Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:306
Utenti registrati:3
M+ Club chat:
Utenti on-line:309
 Utenti registrati:6782

Utenti collegati:
Lu_Be
GiorgioBis
croato
Ultime visite:
sandro da 5'
delibar da 5'
Dinos53 da 13'
DREAM da 18'
lJUCA73 da 20'
Wanderer da 21'
Michele Raus da 24'
Andrea66 da 25'
AndRoby da 39'
ivancola da 40'
Moreno da 41'
bassans da 41'
Luciano Maffeis da 44'
ghello da 44'
joe da 49'
euro da 52'
Bongy57 da 1h
michele da 1h 3'
cacciacarri da 1h 9'
Tomcat71 da 1h 19'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del I Battaglione, 4° Re
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Nicola Del Bono Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Generale di divisione




Registrato dal: 24/5/2005
Interventi: 3283
Da: Roma


Offline  

 Livello: 44
6902 / 6902
3938 / 3939
96 / 204

Quote:
jEnrique61 ha scritto:  Ciao Nicola, ancora un quesito. Solitamente di fabbrica erano pitturati con un rosso rugine, da un vecchissimo articolo di Andrea Tallillo (ancora scritto a macchina) indica il Humbrol 160 German Camamuflage Red Brown, da qualche altra parte avevo anche letto il colore con le sigle FS XXXX adesso non lo trovo, ho trovato per il giallo FS20260 e il verde FS34159, poi io faccio un mix tra colori acrilici Tamiya XF-60 e XF-59 e per gli Humbrol Emanel il famoso n. 93. Comunque il fondo scafo secondo voi? era colorato di Rosso/Bruno? io non credo che i meccanici a meno di avere un ponte per sollevarlo si coricassero con il compressore o pennello e si metessoro sotto a pitturare... Interni fondo antirugine con una mano di bianco era nel contratto... Aspetto un commento. Saluti


 


Ciao...quesito davvero interessante;confesso che non mi ero mai soffermato sul colore del fondo degli scafi e se appunto li colorassero completamente....ad orecchio io lo farei color base del emzzo , molto sporco/usurato in linea con il fondo/terrreno di operazioni...

riguatdo i  colori della mimetica in realtà non sono mai stato un maniaco delle (presunte) corrispondenze, anxhe perchè la riduzione in scala cambia comunque le cose (pure se si trovasse chip originale)..inoltre condizioni di luce (vogliamo rappresentare il carro alle 0800am....1200..oppure 0600pm.....oppure come apparirebbe sotto un cielo blu o coperto di nubi???), usura, scolorimenti dovuti agti atmosferici, polvere etc influiscono comunque sul rsultato e dominanti dei colori.....ti rinvio ai due links suddetti per idee su che tipo di grigi usare per le losanghe..ad esempio, per quanto riguarda l M11 39 fortino (foto postata da me più sopra) l'autore aveva utilizzato il set lifecolor per mezzi italiani, usando il sabbia (per la base), il grigio verde (losagnhe scure) e emscolando i due fifty/fifty per le losanghe più chiare...ma ovviamente è solo uno dei modi :-)


--


"il concetto di dimostrabilitá   è piú ristretto di quello di veritá  " Hofstadter. "Non abbiate paura" Giovanni Paolo II Per mie gallerie clicca: QUI
 
» 23/8/2020 10:16 Visita il mio spazio Profilo


jEnrique61 Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Capitano




Registrato dal: 5/12/2019
Interventi: 211
Da: Torino


Offline  

 Livello: 13
391 / 391
211 / 219
17 / 30
 Ciao Nicola, grazie del tuo post, ne terrò conto infatti ho già letto i link che mi hai dato, Sono d'accordo con te per i colori, infatti i colori sono creati dalla luci e cambiano in base alla temperatura di essa. Ormai non mi faccio molti problemi ho trovato una combinazione tra i colori Humbrol e gli acrilici Tamiya che mi piacciono molto e continuerò a utilizzarli, Tra ieri e Oggi che potevo lavorare di giorno ho dato il fondo antiruggine con una combinazione di Humbrol Emanel e questo pomeriggio la prima passata del bianco per gli interni e sabbia per gli esterni. Il fondo lo lasciato con anti ruggine, ma poi passando il sabbia si schiarisce tutto... Io solitamente preferisco montare i pezzi e colorarli prima poi quando incollo i pezzi pulisco solo la superficie che mi interessa, non sono un amante di montare tutto e poi colorarlo. Inoltre non amo molto l'aeropenna e la uso solamente quando diventa indispensabile. La unica cosa che mi mancano sono gli interni ma nei WIP di Modellismo più c'erano i manuali d'istruzioni e pezzi di ricambio, con un programma di disegno CAD proverò a costruirmi le sagome degli interni in maniera di riprodurle con del plasticard e materiali vari. Purtroppo non ci sono 2 foto degli interni, per il resto userò anche 'Preliminary Report Britannico'. Per il cannone non ho trovato nessuna foto, peccato. Pensavo eventualmente cannibalizzare qualche pezzo dell'interno del M13/40 di Brach Model, per a base, sedili guidatore, manopole varie. A settembre ne discuterò con Luciano Brach.
Per il momento è un idea ma la sfida mi stuzzica un po'.
  Saluti







 
» 23/8/2020 23:33 Profilo


Nicola Del Bono Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Generale di divisione




Registrato dal: 24/5/2005
Interventi: 3283
Da: Roma


Offline  

 Livello: 44
6902 / 6902
3938 / 3939
96 / 204
Grazie a te e ti seguirò con interesse...sopratutto riguardo l' originale procedura di colorazione...

avrei almeno staccatoi i pezzi dalle materozze, ad esempio infilando ruote in stuzzicadenti e fissando gli altri pezzi con nastro adesivo o patafix nellel zone da non colorare..per facilitare colorazione completa dei pezzi e successivo montaggio...sono comunque curioso di vedere come farai (immagino che dovrai poi riprendere parte della colorazione, fatto il montaggio, ad esempio dive potrebbe essere uscita un po di colla o saltata la vernice...)

hai ragione..ci sono poche immagini degli interni..ti giro questo disegno preso da un vecchio libro di Pignato..magari non ce l'hai ;-)




--


"il concetto di dimostrabilitá   è piú ristretto di quello di veritá  " Hofstadter. "Non abbiate paura" Giovanni Paolo II Per mie gallerie clicca: QUI
 
» 24/8/2020 09:14 Visita il mio spazio Profilo


jEnrique61 Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Capitano




Registrato dal: 5/12/2019
Interventi: 211
Da: Torino


Offline  

 Livello: 13
391 / 391
211 / 219
17 / 30
 Ciao Nicola, ieri facendo una ricerca su internet, ho trovato il sito della Fondazione Ansaldo la quale ha scandito tutto il materiale fotografico. Infatti la pagina riguardante l'M11/39 ha 79 fotografie di cui molte inedite e riguarda gli interni, trasmissione, motore, ecc.,. Allego il link. Attenzione c'è un interno con scritto M11/39, ma in realtà è il M13/40, questo errore si può perdonare.  http://ca2019.fondazioneansaldo.it/pawtucket2/index.php/Search/objects  Con questo materiale fotografico e tutta la documentazione tecnica che ho reperito, posso avventurarmi in quest'impresa.

Solitamente le ruote le pitturo attaccate alla matarozza, poi con la Rotring rapidigraf la 0,2 vado a fare il giro perfetto della parte gommata, il resto con il pennello. Quando le stacco coloro la parte mancante. Poi con tutti le ruote montate è invecchiato, insabbiato non si vede più nessun ritocco.
Saluti
» 24/8/2020 10:04 Profilo


jEnrique61 Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Capitano




Registrato dal: 5/12/2019
Interventi: 211
Da: Torino


Offline  

 Livello: 13
391 / 391
211 / 219
17 / 30
 Prime impressioni sul modello, ottima fattura, dettaglio di livello superiore e come tale bisogna trattarlo con molta cura. Non permette errori la resina, quando si incolla non si stacca più. I cingoli sono molto delicati, e finiti di montare secondo me bisognerà incollarli in maniera che non si stacchino, ma va fatto per ultimo. Sarà meglio montare motore e interni e poi posizionare alla fine il treno di rotolamento,



Queste sono le prime prove tecniche per il calcolo dei volumi interni, ancora 2 mm da ridurre, poi credo che prenderò il kit interni del M13/40 dai quali posso usare il pianale il cambio, invece la trasmissine vanno recuperati i freni e autocostruita la scatola di trasmissione è molto diversa. Per il momento sto studiando i pezzi da utilizzare e quelli da auto costruire.


Saluti
» 25/8/2020 22:16 Profilo


euro Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 11536
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 68
26465 / 26465
12774 / 12799
14 / 546
che bel modello, ti seguo con molto interesse!!


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 26/8/2020 12:50 Profilo


jEnrique61 Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Capitano




Registrato dal: 5/12/2019
Interventi: 211
Da: Torino


Offline  

 Livello: 13
391 / 391
211 / 219
17 / 30
 Ciao Vincenzo, il lavoro sará molto impegnativo, i cingoli sono molto belli ma delicati, pensavo di farli un leggero lavaggio con il vinavil per renderli un po' resistenti. Di sicuro i cingoli che ho anche in casa della Friulmodel sono molto migliori ma pesa molto e su questo treno di rotolamento ho paura che mi crei delle rotture... gli lascio per L'M14/41 Italeri che si sta stagionando nello sgabuzzino. Oggi ho sostituito lo stemma del Regio Esercito che era stampato con una foto incisione di CORAZZATI, che si vedono i bulloni per lo staffaggio, in più ho incominciato a modificare il serbatoio principale che dai manuali ha una sagoma leggermente diversa.



Saluti
» 27/8/2020 22:32 Profilo


jEnrique61 Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Capitano




Registrato dal: 5/12/2019
Interventi: 211
Da: Torino


Offline  

 Livello: 13
391 / 391
211 / 219
17 / 30
 Oggi ho finto di modificare i serbatoi tanto l'ausiliare con il gruppo batterie nascosto e il principale, di sicuro il gruppo filtri d'aria lo coprirà ma mi rimaranno le foto...


Poi metterò i tubi di riciclo dell'acqua al radiatore, per quel che si vede, ma è il gusto di farlo. Saluti


 
» 29/8/2020 18:11 Profilo


euro Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 11536
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 68
26465 / 26465
12774 / 12799
14 / 546
bellissimo!!! Non importa se poi non si vede nulla, noi sappiamo che c'è


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 29/8/2020 23:16 Profilo


jEnrique61 Re: Fiat-Ansaldo M11/39 di Brach Model del II Battaglione, 4

Capitano




Registrato dal: 5/12/2019
Interventi: 211
Da: Torino


Offline  

 Livello: 13
391 / 391
211 / 219
17 / 30
 La verità è che stavo valutandp l'idea di montare il motore con le teste su un tavolo esterno, sto studiando come far vedere i pistoni e il resto smontato. Forse un idea strampalata ma da giovane ho fatto il meccanico e il fascino di un motore smontato mi attira. Ho recuperato tute le informazioni, ma sto cercando di capire come procedere. Per il momento ho finito di montare i cingoli in resina, sono belli ma molto delicati. Ho dato una mano di vinavil diluito per evitare stacchi e adesso nel weekend gli do la prima mano di vernice. Quando saranno montati mi sa che un filo di cianocrilica gliela devo dare...



Saluti

 
» 31/8/2020 23:28 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 5 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
5 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic