Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:100
Utenti registrati:5
M+ Club chat:
Utenti on-line:105
 Utenti registrati:6743

Utenti collegati:
Silvano
Jar-Jar
daniele RN
Righettone
Luis74
Ultime visite:
martelli62 da 6'
spillone da 8'
euro da 9'
wassago da 14'
bar-ma da 17'
costinel da 27'
marcellodandrea da 35'
SPARTAN da 41'
Andrea66 da 52'
gizpo da 53'
arie56 da 56'
Tomcat71 da 1h 4'
Undicesimo da 1h 7'
ghello da 1h 8'
commissario da 1h 20'
combatmedic11 da 1h 21'
soldier75 da 1h 22'
wazovski da 1h 23'
ABC da 1h 24'
yago da 1h 28'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  W.I.P. Aerei ed elicotteri
/  FINITO Britten-Norman Islander, Esercito Belga (Airfix 1/72)
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

AndRoby Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

Coordinatore




Registrato dal: 21/5/2006
Interventi: 7433
Da: Castellanza (VA)


Offline  

 Livello: 59
16706 / 16706
8335 / 8353
5 / 388
Bravo Ale!
Almeno i soldi della spedizione sono serviti a qualcosa!
Nelle decals la doppia scritta POLLUTION CONTROL in rosso e bianco servono per "contrastare" il dark green del sotto delle ali? Cioè prima metti quella bianca e poi la rossa?
Mi piace come lo stai "elaborando" fini qua!
Bravo!
Ciao!
Roby

--
AndRobyMaria
LA VECCHIAIA INCIPIT
» 6/5/2020 17:00 Profilo


Oberst_Streib Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5033
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 51
10667 / 10667
5448 / 5467
203 / 280

Quote:
AndRoby ha scritto:
Nelle decals la doppia scritta POLLUTION CONTROL in rosso e bianco servono per "contrastare" il dark green del sotto delle ali? Cioè prima metti quella bianca e poi la rossa? Mi piace come lo stai "elaborando" fini qua! Bravo! Ciao! Roby


No Roby, sono per due opzioni diverse: a quanto pare le scritte sono state prima bianche poi rosse.
Anche perche' le decals, di produzione Cartograf (come al solito), sono eccellenti anche come capacita' coprente...
Cartograf top 1.


--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 6/5/2020 17:53 Visita il mio spazio Profilo


Oberst_Streib Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5033
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 51
10667 / 10667
5448 / 5467
203 / 280
Ed ecco a voi, un:

“Britten-Norman BN-2A-21 Islander, Belgische Landmacht / Force Terrestre Belge, Base Aerea di Bierset, Belgio 1981”

Dai kit di Mamma Airfix, datato 1972, e quindi quasi cinquantino, come direbbe il Commissario Montalbano.
Kit noto e stranoto, passato in mano a molti modellisti della mia generazione, anche perché se non ricordo male finì pure allegato a una qualche enciclopedia a fascicoli dell’epoca (Aviazione Oggi?).
Kit nello stile dei tempi, ma non disprezzabile come dettagli, dato che prevedeva interni completi (e a scelta) e opzioni di porte apribili ecc. ecc.
E le linee erano ben rispettate.

Come detto, la plastica nelle prime edizioni era gialla, giallissima, dato che il modello riproduceva un esemplare della Aurigny Air Services, appunto giallo.
Edizioni successive diventarono in plastica bianca o grigia e lo stesso kit usci pure in versione Defender, con parti aggiuntive per la versione militare.
(e devo ammettere che ne ho avuti ben 6 o 7, di cui uno costruito in tenera età e ben 4 venduti a collezionisti vari, dato che erano scatole complete d’epoca…)

Il kit ha, come si vede, abbondanti ed esagerati rivetti su tutta la superficie e come ho detto ho deciso di mantenerli per rendere il fatto che l’aereo vero è proprio rivestito di rivetti a testa tonda ben sporgenti!
Nel modello sono esagerati, ovvio, ma mi piace lo stesso.
Fatto qualche aggiustamento ad alcuni dettagli, ho montato il kit come da scatola, aggiungendo solo particolari esterni non presenti nella scatola, cioè antenne varie, sopra e sotto la fusoliera, i tubi dei freni, luci, il vetrino supplementare sul parabrezza (di utilizzo a me ignoto… )
Accorciate leggermente le gambe del carrello e appiattite le ruote.

Le decals sono le splendide DACO di Danny Coremans, stampate da Cartograf.
Nulla da dire, perfette come disegno, sottigliezza, facilità d’uso. Tante, e complesse da mettere, infatti alcune le ho messe male…
Notare tra l’altro le splendide cornici bianche dei vetri laterali, decals appunto.
L’aereo è verniciato come da istruzioni di Danny stesso in verde khaki FS 33070, o qualcosa del genere, trovato tra i miei colori.

Ma che aereo è il Britten-Norman Islander?
Un aereo che, per quanto bruttarello, rozzo, un po’ trabiccolo, è un vero e proprio aereo dei record.
In primo luogo è tutt’ora in produzione, sebbene il primo volo sia avvenuto nel 1965: quindi 55 anni di produzione, per ora…
Ne sono già stati realizzati circa 1300 esemplari, in poche varianti, tra cui alcune militari, ma il grosso della produzione è andato ad operatori civili, una miriade.
Si conoscono almeno 60 operatori militari, forze aeree e di polizia di una 50ina di stati, e almeno 150 operatori civili, dato sicuramente per difetto.

Il perché è facile da capire: l’aereo ha coperto una nicchia di mercato ben precisa, a cui i due progettisti, John Britten e Desmond Norman, avevano mirato fin dal principio, cioè la nicchia di un aereo commuter a basso costo per brevi tratte e di semplice costruzione e manutenzione, con in più la capacità di volare da piste semipreparate e con caratteristiche STOL.
Insomma l’aereo ideale per piccoli operatori con pochi passeggeri in posti sfigati.
Non per caso, insieme al DHC-6 Twin Otter, è l’aereo tipico degli spostamenti tra piccole isole e in aree desertiche.

Per di più, l’aereo è costruito veramente con un occhio al risparmio e alla capacità di carico, più che alle prestazioni: fusoliera a sezione rettangolare, che massimizza lo spazio rispetto alle dimensioni.
Niente corridoi interni, porte laterali dove servono (alternate, una a sinistra, una a destra, una sinistra e via!)
Ala e piani di coda rettangolari, con deriva triangolare: l'ala inoltre è montata sopra la fusoliera, e non passa al suo interno, non riducendo quindi la capacita di carico.
Motori a pistoni ultracollaudati e carrello fisso.
 
Sebbene appunto nato come piccolo commuter economico, l’Islander ha poi trovato utilizzo in moltissimi altri campi, grazie alle sue caratteristiche rustiche ed essenziali: dal lancio di paracadutisti, all’uso agricolo, per aeroambulanza, antincendio, polizia, sorveglianza, aerofotogrammetria e persino come trasporto VIP in aree difficili.

Nel caso del mio modello, l’Esercito Belga ne ha acquistati 12 nel 1975, consegnati tra 1976 e 1977, e rimasti in servizio fino al 2004.
Alcuni sono stati dedicati al trasporto e collegamento, altri al lancio di parà, altri alla ricognizione e sorveglianza, con un esemplare in particolare dotato pure di SLAR per la sorveglianza marittima antinquinamento ( con le vistose scritte Pollution Control di cui si diceva)

(nota: me ne sono accorto troppo tardi, ma il mio modello ha un errore concettuale: e’ arredato come un velivolo da collegamento ma in realtà quel particolare esemplare , il B-06, era dedicato al lancio di paracadutisti per cui mancava della maggior parte dei sedili in cabina… troppo tardi, non posso togliere i sedili…)



















--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 10/5/2020 00:00 Visita il mio spazio Profilo


matte Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

Dirigente Superiore




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 5493
Da: pisa


Offline  

 Livello: 53
11976 / 11976
6000 / 6014
92 / 304
Ale, è delizioso, complimenti :-) . E grazie per la storia del velivolo.... ;-)

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 10/5/2020 00:44 Profilo


Fritz Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

Colonnello




Registrato dal: 27/11/2007
Interventi: 613
Da:


Offline  

 Livello: 22
1167 / 1167
1174 / 1180
39 / 59
 Alessandro  Bel risultato su un soggetto non semplice e neppure comune. Fa parte dei ricordi dei modelli montati in gioventù. Quando si attaccavano pezzettini con la colla in tubetto, senza pretese. Nel caso ricordo una orribile plasticaccia gialla su cui applicai senza troppe domande le decals fornite.



 

--
 

Dalmazio
» 10/5/2020 02:15 Profilo


corale Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

Generalleutnant




Registrato dal: 6/1/2008
Interventi: 2393
Da: Paladina (Bergamo)


Offline  

 Livello: 39
4915 / 4915
2872 / 2879
92 / 160
Mi stavo perdendo questo WIP che ha rispolverato vecchi ricordi, come in altri leggo.

Me l'ho ricordo benissimo con quella plastica gialla che si prestava al posizionamento della decals senza passare dalla verniciatura. Erano gli anni 70 e fu un regalo dei miei genitori dopo una seduta dal dentista.

Grazie per il bel ricordo e complimenti per la bellisima realizzazione.



--

Ciao
Alessandro

QUI i miei modelli
     Immagine correlata smile 

LAVORI IN CORSO
 


       Nardi FN 305


                          FW 58C

» 10/5/2020 09:40 Visita il mio spazio Profilo


gizpo Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 7157
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 58
15838 / 15838
7942 / 7960
102 / 373
Non avevo visto l'inizio del wip ma ho visto la fine, bravo Ale....kittino rognosetto ma il risultato finale è ottimo...

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 10/5/2020 09:51 Visita il mio spazio Profilo


Jar-Jar Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

Tenente Colonnello




Registrato dal: 27/7/2011
Interventi: 459
Da: Assemini (Cagliari)


Online!  

 Livello: 19
844 / 844
827 / 842
42 / 49
Complimenti, scala piccola ma lavoro pulitissimo!

--

 

Roberto
» 10/5/2020 10:21 Profilo


Oberst_Streib Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

General der Flieger




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 5033
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 51
10667 / 10667
5448 / 5467
203 / 280
Vedo che appunto il kit in plasticazza gialla è passato in molte mani negli anni '70...

E grazie a tutti per gli apprezzamenti!



--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   

» 10/5/2020 12:55 Visita il mio spazio Profilo


euro Re: Britten-Norman Islander dell'Esercito Belga (Airfix 1/72

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 11394
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 67
25238 / 25238
12154 / 12202
398 / 526
ma non dovevi lasciarlo giallo?
Complimenti Alessandro, riesci a fare cose egregie con questi "cazzarelli" in 1/72 ed io lo posso dire poichè i tuoi lavori li ho visti dal vivo


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 10/5/2020 14:03 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic