pe facce coraggio oppure Freddi e Mercuri.....
Ad un metro da noi, che eravamo già pronti alla fuga, l'essere enormo e ciclopico si fermò e ci disse....Noi chiusi siamo ma noi bravi lavoratori siamo noi aiutare voi se serve noi bravi con Italiani siamo loro aiutare fratelli altra sponda noi che fare pe voi ?
Maurè questo è dell'altra sponda attento come Freddi e Mercuri...
Non capii a Lello ma dissi
Grazie gentile assai teniamo necessità di accattare zavorra una 30 di chili in qualsiasi materiale basta che possiamo fare pacchetti
L'omone mi rispose - Io non capire come tu parli noi gente brava grandi lavoratori noi aiutare se tu fai capire se no devo cha chiamare capo però poi non dite che noi non capire...
Lello si spazientì...senti come te chiami chiama il capo tuo dai
Io Tarin vengo da paese delle Aquile voi come chiamare..
Io so Lello e lui è Maurè pure noi c'avemo a che fà co le Aquile...chiama capo tuo dajie.....
Un grido imponente e roboante fu diffuso dall'ugolo di Tarin
Capooo Lello e Maurè parlare devono io non capire noi bravi ma loro no braviparlare....
Lello disse Ma questo parla come un Siciliano tu o capischi vero....
Ho capito che non ha capito ora chissà che ci aspetta con il capo...
Magari come Lamerikano parla solo 'mericano
Sentimmo un ticchettio come di passi leggiadri sempre più vicini ebbi quasi scantu ricordandomi dei film di Dario Argento...
Da dietro uno scaggale sporco e pieno di robaccia apparì il capo e che capo......
Ecco disse Tarin ecco capo ora lei parla e voi zitti noi bravi con fratelli Italiani
Il capo disse Ciao Marina sono chiedete qualsiasi prestazione ed io o Tarin vi sistemiamo......
Bella era bella alta bionda truccata avvolta in un tutone da neve che non lasciava spazio a immaginazione la zip davanti aperta tanto a mostrare una canotta di pizzo assai peccaminosa....
Avevo la gola secca gli occhi di fuori e pensieri tinti.....
Lello proprio non parlava...
Tarin incalzò...Capo fatta doanda noi bravi ma no tempo da perdere......
Dissi schiarendo la vose...Signorina ci servirebbe del materiale per gare della zavorra trenta chili circa però...minchia non mi venivano le parole si era avvicinata aveva girato leggermente il capo per ascoltare meglio e sentivo il suo odore, un misto di mare, gasolio, rosa e pure arancia.....
Lello intervenn visto il mio imbarazzo...si pacchetti piccoli trasportabili tipo scatole di scarpe quelle pe bambini.....
Marina sorrise Voi ricattieri o finanzieri io non ci casco io pagare tutto libri a posto controllare io brava professionista io brava in prestazioni....pi io essere Signora e non signorina prego...
No non siamo ne Finanzieri ne ricaterrieri siamo in missione dalla base per un lavoro strano...
Marina scuotendo i capelli come una star disse a Tarin.....
Tarin, merre tridhjetë kilogramë plumba të vegjël dhe jepu këtyre zotërinjve ( dai trenta chili di piombo in regalo a questi signori)
Tarin sparì noi restammo con Marina....che nel frattempo stava disponendo alcuni contenitori su scaffali porgendoci le terga e che terga.....
Poco dopo Tarin tornò con due sacchetti di Juta pieni di piombi raccattati da dove non era lecito chiedere portati come fossero piume.
Ecco pacchi ora voi via noi lavorare...
Lello disse Quanto dobbiamo per il materiale ?
Marina disse - Niente noi bravi co bravi e cattivi con cattivi anzi molto cattivi vero Tarin....
Lello disse è ora di andare grazie---
Marina ci fermò...Sicuri non volete altro servizio noi molto bravi....
Io dissi no bastevole fornitura.....
Lello N'amo Maurè che qui se mette male...
Tarin si piantò sulla porta ocome una linea invalicabile.....
Marina disse Ora voi vedete cosa Marina è in grado di fare a tutti....ci vuole un attimo
Sparì e pensai Oddio ora torna e ci frusta....invece ci porse due brochure appena stampate Officina Riparazioni Marina Al vostro servizio per le vostre esigenze....
Restai deluso, forse presi le brochure salutammo senza dare la mano a Tarin mentre io feci un baciamano a Marina....di Gattopardiana memoria lo meritava tutto
continua







[ Modificato da Michele Raus il 12/4/2021 13:48 ]

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 12/4/2021 10:38 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Maure' pure il baciamano ma te sei bevuto er cervello ?
Si Lello forse esagerai me meschino ma spontaneo fu...
E poi non era un baciamano nel senso che sembra non si devono poggiare le labbra solo avvicinarsi un gesto di ossequio....
Maure' voi fate così ma se ce provi a Roma co una, t'arriva na' cinquina fra capo e collo...certo che quella Marina meritava....
La Marina è meritevole di molte attenzioni ma con quel tipo vicino.....
Daje annamo a prende un pesce tanto pe fa crede al Finanziere che avemo trovato quello che ce serviva.
La pescheria al porto era già aperta e Lello prese cose assai economiche nessun prelibatezza solo pesce azzurro.
Maure' stasera alicette al forno pesce azzurro semo o no dell'Aeronautica ?
Ecco pensai qualche dubbio mi viene vedendo quali cose strane stessi facendo in quel periodo...
L' uscita dal porto fu senza problemi di Finanzieri neanche l'ombra..ma il sole non era sortito.
Avevamo tutto per completare la missione ora pure la zavorra a simulare il peso degli scatoloni.
Ora Lello che facciamo prepariamo i pacchetti ?
Certo che si trovamo scatole che tengano sti pesi nastro da imballaggio e carta impacchetamo tutto e lo portamo all'hangar dajie che stasera tutto finito..
Vana speranza era
Continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 12/4/2021 16:52 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Mentre incartavo e nastravo quei piombi ebbi chiara la sensazione che tutto quello che stavamo facendo fosse inutile, dannoso alla salute e alquanto stupido.
Zavorrare un aereo con materiale del genere, per simulare il reale peso di apparati mi sembrava, anzi era una fesseria una cosa arrangiata e raffazzonata che forse era figlia della fretta dei pochi fondi disponibili ma anche di una cultura dell'aggiustare piuttosto che del pianificare.
Ma così pensavo mutanghero, con le mani nere degli ossidi di quelle zavorre provenienti da vetuste chiglie.
Il peso lo controllammo con un bilancia da cucina, le dimensioni erano a memoria ma alla fine concludemmo consumando qualche giornale, 2 scatole e almeno 4 rotoli di nastro per pacchi quello marrone che odio...
Lello disse - Ecco fatto Maure' tie' meglio de babbo natale mo pigliamo la slitta Panda se famo traina' dai cani che usamo come cervi...
Lello sono renne no cervi..
Si ma sempre cornuti so....come chi sai.
Caricato il tutto ci avviamo verso l'hangar in cui si trovava l'aereo segreto o segretato a cui necessitava l'ANALE....
Lello disse - a Maure' che è qua faccia te vedo mogio come na candela sciolta....
Si Lello tengo pensieri foschi pensavo, credevo speravo che fosse diverso fare lo specialista e guarda che.....
A Maure' dipendiamo da chi sai la nostra è na vita strana stamo fra il martello dei Comandanti che battono e l'incudine della truppa che so duri e nun se spostano, noi pigliamo le botte e se non te adatti te spezzi....bisogna esse come dicheno malleoli...
No malleabili Lello...però pigliano forma vastana assai.
Maure' nun te capisco quanno parli inglese...
Quando arrivammo all'hangar quasi non credevamo a ciò che vedevamo...
Maure' sei sicuro che è questo
Si Lello il numero 8 sicuro...
Ma è aperto tutto...
Già e pure vacante.....scusa vuoto
L' aereo segreto è volato via......
Lello mi pare che non ci sia più nessuno
No ci sono due che stanno dentro a sistema' annamo a chiede...
Scusate colleghi ma l'aereo che stava qui n'do sta' dovevamo porta' delle cose....?
I due ci guardarono come fossimo gli unici esseri presenti sul globo terracqueo...e dissero
Ma non lo sapete hanno deciso di sospendere tutto era una cosa impossibile da fare...
E l' aereo....?
A quello il 461 e' rientrato in linea....
Ci guardammo ci fu un cenno di saluto e tornammo alla Panda...
Lello disse - Maure' mai sentito de sto 461 ?
Io no e tu ?
Io mai coperto....
Coperto nel senso di telone?
Na specie Maure' na specie....
E adesso ?
Torniamo all' hangar nostro....
Certo belli zavorrati
Mo chi glielo dice.....
A chi Lamerikano ?
No a quel tizio ar porto come se chiamava Ta...
Tarin mi pare....che cosa dobbiamo dirgli...
Che sta ANALE co quel pezzo de Marina nun lo potemo più fa'....
Lello detta così non mi pare cosa...
Bo chiama a tu zio e chiedi de sto 461 so curioso....
Si pensai stessa cosa Lello e giornata longa e scazzafottia sarà.
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 13/4/2021 09:55 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Sarà stato per le corse di quelle ore oppure per il peso della zavorra oppure per una obsolescenza funzionale ma la Panda non giunse mai alla agognata metà e cioè ex Hangar della 632°.....
Balbettò, poi tossì, poi vibrò mentre una nube di vapore invase l'abitacolo....
Dissi Lello ci siamo meschinedda anche lei non ne può più...
Lello preso dal momento disse - pronto a lanciarti fuori prima che pijia foco questa se la vedeva Nerone sai come era contento.....
Il fumo era tanto e si sentiva pure odore di gomma bruciate...
Daje accosta al tre fora.....nun semo conditi pe l'arrosto....
Sterzai per accostarmi ma anche lo sterzo sembrava aver smesso di funzionare....
Lello aveva già aperto la sua portiera e aveva messo una gamba fuori.....frena Maurè frena sto coso
Tirai il freno a mano...almeno quello sembrava esistere e ci fermammo
Lello era già fuori io provai ad aprire la mia portiera...niente da fare bloccata il fumo era tanto ma mi gettai lato passrgero ee uscii ma avevo un forte dolore al petto.....non riuscivo a respirare bene...
Lello mi prese e mi portò lontano...disse Maurè hai respirato er fumo porcaccia la zozza ma che volevi fa l'eroe......
Ma non era per il fumo il dolore..avevo impattato leva del cambio e del freno a mano con il costato...poca cosa.
Qualcuno vide la scena e si chiamarono i soccorsi....che latro non era che l'auto a disposizione dell'autoparco ma almeno aveva un estintore.
La nostra povera Panda 30 però non prese fuoco pensai è ignifuga.....classe 0 della scala materiali ma la risposta di Lello fu più calzante.....
A Maurè ma che ignifuga de classe 0 quella cià 0 cose da brucià.....
Non era un incendio solo la rottura delle pulegge cinghie pompa acqua e pompa olio.....un disastro meccanico senza via di soluzione o riparazione ma bravi eravamo stati in soli due giorni azzerammo il parco auto a disposizione.
Dissi Lello ma la zavorra scordammo ?
Maurè che te devi fà ?
Speriamo che Lamerikano non ce ne dia conto.......e pure L'osservatore
Tornammo a piedi ed i commenti dei colleghi incontrati furono vari.....
dal peccato una macchina così nuova.....
al così imparate ad accattavve a monnezza...
per finire con....tengo na bici nuova nuova ve la presto.
Lello rispose a gesti utilizzando mano destra e mancina.....io avevo troppo dolore e non era solo fisico
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 14/4/2021 11:40 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Stavolta la strada per tornare sembrò più lunga del solito ed era sensazione assai pesante come una peperonata poco azzimata.
Lello dissi ho come un presentimento.....inteso come sentire prima i guai.
Pure io Maure'...sta strana storia lascerà li strascichi vedrai semo stati capaci de fa quattro scatoloni, du sacchi de pesi, rompe du machine, e poi nun trova' più st'aereo se te pare na cosa normale ....a te.
Vero è ma gli ordini erano quelli.
Appunto Maure'...più che ordini erano disordini .
Arrivammo in sede e ciò che successe confermò i nostri più pessimi pensieri.....
Un ufficiale ci attendeva per consegnarci a mano un disposto che sanciva - chiusura e passaggio in posizione quadro della 632 Squadriglia con messa in disponibilità di personale, mezzi ed attrezzature.
Lello disse...come te dicevo Maure'...
Io...va bene per il personale ma i mezzi e le attrezzature sono vacanti....
Lello chiese da quanno sta faccenda ?
Da ieri fu la risposta....
Io ma noi che fine facciamo ?
L' Ufficiale siete a disposizione anzi se avete eventuali preferenze su destinazioni dovete compilare il modulo...
Ma il Capitano nostro...?
Trasferito da oggi già in viaggio....
Neanche un saluto....e che cxxxx.
No vi ha lasciato però alcune disposizioni per spedirgli le sue cose poi passate in ufficio...
Proprio in quel momento arrivò dall' autoparco un aviere portava a fatica dei pacchetti .
Scusate mi mandano per riportarvi questi stavano nella Panda....
Lello disse - a già roba del Capitano già stava a fa i pacchetti co' possino...
L'aviere - ma è pesante sembrano biglie..
Lello - so ricordi sua cose de na storia co una...non so se se po di'...
Io misi il carico...Lello cosa intima è ti riferisti alla fuitina con Marina...la bionna
Si Maure'...quella che era miss Durazzo o Tirana che storia...
Gli occhi dei presenti assunsero forma lasciva....e pruriginosa...
Pensai ora l'ufficiale ci zittisce....ma anzi dai a sollecitarci con - e allora , e poi , dai finite....
Lello - si però mi raccomando è un segreto....
Allora Marina teneva un fratello Tarin, che era dell' altra sponda e pure lui voleva bene ar Capitano insomma fecero coppia fissa....
Ma chi Tarin ed il Capitano....?
No Marina con il Capitano omo vero, era solo che Tarin era assai geloso e fini' a schifio...
Come....che successe oddio fatto di sangue....?
Marina regalò al Capitano collane di piombo nel linguaggio loro significa insieme sino in fondo.....
Bravo Maure'...sta storia me commuove sempre daje spedimoglie quelle collane se no....
Così fu e ci volle un po' per capire questa storia e i suoi risvolti, ma alla fine la verità venne svelata.....
Fine

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 15/4/2021 09:12 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


RobertoC Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 6/5/2006
Interventi: 1847
Da: Parre (BG)


Offline  

 Livello: 35
0 / 3669
2447 / 2447
111 / 130
finale dolceamaro, ma "di peso".
Alla prossima, per scoprire la prossima destinazione... anche se, come sappiamo, tutte le strade portano a Roma.
Grazie
Roberto

--
Roberto Cavallini
M.M. 1818
(Matr. M+)

"Bisogna ammettere che, nella scala delle futilitá, il fare modelli confina con l'ozio"
Samuel Johnson

il repertorio completo dei miei modelli in pdf:
https://www.dropbox.com/s/jcs39xiwmj095q3/modelli%20realizzati.pdf?dl=0


una selezione sul mio album in facebook:

http://www.facebook.com/media/set/?set=a.2271193431958.117207.1612300519&type=1&l=8ba4cd6722


                        

           



   
» 15/4/2021 17:49 Profilo Visita il sito Web


Michele Raus Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 10097
Da: Trento


Offline  

 Livello: 65
22821 / 22821
11121 / 11134
98 / 489
Finale triste e sconsolato, ma attendiamo futuri sviluppi.



--

» 15/4/2021 18:27 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic