Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:226
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:226
 Utenti registrati:6769

Ultime visite:
combatmedic11 da 7'
Paolomaglio da 49'
wazovski da 58'
ziochicchi da 1h 9'
Irpus da 5h
e_pieranto da 5h 4'
grimdall da 6h 17'
ciaosonmi da 6h 37'
matte da 6h 50'
Francesco92 da 6h 58'
Elgabro da 7h
Jeanclod77 da 7h 39'
lagu da 7h 43'
Silvano da 8h 3'
maurozn da 8h 9'
RobertoC da 8h 11'
Fabrizio1966 da 8h 11'
campo da 8h 11'
francesco da 8h 22'
sandro da 8h 37'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Animals 2020
/  Se fosse un Ornitorinco!RINCO!?
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

ziochicchi Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 17/7/2005
Interventi: 7325
Da: Genova


Offline  

 Livello: 58
15855 / 15855
8002 / 8006
270 / 373
Azz...non oso immaginarlo in 32


--

 Matricola M+ 1089


» 23/1/2020 15:05 Profilo


Fabrizio1966 Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Rav-Aluf




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8559
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 61
18609 / 18609
9272 / 9276
340 / 420
Grazie dell'interessamento, carissssssssimo Sergio...interessamento che, eprmettimi, vorrei ricambiare e, pertanto,seguire con la massima attenzione il tuo lavoro, insieme ad un caro amico che ti fa i i suoi più fervidi auguri per l'impresa ...


:-D :-D :-D

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com

Risultati immagini per acme wile e coyote

» 23/1/2020 17:50 Profilo


bar-ma Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Quote:
ThunderboltII ha scritto: ...Odesso devo capire come organizzarmi con lo spazio sul banco per poter lavorare sul modello senza incasinarmi ogni due xtre. Già con il vigilante (maledetto il giorno che ti ho incontrato), non è stato semplice ed agevole. Questo è ancor più imponente e, il numero delle stampate è superiore.


Visto che dalle varie foto che hai fatto sono riuscito a ricavare una planimetria della tua casa, se ti serve aiuto a capire come disporre gli spazi per poter lavorare agevolmente, son qua ;-)
Questa volta, per vedere meglio e seguire più agevolmente, mi metto in ultima fila

Maurizio
» 23/1/2020 18:24 Visita il mio spazio Profilo


ziochicchi Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 17/7/2005
Interventi: 7325
Da: Genova


Offline  

 Livello: 58
15855 / 15855
8002 / 8006
270 / 373

Quote:
ThunderboltII ha scritto: ...Odesso devo capire come organizzarmi con lo spazio sul banco per poter lavorare sul modello senza incasinarmi ogni due xtre. Già con il vigilante (maledetto il giorno che ti ho incontrato), non è stato semplice ed agevole. Questo è ancor più imponente e, il numero delle stampate è superiore.



Soluzione A : lo monti nel cortile dell'Azienda
Soluzione B : abbandoni la Signora in Autogrill,butti via la camera da letto e recuperi uno spazio appena  appena giusto



--

 Matricola M+ 1089


» 23/1/2020 19:30 Profilo


Cesko Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3907
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 47
8356 / 8356
4362 / 4365
79 / 234
Controlla il muso di questo Ornitorinco, perché a quanto pare Hobby Boss in quell'area ha preso una papera ... 🤣😬
E vogliate bene alla Thunberg.

--
FranCesco 
                          
» 23/1/2020 19:48 Profilo


ThunderboltII Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Aluf




Registrato dal: 10/11/2006
Interventi: 2751
Da: Genova


Offline  

 Livello: 41
5651 / 5651
3281 / 3284
122 / 177
 Grazie a tutti per le risposte.  

Francesco Kaaazzo hai ragione il naso del'....Rinco HB, non è corretto. E' ancora il preserie o F-32N (Vi evito il solito sproloquio "che sarebbe oltremodo giustificato" sul perchè si kazzo di cinesi producono un kit da oltre 100sacchi nel 2018, con forme dei prototipi del 2011 e non te lo dicono) tanto non servirebbe a nulla. Quindi;    Dopo tuo messaggio in merito alla corretta forma del "becco", mi sono cercato on line le info e, guardando un paio di video sul tubo, di personaggi che hanno recensito i due KIT in 48. L'HB ed il rivale Kitty Hawk,(che in parte condivide le istruzioni e stampate, decisamente meglio rifinite e con alcune aggiunte mica male, tipo; doppia coppia di uggelli in resina Aperti e chiusi. PhotoEtct per cinture diffusori chaf e griglie prese d' aria se ben ricordo. Ed ha il muso corretto) Per tanto ho dovuto accettare il fato che HB ha il naso sbagliato e vale meno del Kitty Hawk.  Resta comunque un gran bel modello, solo è meno valido del suo competitor.

  In effetti nel 18, quando presi il Kit una vocina mi diceva di attendere il KittyHawk, non so perchè ma a "naso" mi pareva fosse meglio. Azzo mai che dia retta all' istinto.  

Comunque la cosa non è grave. Esiste infatti "che strano" il pezzo corretto della quikBoost e costa pure una sciocchezza circa 6 Euro.  L'operazione di taglia & Cuci per sostituirlo "essendo il Kit HB stampato con due semifusoliere complete del naso" non è affato difficile. Basta andare dritti e non sbagliare la misura per il taglio . Quindi mi comprerò il nasino e già che ci sono prenderò anche le fotoincisioni per gli interni del cockpit. Cockpit, che ad un primo esame fatto ieri sera non è male, ma un pò basico, per la cifra richiesta.I sedili hanno una buona scomposizione che permette di colorare le varie parti prima dell' assemblaggio. Facilitando il lavoro. Unico neo, se vogliamo, le cinture che sono stampate sugli stessi (Kitty fornice quelle fotoincise). Ho montato i due sedili con una microgoccia di colla per vedere come vengono e, direi che possono andare. cinture e qualche piccolo accorgimento di dettaglio posso tranquillamente produrmelo con un pò di lavoro manuale. 

Il pannello comandi sia quallo frontale che le due consolle laterali sono Decals. Non commento!    Preso spero di postare le prime foto dei lavori.   Ciao e Buon Week a tutti......Vabbè anche a Fabrizio oggi mi sento Buono 







 

















 

--
Сергей Санторо "ThunderboltII" (экс CL всея Руси) Sergey Santorowsky "ThunderboltII" "EX CL di tutte le Russie" - EX "Vice CL" Bombardieri & CacciaBombardieri - Vice CL Ricognitori Esploratori & Scout 2017

 
Sergio ThunderboltII ... Chi è il pazzo! Il pazzo o il pazzo che lo segue?  :-o :roll:
   
» 24/1/2020 18:12 Profilo Visita il sito Web


gizpo Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 7258
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 58
15848 / 15848
7967 / 7971
203 / 373
Vai cosí Sergio, seguo il tuo ornito-post-rinco :-D :-D :-D

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 24/1/2020 18:17 Visita il mio spazio Profilo


ThunderboltII Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Aluf




Registrato dal: 10/11/2006
Interventi: 2751
Da: Genova


Offline  

 Livello: 41
5651 / 5651
3281 / 3284
122 / 177
Ho portato a_glianimali (diceva un Dj genovese negli anni 80th del secolo scorso in una divertentissima trasmissione "Onde Storte" Trasmessa da un' emittente locale. Era l' antesignana dello Zoo di 105, ma decenni prima).   

  Come anticipato da Francesco cesko, questo kit, non è perfetto. Il muso non ha la forma correta per essere un SU-34 operativo in questi giorni. Il dettaglio di superfice "che è buono", non è per così dire allo stato dell' arte (vedi Kit KittyHawk, che è mooolto meglio). 

Quindi non volendo assolutamente fare kazzate e, sperando di divertirmi anzichè farmi venire un attacco depressivo! Procedo con cautela. 

Mi sono andato a leggere varie recensioni sul modello e del concorrente Kitty Hawk, contestualmente ho guardato i video sul Tubo di un paio di modellisti che hanno realizzato entrambi i Kit. Per capire cosa fare e come evitare "spero" di incappare i problemi non graditi.   Ergo; Seguendo le istruzioni ho iniziato le fasi di studio dei pezzi ed i loro incastri.  Cockpit sedute e cabina.   I seggiolini K36 forniti da HB, sembrano decenti, ma un pò spogli. Ho una coppia degli stessi in resina di AIRES, (presi per il SU-24 che prima o poi farò),  sono meglio dettagliati, ma hanno misure diverse. (non so se sia il cockpit ad essere sottodimensionato, ma se metto gli AIRES nel cockpit praticamente la cloche può andare solo in avanti)! Credo che i piloti VVS, non gradirebbero poter fare lolo delle picchiate 





E' evidente che quello in resina a Dx sia più alto ed la seduta sia più lunga di un bel pò. (Preciso che il seggiolino in plastica non è del SU-34, bensì del SU-27 Academy che ha misure analoghe. Aggiungo che questo si che è una vera schifezza). 

Quello originale HB, lo avevo già smontato quando ho fatto questa prova "Sì lo so sono un Belinone" 







Il problema dimensionale dei AIRES, l' ho riscontrato anche facendo una prova con il cockpit di un SU-27UB Academy. IL confronto quì è ancora più evidente.

   

Tra il sedile del Kit e quello AIRES sembra ci siano due scale diverse      
Mentre cerco di capire il perchè ed il percome continuo il lavoro presso gli
"OKB 
Сергей СантороThunderbolsky"   

   


Montaggio (senza vaselina) della cabina di pilotaggio per verifica di incastri e posizioni   

Si può notare il dettaglio fornito dal Kit HB per il seggiolino. Non è male dai



 

   

Come accennavo prima in merito ai sedili. La foto mostra chiaramente che tra seggiolino e cloche, non resta molto spazio. inserendo quello in resina si deve forzare l' incastro sulla cloche.

 


Il quadro generale del dettaglio offerto dal Kit è molto buono. Peccato però che la strumentazione del cruscotto sia poi una Decal. Sto pensando di aprire tutti i fori e recessi in cui vanno gli strumenti e di mettergliela da dietro con un riscontro posteriore.  (detta così suna quasi pornografica) giuro non era mia intenzione 









Scomposti nuovamente i pezzi preassemblati precedentemente li ho posizionati sui supporti per la colorazione.  



Heem ci sono degli intrusi nella tana dell' ornitorinco!?... Cosa sarà mai accaduto! 

   




Ecco quelli giusti 
 






 

--
Сергей Санторо "ThunderboltII" (экс CL всея Руси) Sergey Santorowsky "ThunderboltII" "EX CL di tutte le Russie" - EX "Vice CL" Bombardieri & CacciaBombardieri - Vice CL Ricognitori Esploratori & Scout 2017

 
Sergio ThunderboltII ... Chi è il pazzo! Il pazzo o il pazzo che lo segue?  :-o :roll:
   
» 31/1/2020 15:03 Profilo Visita il sito Web


ThunderboltII Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Aluf




Registrato dal: 10/11/2006
Interventi: 2751
Da: Genova


Offline  

 Livello: 41
5651 / 5651
3281 / 3284
122 / 177
 Allora gente dopo aver passato circa due mesi ai domiciliari come molti di noi, oggi sono riuscito a tornare in azienda. quì dispongo di una strumentazione informatica più performante e sopratutto non ho il problema di banda che a csa invece riscontravo, avendo la SIM per la connettivitàall' interno del portatile. Portatile che per giunta ha l' alimentatore che non carica la batteria con costanza. Quindi ho dovuto centellinarne l' uso.  

  Di seguito vi posto gli avanzamenti realizzati in questo periodo di lockdown covid. Periodo in cui sono abdato avanti con i lavori sia su questo Kit, quanto sul SU-27UB per la "Addestratori"  


Il set EDUARD per il dettaglio dei sedili








 
Le fotoincisioni sono belle ma piuttosto piatte purtroppo.



 


  Per il cockpit ho usato questo set EDUARD








     


         
Seggiolini e pannelli strumenti sono della EDUARD precolorati. questo è un bel vantaggio in termini di sbattimento, ma per i sedili come già detto il risultato appare un pò piatto. 

Comunque nell' insieme il tutto quando viene montato nella vasca colorata e leggermente invecchiata, fa la sua porca figura.
 

 


 




   

Per gli uggelli dei motori ho optato per il set Resin Kit. Molto valido a mio avviso. Le parti si staccano bene con un seghetto essendo in un materiale meno ostico della classica resina dura e incline  a scheggiarsi o peggi. L' unico neo l' ho trovato nella parte indicata con il N° (1). Questa purtroppo era piena di bave che occludevano i fori. Nel eliminarle e mi si sono praticamente sbriciolati i supporti verticali tra i due anelli. Quindi ho recuperato i pezzi del Kit. 



 
In primo piano la parte recuperata dal kit in sostituzione di quella del sete andata in pezzi.
       



Qui ci sono le parti sia del SU-34 in oggetto che le corrispondenti del SU-27UB Academy. In pratica siamo in visita agli OKB Ljul'ka





Il canopy è bello grosso ed ha frame di ampie dimensioni. Per prima cosa ho colorsato la parte interna.



(Maledetta polvere, a occhio nudo non ci si rende conto di quanta ce ne sia)  

Ho incollato le parti del Kit con relative fotoincisioni e ho deciso di riprodurre i cablaggi che si collegano alle varie parti usando le foto del libro di Yefim Gordon e Dimitry Komissarov




Questi volumi costano uno stonfo, ma sono davvero impareggiabili per accuratezza di informazioni quantità e qualità delle immagini. Io preferisco spendere 50/60€ per uno di questi volumi che comprare una scatola nuova.
















Assemblati i Pozzetti dei carrelli e colorati con il colore di base, li ho incollati alla semifusoliera inferiore.
 

(Attenzione che questo Kit ha delle scomposizioni delle parti, non sempre utili al modellista . Alcune zone del modello sono formate da più pezzi che possono creare problemi di allineamento e incastro con la zona corrispondente in cui vanno incollate. Quindi bisogna fare attenzione alla precisione del loro montaggio e prove a secco per verificare che sia tutto a posto). Per fortuna la maggior parte di questi insiemi di pezzi sta in posizione senza colla, che facilita molto il lavoro di verifica.  



Dopo di che si procede con l' incollaggio delle due semifusoliere. Operazione che va fatta per step, date le dimensioni del modello. quindi fissata una delle due estremità con la colla, si attende qualche minuto e si procede ad insfiltrare colla per capillarità nelle restanti zone da incollare.  




Come accennavo prima alla scomposizione delle parti, di seguito vi mostro come è fatta la parte terminale della coda.   


Questa in realtà è in due parti che vanno incollate insieme. Pz. D20 e D21, i quali una volta incollati si incastrano sulla parte inferiore tra i due motori (questi vanno montati dopo). Le dimensioni della parte così assemblata non sono piccole e la forma non aiuta per serrare in modo stretto i due pezzi. questo rischia di lasciare dei gap. Diventa anche estemamente poco pratico provare l' incastro con la giunzione sottostante finchè la colla non ha tirato bene.    

Per cui il risultato che io ho ottenuto è quello che vedete. 

   
Chiusi i gap con il Mr Srface si attende che asciughi bene per eliminarlo con un panno imbevuto di diluente Gunze e carteggiare le giunture.

 




Qui sotto il già poco profondo dettaglio dei lanciatori chaf ha subito una leggera asportazione. spero di non averlo rovinato troppo e che con il colore non se ne perda il dettaglio. Senno sono guai a reinciderlo.  



La pagina delle istruzioni postata sopra mostra anche le due parti (H23/H24), che nel Kit sono piene con un' abbozzo di foro. Le ho rese più realistiche scavando il materiale in eccesso.

 



stretta la parte nel morsetto ho praticato prima un foro con il trapanino a mano da 0.6mm  

    sagomando poi la forma squadrata con un paio di limette quadrangolari di sezione divesra.  

    Questo è il risultato finale.

   



dopo questa fase il modello si presentava così con i motori installati .  






A questo punto ho rifatto il cannone che il kit fornisce con un tondino di plastica dal diametro improbabile (in scala sarebbe almeno un 50mm). 

  Usando un ago ipodermico e un pezzetto di rod.

   












I più attenti avranno notato che le date sulle foto non coincidono con la sequesza. L' arcano si svela così: Le foto della procedura. Foratura e installazione canna, sono quelle realizzate per il SU-27UB. Che monta la stessa arma nella stessa posizione. Fatte il giorno successivo a quelle per il SU-34, per il quale non avevo fotografato la sequenza lavorativa. Chesdo venia.    Dettaglio vani carrello





Questa zona è poco illustrata sul libro di cui ho accennato prima e, non si trova moltissimo nemmeno in rete. Però ho trovato le istruzioni del Set Metallic Details che mi sono stampato. Quindi da buon Genovese, ho riprodotto i cablaggi seguendo le istruzioni prese a gratissss dal Webbe 

   




Per fortuna con le istruzioni ci sono un paio di foto per capire il giro che fannop i cavi, perchè le istruzioni sono pressoche incomprensibili.  

   



Quindi con del filo di piombo da 0.25mm circa e striscioline di nastro tesa rosa, ho copiato e riprodotto quanto riportato dal foglio di cui sopra.

   









Fatte le solite prove a secco per vedere l' effetto che fa. ho dato un po di colore  (H347 Gunze ai cavi e nero alle fascette)

   


Incollato con un pizzico di ciano i cablaggi ai pozzetti. (Non sono tutti in queste foto mancano ancora quelli nella parte anteriore)








Adesso sarebbe il momento delle prese d'aria e condotti di aspirazione. Quì la HB ha dato il meglio di se per far incazzare il sottoscritto.   

La scomposizione delle parti è come per "la zona diella coda" in più pezzi. Questi hanno una superfice maggiore e anche lunghezza maggiore, che di per se basta ed avanza a rendere complesso il loro montaggio. Non ci sono quasi riscontri su cui far presa se non due micro pernetti ed un paio di scassi poco profondi su cui appoggiano (E20/E21).  


Cercando di mettere insieme il condotto senza colla si riesce solo a farsi scappare di mano le parti appoggiate.... E giù Madonne e cantici.  ho provato a fissare le parti (E20/21) con un ombra di colla, in modo da avere un minimo di stabilità tra le parti per un montaggio non definitivo. Questo serve a verificare come si assesta poi il condotto alla parte di fusoliera a cui deve essere incollato.   




Ovvero deve incastrarsi tra i riscontri che vedete in questa foto a cavallo dei pozzi del carrello, conbaciando con la parte finale dei motori a cui fanno riferimento i due pernetti rettangolari nella zina centrale.






L' ultima fatica che vi mostro oggi è l' intervento di "Rinoplastica", effettuato sul modello. Come si era detto all' inizio, il muso o becco di quest' ornitorinco è sbagliato. Quindi mi sono procurato quello corretto.  

Per montare questo è necessario asportare chirurgicamente quello del Kit. Quindo ho proceduto a determinare la zona precisa di taglio e segnarla con pennarello rosso.  


Macherare la parte di muso retrostante con del nastro in carta e delimitare ulteriormente la zona di taglio con del nastro sottile ma spesso, così da avere una sorta di dima da far seguire alla lama del seghetto.   


A questo punto somministrata l' anestesia al paziente caduto in una catalessi profonda, abbiamo proceduto con l' asportazione.  

Zack, in un attimo è fatta. Via il naso sbagliato con un bel taglio pulito e preciso.  

Inserita la protesi correttiva in sede per verificare allineamento ed eventuali Gap, che pare non ci siano, se non una microfessura che colmerò con della ciano.   



Bene per ora è davvero tutto spero di non aver annoiato nessuno, vi lascio con uno scatto degli OKB sukhoi stabilimento N° 15 filiale Thunderboltinsky



    Dasvidania Tovarish
 

--
Сергей Санторо "ThunderboltII" (экс CL всея Руси) Sergey Santorowsky "ThunderboltII" "EX CL di tutte le Russie" - EX "Vice CL" Bombardieri & CacciaBombardieri - Vice CL Ricognitori Esploratori & Scout 2017

 
Sergio ThunderboltII ... Chi è il pazzo! Il pazzo o il pazzo che lo segue?  :-o :roll:
   
» 4/5/2020 19:01 Profilo Visita il sito Web


gizpo Re: Se fosse un Ornitorinco!!? E sia "anche un pò ...rinco"

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 7258
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 58
15848 / 15848
7967 / 7971
203 / 373
Che lavorone Segio !!!

Sono molto contento di vedere che hai potuto usare parte del tuo tempo facendo qualcosa che ami ma che per il tempo che ti porta via il tuo lavoro non puoi sempre fare, bravo...

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 4/5/2020 20:11 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic