Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:260
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:262
 Utenti registrati:6600

Utenti collegati:
grimdall
svt67
Ultime visite:
euro da 24'
Hoot da 43'
matte da 45'
ABC da 56'
antomod da 58'
delibar da 58'
javelin61 da 59'
Silvano da 1h 6'
Vampire51 da 1h 9'
dunkel da 1h 18'
anto93 da 1h 18'
Pierantonio da 1h 18'
Condor da 1h 48'
adlertag da 2h 8'
merki41 da 2h 11'
ghello da 2h 11'
gizpo da 2h 16'
wazovski da 2h 17'
pixi da 2h 19'
Oberst_Streib da 2h 24'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Easy Italia
/  De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48 4° Aggiornamento
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

G55 De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48 4° Aggiornamento

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 27/1/2009
Interventi: 1863
Da: Valenzano (BA)


Offline  

 Livello: 35
3670 / 3670
2217 / 2223
127 / 130
Buonasera,
mi iscrivo a questa campagna con un kit che avevo in mente di realizzare da tempo, anche per cimentarmi nuovamente con una livrea tutta metallica.
Si tratta del DeHavilland DH-100 Vampire (FB Mk. 5), l'aeroplano che ha introdotto l'aeronautica italiana e i suoi piloti nell'era del turbogetto.

Il Vampire rappresentò per la neonata Aeronautica Militare Italiana la possibilità di una notevole evoluzione. Dovendo sostituire i vetusti P-47, P-38 e P-51, lo Stato Maggiore dell’epoca preferì questo velivolo inglese ai più performanti P-80 statunitensi (occorre specificare che ben pochi modelli erano acquistabili e producibili su licenza in Italia)
I motivi di tale scelta furono tecnici (l’aereo era di semplice costruzione e manutenzione, nonché economico) , ma ebbe la sua rilevanza anche la possibilità di utilizzare il credito di circa 80 milioni di sterline “congelate” in Inghilterra in seguito allo scoppio della seconda guerra mondiale.
Quindi si arrivò alla firma del contratto, che prevedeva una fornitura iniziale di 20 velivoli prodotti in Inghilterra, cui avrebbe fatto seguito la produzione su licenza in Italia sia della cellula F.5 che del motore Goblin.
Per addestrare piloti e specialisti al nuovo aereo, viene costituito ad Amendola il NAVAR, Nucleo Addestramento Volo A Reazione, e lì infatti, a partire dal 19 marzo 1950, confluiscono tutti i nuovi velivoli che arrivano dalla Gran Bretagna.
Il primo Vampire di costruzione italiana vola il 18 dicembre 1951.
Il primo reparto operativo ad essere equipaggiato con un velivolo a getto sarà, ad agosto 1951, il 6° gruppo caccia, inquadrato nel 4° stormo basato a Capodichino. Un mese dopo i piloti dello stesso gruppo parteciperanno ad una esercitazione in Germania che si concluderà con un grande successo e i complimenti del comandante supremo NATO, generale Eisenhower.
Al rientro in patria verrà costituita anche la prima pattuglia acrobatica ufficiale su quattro Vampire, i “Cavallini Rampanti”
La vita operativa del velivolo nel 2°, 4° e 6° stormo sarà comunque piuttosto breve, dal 1951 al 1958 , quando saranno sostituiti dai North American F-86E Sabre

QUI il link alla galleria

Il kit è il Trumpeter in scala 1:48, per riprodurre un esemplare italiano utilizzerò le decal della Ali Italiane

Questa la scatola :




--
Pietro






 
» 9/1/2019 22:18 Profilo


euro Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 10936
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 66
24026 / 24026
11592 / 11614
448 / 508
Benvenuto nella Easy e buon divertimento!!


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 9/1/2019 22:45 Profilo


Michele Raus Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Webmaster




Registrato dal: 19/7/2007
Interventi: 9165
Da: Trento


Offline  

 Livello: 63
20616 / 20616
10038 / 10045
90 / 454
Bellissimo il Vampire, che ho fatto anche io anni fa in 1/72 col diavoletto sulla deriva.
Buon divertimento Easy!



--
» 11/1/2019 10:10 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


G55 Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 27/1/2009
Interventi: 1863
Da: Valenzano (BA)


Offline  

 Livello: 35
3670 / 3670
2217 / 2223
127 / 130
Dopo aver praticamente terminato lo Sherman, finalmente sono riuscito ad iniziare questo kit !
Lo farò in maniera assolutamente easy, con la speranza di terminarlo entro la data fatidica del 27 ottobre.
Ho staccato i pezzi dallo sprue, data una lavata e una spruzzata di nero ai pezzi dell'abitacolo.
Sempre in ottica easy, pur non piacendomi molto ho applicato la mega decal del cruscotto. Da vicino è abbastanza brutta, però migliorando un pò l'abitacolo con qualche aggiunta penso possa andare, considerato che è tutto nero e che lascerò la cappottina chiusa




Il montaggio a secco, seppur approssimativo, mi fa pensare che avrò il mio bel da fare per fare una colorazione metallica.....




Inoltre le prese d'aria sono chiuse.



Aprirle non se ne parla, quindi farò finta che l'aereo sia fermo sul piazzale. Foto ce ne sono, il problema sarà dipingere di rosso lì dentro...
Vabbè, mi inventerò qualcosa.

Alla prossima





--
Pietro






 
» 11/9/2019 23:47 Profilo


frank1959 Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Tenente Colonnello




Registrato dal: 28/12/2018
Interventi: 371
Da:


Offline  

 Livello: 17
667 / 667
338 / 343
40 / 41
 Bel soggetto, seguo con interesse il tuo lavoro 

» 12/9/2019 13:58 Profilo


G55 Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 27/1/2009
Interventi: 1863
Da: Valenzano (BA)


Offline  

 Livello: 35
3670 / 3670
2217 / 2223
127 / 130
Primi lavori, primi dubbi....
Ho fatto le prove di bilanciamento e ho constatato che occorre appesantire il muso di almeno 20g. Quindi ho sistemato un peso da 10g nel muso, sopra il vano carrello. L'altro lo incollerò sotto l'abitacolo, subito dietro lo stesso vano carrello anteriore.



Ora però, guardando il kit, mi rendo conto che dall'abitacolo si vede il vano del carrello anteriore. Anzi, tra le gambe del pilota guardando verso il basso si vede proprio il terreno !
Qualcuno sa dirmi se era così anche sull'aereo vero o se è una "licenza poetica" di questo kit ??






--
Pietro






 
» 14/9/2019 18:23 Profilo


euro Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 10936
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 66
24026 / 24026
11592 / 11614
448 / 508
credo sia una "licenza poetica del kit", dubito che l'aereo avesse una finestrella tipo Stuka...
comunque se cerchi in rete de havilland vampire cockpit vengono fuori un sacco di foto che rendono bene l'idea. Tutte le foto che ho visto io non hanno traccia di "finestre"


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 15/9/2019 00:14 Profilo


G55 Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 27/1/2009
Interventi: 1863
Da: Valenzano (BA)


Offline  

 Livello: 35
3670 / 3670
2217 / 2223
127 / 130
Grazie Vincenzo,
in effetti era facile verificare ma ad una prima indagine avevo trovato (o meglio, avevo visto) solo immagini del biposto.
Scartabellando tra le cartelle mi sono ricordato che avevo il manuale istruzioni dell'Aeronautica militare...
Vabbè, sto invecchiando....
Comunque mi sono reso conto che è stata una pessima idea dare subito una mano di nero all'abitacolo, giusto "per vedere l'effetto che fa". Appiattisce tutto, mi è risultato difficile capire dove intervenire.
Ad ogni buon conto ho fatto qualche piccola aggiunta



Altri particolari, manette e leveraggi vari li inserirò dopo aver dato il nero e un pò di drybrush.
Tanto ritengo che essendo tutto nero sarà difficile notare qualcosa.
Ora vado a dare il nero
Domani, impegni permettendo, dopo il lavoro spero di poter dedicare la serata a completare l'abitacolo, visto che il tempo stringe

Alla prossima !


--
Pietro






 
» 18/9/2019 20:56 Profilo


euro Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Legatus Legionis




Registrato dal: 24/1/2007
Interventi: 10936
Da: Taranto


Offline  

 Livello: 66
24026 / 24026
11592 / 11614
448 / 508
vabbè, l'importante è che tu riesca a finire in tempo per la fine della Campagna


--
 
:-P Vincenzo

Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

 

Matricola    M+ 2349
» 18/9/2019 22:48 Profilo


G55 Re: De Havilland VAMPIRE - Trumpeter 1:48

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 27/1/2009
Interventi: 1863
Da: Valenzano (BA)


Offline  

 Livello: 35
3670 / 3670
2217 / 2223
127 / 130
Buonasera.
Allora, ho un problema.....
siccome amo il rischio e sono masochista, non ho resistito alla vocina che mi gridava "lascia stare, lascia stareee!" e ho aperto le prese d'aria.
Quel blocco di plastica mi dava davvero fastidio !
E quindi ora sono nei guai : devo costruire i condotti delle prese d'aria verso il motore.
Dopo innumerevoli prove con la carta e con le cannucce più grandi che ho trovato, ora sono passato alle pipette graduate ma non sto avendo molto successo.
Domani proverò con dei tubicini di guaina termorestringente, ma anche questa idea non mi sembra molto azzeccata. Vabbè, vedremo....

Intanto questo è il punto cui sono arrivato











--
Pietro






 
» 27/9/2019 00:55 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic