Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:184
Utenti registrati:5
M+ Club chat:
Utenti on-line:189
 Utenti registrati:6600

Utenti collegati:
Silvano
ABC
antomod
delibar
euro
Ultime visite:
Vampire51 da 7'
dunkel da 16'
anto93 da 16'
Pierantonio da 16'
Condor da 46'
javelin61 da 1h 6'
adlertag da 1h 6'
merki41 da 1h 9'
ghello da 1h 9'
gizpo da 1h 14'
wazovski da 1h 15'
pixi da 1h 17'
Oberst_Streib da 1h 22'
Sem Model da 1h 22'
VanBasten da 1h 29'
alberto66 da 1h 31'
Fabrizio1966 da 1h 35'
yago da 1h 44'
enrico63 da 1h 46'
joe da 1h 49'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  A tutto T
/  T 34/85, 25.PzDiv 1945, Revell 1:72
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

marcellodandrea Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3522
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 45
7367 / 7367
3814 / 3820
131 / 213
Purtroppo non ho l'occhio "familiare" con questi mezzi. Una persona esperta coglierà molti dettagli più di me e può darsi che mi sfuggano cose importanti, per questo spero nel vostro aiuto.

Comunque, intanto, un passo avanti nella torretta.  Ho chiuso le due valve e inserito il mantelletto del cannone, dopo averlo lisciato.


(cliccare per ingrandire)



9 - ho completato la fiancata inserendo il pezzo mancante ai lati del mantelletto, poi ho stuccato e lisciato perché in quel settore bisogna rifare le linee di fusione. A destra del numero 9 c'è il foro corrispondente alla posizione dell'apertura per la "pistol port" (come si dice in italiano?).






10 - ho forato anche le posizioni per le maniglie laterali sulla fiancata. Mi sono dimenticato di segnarlo qui, ma subito sopra i due fori ho lisciato la leggera sporgenza della fiancata in corrispondenza della cupola del capocarro (perché in questa versione la cupola è più piccola); ho dovuto anche reincidere il bordino e lisciare, un lavoretto minimo da fare con calma.

11 - sul lato posteriore, il kit riportava una posizione troppo bassa, in questa versione primavera 1944,  per la maniglia, così ho stuccato i fori. Dovrò rifarli allo stesso livello di quelli laterali (si veda la seconda foto del "mio" carro su beutepanzer.ru).

Nell'ultima foto, lo stesso sulla fiancata destra. Devo ancora lisciare tutto con la carta abrasiva 1000 e acqua. Poi darò una mano leggera di primer per verificare: devo farlo ora prima di aggiungere cupola, maniglie e nuove linee di fusione, altrimenti poi non potrò correggere se ci sono errori.




link alla galleria

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 2/10/2019 23:57 Profilo


Wanderer Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3080
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6462
3744 / 3744
88 / 195
 Il lavoro sulla torretta del T34/85 prodotto dalla Zavod #112 Krasnoe Sormovo mi pare ben avviato, e non ci sono osservazioni rilevanti da fare.
Con lo scudo del cannone indicato, ovvero quello dell'S-53 si parla di un esemplare prodotto nel periodo febbraio/marzo 1944.
Nota un dettaglio che a molti sfugge, se è vero che a dx guardando dalla parte della volata del cannone c'è solo l'apertura per le armi leggere, a sx sopra di essa c'è una feritoia, un visore, questo è tipico di tutti i T-34/85 ma su certi modelli questo dettaglio è omesso.  
Pur condividendo il fatto che su esemplari catturati e non era possibile un mix di ruote di diverso genere, per la stragrande maggioranza dei casi le ruote solid erano quelle più diffuse nei carri prodotti da questa fabbrica. 

» 3/10/2019 00:54 Visita il mio spazio Profilo


marcellodandrea Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3522
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 45
7367 / 7367
3814 / 3820
131 / 213
ciao Wanderer, grazie infinite per la collaborazione.


RISPONDO IN CALCE ALLE OSSERVAZIONI DI WANDERER:


"Wanderer - Con lo scudo del cannone indicato, ovvero quello dell'S-53 si parla di un esemplare prodotto nel periodo febbraio/marzo 1944."

Dal momento che sul "mio " carro n. 421 il cannone manca, la scelta è basata semplicemente sul fatto che la torretta ha un aspetto molto simile a quella di riferimento (zavod 112 mod primavera 1944 come segnalato dall'articolo su missing-linx, secondo disegno dall'alto) e quindi ho seguito il disegno.


" Wanderer - Nota un dettaglio che a molti sfugge, se è vero che a dx guardando dalla parte della volata del cannone c'è solo l'apertura per le armi leggere, a sx sopra di essa c'è una feritoia, un visore, questo è tipico di tutti i T-34/85 ma su certi modelli questo dettaglio è omesso."

Qui c'è un piccolo problema, perché in effetti non capisco bene i disegni che sto usando. Riporto qui sotto il secondo disegno su missing-linx, appunto il "mio" disegno di riferimento (primavera 1944, zavod 112). L'ho tagliato per evitare problemi. Ma comunque ci interessa il cannone.

Questo è l'unico disegno, di tutti quanti, che riporta i due oggetti indicati dalle frecce verdi. Sono feritoie? Tutti gli altri disegni, dal 1943 al 1945, hanno solo l'oggetto indicato dalla freccia grigia. E' quella la feritoia singola? Ma allora gli altri due cosa sono?

Grazie per ogni aiuto :-)





" Wanderer - Pur condividendo il fatto che su esemplari catturati e non era possibile un mix di ruote di diverso genere, per la stragrande maggioranza dei casi le ruote solid erano quelle più diffuse nei carri prodotti da questa fabbrica."

Ok, era per utilizzare anche le ruote Revell... ne metterò solo qualcuna, le altre piene :-)

[/quote]

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 3/10/2019 11:39 Profilo


Wanderer Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3080
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6462
3744 / 3744
88 / 195
 Preciso:
1. la Zavod 112 ha montato i cannoni D-5T, poi gli S-53, poi di nuovo i D-5T. Delle fabbriche che hanno prodotto T-34/85 fu la prima e mantenne uno standard privo di grandi variazioni. La differenza è data solo dal cannone da 85mm montato e dagli occhioni di sollevamento che caratterizzano i primi due lotti di produzione.
2. I disegni di Missing-Lynx se pure genericamente corretti, sono vecchi di almeno una quindicina di anni, e come hai notato mostrano la torretta solo dal lato dx. Se ti interessa ho disegni di fonte russa più corretti della torretta e dello scafo. I punti da te indicati sono bulloni. L'apertura laterale indicata con la freccia grigia non è nemmeno presente nei miei disegni.
3. Per le ruote avevo letto della tua volontà di impiegare le belle ruote Revell almeno in alcune posizioni.

» 3/10/2019 14:02 Visita il mio spazio Profilo


marcellodandrea Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3522
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 45
7367 / 7367
3814 / 3820
131 / 213
Quote:
Wanderer ha scritto:  Preciso:

2. I disegni di Missing-Lynx se pure genericamente corretti, sono vecchi di almeno una quindicina di anni, e come hai notato mostrano la torretta solo dal lato dx. Se ti interessa ho disegni di fonte russa più corretti della torretta e dello scafo. I punti da te indicati sono bulloni. L'apertura laterale indicata con la freccia grigia non è nemmeno presente nei miei disegni.



Ma se l'apertura indicata dalla freccia grigia non c'è, allora quale è la feritoia?

Disegni più aggiornati e corretti mi interessano certamente, sì grazie infinite. Se ti è possibile, puoi mandarli al mio indirizzo mail, lo vedi nel mio profilo.

Ho trovato questa immagine, che taglio per evitare il copyright,  a pg. 8 di un libro che mi hanno gentilmente permesso di consultare, di S. Zaloga e J. Kinnear: T 34-85 medium tank, New Vanguard 20, Osprey publ. 1996.





Ho lasciato la didascalia perché si direbbe il tipo di caro corrispondente al "mio". Presumo che il foro indicato dalla freccia gialla sia il corrispondente di quello indicato sul disegno di missing-linx. Chiaramente, sul mio modellino devo riprodurre i 4 bulloni alla base del collare del cannone.


Devo aggiungere un altro problema, però, che mi lascia perplesso. Nella torretta qui sopra non riesco a distinguere un'area appiattita laterale, nella fiancata sotto la cupola (area appiattita che non c'è neppure nel mio disegno di riferimento, intendiamoci).  Nella foto del "mio" carro, su beutepanzer.ru, invece, a me pare di vederne una abbastanza chiaramente indicata nella sua estensione, qui sotto, dalle due frecce azzurre. E' un effetto ottico (e quindi devo correggere la torretta con milliput e rimodellare) o è reale?






--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 3/10/2019 16:37 Profilo


marcellodandrea Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3522
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 45
7367 / 7367
3814 / 3820
131 / 213

Aggiungo due immagini alla nota qui sopra a proposito delle torrette "flattened" in questo periodo di costruzione (inizi 1944).

Ho risistemato due immagini tratte da pg. 35 di di S. Zaloga e J. Grandasen, T 34 in action, Squadron Signal Publ, Armor n. 20, 1983 (anche in questo caso, un libro che mi hanno gentilmente permesso di consultare).



La prima è una torretta molto simile a quella del post precedente e che dovrebbe essere anche quella del "mio" carro, cioè della foto su beutepanzer.ru (si noti il collare del cannone e i periscopi sul tetto, diversi da quelli del tipo iniziale 1943). Però a mio parere non ci sono fianchi "flattened".

La seconda è una torretta sostanzialmente coeva (anche se non ha più gli anelli a U rovesciata) ma con (dice la didascalia perché io non riesco a distinguerlo) i fianchi "flattened". 



Torno perciò con la mia domanda del post precedente. Sarei davvero grato a tutti se mi deste il vostro parere sulla foto del "mio" carro come la riporto nel post precedente : secondo voi ha i fianchi appiattiti (flattened) oppure no nell'area indicata dalle frecce azzurre ???


Questo volume di Sq Sign, del 1983, non è recentissimo e potrebbero esserci stati studi ulteriori. Qui in particolare,leggo che i vari stili di torretta successivi a quella iniziale potrebbero essere stati tipici di diverse fabbriche, non solo la zavod 112 iniziale, ma anche le successive zavod 174 e 183 (con tre varianti di torretta: "flattened", "composite" e "angled joined").

Il problema nasce se davvero questi stili sono tipici di tre fabbriche diverse. Se la zavod 112 ha fatto i "flattened", allora è del tutto possibile che il "mio" carro (presumibilmente della zavod 112 per via degli anelli a U rovesciata e della mancanza della feritoia sopra la "pistol port" laterale,) abbia le fiancate appiattite pur mantenendo gli anelli a U rovesciata. Altrimenti no.

Se invece i tre stili sono stati applicati da diverse fabbriche, allora il problema non c'è più.

Comunque sia, alla fine è la foto quella che conta. Quindi aspetto la vostra opinione sulla foto, se possibile :-) :-) :-)



--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 4/10/2019 11:32 Profilo


marcellodandrea Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3522
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 45
7367 / 7367
3814 / 3820
131 / 213
Guarda e ristudia, comincio a sospettare che l'apparente superficie "piatta" sulla fiancata della torretta del "mio" carro sia un'illusione ottica.

La probabilità più alta, infatti, è che la torretta sia esattamente uguale alle altre del tipo iniziale 1944 che ho riportato sopra (appunto senza area appiattita).  Nel qual caso devo riempire con plasticard e milliput e risagomare.

Però la seconda foto del post precedente mi dice che l'area appiattita può essere davvero poco evidente, anche a sapere che c'è.

In pratica, la domanda è: la zavod 112 è la fabbrica che ha poi utilizzato la tipologia con la "flattened area"?

Se sì, lascio l'area appiattita.

Se no, la correggo. :-)

Grazie infinite se qualcuno me lo sa dire.

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 4/10/2019 21:15 Profilo


GP1964FG Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1478
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 32
2900 / 2900
1864 / 1875
94 / 111
 Questo W.I.P. sta diventando un vero trattato sul T34, ed in particolare sulle torrette. 
E' l'occasione, almeno per me, di imparare qualcosa di nuovo; conosco un po' i mezzi tedeschi (mia antica passione modellistica) ma quasi nulla di quelli sovietici.
Meno male che il lavoro di ricerca di Marcello ha "risvegliato" l'interesse dei più esperti del settore, con il loro contributo verrà fuori un modello da manuale.

Buon lavoro
Gianfranco

--
» 4/10/2019 21:36 Profilo


Wanderer Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72

Generale di divisione




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 3080
Da: Nordest - Pordenone


Offline  

 Livello: 43
0 / 6462
3744 / 3744
88 / 195
 Tenendo conto del fatto che con il T-34 è difficile dire la parola fine a qualsiasi questione, la flattened, del resto una denominazione anglosassone del tutto arbitraria, è piuttosto tipica della Zavod #183. 
» 4/10/2019 21:41 Visita il mio spazio Profilo


marcellodandrea Re: Beutepanzer T 34/85, kit Revell 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 3522
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 45
7367 / 7367
3814 / 3820
131 / 213
Quote:
Wanderer ha scritto:  ... la flattened, del resto una denominazione anglosassone del tutto arbitraria,  



sì lo immaginavo, ma ho fatto per capirci , non conoscendo le denominazioni corrette :-)


va bene, allora, siccome in fondo lo sospettavo, dovrò correggere il tutto. Abbiate pazienza che ci lavoro...

Grazie a tutti :-)


PS  però, pensavo, ma non sarebbe possibile scrivere al museo di Kubinka e chiedere direttamente a loro? Forse sono i più a conoscenza delle varie versioni dei T 34 no? Solo che sul sito del museo non vedo un indirizzo mail a cui scrivere. Avete idea di come fare? Nel frattempo, stasera, ho provato a scrivere a Saumur e a Bovington, magari possono aiutarmi anche loro... :-)

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 4/10/2019 22:19 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic