Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:239
Utenti registrati:1
M+ Club chat:
Utenti on-line:240
 Utenti registrati:6584

Utenti collegati:
daniele RN
Ultime visite:
commissario da 5'
lowland da 6'
ziochicchi da 9'
PiElle da 10'
lagu da 13'
SorciVerdi da 13'
Alegundam da 17'
pixi da 30'
ThunderboltII da 31'
Paolomaglio da 32'
Alvise86 da 32'
Ettore da 39'
frank1959 da 48'
Cesko da 1h 3'
adlertag da 1h 4'
ste74mi da 1h 13'
nightfly da 1h 15'
AndreaBertoni83 da 1h 18'
Skyraider da 1h 32'
CR.42 da 1h 36'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  W.I.P. Regia Aeronautica
/  Macchi C 200 MM 336 FINITO
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 17 | Pagina successiva )

yago Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1574
Da:


Offline  

 Livello: 33
3140 / 3140
1651 / 1677
79 / 117
Complice il fatto che in televisione non c è niente di interessante mi sono portato leggermente avanti con i lavori e ho messo mano al pozzetto dei carrelli: per prima cosa fatto un foro





poi infilata la lama dl traforo attraverso le ali e iniziato a traforare controllando sempre le due facce facendo attenzione a non intaccare ne il profilo del pozzetto inferiormente ne il profilo della fusoliera superiormente



ottenuto questo



con una fresetta e poi rifinito con lima scavato il vano ( tutte le luci di aspirazione e scarico che ho allargato e lucidato da ragazzetto mi hanno facilitato il lavoro :-D )





per oggi basta ciao
Gianfranco :-)
» 28/1/2019 23:24 Profilo


yago Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1574
Da:


Offline  

 Livello: 33
3140 / 3140
1651 / 1677
79 / 117
Ciao a tutti , terminato di fare spazio nel pozzetto dei carrelli per poter far vedere qualcosa da sotto...



rimanendo su questo pezzo c è un incongruenza nello stampo nella parte inferiore l alettone e segnato completamente mentre su quella superiore manca un lato :-o



tracciata la parte mancante mi sono dedicato all ala sinistra, infatti questa per contrastare il momento rotatorio dovuto alla coppia di reazione dell elica era leggermente più lunga di 170 mm , tale espediente era molto usato dall Ing. Castoldi soprattutto negli idrocorsa ( che tra l altro correvano la coppa Schneider con solo virate a sinistra) , nel M 39 era di 168 , mentre nel M 52 e M 67 era di 180 solo il C 72 le aveva simmetriche non essendo necessarie per via delle eliche controrotanti che si compensavano annullando il momento rotatorio dannoso
Perciò disegnato su un foglio il profilo dell ala



170 mm in scala sono circa 2,3 mm, quindi segnato l apice del profilo dell ala 2,5mm ( un po più abbondante considerando che il pezzo va lavorato) verso l esterno , tolta l ala disegnato il profilo del pezzo da fare



riportato il disegno su plasticard tagliato e sgrossato







incollato e adesso si aspetta che si secchi bene prima di stuccare e rifinire





Ciao
Gianfranco :-)
» 29/1/2019 21:25 Profilo


yago Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1574
Da:


Offline  

 Livello: 33
3140 / 3140
1651 / 1677
79 / 117
Ciao a tutti, passetti avanti:
il timone non era compensato quindi fatta l incisione dritta che lo separa dalla deriva e stuccata l incisione del timone delle serie successive, stuccate anche le due nicchie per l appoggio dei piedi per la salita erano assenti come pure era assente il tubo passante sulla fusoliera poco prima dei piani di coda che serviva per il sollevamento dell aereo infine sul muso ridotti a sei per parte gli sfiati dell aria , alla presentazione della Macchi per il 336 e almeno fino al 1938 per il 337 gli altri non c erano





fatti i fori per i due tubi di pitot , uno , quello destro era riscaldato





tagliati la parte sopra il cruscotto e la gobba dietro il vetro ( da tenere da parte)



la parte in nero va asportata per fare posto al collimatore S Giorgio che era a ridosso del vetro






la parte laterale al parabrezza è decisamente troppo spessa





Ciao
Gianfranco :-)
» 31/1/2019 00:06 Profilo


Icepol Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 29/6/2011
Interventi: 1273
Da: Ferrara


Offline  

 Livello: 30
2460 / 2460
1525 / 1543
92 / 99
 Ma allora sai lavorare anche la plastica!!!! 
Bel lavoro di dettaglio fino ad ora ti seguo! 

--

     

» 31/1/2019 00:44 Profilo Visita il sito Web


yago Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1574
Da:


Offline  

 Livello: 33
3140 / 3140
1651 / 1677
79 / 117
Ciao Ice! :-)
...ci provo , certo è un po fredda e non ha la personalità del legno, ma non si può avere tutto dalla vita! :-)

Ciao e grazie
Gianfranco :-) :-)
» 31/1/2019 14:56 Profilo


yago Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1574
Da:


Offline  

 Livello: 33
3140 / 3140
1651 / 1677
79 / 117
Ciao a tutti , il ruotino nei prototipi era retrattile perciò per prima cosa l ho tagliato per poter lavorare meglio



C è da fare il pozzetto e la parte colorata in nero andrà asportata



tagliato via il tassello, successivamente scavata la fusoliera per fare il pozzetto








incollato un pezzettino di plasticard come riscontronei buchi sotto l ex gobba e poi stuccato il pianalino





con la fresetta mi sono fatto un po di spazio all interno del cockpit





tolte le mitragliatrici e fatti i fori per le nuove...



Ciao
Gianfranco :-)
» 31/1/2019 22:04 Profilo


yago Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1574
Da:


Offline  

 Livello: 33
3140 / 3140
1651 / 1677
79 / 117
Ciao a tutti , stamattina avevo un oretta e mi sono dedicato a iniziare gli ipersostentatori, anche se in pratica in tutte le foto di C 200 sul campo appaiono chiusi probabilmente per via del fatto che non erano automatici come ad esempio nel S 79 che aveva la posizione libero/bloccato e nella posizione di libero funzionavano automaticamente nell intervallo compreso tra i 145 ed i 210 km/h con un apertura proporzionale alla velocità grazie alla pressione dell aria, ( completamente aperti sotto i 145 e completamente chiusi sopra i 210 , tra l altro erano coinvolti anche gli alettoni in minima parte pur rimanendo autonomi nella loro normale funzione, ma magari scendo nel particolare quando li farò nel gobbo) nel Saetta per estrarli occorreva aprire il rubinetto del circuito idraulico e poi compensare la pressione del serbatoio pompando a mano ( 46 pompate in pratica una per ogni grado di estrazione dell ipersostentatore) in modo da rendere l estrazione graduale , si poteva anche bypassare la pompa per una estrazione rapida di emergenza ma era sconsigliato in quanto lo sbalzo di pressione repentino poteva danneggiare gli organi di estrazione
Tornado al modello potevo quindi lasciarli su , ma per togliermi la sete col prosciutto ho deciso di farli aperti , mi sembrava un peccato non farli...
per primo ho inciso il perimetro



poi con un taglierino a scalpello ho iniziato a scavare lungo il solco guida



tolto un po di materiale ( in questi lavori occorre cercare di togliere poco materiale a ogni passata di scalpello andare troppo a fondo con lo scalpello lo rende meno gestibile e preciso) ripassato nuovamente il profilo



è importante ripassare spesso il profilo in modo da avere sempre una " sponda" su cui appoggiare lo scalpello mentre avanza.
Raggiunto un scalino di sicurezza



ho iniziato a scavare con quest altro taglierino



avanti così facendo attenzione a non rovinare il bordo d uscita dell ala che poi ho assottigliato un po





Ciao
Gianfranco :-)
» 2/2/2019 12:29 Profilo


Righettone Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2598
Da: Roma La città eterna


Offline  

 Livello: 40
5276 / 5276
2939 / 2945
137 / 168
Ciao Gianfranco, stai facendo come sempre un ottimo lavoro, conosco bene la bestia avendola domata cinque anni fa, attenzione alla posizione degli scarichi, inoltre il terminale della coda, in pianta non è proprio indovinato, di quest'ultimo me ne accorsi a modello finito, ottima la soluzione per l'allungamento dell'ala destra e il lavoro sui flaps, cose non feci io, comunque se può esserti utile consultare il mio wip >>>>www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php 

Buon proseguimento        Enrico


--
 
Matr. 3616       

G.I.S. Regia Aeronautica             

G.I.S. WW I      

              

                              EASY  2019                                                                                                                                                                      Galleria >> www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php        Hawker Hurricane preda bellica



  In laboratorio Breda 25 D2 Idro  


            

     Un modello in scala, come una tela d'autore, va osservato a distanza debita per goderne l'effetto, non al microscopio, pena la delusione. Il modellismo è ricerca e conoscenza, non stucchevole apparenza.


La mia malinconia, è l'assenza di una persona che non posso più avere accanto, ma che mi cammina nel cuore accarezzandomi ogni giorno aiutandomi a sopravvivere. Colei che amo e che ho perduto non è più dov'era ma è ovunque io sia.                                          

                                                       
                                                      
                                                   
                                                              
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           


» 3/2/2019 16:11 Profilo


yago Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1574
Da:


Offline  

 Livello: 33
3140 / 3140
1651 / 1677
79 / 117
Comandante grazie mille ! :-)
E' sempre un piacere sentirti, grazie per la dritta della coda vedrò di capire dove è il problema e cercare di risolverlo , per gli scarichi si, so che non sono dritti come In quelli di serie ma leggermente più lunghi ( ma poco) e un po a " serpentina" verso la coda
Consulterò sicuramente il tuo WIP!

Ciao e grazie ancora
Gianfranco :-)
» 3/2/2019 19:37 Profilo


yago Re: Macchi C 200 MM 336

Generale di brigata




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 1574
Da:


Offline  

 Livello: 33
3140 / 3140
1651 / 1677
79 / 117
...ariecchime Enrico....letto il tuo Wip non lo conoscevo a quei tempi ero appena iscritto al forum e frequentavo poco: per la posizione degli scarichi rispetto alla bugna , non me ne ero accorto grazie ... anche se penso che il problema non si presenterà .. ancora non ho deciso ma mi sa che la davanti rifaccio tutto o quasi... :roll:

Ciao
Gianfranco :-)
» 3/2/2019 20:43 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 17 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic