Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:176
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:176
 Utenti registrati:6770

Ultime visite:
Andrea66 da 17'
Bongy57 da 20'
ziochicchi da 33'
Francesco92 da 35'
pixi da 38'
ta152h da 48'
kj da 1h 1'
Hoot da 1h 23'
haste da 1h 29'
lagu da 1h 43'
vonlettow da 1h 44'
uavpredator da 1h 45'
jEnrique61 da 2h 4'
Silvano da 2h 5'
stefanovalca da 2h 20'
Nicola Del Bono da 2h 25'
capitantreni... da 2h 29'
raf da 2h 32'
Jeanclod77 da 2h 32'
mporreca da 2h 46'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Aerei ed elicotteri
/  F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - chiusura fusoliera...
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | 9 | Pagina successiva )

matteo44 Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Tenente Colonnello




Registrato dal: 25/5/2018
Interventi: 591
Da: Prov. VI


Offline  

 Livello: 22
0 / 1165
644 / 644
17 / 59
Quote:
bar-ma ha scritto: ...posso chiederti che colore hai usato? Come tonalità intendo...

In effetti mi sono dimenticato di scriverlo... adesso modifico il post...

Ho utilizzato il Tamiya XF64 diluito al 70% con tappo giallo
Ciao
» 6/12/2019 11:25 Profilo


bar-ma Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Anche oggi niente domande ma solo un rapido aggiornamento sugli avanzamenti.

Facendo un po' di pratica con l'aerografo ho visto che posso fare di meglio e quindi ho sverniciato tutto, missili, vani carrello e prese d'aria.
W Chante Clair sgrassatore universale... santo subito!

Per la fretta di verniciare avevo anche scordato un piccolissimo e leggerissimo dettaglio...   stuccare e carteggiare per far sparire i segni delle stampate :-( si vede che sono parecchio arrugginito.
Al secondo giro ho usato la tecnica della prima passata leggera, ma alla seconda sono stato un po' troppo pesante in alcuni punti, perchè non vedevo bene, anche la luce è importante!!!
Quindi risverniciato tutto per la seconda volta.





Ho eliminato i rinforzi sui piani di coda.
Non ho fatto le foto prima di eliminarli, quindi per mostrare di cosa si tratta ho fotografato i piani alternativi per le altre versioni del kit. I piani sono diversi ma i rinforzi erano identici.







Li ho incollati con un'inclinazione verso il basso di 23°, come da indicazione delle istruzioni del kit hasegawa.
Sul kit ilateri non c'era scritto nulla e gli incastri non aiutano a metterli nella giusta posizione, quindi bisogna stare attenti.
Per incollarli con il giusto angolo mi sono aiutato con un profilo di plasticard.





Poi, ho inciso le prese d'aria del sistema di condizionamento che erano piene e le ho incollate.
Con un filo di panel accent dovrebbero venire con effetto 3D accentuato e più realistico anche se l'incisione non è molto profonda.







Sono indeciso se incollare subito il radome o farlo alla fine. E' di colore differente per cui potrei anche farlo alla fine semplificando le operazioni di mascheratura e tenendomi aperta la possibilità di aggiungere peso in punta, se fosse necessario.
Ho anche terminato le cerniere anche sulla seconda semiala, ma vi risparmio le foto.

Sono passato, quindi, alle prese d'aria.
Come prima cosa ho inciso maggiormente la parte che separa la paratia mobile esterna dalla superficie interna, per dargli maggior risalto.
Purtroppo ho inciso sulla riga più esterna, perchè inizialmente l'altra mi pareva troppo interna, ma mi sono pentito. La prossima volta starò più attento.
Fosse stato l'unico errore... una delle due incisioni mi è venuta pure storta... maledette foto macro che amplificano gli errori!!!





Poi ho dato l'H316 sulla parte interna.
Questa volta ho lasciato fermo 2 giorni prima delle fasi successive, perchè entrambe le volte precedenti (ricordate le due sverniciature?) avevo aspettato solo una mezz'ora o poco più.
Anche se pareva tutto ben asciutto, alla rimozione del nastro di mascheratura, mi ha fatto delle strane bolle sulla vernice, come se l'avesse tirata in alcuni punti.
Anche se era una parte interna, poco visibile e pure chiusa dai tappi, ho deciso comunque di riverniciarla, anche per fare pratica.
Questa volta non ci sono stati problemi.
La seconda fase è stata di passare una velatura di nero sulla parte più interna della paratia mobile, dove c'è la grata che tendenzialmente si sporca sempre di più rispetto al resto.
Quindi l'ho mascherata per dare una demarcazione netta e ho velato con nero H2 diluito 4:1 cioè 4 parti di diluente e 1 di colore.
Dopo un'oretta ho rimascherato e dato l'H315.
ecco come sono venuti i 3 passaggi successivi. Le differenze dipendono dalla diversa incidenza della luce.









L'effetto è leggero, ma è quello che volevo, più che la sporcatura doveva riprodurre la superficie rugosa di quella parte. Il resto è demandato ai lavaggi finali.
Questa la parte incriminata e l'effetto che volevo ottenere.





Ora posso passare a montare ali e prese d'aria e a riprendere le varie stuccature, lavare le prove di pittura che mi sono servite per verificare le stuccature precedenti e lisciare con una carteggiatura fine fine.
... e poi ... si dipinge seriamente!

Maurizio
» 16/12/2019 12:02 Visita il mio spazio Profilo


Paolomaglio Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 6320
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 55
13440 / 13440
6443 / 6451
298 / 330
Il Gunze 315 Light Gull Gray è uno dei colori più problematici che esistano. Non so cosa ci sia di sbagliato nella sua composizione ma, unico fra i colori Gunze, mi ha sempre dato problemi di asciugatura, anche quando diluito con la nitro. Inoltre ha la brutta capacità di squagliarsi di nuovo in fase di applicazione delle decals reagendo con il Micro Sol e Micro set.
Per questi motivi, dopo molti anni di brutte esperienze ho deciso di non usarlo più.
L'ho sostituito con il Gunze 325 che è identico come tinta ma semi-lucido, poi lo completo con un velo di lucido trasparente. ;-)
» 17/12/2019 07:42 Profilo


bar-ma Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Grazie per la dritta, in effetti lucido, semilucido o opao fa poca differenza dato che dopo vengono tipicamente adulterati per applicare le decals.
Givedì avevo in programma di passare dal mio pusher e quindi sei arrivato perfetto ;-)

» 17/12/2019 08:30 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Ho sfruttato i piani di coda non utilizzati per fare una prova di colorazione con pre-shading.
Essendo la prima volta, chiedo un parere sul risultato ed eventuali consigli.
Su ogni piano ho testato un diverso colore della mimetica.





Ho provato a ridurre la luminosità in macchina per farla un pelo più scura, forse si nota meglio.





Sono stato troppo leggero?

Maurizio

EDIT:
Su sfondo bianco risalta meglio



» 22/1/2020 18:34 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Basta prove, è giunto il momento di buttare il cuore oltre l'ostacolo

Ho quindi iniziato a potaciare sul modello! Si inizia a fare sul serio

Come prima cosa, siccome è un colore molto coprente, ho dato la base uniforme argentata sulle superfici metal.
A mimetica terminata riprenderò singolarmente i vari pannelli per dare la corretta sfumatura, tutte diverse, usando la tecnica che avevo sperimentato qualche giorno fa sull'A-10. Quindi velature di Steel, H18.
Per ora, però, colore piatto e uniforme.

Fatto queso i giorni scorsi, oggi ho iniziato con la mimetica partendo dalla parte inferiore in H316.

Per riuscire a dare una pittura coprente ho adottato la tecnica del mid-shading.
Quindi prima velatura leggera di H316, seguita da uno shading con H12 molto diluito e quindi la mano definitiva, sempre in H316 ad ottenere il risultato finale con le giuste sfumature.
Purtroppo le foto non rendono appieno il risultato, però qualcosa si vede.

Ora lasciamo parlare le foto:









Purtroppo la foto è troppo chiara e non si nota bene l'effetto

















Ora aspetto che la vernice asciughi bene bene e poi passo alla parte sopra con la stessa tecnica ma più esperienza

Il radome è sfumato di nero giusto perchè volevo vedere un'effetto d'insieme.

Maurizio
» 24/1/2020 13:47 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Ecco un èiccolo aggiornamento sulla stesura della mimetica.

Come prima cosa ho dato una velatura in H325 leggera leggera e poi la retina per capelli nera.





E poi la stesura finale, sempre di H325, quindi opaco, suggerito da Pierpaolo in alternativa al problematico H315.

























L'effetto opaco non lo fa rendere al meglio, per quello bisognerà aspettare il lucido pre decals, mi sa.
Speriamo bene.
Ora, quando sarà tutto bene asciutto, passo a correggere alcuni piccoli graffi che mi sono scappati scartando il pacco e a riprendere i pannelli metal per dare le corrette sfumature.

Per ora è tutto.
Maurizio
» 27/1/2020 16:51 Visita il mio spazio Profilo


bar-ma Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Eccoci con un nuovo piccolo aggiornamento.
Ho annerito radome e cockpit e prese d'aria del sistema di condizionamento.
Poi sono passato alla zona motori, colorando pannello per pannello di una diversa tonalità giocando sui due colori H18 e H76 e sulla saturazione.

Il risultato non mi dispiace, anche se manca l'accentuazione dei pannello cin il panel line accent e alle sporcature con i vari lavaggi.
Per questi, sto ancora studiando per capire come procedere, al momento sarei propenso per i colori ad olio.

Ora le foto.
Sono evidenti anche alcuni graffi che devo ancora correggere.
Manipolando il modello ho creato diversi pasticci che richiederanno un po' di lavoro di carrozzeria.
Ogni commento è apprezzato perchè la tecnica che ho usato è decisamente perfettibile.

























Sono tante foto perchè è difficile dare la giusta idea, visto che il metallizzato da un sacco di riflessi che sfalsano l'effetto finale.
A posteriori, dico che ci sarebbe stata bene anche un po' di rivettatura, visto che sui pannelli tra i due motori, ci sono e anche ben visibili. Magari cerco di renderli ugualmente, ma solo con un tocco di colore.

Maurizio

» 17/2/2020 16:08 Visita il mio spazio Profilo


matteo44 Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Tenente Colonnello




Registrato dal: 25/5/2018
Interventi: 591
Da: Prov. VI


Offline  

 Livello: 22
0 / 1165
644 / 644
17 / 59
Ciao Maurizio; rispetto al primo PRE che hai fatto sui piani di coda, quello fatto sul modello è mooolto meglio. In queste cose, la diluizione e la pressione sono fondamentali e al vedere i vari passaggi, adesso hai iniziato a gestirli al meglio. Bravo. Passando alla verniciatura della mimetica, forse sono le foto che sfalsano, ma a me sembra di vedere zone dove non si vede il PRE e zone invece dove si vede... Tralasciando questo particolare però, il colore mi sembra steso molto bene... quindi: Bravo! Bel lavoro







 
» 21/2/2020 13:08 Profilo


bar-ma Re: F-4J Phantom II Italeri in 1:72 - consiglio su flaps ...

Colonnello




Registrato dal: 28/10/2019
Interventi: 711
Da: Treviso (TV)


Offline  

 Livello: 24
0 / 1424
687 / 687
13 / 68
Grazie Matteo,
non so se sono le foto, però sul pre, devo fare ancora parecchia pratica, per cui può essere causato sia dalle foto (è leggero e i riflessi di luce lo possono nascondere facilmente) che da me.
L'ho fatto con il nero, prossimamente lo proverò con il colore di base scurito col nero, in modo da poter darci sopra una mano più leggera e uniforme.
Su questo modello, ho dovuto fare varie passate mirate per uniformare alcuni punti, quindi la mano finale non è risultata ben omogenea.

Sto sperimentando vari modi per farla in cerca di quello che più mi convince.

Maurizio
» 21/2/2020 16:07 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | 9 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic