Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:277
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:277
 Utenti registrati:6911

Ultime visite:
ThunderboltII da 19'
Ayurpao da 40'
marcellodandrea da 47'
DREAM da 54'
stephaneT da 1h 2'
uncino da 1h 7'
jEnrique61 da 1h 7'
grimdall da 1h 20'
Zailan da 1h 22'
Silvano da 1h 22'
fishbed011 da 1h 26'
euro da 1h 30'
GP1964FG da 1h 41'
Pierpaolo da 1h 42'
enrico63 da 1h 47'
Oberst_Streib da 1h 47'
domenicogio da 1h 50'
spillone da 1h 57'
lananda da 2h 12'
willydav da 2h 16'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  I Gruppi di Interesse Speciale
      /  Aeronautica Militare
   /  Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi......
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

Elgabro Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Colonnello




Registrato dal: 5/5/2008
Interventi: 1053
Da: Cividale del Friuli (UD)


Offline  

 Livello: 28
0 / 2068
1616 / 1616
53 / 87
Quando ho letto "ANALE" mi sono subito venuti in mente i 40.
Cercandone per lavoro qualche tempo fa su google, non vi dico quali sono stati i risultati...

--
Mat. M+ 3219
--------------------------
  Le mie Gallerie
--------------------------
A l'è inutil insegná al mus, si piart timp e in plui si infastidis la bestie
(E' inutile insegnare all'asino, si perde tempo ed in più si infastidisce l'animale)
--------------------------
» 1/4/2021 22:16 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Dopo i saluti le presentazioni, i convenevoli e quant'altro concepibile per tali ambiti riassunti in introduzione...vidi ancora di più Lello imbarazzarsi e quando si rivolse a me sottovoce capii che spesso ma non sempre, l'utilizzo proprio o inpropio di sigle o abbreviazioni a prescindere dalla malizia dei singoli genera "turbamenti" stavamo partecipando ad una introduzione
all' ANALE in gruppo e riservata a personale selezionato...roba da locale di scambisti pensai....
L'introduzione peraltro svolta dall'Ufficiale osservatore fu breve e concisa precisa ma non dettagliata ma fra le tante parole capimmo che quella era uno "studio di fattibilità" sulla " reale possibiltà " di " efficace capacità" tenuto conto della " piena dimostrata affidabilità" da svolgersi con riferimento alla " manutenibilità e operatività"sui un aeromobile scelto tra i più provvisti di " adattabilità" per istallare un sistema ANALE 40 di autopotrezione.
Lello mi disse sempre a bassa voce e spalle al muro
Maurè co tutti sti tà tà tà finali na cosa mo' è chiara....
Bene Lello sono contento meno male che hanno parlato in Italiano...
Giusto Maurè se chiama ANALE perchè se monta dietro ecco...
No non credo Lello pure se lo monti davanti...
E no Maurè davanti se chiama PALLAME...
Fummo subito zittiti dal Capitano come due scolaretti indisciplinati che cominciò il suo intervento.....
Thanks Major for introduction...this system ei en ei el i fortyteen is....
Lello disse....glie sta a pijia quarcosa non spiccica bene le parole chiamamo er medico....
No Lello ha fatto lo spelling di ANALE in Inglese....
No Maurè quello ha detto na serie de e e de i manco na a te sbagli....
Sentimmo parole come work group, plan, project, specialist, secrets, planning, flow and start, stop and chaff flare and box tutto molto bello e colorito ma nessun riferimento a cosa e come o a dove e quando....
Appausi dei presenti a fine intervento, invero un pò lungo.....e poi saluti e strette di mano calorose con noi ai margini del tutto.....
E mò disse Lello che dovemo fa ?
Nulla saccio risposi.....
Fu Lamerikano che avvicinandoci ci disse....
Ok staff now you have to build a simulacrum for the tests on the aircraft these are the maximum reserved drawings thanks.
Presi i disegni...lessi le dimensioni e dissi.
Ma di che materiale li facciamo i simulacri ?
cardboard, wood aluminum plastic as long as they are precise
Pure il peso reale ? dissi
No, no silente the weight is secrets.....
Uscì di corsa perraggiungere il Maggiore e i civili che stavano andando dove dovevano andare ma noi non savevamo altro....
A Maurè c'hai capito quarcosa de sti cosi dimme de sì....
Certo Lello dobbiamo farne copia conforme in cartone o altro e poi darglieli per provarli...
e che palle dovemo fa le fotocopie o'sapevo io...
No Lello dei modelli reali ma finti...
A Maurè io er modello pe l'ANALE nun lo faccio fallo tu che sei mezzo modellista io te guardo le spalle....
Ci fu una risata liberatoria o nervosa ma ora avevamo altri problemi urgenti fra cui
reperire il materiale per i simulacri nonchè due bombolette spray per verniciare la 126 AM e sinceramente al momento non sapevo quali delle due cose era più impellente.....
rispose la mia pancia colite nervosa trovata l'urgenza
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 2/4/2021 09:26 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
U' giustraio na pocu imazzito è....sintesi del momento.
Un ANALE da fare, anche se simulato o simulacrato in cartone legno o plastica, da utilizzare per scopi assai tinti tenuto conto che avevamo una 126 AM da sistemare...altro che mal di pancia anzi, visto che quando ero "stressato ragionavo in Sicialiano tenevo nu' grannissimo mali id panza.
Cercai nel possibile di re-planning..oddio ragionavo pure in Inglese la situation e dissi
Lello ci serve un pò di roba per perigliare.....
A Maurè a Roma a robba se fuma e ce vai ar gabbio lassa perde, mò se damo na mossa senti a Lello tuo
Namo a pijia quello che te serve....pijiamo la 126 e trovamo pure er tempo de daje nà romanella sulla scritta vai de corsaio me facciò autorizzà corri...
Passo al bagno Lello prima...
Ma che bagno e bagno stamo in missione segreta hai mai visto un 007 cacasse addosso corri....e poi se vedemo qui cor dinosauro....
Feci quanto ordinato cercando con gli esercizi di rispirazione di lenire ansia e mal di pancia...presi la Panda 30 capendo perchè quel numero....30 era la massima velocità possibile in III marcia visto che la IV o non c'era o non ne voleva sapere di innestarsi...
Presi la 126 allordata di fango e ritornai indietro...Lello mi aspettava e quasi salì al volo...
Vai Maurè corri come er vento che se Lamerikano capische che lo stamo a cojonà ce caccia....
Ce caccia bombardieri ricognitori Lello come lo Stormo
Vero Maurè to detto de corre come er vento...
Lello questa più de 30 nu voli fa...
Accontentamose de sta ponentino...daje
Ponentino ? Come la filastrocca ponte ponente ponte pi tappe tappe rugia....
Na specie Maurè
Da un cartolaio comprammo colla e cartoncino dovendo pure spiegare a Lello che il bristol (cartoncino) era un tipo di cartone e non una marca straniera....
In una stazione di servizio trovammo l'occorrente per "riverniciare" la portiera cosa che facemmo occultando il veicolo sul retro della stessa di fronte ai bagni che utilizzai mio malgrado sia per espletare bisogni sia per attingere la scarsa acqua disponibile per rimuovere il fango obliterante la scritta assai oltraggiosa.
IL lavoro fu veloce e mal fatto non avevamo pratica da autocarrozzeria ma da aeroplanocarrozzeria e si sa la fretta non aiuta.....ci vollero tre mani per coprire la scritta che comunque appariva come spessore in controluce.....colature e opacizzazioni erano così evidenti che anche un occhio distratto le avrebbe rilevate e poi quel blu era troppo Fiat e poco Ministeriale AM.
Namo Maurè che se piove semo rovinati...
Perchè Lello chiesi ?
Perchè se bagnamo pure e se bagna er cartoncino che usamo come riparo....
Tornammo in Sede, tutto sembrava sospeso nessuno notò quello strano giro anche se Lello ogni tanto si voltava dietro preoccupato...
Dissi Lello ma che tieni u torcicollu...
Maurè semo in missione segreta e se ce stanno a pedinà tocca seminalli...
Come ?
Famo come l'agenti segreti famo finta de.....
Famo finta ripetei...
Esatto Maurè famo finta de esiste come sta situazione assurda che ce tocca...
Già pensai vedendo Lamerikano attenderci appena dopo la porta carraia con tutto il seguito....
Mò che vonno questi se nun se spostano li pigliamo come i biirilli nun lo sanno che sta machina nun c'ha i freni boni...
Frenai con largo anticipo anzi forse tolsi solo l'acceleratore....
Lamerikano si avvicino sempre con fare impedito dalla maschera antigas sui cabasisi...
Staff get off control of the car....
Che sta a di Maurè ?
Controllo autovettura disse...
Dijie acqua e olio a posto solo na gonfiate alle rote...
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 3/4/2021 11:41 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Paolomaglio Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 7110
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 58
15833 / 15833
7577 / 7595
55 / 373
Adesso ho capito perchè si è diffuso tanto il nomignolo "prosciutti" quell'anale proprio non suonava bene da noi...
Capisco meno invece la segretezza e gli esperimenti con il cartone visto che l'alleato germanco li usava da decenni, non esiste cooperazione in campo NATO? :-?
» 4/4/2021 06:20 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Il controllo era gestito dalla VAM e questo era un fatto positivo pensando a come avremo dovuto spiegare per esempio a 125 bipolare, la presenza di colla e cartoncino su una autovettura di servizio....ma quando ci fecero scendere capii che non si trattava del solito controllo e ne ebbi contezza quando Lello mi disse...
Maure' guarda che stanno a fa cercano le mine.....sotto la macchina.
Effettivamente un aviere aveva una specie di rastrello che strofinava sotto la scocca della 126 ma non sembrava un metal detector più che altro sembrava passare uno scopettone...
Dissi Lello chisto' strano attrezzo pari...
A Maure' nun è pari è dispari nu o vedi che è uno
.
No Lello dicevo che appare strano e' mezzo scopettone e mezzo cercamina....
Magari Maure' Mina me piace come canta, ma pe me questo nun trova nemmeno Peppino....
Peppino chi ?
Quello che sta su un isola mo' nun me vie' er nome...
Ci pensai ma pure a me non mi veniva nulla e poi un grido dell'addetto allo scopettone ci distrusse....fu un grido di allarme a cui non si poteva non dar seguito.....
Attenzione, attenzione qua sotto c'è qualcosa che non va.....
Di seguito a ciò Lamerikano si gettò a terra seguito da altri due o tre io e Lello ci guardammo attoniti, due VAM ci puntarono i loro MAB un altro cominciò a gridare bomba...bomba tutti via....
Solo l'addetto allo scopettone rimase al suo posto anzi sembrava più che altro incuriosito....
Fu allora che Lello disse....
Ma che te strilli rega' c'è na bomba...?
No signore si sta per staccare un semiasse....
E te che ne sai ?
L' ho visto con lo specchietto facevo il meccanico è pericoloso andare in giro così...
Ma quale specchietto ? chiesi..
Quello di questo attrezzo in prova serve per.....sotto
Lello disse siete degli zozzoni ma pensa tu no specchietto pe vede' sotto e se c' era la sorella der Capitano in gonna che facevi cercavi er nascondiglio qui semo tutti fora de testa.....
Ci volle un po' per calmarlo a Lello quello scopettone con specchietto per guardare sotto però era stato utile aveva scoperto un probabile guasto grave alla 126 certo....si cercava qualcosa e si trovava altro o si utilizzava ad uno scopo ed era utile per altro toccava trovargli un nome Lamerikano propose...underlook...Lello il guardasotto io u'umpudico....

continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 6/4/2021 08:44 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Ci fu intimato dal Capitano, di lasciare la macchina o quel che ne restava, all'autoparco troppo pericoloso utilizzarla.
In pochi giorni ed ingloriosamente era finito l'utilizzo di quel mezzo e sinceramente non ne avremo sentita la mancanza e peccato pure che avevamo riverniciato la portiera...alla bene in meglio , ma ci avevamo messo soldi nostri....
Tornammo a piedi verso il locale riservato 001 io con i cartoncini bristol e Lello con la colla ora cominciava il difficile e cioè riprodurre in scala 1/1 quei contenitori di un sistema dal nome assai particolare e di cui, non aveva mai sentito parlare.
Furtivi e discreti arrivammo a destinazione scoprendo che c'eravamo solo noi.
Sul tavolo trovammo in evidenza una cartellina con sopra un foglio di comanda.... c'era scritto
Per gli addetti alla riproduzione....sottoufficiali Lello e Maurè
Riprodurre gli apparati di cui ai disegni in cartella con massima accuretezza per dimensioni e volumi nel numero di:
Apparato disegno 1 2 riproduzioni
Apparato disegno 2 e 3 1 riproduzione
A fine lavoro distruggere i disegni e disporre i manufatti nel cestone
E' fatto divieto di fotocopiare, fotografare o descrivere quanto realizzato con alcuno.
Firmato
Il Capo squadriglia
Lessi e pensai...ecco il compitino .
Lello non mi sembrava molto entusiasta della situazione e quando disse...
Daje Maurè datte da fa che mica potemo sta tutto er giorno chiusi qua dentro, io te guardo e t'aiuto come posso magari te canto nà canzone oppure nà poesia in dialetto ma nun me chiede de incolla o taglià che non so bono...
capii che dovevo fare se non tutto almeno abbastanza da solo senza chiedermi il perchè e il percome.
I bristol comprati erano bianchi spessi e rugosi quindi abbastanza robusti i disegni invece erano su carta radex semilucida formato A3....le dimensioni riportate in sistema metrico decimale .
Cominciai dal disegno 1 denominato - Lunch chaff and Flare -
Meno male che mio nonno faceva sempre il presepe e mi aveva insegnato a fare le casette di cartone, la cosa mi tornò molto utile.
A disegnare ero abile, a tagliare con le forbici il cartoncino ci pensò Lello ad incollare dovetti intervenire io...la colla vinilica non era per Lello troppo liquida per lui...a lui lo yogurt non piaceva.
Fondamentale essenziale e risolutiva fu la dotazione di ausili tecnologici che ci fu fornita consistente in due vecchie squadre "Antica Fabbrica Martini & figli di Firenze " con gli angoli rotti...una riga in legno da 1 ml. con i bordi irregolari e la stupenda cucitrice Zenith con annessa una scatola di punti mezza vuota.
Tutto questa dotazione era appartenente o appartuna all'Ufficio Pianificazioni volo.
Ero emozionato di disegnare linee con strumenti che avevano a loro volta, disegnato rotte , intercetti, pattugliamenti sicuramente molti anni prima...Necessitate Virtute.
Ci misi un paio di ore per completare i lanciatori...un altra ora ci volle per la "Control box" e la "power unit " due abbastanza semplici cubi con le orecchiette di fissaggio, realizzate a mano libera .
Pulimmo e qui Lello fu fondamentale, stracciammo in piccoli pezzetti i disegni dopo un attento controllo con quanto realizzato e riponemmo con sacralità sia gli ausili tecnologici che gli apparati in cartone....quando vidi Lello fare cose assai meschine...
Su un bristol avanzato con un pennarello stava disegnando un prototipo di "Underlook" de noartri.....detto il guardasotto.
Maurè so un genio, tiè invece de spende sordi co la robba americana se famo dà un pò de scopettoni ce incollamo gli specchietti delle signore nostre tanto è inutile che se specchino....e ecco fatto pure de legno che è più igienico e robusto e nun lo devi vernicià perchè nun s'arriginisce, famoli che poi ce dicheno bravi....
Si Lello ma bisognerebbe omologarli NATO, STANAG, AM se no....
A Maurè allora famo omologà pure sti scatoloni certe vorte nun te capisco.....
Arrivò Lamerikano seguito dai civili....completed work ?
Yes dissi....
Prese gli scatoli ancora freschi di colla e disse Now go at to airplane for the test....
Quasi svenni una scatola di cartone in volo proprio mi sembrava una minchiata....
continua





[ Modificato da Michele Raus il 6/4/2021 15:25 ]

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 6/4/2021 11:03 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Paolomaglio Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 7110
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 58
15833 / 15833
7577 / 7595
55 / 373
Una volta entrai a Cervia in periodo delicato, c'erano stati molti atentati in Europa e la sorveglianza era ai massimi livelli, i VAM fecero l'ispezione della mia Yaris con lo specchietto facendomi scendere e poszionare a distanza di sicurezza. nessun semi-asse precario... quindi mi chiesero di risalire a bordo e aprire il cofano...
Il fatto è che io di auto ne capisco proprio poco e le curo anche meno, spesso al distributore se non c'è qualcuno che mi aiuta non trovo la maniglia per aprire il tappo del serbatoio..
Insomma non facevo lo gnorri ma proprio non ricordavo dove stava l'apposata leva del cofano e i VAM comnciarono a insospettirsi....
Il fatto è che più loro si innervosivano e mi pressavano e meno io riuscivo a ricordare dove stava quella c***o di leva, col sole cocente, gli occhiali da sole e l'abitacolo tutto nero potevo solo andare a tastoni...
Alla fine un capitano prese coraggio e salì a bordo con me, per foruna era un ufficiale tecnico temporaneamente distaccato al servizio sorveglianza per turno mensile, lui trovò la leva.
Nel motore non c'era nulla, pareva solo troppo nuovo, per forza non ci giro mai con l'auto, anzi, la usavo solo per andare a Cervia!
Stavano per licenziarmi ma a quel punto mi sentii ferito nell'orgoglio e dissi, e no! a questo punto guardate pure nel vano segreto soto al pianale del portabagagli.
I VAM accettarono la sfida ma ci trovarono solo la scatola del PS. ;-)

Scusa per l'intrusione Mauro ma quesi tuoi racconti mi risveglaino tante memorie.... :-P :-D

[ Modificato da Michele Raus il 6/4/2021 15:32 ]
» 6/4/2021 15:07 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Quel go to the airplane mi lasciò ammamalucchito..
guardai Lello e dissi...
Minchiazza u' segreto alluccammo...
Lello rispose - a Maure' nun te capisco ma sta storia me puzza come le ciabatte de mi socera...anzi come er pelo de Freddi e Mercury quanno piove .
Dai Lello - io pieno di incosciente entusiasmo giovanile o caratteriale - ma ci pensi vediamo un aereo segreto o ...
L'aerei segreti da noi ? Mica stamo alla NASA dove tengono i dischi volanti...
A dici l'Area 61 ho letto pure io...meschini
Che ne so se so 60 oppure 61 io l'unichi dischi volanti che vedevo e sentivo erano quelli che me tirava mi padre quannofacevo er coglione me faceva vede' pure le stelle...certe pizze
Andavate pure a mangiare dopo l'azzuffatina...
Lello non rispose dovevamo correre via dietro Lamerikano, i civili ancora presenti a cui si aggiunse in corsa l'Ufficiale osservatore l' unico che da postura e parole sembrava dimostrare che tutta quella sceneggiata fosse eccessiva.
Lamerikano puntò deciso verso un hangar, peraltro chiuso e presidiato noi dietro...lui teneva il contenitore contenente il contenuto u' secreto , in custodia da custodire custodito.
I civili non erano avvezzi a quel tipo di corteo..svogliati, perplessati, divertiti, scettici sconcertati...
Fu Lello che li sprono'....
Namo, daje, avanti c'è posto...sortendo effetti diversificati dal...ma il Capitano vostro era un Bersagliere...?
al più pacato... accidenti se mi vedono correre dietro ad uno per un ANALE che penseranno...
al sobrio erano anni che non facevo tanto esercizio fisico
al definitivo andate avanti voi io prendo fiato un attimo.
Ma non si poteva lasciare indietro nessuno missione segreta era.
Con fatica, qualche imprecazione e molta scocciatura giungendo davanti alla fatidica porta...l'accesso al segreto, lo svelamento di tutto quel travaglio la risposta a tante domande....
Lamerikano sentenziò in Italiano.
Accesso riservato gli addetti alla riproduzione restano fuori....
Lello disse e sti caxxx nano allora.
Fui io a ricordargli che nel disposto noi cioè io e lui, eravamo gli addetti alla riproduzione....
Lello non la prese bene anzi....
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 7/4/2021 08:57 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6608
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14207 / 14207
7173 / 7176
256 / 344
Era tarda l'ora dicansi da Vespri Siciliani avrei assistito ad un duello rusticano o solo ad una lamentia a nenia....
Lello s scosse dal torpore e disse anzi gridè anzi strillò...
Ma come ce fate venì fino a qua e poi ce dite state fora.....è come invitatte a magnà e poi mandate a pulì li piatti sporchi....e no mo' ce fate entrà a vede sto segreto de sta ceppa è na questione de principio...ma si sa che per certe questioni militari fare domande o chiedere spiegazioni ad ordini rasenta se non sconfina nell'insubordinazione e decisi di intervenire in quella strana disputa dissi
Lello lascia stare calmati non la prendere sul personale si vede che non si può ma ti pare che il Capitano se potesse non ci farebbe partecipare...quel mio modo accomodante da parrino di campagna comportò delle reazioni attese e disattese...
Lello disse come al solito Maurè che te devi fa....? risposta scontata fu
Ma LamerKano e pure l'Ufficiale Osservatore quella mia uscita la presero peggio me meschino.....
Sottoufficiale stia al suo posto non si permetta di dare giustificazioni o motivazioni ad ordini dei superiori non abbiamo bisogno di padrini...
Alla parola padrino sicuramente ebbi reazione minchiazza della malasorte adesso che c'entrava no le camurrie della mia terra....
Ci salvò e sempre arringrazia iddu un Maggiore Pilota che sentito u' scazzafuttio lesto si avvicinò a noi e disse...
Ragazzi invece di questionare sul nulla venite che vi devo chedere alcuni chiarimenti siete voi che avete realizzato i test model....
Lo guardammo bene il giubotto di volo non mentiva lo stemma era quello del RSV...
Fu l'attenti più attenti che le condizioni piscofiche permisero con Laggiunta di un Signorsì Comandi senza inflessioni dialettali....
Pensai è sicuro il pilota dell'aereo ultrasegreto....e stesso pensiere dovette fare Lello
Si avvicinò mi fece subito simpatia teneva un fazzoletto al collo tipo piloti anni 30' e pure la faccia aveva qualcosa di antico e nobile mancava solo un aereo ad elica.....
Bene disse non perdete tempo a fare questioni inutili andiamo al sodo....
quello che volete sapere o vedere non ve lsi può fare ma vedrete che stasera torna tutto a posto e la facciamo finita co sta buffonata che ci sono tante cose serie da fare invece di perdere tempo a cercare di far fare un ANALE a chi non è predisposto a farlo...e pure che avete usato per il test ?
Cartone e colla graffette e ....mi zittii
Appunto sfido chiunque ad essere soddisfatti di un ANALE di cartone se lo sanno ci cacciano dalla Coalizione e ci mettono a guidare i cammelli portate pazienza parola mia finisce presto,
Ci salutò dandoci la mano e ringraziandoci pure.....e come arrivò si dileguò....dentro l'hangar
Lello si era calmato...A Maurè ce ne vorrebbero de ufficiali come quelli...
Dissi , certo quelli buoni li mandano dove sono utili al meglio
Alla Sperimentale certo me piacerebbe
A chi non piacerebbe e poi vicino Roma Pratica di Mare un bel posto...
No Maurè er posto proprio no s echiama Pratica perchè quannò vai lì te devi sbrigà a praticà la spiaggia che se arrivi dopo le otto de mattina piji er sole solo in piedi...
C'è assai folla di bagnanti...
Ma che baganti se te bagni diventi nero de catrame e poi noi dimo calca e tanta...
Come quelli dentro intorno all'aereo segreto.....tranne noi
A Maurè sentito er pilota quello glie piacciono le ova sode...sempre a dì vai ar sodo vai ar sodo..e allora sai che te dice Lello me sembra tutto nà boiata pazzesca.
Già come in Fantozzi quando parla della corazzata Potemkin
Ci guardammo intorno a parte i due solerti VAM a guardia dell'accesso all'hangar non c'era altra anima cria...fu una lunga serata di attesa isolitamente mite per il periodo con noi "addetti alla riproduzione" quindi con qualifica almeno a parole cogente....esclusi a malo modo dal test anale ma di taele pensiero non ne feci verbo anche perchè di lì a poco sarebero volati stracci e nemmeno in senso lato...
continual

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 8/4/2021 11:34 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


matte Re: Storia con spunto - Un aeromobile ultrasegreto o quasi..

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 5879
Da: pisa


Offline  

 Livello: 54
12690 / 12690
6380 / 6386
174 / 317
Insomma, alla fine comunque vi muovevate, sbagliavate (per qualcuno)......

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 9/4/2021 00:04 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic