Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:285
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:286
 Utenti registrati:6880

Utenti collegati:
euro
Ultime visite:
ThunderboltII da 1h 50'
martelli62 da 2h 58'
ciaosonmi da 3h 8'
Roshindow da 3h 14'
Challenger2 da 3h 16'
Pierpaolo da 3h 34'
grimdall da 4h 5'
daniele1968 da 4h 12'
Righettone da 4h 16'
anto93 da 4h 16'
GP1964FG da 4h 20'
Ayurpao da 4h 23'
Fabrizio1966 da 4h 45'
Elgabro da 4h 46'
Hoot da 4h 47'
manovi da 4h 53'
enrico63 da 4h 58'
campo da 5h 4'
Undicesimo da 5h 4'
ABC da 5h 16'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Egeo 2021
/  A10 cruiser tank - Grecia 1941 (avanzamenti)
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

lowland A10 cruiser tank - Grecia 1941 (avanzamenti)

Colonnel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 664
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 23
1292 / 1292
1224 / 1227
31 / 65
Dopo aver concluso un paio di progetti eccomi finalmente a cominciare la prima campagna di quest'anno. Vista la preponderanza di soggetti moderni ho deciso di partecipare con un mezzo inglese della WWII stanziato in Grecia nel 1941. Questi mezzi ebbero vita breve essendo poco protetti e performanti contro le forze dell'Asse, ma comunque fecero la loro parte nel conflitto per il controllo di quella parte del mondo durante il secondo conflitto mondiale.

Sviluppo e caratteristiche

Nel settembre 1934, tre mesi dopo che avevano avuto inizio i lavori sull'Mk I, il War Office contattò la Vickers-Armstrongs richiedendo una versione più pesante del carro ("heavy cruiser"), che potesse operare in supporto alla fanteria senza soverchie difficoltà. Il progetto disegnato da Sir John Carden fu chiamato A10 e presentava un'impostazione più classica: le torrette ausiliarie frontali erano state rimosse, cosa che permise una maggiore e più uniforme inclinazione della piastra frontale e lo stivaggio di un maggior numero di munizioni. La debole corazzatura di 14 millimetri massimi fu aumentata a 30 mm mediante l'aggiunta di lamiere supplementari allo scafo anteriore, assicurate con rivetti; la torretta fu anch'essa meglio protetta: infatti fronte e retro erano spessi 30 mm, i lati 26. L'armamento si basava su un cannone da 40 mm L/52 semiautomatico in torretta, che ruotava grazie a un sistema idraulico oppure, in caso di guasto, manuale. La difesa ravvicinata era garantita da una mitragliatriceBesa da 7,92 mm coassiale; in seguito, però, una seconda Besa fu piazzata in casamatta, aumentando drasticamente la verticalità delle protezioni anteriori.

Il treno di rotolamento era composto per lato da due carrelli, ognuno dei quali contava tre ruote portanti; i carrelli erano vincolati a molle elicoidali rinforzate da ammortizzatori idraulici del tipo "Newton". La ruota motrice posteriore e quella di rinvio anteriore erano entrambe doppie, i rulli di rinvio erano tre; i cingoli erano spessi 267 mm (è riportato anche 355,60 mm)[ e presentavano una guida a dente singolo esterna. L'apparato motore consisteva in un AEC Type 179 da 6 cilindri ed erogante 150 hp, accoppiato ad un cambio con 5 marce avanti e una retromarcia: la velocità massima sfiorava i 26 km/h a causa dell'aumento di peso, al quale non era corrisposto un potenziamento del motore.
L'equipaggio era di cinque elementi: il capocarro sedeva nella torretta assieme al caricatore e al cannoniere, il quale brandeggiava l'alzo del pezzo con un apposito calcio che appoggiava sulla spalla; nello scafo trovavano posto il pilota, a sinistra, e il mitragliere a destra, addetto anche all'utilizzo di una radio Wireless set No. 9.

Impiego

Sessanta Mk II inquadrati nella 1ª e 2ª brigate corazzate sbarcarono in Grecia nella primavera 1941, per portarle aiuto contro l'attacco concentrico delle forze dell'Asse, ma quasi tutti andarono persi in battaglia o soprattutto per guasti tecnici




Testo e foto tratte rispettivamente da Wikipedia e
Bundesarchiv al solo scopo di discussione modellistica, tutti i diritti riservati ai legittimi proprietari.


Il modello è della Gekko Models dedicato espressamente alla campagna di Francia e Grecia con 3 modelli realizzabili per quest'ultima. Si presenta in una robusta scatola di cartone con una miriade di pezzi pen stampati e rifiniti, comprendenti anche l'interno del vano guida e della torretta, manca solo la parte del motore, ma poco male, basta ed avanza così...... La versione vera e propria la deciderò strada facendo, ma credo che opterò per quella del disegno....

Eccovi le foto delle stampate

LINK ALLA GALLERIA QUI!

Ciao Elia








--
i miei modelli  
» 30/12/2020 13:13 Profilo


Oberst_Streib Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5655
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 53
11992 / 11992
6092 / 6109
254 / 304
Caspita che soggetto, originale, mai visto per me....
Bene bene
approved-stamp




--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 30/12/2020 13:19 Visita il mio spazio Profilo


Lamb Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

Generale di brigata




Registrato dal: 19/10/2018
Interventi: 1547
Da: Ancona


Offline  

 Livello: 33
3137 / 3137
1540 / 1547
52 / 117
Interessante, ho fatto il Bronco in versione CS sempre della 2' armoured ma ovviamente rimasto sull'altra sponda del Mediterraneo
questo ha il serbatoio ausiliare 'strano' oltre che in posizione estremamente pericolosa


--
           Lamberto                         
Sulla Sabbia  : 1)SidiBarrani 2)Compass 3)Angriff 4)Crusader 5)Venezia  6)Miraggio  7)Deadlock 8)UltimaChance 9)CommandoRaid 10)SulMare 11)Lightfoot 12)Supercharge

» 30/12/2020 13:41 Visita il mio spazio Profilo


lowland Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

Colonnel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 664
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 23
1292 / 1292
1224 / 1227
31 / 65
E finalmente, dopo aver finto un paio di altre cose, ho cominciato a mettere mano al "carrettino".

Ho iniziato dagli interni, visto che ci sono, e devo dire che il lavoro procede bene, nulla di complicatissimo anche se alcuni particolari più piccoli danno un bel da fare. Non tanto per il montaggio quanto per il modo in cui sono attaccati allo sprue. Gecko mantiene un po' la filosofia delle case cinesi, scomposizione dei pezzi sulle stampare cervellotica (bisogna saltare qua e la....) e attacchi di colata parecchio grossi, e questo comporta il rischio di rotture sulle parti più fini.

Ecco le prime foto....

Ciao Elia
















--
i miei modelli  
» 10/1/2021 09:03 Profilo


euro Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 12603
Da: Taranto


Online!  

 Livello: 69
27833 / 27833
13387 / 13423
535 / 566
non riesco a capire bene il colore degli interni


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 10/1/2021 09:08 Profilo


Lamb Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

Generale di brigata




Registrato dal: 19/10/2018
Interventi: 1547
Da: Ancona


Offline  

 Livello: 33
3137 / 3137
1540 / 1547
52 / 117
Belli gli interni, il Bronco mi pare di ricordare non li avesse affatto e l'ho fatto chiuso sul suo carrello di trasporto.
Anche a me non vedere gli interni biancastri stupisce un po' ma magari imparo qualcosa.



--
           Lamberto                         
Sulla Sabbia  : 1)SidiBarrani 2)Compass 3)Angriff 4)Crusader 5)Venezia  6)Miraggio  7)Deadlock 8)UltimaChance 9)CommandoRaid 10)SulMare 11)Lightfoot 12)Supercharge

» 10/1/2021 09:15 Visita il mio spazio Profilo


lowland Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

Colonnel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 664
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 23
1292 / 1292
1224 / 1227
31 / 65
Gli interni dei carri ingles erano, fino a che data di preciso non so, ma sicuramente in questi mezzi (già praticamente osoleti nel 41) in SILVER, ovvero argento. Facevano eccezione le parti visibili all'esterno (portelli) che erano nel colore di base del carro.
Per il discorso interni ho scelto apposta il modello della Gecko dato che il bronco non li ha. Inoltre il Bronco ha qualche difetto nei bulloni sulla piastra frontale (questo l'ho scoperto anch'io cercando documentazione per farlo.....)

Invece non ho ancora trovato una foto, un disegno o altro in cui si veda come il carburante passava dal serbatoio esterno al motore (o al serbatoio interno....) Possibile che non ci sia nulla?

Grazie e buona serata  Elia


--
i miei modelli  
» 10/1/2021 19:21 Profilo


lowland Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

Colonnel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 664
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 23
1292 / 1292
1224 / 1227
31 / 65
Continua il montaggio del carrettino. Le varie fasi sono piuttosto complicate dalle istruzioni (carenti) e dal tipo di plastica del modello. Nulla di terribile ma quest'ultima è particolare, molto ben lavorabile ma quasi inattaccabile dalla colla. La tappo verde della Tamiya infatti non la fonde minimamente ed al più piccolo urto o forzatura i pezzi si staccano, va un po' meglio con la tappo giallo classica ma poco poco. Il fatto pio di dover saltare da una stampata all'altra e il numero alto di pezzi (il solo cannone e scudatura sono composti da 25 pezzi.....) non facilita le cose. Ho provveduto anche a dare una mano di colore di base a parecchi pezzi prima del montaggio in modo da non doverli dipingere poi a modello montato vista la particolare posizione. Le ruote sono praticamente pronte ma le monterò a modello finito per non complicarmi ulteriormente la vita. Icingoli non mi sono ancora azzardato a toccarli dato che ogni maglia è formata da 4 parti, ho il terrore solo a penzarci, proverò e poi vedrò se utilizzarli o ricorre a quelli in metallo.......

A voi le foto, ciao Elia












--
i miei modelli  
» 25/1/2021 12:08 Profilo


ModellismoBrocchini Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

Generale di brigata




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 1457
Da: Senigallia (AN)


Offline  

 Livello: 32
0 / 2898
1940 / 1940
73 / 111
In effetti un bel lavoro su un kit interessante...ti seguo!!


--
Giuseppe La mia galleria

Digitare su Google Giuseppe Brocchini per il sito personale
» 25/1/2021 15:45 Profilo Visita il sito Web


lowland Re: A10 cruiser tank - Grecia 1941

Colonnel




Registrato dal: 4/11/2008
Interventi: 664
Da: provincia di Brescia


Offline  

 Livello: 23
1292 / 1292
1224 / 1227
31 / 65
Rieccomi con una nuova puntata sul montaggio del mio carrettino........ In attesa dei cingoli in metallo, mi sono dedicato alla colorazione di un camion per un amico, e poi ho continuato quella del mio "tank". Per la colorazione ho utilizzato colori di marca diversa, dato che nel range Lifecolor non tutti sono presenti. Il portland stone della Life è stato modificato con la nuova uscita del set dedicato e quindi non è uguale a quello che avevo già in casa. Ravanando nei vari colori ne ho trovato uno della valleyo e quindi ho usato quello, per la mimetica dicasi lo stesso, visto che la Life non fa quel colore ho optato per un air color. Questo colore è veramente stranissimo, il nome è light purple, di fatto un rosso porpora......... L'effetto è carino ma strano, lascio giudicare a voi, Terminata la mimetica sono passato alla base. Per questa ho trovato in un negozio di acquari delle colonne che mi piacevano e quindi sono partito da quelle. Sfortunatamente la vetrina dove metto i modelli ha delle altezze ben definite e quindi ho dovuto sacrificare la parte alta e tagliarle. Un vero peccato perché era la parte più bella. Qualcosa sono riuscito ad utilizzare come macerie ma la maggior parte ho dovuto scartarla dato che la resina di cui sono fatte è veramente tremenda da tagliare (ho consumato, letterarlmente, due lame da seghetto per riuscirvi (mi sono spariti i denti......) Una colorazione ed una base in terriccio completano l'opera. Ovviamente al carro mancano ancora tutti gli effetti di sporcatura e le decal....















Oggi sono arrivati i cingoli in metallo e una volta aperti ero sull'orlo del suicidio...... quelli in plastica erano trementi, ma questi non sono da meno.... 74 maglie per cingolo da montare una ad una con i perni da inserire (1,5 x 1,5 mm...) e incollare. AIUTOOOOOOO..........

i perni...



le maglie...



vista d'insieme...



Va bhe, che dire....... me la sono cercata

Per ora questo è tutto, ci vediamo alla prossima (se sopravvivo e se non distruggo tutto.........)

Ciao Elia


--
i miei modelli  
» 18/2/2021 12:24 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic