Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:289
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:290
 Utenti registrati:6765

Utenti collegati:
WATT
Ultime visite:
grimdall da 7'
Lupo da 30'
ABC da 31'
jEnrique61 da 33'
CARLONE da 35'
delibar da 52'
Skyraider da 54'
Albert56 da 1h 3'
lowland da 1h 8'
Pierpaolo da 1h 10'
arie56 da 1h 16'
Blackbird da 1h 16'
kekko79 da 1h 23'
alberto66 da 1h 38'
Michele Raus da 1h 41'
Silvano da 1h 47'
G55 da 1h 55'
Gigi3osei da 1h 57'
euro da 1h 57'
wazovski da 2h 1'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  I Gruppi di Interesse Speciale
      /  Aeronautica Militare
   /  Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

uavpredator Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6332
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
5891 / 13441
6779 / 6780
310 / 330
Entrammo nell'aula con timore reverenziale.
Nell'aula 1 c'erano 10 sedie intorno ad un tavolo quadrato, un proiettore per slides ed uno schermo per proiezioni.
Sui tavoli era posto il materiale divulgativo, alcune schede una matita temperata a regola d'arte ed i segnaposti ognuno con nome grado e reparto di appartenenza....e sul mio c'era scritto 32 ° Stormo CB.
Vedemmo pure che erano predisposte le tre postazioni per le "veterane" con i loro nomi Nora, Brielle ,Claire senza materiale didattico ma con alcuni gadget del 3° Stormo tra cui una maglietta bianca con llogo dell'F104 .
Curiosando fra le postazioni non mi accorsi subito dell'arrivo di un civile che subito si presentò -
Buongiorno signori Sottoufficiali sono il Prof. Vito S......docente di fisica e chimica nucleare della Università di .....sarò io a condurvi nei meandri di questo corso teorico pratico sulle procedure e normative da attuare per la "decontaminazione di un aeromobile" nella specie un F104 G Starfighter che forse già avrete visto al parcheggio.
Il corso avrà durata di 3 giorni 2 di teoria e uno di prova pratica simulando un intervento....avremo anche il piacere di avere come osservatori, una ristretta compagine di rappresentanti della Royal Canadian Air Force women's division - che saprete tutti ovviamente, essendo militari, quale sia il loro obiettivo storico culturale nonchè morale....
Le nostre facce dovevano, a quelle parole introduttive esprimere tutto tranne che consapevolezza del perchè "veterane" di tal specie partecipassero, come osservatrici a tale evento.
Il Professore carpì i dubbi sui volti di noi tutti e lesse un documento presente fra gli allegati al corso che avevamo tutti ma che nessuno aveva letto.
L'associazione veterane - Royal Canadian Air Force women's division - è un ente morale Canadese che si prefigge lo scopo di mantenere viva la memoria delle donne in armi che immolarono la vita per la liberazione dell'Europa dagli oppressori e tributare loro ogni onoranza . Inoltre si prefigge di ripristinare, attraverso "percorsi divulgativi nei teatri di guerra" il nome di Royal Canadian Air Force, per le forze aeree del Canada modificato dal 1968 in Canadian Forces Air -
Command (AIRCOM).In relazione a ciò, con il patrocinio del Consolato del Canada è in corso un.......
Tutto molto bello ed interessante quindi le veterane non erano militari ma civili.....o al massimo ex (ma l'età non combaciava) erano in giro con il patrocinio.....osptiti dello Stormo e osservatori o nel caso osservatrici di un corso N.B.C. che a questo punto era più giusto chiamare, Nora, Brielle Claire.
Ci guardammo fra noi avendo netta la sensazione che quel corso altro non fosse che una esibizione di facciata, un atto di immagine insomma qualcosa organizzato per altri scopi ma certo non per addestrare specialisti alla decontaminazione che ritenevamo tutti, cosa troppo seria per essere divulgata in3 giorni in co presenza di esterni...ma non era così quel corso ci terrorizzò e capimmo cosa era il "male"....







--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 18/6/2020 10:14 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Andrea Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Contrammiraglio




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1808
Da: Treviso - Mogliano Veneto


Offline  

 Livello: 35
0 / 3665
2507 / 2507
72 / 130
Chissà se ci scappa anche la storia d'ammmore... :-P

--
 
         Andrea Bassetto
Tessera Loggia M+ 105

  Corazzati moderni in 1:72 nelle mie GALLERIE
» 18/6/2020 21:16 Visita il mio spazio Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6332
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
5891 / 13441
6779 / 6780
310 / 330
Quali fossero i pericoli di una decontaminazione ci fu subito chiaro.
Il Professore Vito S. di Salerno sciorinava dati, tabelle grafici ma furono le slides a convincerci che il "nemico" che avremmo ipoteticamente dovuto debellare e parlavamo di radiazioni nucleari, era invisibile inodore, incolore e sopratutto letale in maniera proporzionale all'esposizione diretta ma anche indiretta.
Quindi un nemico diverso e un male assoluto che non ti eliminava per "traumi" come eravamo abituati a pensare ma ti entrava dentro e ti distruggeva lavorando sui tuoi organi...e le foto mostrate che erano di fonte storica ne mostravano gli effetti.
Quindi il fungo atomico che tutti temevamo era il "problema minore" quello che sarebbe accaduto dopo era di difficile o impossibile gestione con gli strumenti normalmente utilizzati nella vita civile o militare .
Dopo due ore di fitta disamina il professore che appariva anche lui provato dalla lezione sopratutto dal punto di vista emotivo, ci lasciò ad un altro civile professore di Chimica Applicata dal nome di Sergio S. -
Le sue prime parole furono.....Signori ora facciamo una sosta la seconda parte del corso è un pò forte, è meglio che mettiate qualcosa nello stomaco parleremo dei rischi chimici....
Ma noi non avevamo fame almeno in relazione malgrado all'età il metabolismo e una pesudo incoscienza oramai perduta ; quello che avevamo visto e sentito ci aveva turbato.
Al piccolo buffet predisposto quasi non toccammo nulla nessuno aveva voglia di parlare o commentare gli argomenti solo frasi del tipo...visto che roba.....non credevo....terribile.
Sentimmo un leggero trambusto e l'arrivo di numerose persone tra cui alti Ufficiali anticipati dal solito fotografo sgarbato....erano le veterane allineate in fila indiana che si recavano all'aula 1 -
Marco disse..... mi sa che la seconda parte del corso la facciamo in compagnia...
Leonardo rispose
e sti c........
Il gatto del 51° - saranno venuti per le foto da mettere in bacheca.....
Mauro di Orte.....dopo quello che ho sentito le donne sono l'ultimo dei miei problemi......
io mi limitai ad un semplice ragionamento.....ma mica faranno la seconda parte del corso in lingua straniera ? già è difficile apprendere in Italiano....
Ovviamente nessuno aveva ben capito che le "veterane" erano in "Tour" di passaggio qualche foto, la consegna dei gadget il discorsetto del Comandante sull'amicizia fra i paesi, strette di mano e pure la consegna di alcune spillette commemorative dell'evento cosa che noi "specialisti" vivemmo da lontano come fossimo intrusi all'evento.
Bene dissi facciamo sotto mica possono cacciarci.
Marco disse - andate voi io non posso sfidare il mio Stormo...
Il gatto del 51° disse ragazzi mi siedo un attimo mi riposo....
Leonardo - io devo andare in bagno arrivo dopo.....
Restammo io e Mauro di Orte....che decidemmo di gettarci nella mischia.
E voi che ci fate fu la frase di accoglienza quando ci avvicinammo proferita da un Maggiore.
Siamo i parytrcipanti al corso....risposi sull'attenti....
Non vedete che c'è una cerimonia ? incalzò il Maggiore
No Signore ci deve essere un errore nessuna cerimonia questa è l'aula del corso NBC a cui noi siamo stati comandati disse Mauro di Orte....
A bene ho capito mettetevi laggiù all'angolo non disturbate ora il Console dirà qualcosa e poi potete continuare.
Bene Signore....
Ci mettemmo lato finestre e guarda caso ci vennero vicino le Veterane.....a distanza di sicurezza e attorniate da alti ufficiali ma abbastanza vicine da percepirne "l'essenza" -
Certo pensai quanti orsi intorno al miele...chissa se mai in Italia un giorno arriverà personale femminile e quale poteva essere la reazione della "truppal" più che emancipazione femminile era necessaria una maschile.....e fu allora che proprio Mauro di Orte proferì la sua perla di saggezza scolpita nella pietra.....ma secondo te...rivolgendomi un sussurro e indicando con lo sguardo Claire che appariva simile all'attrice Demi Moore - Ma se loro sono Vete -rane e io divento Vete -ranocchio ci riusciamo a fare un vete- girino ? Non potei che ridere alla riflessione neppure tanto discretamente....La vete Nora si voltò verso di noi e ci guardò con dissenso...stava parlando il Console suo fratello....ma noi non lo sapevamo ancora
Continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 19/6/2020 09:46 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6332
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
5891 / 13441
6779 / 6780
310 / 330
Quando riprese la lezione dedicata ora, agli aggressivi chimici, mi accorsi che i gadget lasciati per le veterane erano stati ritirati, probabilmente all'atto della piccola cerimonia e di loro non rimaneva che il segnaposto e i relativi documenti.
Il prof. Sergio, quando prendemmo posto non fece cenno alcuno alla mancanza di ben tre discenti e fu allora che il gatto del 51° risvegliatosi dalla sua letargia chiese -
Mi scusi sig. professore ma le tre veterane che dovevano partecipare al corso come osservatrici non dobbiamo aspettarle ?
E perchè mai sono adulte e vaccinate ora staranno a pranzo con il Comando e poi gli fanno fare un giro per Verona l'Arena la casa di Giulietta e pure la tomba e poi il castello degli Scaligeri....penso che il corso NBC sia l'ultimo dei loro impegni almeno per oggi e pure domani....
Mi scusi ribadii ma come è possibile partecipare ad un corso ma non parteciparvi......
Signori non mi interessa abbiamo un programma fitto e complesso e stasera vorrei tornare a casa presto....
Così ci zittì e cominciò la sua lezione prendendola molto alla larga...cominciò dal fuoco greco, la pece nera e l'olio bollente i primi aggressivi chimici utilizzati dagli uomini contro altri uomini.
La lezione storico divulgativa era interessante ma il nesso con quanto eravamo chiamati ad imparare poco cogente....
Mi immaginavo qualcuno che tirasse olio caldo su un 104 e noi che dovevamo ripulirlo....
Ma quando la lezione del prof. Sergio raccontò del XX secolo il quadro percettivo cambiò, le foto reali e storiche in slides, degli attacchi chimici della prima guerra mondiale, della guerra d'Etiopia e altre nefandezze successive meno conosciute come l'esplosione al porto di Bari nella seconda guerra mondiale di un carico di gas tossici ci fece capire che razza di pericolo fossero gli aggressivi chimici e uno su tutti il gas nervino.....
Eravamo confusi e direbbero nella mia terra d'origine, "ammammalucchiti" una cosa è sentirlo dire....una cosa è vederne gli effetti degli aggressivi chimici su cavie animali e immaginare tutto il resto.
La conclusione era univoca, il rischio chimico è sovrapponibile a quello nucleare ma a parte l'esplosione devastante della bomba atomica...gli agressivi chimici erano più veloci nell'eliminare il presunto nemico e forse con patimenti maggiori.
Alla fine della lezione il professore Sergio chiese se c'era qualche domanda o chiarimento....
Solo Mauro di Orte disse....forse è meglio che le signore veterane non abbiano visto certe immagini....
IL prof. rispose lapidario...lei è un maschilista convinto che, noi maschietti, siamo più temprati all'orrore ma non è così e con il tempo lo capirà....
La lezione finì e il primo giorno del corso NBC ci lasciò a me in modo più marcato profondamente turbati.....
passando vicino al 104 già predisposto alla esercitazione pratica Leonardo disse -
Decontaminare un 104 mentre il mondo intorno va a rotoli (ma non disse proprio così...) è difficile da immaginare
Marco rispose - credo sia difficile pure semplicemente farlo....
Mauro di Orte.....difficile ma non impossibile
Il gatto del 51° - Impossibile che succeda mica saranno così scemi al mondo ?
Io - Non ci giurerei che qualche matto prima o poi non ci provi magari .
Arrivammo alla porta carraio dove ci aspettava la navetta che ci avrebbe portato alla pensione a due stelle convenzionata .
Salimmo silenziosi e cupi il giorno dopo altre nefandezze dell'umano ingegno una lezione su gli aggressivi batteriologici e poi a seguire finalmente le procedure da attuare per una bonifica di aeromobile in sicurezza.
Mauro chiese al capomacchina..le signore veterane non vengono ?
La risposta fu - sono a cena al Consolato poi ci sarà un party in loro onore....
Saranno in abito da sera con scollatura e tacchi a spillo disse Marco...altro che aggressivi letali
Vederle e non toccarle come le radiazioni...rispose Leonardo
Il Capomacchina dette ordine di partire e poi rivolto a noi confidò....
Le signore Veterane sono in abiti militari anche stasera peccato per voi.....ma tanto non siete invitati.
La risposta di tutti stranamente non concordata fu.....
Si ma ci hanno sorriso.....
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 20/6/2020 09:29 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6332
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
5891 / 13441
6779 / 6780
310 / 330
Lasciati alla Stazione, la pensione era poco vicino salutammo Marco che aveva un alloggio di servizio a disposizione e ci presentammo alla pensione con i relativi accrediti e fummo assegnati 2 per stanza e i servizi in corridoio.
Squallida sistemazione ma non erano tempi per cercare sistemazioni migliori.
Capitai in stanza con Mauro di Orte che subito si lamentò del letto troppo corto per lui alto oltre la media.
Il bagno era, come detto in comune...ma subito lo requisimmo militarmente con atto d'imperio uno dentro ed un altro fuori di guardia...chi veniva veniva allontanato con frasi del tipo....
E' riservato alle Forze Armate vada altrove...
E' in corso una esercitazione non può sostare....
Siamo venuti in contatto con sostanze nocive sarebbe meglio che vada altrove....
Convincemmo qualcuno altri si lamentarano ma potemmo usufriere del servizio per circa due ore senza soluzione di continuità con una brillante operazione di intelligence -
Ora c'era da organizzare la serata e ci ritrovammo in soli tre alla reception che altro non era che un bugicattolo con sedia e recepionist, una signora di età peso e aspetto confuso, dello stesso colore marrone sbiadito.
Ma il Gatto non viene chiesi ?
Leonardo rispose...ha detto che si riposa un pò poi decide.
Quello ha qualche cosa che non va dorme sempre fosse stato punto dalla mosca tse-tse dissi io;
Non anticipare la lezione di domani che già sono confuso.
Dissi chiediamo alla signora indefinita addetta al reception qualche indicazione per un locale economico e gradevole dove rilassarsi ?
Dai proviamo ma facile che ci manda in qualche tugurio o bettola.....
Mi avvicinai e chiesi -
Scusi Signora conosce o sa indicarci un locale...Nemmeno mi fece finire la frase che mi porse un bigliettino da visita con un logo ed un indirizzo....
Paradise via del.....
Scusi è vicino ?
Fece sì con la testa e nulla più...
Uscimmo alla ricerca di questo Paradise....
Qualche vicolo qualche richiesta ma molti non lo avevano mai sentito nominare...
Mi venne l'idea...fermammo una gazella dell'Arma
Buonasera stiamo cercando il locale Paradise da queste parti siamo militari un corso a Villafranca vorremo sapere se....
Lo abbiamo chiuso 10 giorni fa.... fu la risposta traffici illeciti e gente poco raccomandabile....
La nostra faccia era tutto un programma....
L'Appuntato ci disse guardate qui vicino c'è un locale carino lo tiene mio cognato dite che vi mando io Salvatore....e poi c'è il Karaoke tutte le sere si balla e si canta....si beve e si mangia
Grazie teniamo presente....
Il locale era proprio ad un passo....dissi proviamo ?
E perchè no abbiamo pure la raccomandazione dell' Arma
Bene si chiamava "Baobab" entrammo dicemmo che eravamo conoscenti di Salvatore e ci dettero i loro migliori posti...proprio sotto l'altoparlante del Karaoke -
Per fortuna nessuno cantava nessuno ballava e potemmo mangiare e bere in tranquillità sino a che cominciarono a giungere giovani e non che altro non trovavano da fare che romperci i timpani con canzoni storpiate e grida animalesche....
Ed ecco che avvenne l'inaspettato....giunsero le tre nostre veterane...proprio loro vestite in abiti civili.... o meglio jeans e sopra la maglietta del 104.
Si misero distanti ed apparentemente non ci riconobbero.
Hai capito le tre veterane altro che party dal Console queste hanno una loro vita......
Ordinarono birra in confezione XXXl ridevano e si comportavano come normali persone senza quell'aria monacale....Nora era bellissima così somigliava alla attrice Sigourney Weaver poi c'era Claire, Demi Moore e Brielle che aveva sciolto i capelli ma che mi ricordava Pippi calze lunghe.
Mauro di Orte disse...ci palesiamo ?
Leonardo...aspettiamo che siano brille
Io - facciamo domani mattina se aspettiamo....
Il karaoke suonò le note di Stayin Alive e avvenne il miracolo quasi oltre l'umano immaginario....
La prima a salire sul piccolo palco fu Nora seguita da Brielle e poi Claire....
Cantarono da paura e ballarono come poche volte avevo visto fare da non professionisti...quei 104 sulle magliette si muovevano ad un numero di G impensabili torsioni, piroette capriole....
Leonardo a bocca aperta disse Queste le voglio sposare tutte e tre....
Mauro di Orte L'abito non fa le monache....
Io....Accidenti se lo raccontiamo non ci credono e fu proprio così.
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 20/6/2020 11:28 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


matte Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 5562
Da: pisa


Offline  

 Livello: 53
11983 / 11983
6013 / 6020
161 / 304
Ah ah ah, che splendida anche questa storia :-) . La battuta sul vete-girino, ci sto ancora ridendo........ :-D :-D

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 20/6/2020 13:01 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6332
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
5891 / 13441
6779 / 6780
310 / 330
Le tre oramai, nostre "amiche" così come si palesarono velocemente con altrettanta celerità si dileguarono tra applausi ed ovazioni più per bravura che per simpatia.....Decidemmo di seguirle ma fatale fu il tempo necessario al pagamento del conto....quando uscimmo le strade intorno erano vuote.
Dissi - ragazzi che roba mai visto un 104 muoversi così - e gli altri non poterono che concordare -
Tornammo mesti e delusi alla squallida pensione locanda trovando la recepionist esattamente come l'avevamo lasciata...ma pure lei ci sembrava più gradevole.
La notte passò, almeno per me fra sogni di "intercetti" e visioni di immagini terribili erano i postumi della giornata precedente che la mia mente cercava di assimilare e non so cosa mi turbò maggiormente.
Il giorno dopo all'aula 1 c'era la lezione di armi batteriologiche ma ancora inebriati dalla serata precedente la prendemmo in maniera leggera quasi superficiale.
Il docente era un professore medico ma non ricordo di che specie il suo titolo finiva con ...ologo ma era del nord e parlava con accento veneto in maniera simpatica e colorota.
La lezione fu breve concisa e compendiosa se il giorno precedente ci aveva terrorizzato sui rischi di esposizione a agenti nucleari o chimici quella sugli agenti batteriologichi fu devastante. apprendemmo concetti quali armi di distruzione di massa, virus, batterri, malattia, epidemia antrace infezioni ebola...con ricca documentazione a corredo.
Non avevamo modo di fare domande ogni dubbio ci era tolto da una precisa esposizione di fatti e conseguenze.
Quindi alla fine della mattinata fu chiaro che l'esposizione ai tre agenti nucleare chimica o batteriologica era da evitare e sopratutto la decontaminazione di cose o persone era indifferibile per mantenere un minimo di operatività ma restava il grande quesito come realizzarla in sicurezza ?
Dopo il solito buffet offerto dallo Stormo....che ci vide peraltro silenziosi e profondamente turbati da quanto appreso affrontammo la seconda parte della giornata con la lezione - Sistemi di decontaminazione NBC e protezioni individuali -
Finalmente pensai spiegato il male ora ci indicano come risolverlo così immaginavo quasi esistesse una pozione magica capace di eliminare all'istante particelle nucleari, sostanze tossiche o virus letali...
La lezione era tenuta da un Ufficiale del Genio Aeronautico proveniente da Roma molto formale e poco propenso al dialogo ma forse la materia non dava spazi per contradditori -
Le sue parole iniziali furono esplicative -
Signori Sottoufficiali quella guerra che speriamo mai dovremo affrontare e si chiama "decontaminazione"...non si può vincere ma la stessa è l'unico strumento che abbiamo per limitare le perdite e mi riferisco solo a quelle umane....
Un oggetto contaminato e parliamo di un aeromobile se radioattivo o contaminato da sostanze chimiche o batteriologiche è impossibile "pulirlo" in tempi brevi o medi e la letteratura al riguardo è ampia e articolata ma c'è un elemento che a voi sarà sempre delegato...quello di tirare fuori il pilota o l'equipaggio in relativa sicurezza e portarlo in area sicura fuori dal rischio...
Ecco pensai non è come tutti credono compresi noi, decontaminare non significa pulire un aereo per renderlo fruibile per altre missioni...ma tirare fuori l'equipaggio e salvarlo.
Ci fu una lunga esposizione dei tempi necessari per decontaminare efficacemente un oggettoi e senza danneggiarlo.Tutti i tempi erano incompatibili con la permanenza a bordo di un pilota....e poi come pulire gli interni, i vani elettronici, la zona motore....no non era possibile farlo in termini di minuti, nemmeno di ore, forse ci volevano settimane ma in apposite aree.
Quindi un aeromobile contaminato, purchè integro è fuori gioco per lungo tempo forse per sempre....ma il pilota bisogna farlo scendere creandogli una zona parzialmente sicura.
Ecco quale era la nostra "mission" .
Questa visione delle cose ci pareva corretta e fattibile in riferimento ai rischi esposti e alle azioni necessarie ad eliminarli.
Ma se una guerra non si può vincere e non lo dicevamo noi....evidentemente ad azioni terribili si contrapponevano i classici "cerotti" .
Ci spiegarono l'esercitazione del giorno dopo semplice da dire più complessa da fare....
Un F104 rientra da una missione di ricognizione da un area contaminata -
Non si conosce il tipo di rischio presente nell'area sorvolata e che le analisi sono possibili solo dalla lettura dei dati a bordo.
La missione prevede che la Squadra di supporto a terra utilizzando i materiali a disposzione ed in attesa dell'arrivo dei reparti NBC proceda alle operazioni di parking e di uscita dell'equipaggio in sicurezza.
I materiali a disposizione saranno:
Una idropulitrice ;
Sostanze detergenti igienizzanti decontaminanti
Tute NBC
Spazzole
Dovrà essere creato un percorso sicuro per l'equipaggio sino ad una zona detta di -osservazione" -
Bene è tutto domani mattina ci sarà una prova scritta divrete rispondere ad alcune domande scritte e poi la prova pratica su un 104 già predisposto....
Ci guardammo pure l'esame scritto e la prova pratica...ma chi aveva mai usato un idropulitrice... o indossato una tuta NBC.
Un ulltima cosa signori...domani alla dimostrazione parteciperanno anche, in funzione di osservatori, alcuni elementi di ..leggo associazioni di veterani Canadesi, mi raccomando comportamenti ineccepibili di forma e sostanza il Comando è molto attento a tali eventi.....
Mauro di Orte uscendo disse - sarà il nostro karaoke
Marco....ragazzi io sono del 3° mi raccomando non fatemi fare brutta figura...
Leonardo - loro mettono la musica e noi dobbiamo ballare....
Il gatto del 51°- ragazzi dormiamoci sopra tanto.....
Io - Stasera tutti al Baobab magari tornano a cantare e ci rilassiamo un pò....ma che vano e licenzioso pensiero partorì la mia mente....
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 21/6/2020 10:02 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


uavpredator Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6332
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
5891 / 13441
6779 / 6780
310 / 330
Appena giunti alla locanda, soprannominata "la desolante" più per la titolare che per l'arredo... ci preparamma per l'incursione al Baobab -
Una bella doccia fredda, al bagno comune attenti a non infettarsi con agenti patogeni quali cimici o piattole o blatte queste presenti in numero elevato.
Mauro di Orte prima di "lavarsi" fece un giro per Verona procurandosi materiali di protezione individuale specifici all'azione che aveva intenzione di espletare con le Canadesi....in numero cospicuo per almeno tre ore di combattimenti corpo a corpo oltre a un bottiglione di terribile acqua di colonia di basso prezzo e dall'odore di borotalco andato a male..
Alle ore 21.00 zulu ci ritrovammo al piano terra davanti alla solita signora indefinita ma pronti e determinati all'eroica incursione...ma eravamo solo i due Mauro...gli altri non si palesarono adducendo le solite scuse Il gatto che aveva sonno Leonardo che voleva ripassare gli appunti per l'esame....
Partimmo all'azione pur consapevoli dei rischi di uno scontro impari un 3 contro 2 dai risultati non scontati.
Mauro di Orte pensò alla tattica, tu attacchi Nora io Claire Brielle la lasciamo da parte per il momento. i
Dissi ma Nora mi sembra l'obiettivo più difficile ed esperto...
Appunto lo lascio a te che conosci più azioni di aggiramento io vado diretto.
Guarda ribadii io penso che.....
Non bisogna pensare siamo addestrati e sprezzanti del pericolo...
Quale pericolo ? dissi
Che ci mandino a quel paese e noi rispondiamo per le rime....
E quali rime sarebbero ?
L'amiizia Italo-Canadese e la necessità di stringere rapporti più stretti di conoscenza anhe di tipo Biblica...
Biblica come conoscenza carnale ?
Esatto .
Mauro di Orte lasciava una scia di colonia peggio di un 104 con post bruciatore ma arrivammo al Baobab e fummo fatti accomodare al solito posto, quello sotto gli altoparlanti del Karaoke ma prima da un venditore comprammo tre rose una per ogni veterana pagandole quanto una cena al Plaza.
Le ore passavano fra birra, qualche spuntino e dilettanti al karaoke ma le tre nostre prede non giungevano a tiro anzi non giungevano proprio e in fondo pensai ma che cosa ci aveva fatto sperare che tornassero proprio lì magari a cantare qualche altre canzone ed a ballare in modo allettante ?
Nulla accadde era solo una nostra presunzione....o speranza che le tre tornassero
alle 24.00 cedemmo non avevamo più energie o tempo e poi l'esame del giorno dopo non andava sottovalutato.
Andammo alla cassa con le tre rose appassite che tenevamo come unico ricordo della serata...
Il conto chiesi...
Seratina romantica disse il gestore....con un sorriso malizioso
Prego ? dissi io
Guardate non mi importa nulla se state insieme qui accettiamo tutti.
Mauro partì per colpire...la rabbia era tanta e la frustrazione pure lo bloccai
Guardi c'è un equivoco aspettavamo tre signore ma non le abbiamo viste...
Si dite tutti così ma non c'è nulla da vergognarsi in fondo basta volersi bene...
Guardi non ha proprio capito ma non fa niente il conto...
Ma chi aspettavate ?
Tre signore straniere sono venute pure ieri sera avevano una maglietta con un 104 disegnato sopra.....
A ho capito...mai viste siete sicuri che era qui ?
Ma certo questo è il Baobab ?
Si certo ma tre signore con una maglietta del genere non sarebbero sfuggite al mio occhio....104 e l'età di mia nonna e rise....comunque qui non sono venute.
Uscimmo arrabbiati pure gli equivoci ci volevano.
Mauro di Orte disse - io a quello stavo per dargli una testata
Dai lui non sapeva e poi profumi come una cocotte di stampo antico...
cocotte ? che è un tipo di gallina ?
No una donna di facili costumi...
Come speravamo per le tre veterane ?
Non proprio ma ridemmo
Le tre rose appassite le regallammo alla recepionist che le guardò e le buttò subito in un cestino pieno di cartacce....
Ci disse e furono le sue uniche parole ascoltate...
Non accetto regali dagli sconosciuti.....
Mentre salivamo le scale dissi
Mauro mi sembra di vivere una storia - Ai confini della realtà - magari ci siamo immaginati tutto - ma lui era già nel bagno a togliersi di dosso quel profumo impossibile da sentire e domani ci sarebbe stato l'esame con prova pratica.
continua


--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 22/6/2020 09:30 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


matte Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 5562
Da: pisa


Offline  

 Livello: 53
11983 / 11983
6013 / 6020
161 / 304
E così, meglio che nulla, vi hanno anche scambiato per "uominisessuali"......... :-D :-D

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 22/6/2020 17:40 Profilo


uavpredator Re: Storia con spunto - N.B.C . aka Nora.Brielle,Claire

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6332
Da: Roma


Offline  

 Livello: 55
5891 / 13441
6779 / 6780
310 / 330
Dopo una notte a dir poco iinsonne sia per gli avvenimenti serali sia per l'esame di qualificazione per "addetto alla decontaminazione N.B:C." ci predisponemmo fisicamente poco, e mentalmente per niente alla nuova giornata.
Avevamo tutti profonde occhiaie sia chi aveva dormito sia chi no ma nessuno aveva voglia di parlare. Dopo una frugale colazione a base di un pessimo caffè sulla navetta ci accomodammo ognuno più distanziato possibile dagli alltri...tanto che il solito capomacchina vedendoci così disse-
Signori nottata movimentata ?
Nemmeno ricevette risposta....
Poi disse quella cosa che ci riempì di soddisfazione....
Pensate che ho dovuto fare attesa con la navetta sino alla mezzanotte iper riportare in albergo le veterane....
Dissi dal Baobab ?
No....dal Consolato
Ma non era l'altro ieri così ci avevi detto...
Mi sono sbagliato avevo letto male il foglio di servizio....
Bene anzi male ma dicci come erano vestite le signore..?
scollatura tacchi a spillo minogonna ???
No erano vestite come al solito quella divisa monacale con tutti nastrini e spillette.
Bene pensai non ci hanno dato buca ...ma era un concetto di pura fantasia.
Appena giunti all'aula 1 trovammo, ognuno al proprio posto, i fogli per il test scritto.
Erano test formulati a risposte multiple, una corretta le altre due no...di cui una simile al vero e l'altra completamente "sballata".
Dovevamo apporre crocetta, ovviamente su quella giusta, cercando di ottenere un punteggio non inferiore a 27/30, dunque potevamo sbagliare un massimo di tre risposte.
I test sarebbero stati corretti subito....ed erano propredeutici alla prova pratica del pomeriggio...la famosa simulazione di decontaminazione del 104 nel parcheggio..
L'Ufficiale sempre quello del giorno prima ci chiese se avevamo dubbi o volevamo approfondire altri aspetti ma poi vedendo le nostre facce e sopratutto le nostre occhiaie decise di avviare il "time test " un ora a disposisizione per 30 domande.
A me come al solito capitò una penna che non scriveva e chiesi di averne una nuova onde evitare di incidere le caselle invece che scirverle ottenni in prestito la penna stilografica dell'Ufficiale una Mont-Blanc....
Le prime domande erano semplici...
1) Significato N.B.C.
Nucleare Biologico Chimico
Nitrato Boro Calcio
Nulla Bisogna Combianare -
2) Aggressivo chimico
Sostanza potenzialmente pericolosa
Sostanza utile per pulire
Sostanza da utilizzare con cautela
e così via.
Ogni tanto volgevo lo sguardo verso gli altri colleghi tutti erano impegnati al massimo delle loro capacità....e così notai che i test erano stati preparati pure per le tre veterane.....fogli che rimasero intonsi
Vidi Marco in difficoltà che faceva cenni e chiedeva lumi su una risposta la 12 definizione di DPI
Cercai di comunicargli quella che a mio avviso era la risposta giusta ma fui subito reguardito dall'Ufficiale - Signor Sottoufficiale non suggerisca....ma sembrava così semplice la risposta
Dispositivo di protezione Individuale e non Dopo Possiamo Intervenire o Dosaggio Potenziale Inquinanti...ma evidentemente per altri non era così.....
Finni con largo anticipo e subito l'Ufficiale mi fece restituire la Mont Blanc gli altri finirono entro l'ora tranne Marco e il Gatto del 51° -
Consegnammo gli elaborati e furono con slides avviata la correzione....mi sembrava di aver risposto bene a tutto le facce degli altri invece davano addito a dubbi o forse errori emotivi o di comprensione......
I risultati non furono eccelsi.....Io 28/30 Mauro di Orte 27/30 Leonardo 29/30 Marco 26/30 il Gatto 24/30 -
La lettura dei singoli errori fu esplicativa....io come tutti sbaglia la risposta sull'antrace che è un aggressivo biologico e non chimico.....e poi quella su durata dell'esposizione agli agenti...non pochi secondi ma 0 secondi...
Promosso alla prova pratica insieme a Mauro e Leonardo Marco e il gatto potevano partecipare come osservatori ma dovevano rripetere il corso.... ma non sembravano molto turbati.
Bene nel primo pomeriggio dopo una breve spiegazione di un Sottoufficiale competente sarete impegnati nella prova pratica...parteciperanno anche le Signore Veterane dell'associazione...
Ma come dissi non hanno fatto il test e ....
Lo hanno fatto ieri sera...in Inglese e hanno preso 30/30 tutte.
Hai capito le Signore disse Mauro di Orte.
continua

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 23/6/2020 07:56 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic