Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:75
Utenti registrati:0
M+ Club chat:
Utenti on-line:75
 Utenti registrati:6595

Ultime visite:
Lanfry da 1h 7'
Ettore da 1h 14'
Jeanclod77 da 3h 11'
grimdall da 3h 37'
stephaneT da 3h 38'
marcellodandrea da 3h 47'
Wanderer da 4h 4'
antomod da 4h 14'
Silvano da 4h 28'
ABC da 4h 31'
G55 da 4h 36'
wazovski da 4h 39'
izzuB da 4h 41'
anto93 da 4h 45'
lowland da 4h 58'
GP1964FG da 5h 6'
Tomcat71 da 5h 14'
vittorio da 5h 38'
pixi da 5h 38'
RobertoC da 5h 44'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Colorazione
/  Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il pennello
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

BAT21 Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Capitano




Registrato dal: 14/1/2019
Interventi: 139
Da: Genova - Albenga


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
147 / 149
19 / 22
 Grazie Luca ed anche a Gianfranco...

la vasca ultrasuoni infatti fatti avrei intenzione di usarla quando necessità di una pulizia profonda. Per ora eseguo la classica pulizia di fine lavoro o quella tra un colore e l'altro.

Grazie per i consigli di ingrandimento.. domani proverò ad effettuare degli esperimenti per crearmi le mascheratura del Phantom.

Luca, le prime impressioni sono più che buone ed euforiche.. altro mondo rispetto al pennello. Colore viene pulito e realistico, ma soprattutto non si vedono i segni del pennello, che per quanto si diluisce rimangono sempre..
devo capire bene le percentuali e le dosi per le varie applicazioni, in modo da non fare troppo colore che poi devo buttare.. comunque per ora vado al 50-50%

come me già detto mi sto esercitando sul Phantom 1/48 che avevo in casa, e che l'ho preso come spunto di restauro per esercitarmi un po'.. ho creato un post nella sezione aerei, così pubblico lì le foto ed i progressi sull'uso dell'aerografo..

Grazie veramente per i consigli ed assistenza che mi date.



» 14/4/2019 15:44 Profilo


gizpo Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 6589
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 56
14205 / 14205
7148 / 7176
237 / 344
Per continuare a parlare di percentuali tieni presente quello che ha giustamente detto Gianfranco; la temperatura, l'umidità, il tipo di vernice, il diluente ed anche l'aerografo sono tutte variabili che poco a poco imparerai a gestire.

Mano a mano che aumenti il diluente abbassa la pressione, con 50/50 io lavorerei tra 0,8 ed 1 poi anche qui dipende dall'aerografo...

Alla fine dopo aver fatto i primi esperimenti buttati ed usalo, imparerai come tutti un po' alla volta.....

P.S: Ho visto il tuo post sul restauro ma l'ultima volta non c'era traccia di verniciatura ad aerografo, belli i seggiolini restaurati :-)

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 14/4/2019 18:15 Visita il mio spazio Profilo


BAT21 Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Capitano




Registrato dal: 14/1/2019
Interventi: 139
Da: Genova - Albenga


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
147 / 149
19 / 22
 Eccomi, ho postato qualche foto della verniciatura con aerografo.

Colore XF-19 diluito al 50% come mi hai detto.
Dato due mani,la prima con ago da 0.2, la seconda con 0.3, tanto per vedere le differenze....
 
Ciao
» 15/4/2019 18:23 Profilo


BAT21 Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Capitano




Registrato dal: 14/1/2019
Interventi: 139
Da: Genova - Albenga


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
147 / 149
19 / 22
Ciao

Mi dite un po come si fanno i lavaggi e le pannellature con il panneliner della Tamiya?
Guardo video e tutorial, ma ho un sacco di perplessità, anche perchè non mi riescono!

Mi date un aiuto passo passo sulla tecnica?

Grazie a tutti 
» 24/4/2019 13:06 Profilo


GP1964FG Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1468
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 32
2899 / 2899
1863 / 1874
84 / 111
 L'uso di un lavaggio, sia già pronto che fatto da se, prevede dei passaggi standard:
1- lucidatura del modello. Dopo la colorazione, la mano (o meglio, le due-tre mani leggere) di lucido  per l'applicazione delle decals, dai un'ulteriore passata di trasparente lucido soprattutto per proteggere e coprire le decals. La lucidatura è necessaria per far scorrere il lavaggio nelle linee di pannellatura e sull'eventuale decal che la ricopre.
La vernice o il trasparente opachi sono microscopicamente ruvidi e quindi trattengono il lavaggio, per questo bisogna lucidare bene il modello.
2- intingi un pennellino sottile nel lavaggio e tocca una linea incisa di pannellatura per evidenziarla, lasciando che il liquido s corra in essa.
3- aspetta una mezz'ora, quindi con un cotton fioc umido di diluente per smalti (Tamiya tappo blu, oppure acquaragia) rimuovi piano l'eccesso, lasciando il colore solo nella linea incisa ed eventualmente un velo di "sporco" fuori. Il cotton fioc n on deve essere zuppo ma solo umido!
4- se non sei soddisfatto puoi ripetere i passaggi 2 e 3
5- dopo l'asciugatura definitiva, puoi passare il trasparente di finitura finale (opaco o semilucido), per ottenere la giusta finitura.

Questo è tutto
Gianfranco  

P.S. Il lavaggio panel line Tamiya è uno smalto, quindi va applicato su verniciatura ad acrilico. Usando gli smalti tipo Humbrol, si rischia di rovinare la verniciatura col cotton fioc umido.

--
» 24/4/2019 14:05 Profilo


gizpo Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 6589
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 56
14205 / 14205
7148 / 7176
237 / 344
Gianfranco è stato molto preciso, io da parte mia faccio in 2 maniere:

1) Trementina e colore ad olio diluito in essa, questo rispetto ai panel liner tamiya ha il vantaggio che mi permette una gamma infinita di colori, i Tamiya al momento hanno 2 marroni (chiaro e scuro), il nero ed il grigio....
Segui i passi di Gianfranco, su base acrilica lucida appoggi il pennellino nelle fessure tra un pannello ed un altro e le linee si colorano.

2) Il panel Liner Tamiya è più veloce perchè già pronto, attenzione al dosatore della boccetta che spesso fa cadere dei goccioloni.
In questo caso io non do nessun lucido (se i colori sono Gunze ma penso tutti gli acrilici) e passo diretto alle pannellature, poi dopo un po' (ma anche il giorno dopo) procedo a rimuovere gli eccessi con un'acquaragia poco aggressiva, si pulisce che è un piacere.....

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 24/4/2019 14:24 Visita il mio spazio Profilo


BAT21 Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Capitano




Registrato dal: 14/1/2019
Interventi: 139
Da: Genova - Albenga


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
147 / 149
19 / 22
Grazie Gianfranco, effettivamente ho dato una sola mano di lucido x-22 Tamiya diluito 60-40%, lunedì proverò a dare altre mani e seguire i tuoi consigli.. 

Luca, proverò il panel Tamiya su altri modelli che ho in progetto di fare, tanto ora uso solo colori acrilici con aerografo..

altro consiglio: per il colore alluminio o simile, vedo sui tutorial che tanti usano gli Aclaid II, quEsti vanno diluiti o dati puri? 
Ci sono colori e marchi alternativi? 
» 24/4/2019 20:44 Profilo


gizpo Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Air Marshal




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 6589
Da: West Yorkshire - UK


Offline  

 Livello: 56
14205 / 14205
7148 / 7176
237 / 344
Gli Alclad vanno benissimo, usali spruzzando una base di nero lucido (che farei asciugare 24 ore) e poi a passate leggere vedrai l'effetto....

Esistono anche i Model Master Metalizer che vanno lucidati una volta asciutti difficili da reperire, in Europa credo che QUESTO sia l'unico che li ha, sono fatti negli USA per cui con le normative di trasporto che ci sono diventano difficilmente reperibili ma te li consiglio...

Altri metallizzati so che la AK ha fatto dei buoni prodotti ma non li ho mai provati, ed anche i nuovi Italeri acrilici hanno detto la loro (guardati il post di wazoswsky relativo al suo sidecar)...

--
Ciao Luca  
Matricola #1724




life's too short to use all the decals :-D :-D :-D
» 25/4/2019 09:47 Visita il mio spazio Profilo


lillino Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 30/12/2007
Interventi: 4312
Da: Lissone (MB)


Offline  

 Livello: 49
9444 / 9444
4911 / 4918
5 / 256

Quote:
BAT21 ha scritto: Grazie Gianfranco, effettivamente ho dato una sola mano di lucido x-22 Tamiya diluito 60-40%, lunedì proverò a dare altre mani e seguire i tuoi consigli.. 

Luca, proverò il panel Tamiya su altri modelli che ho in progetto di fare, tanto ora uso solo colori acrilici con aerografo..

altro consiglio: per il colore alluminio o simile, vedo sui tutorial che tanti usano gli Aclaid II, quEsti vanno diluiti o dati puri? 
Ci sono colori e marchi alternativi? 


Gli Alclad sono già pronti vanno agitati bene e messi così come sono nell'aerografo.
Come ti ha detto Luca dai una mano di nero prima meglio se lucido e il giorno dopo vai con passate leggere.
Usa una mascherina e tieni aperta la finestra perche non hanno un bell'odore per pulire l'aerografo alla fine usa la nitro.


--
   

     Paolo LILLINOMARIA 8-)
» 25/4/2019 10:15 Visita il mio spazio Profilo


BAT21 Re: Aerografo.. il primo per iniziare ed abbandonare il penn

Capitano




Registrato dal: 14/1/2019
Interventi: 139
Da: Genova - Albenga


Offline  

 Livello: 10
244 / 244
147 / 149
19 / 22
Ciao a tutti.. chiedo aiuto perché ho qualche problema con aerografo con ago da 0.2.
nonostante lo pulisco bene, smontandolo completamente, da qualche giorno ho l’impressione che non eroga bene il colore. Cerco di spiegarmi, non lascia una linea netta, ma nebulizza e spruzza male, vedo il colore granuloso.. non so come altro spiegarlo..
Con l’ago da 0.3 non mi crea questo problema.
posto una foto di come esce il colore..
qualcuno riesce a darmi qualche consiglio.

 
» 13/5/2019 22:04 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 8 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic