Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:210
Utenti registrati:1
M+ Club chat:1
Utenti on-line:211
 Utenti registrati:6439

Utenti collegati:
Barbarigo
Ultime visite:
Threepwood da 8'
Paolomaglio da 13'
gizpo da 19'
fabrix67 da 38'
raf da 1h 5'
GiorgioBis da 1h 9'
Pierantonio da 1h 12'
bmwmario da 1h 28'
Squot da 1h 52'
combatmedic11 da 2h 38'
angelo da 2h 46'
Ettore da 6h 23'
2S6M da 7h 20'
Alessandro-t... da 7h 44'
PVI_Speed da 7h 47'
E2046 da 8h 26'
grimdall da 8h 42'
marcellodandrea da 8h 42'
maurozn da 8h 51'
Silvano da 9h 22'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Fabrizio1966 Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Lieutenant General




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8183
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 60
12124 / 17658
8748 / 8749
367 / 403
vero mi era sfuggita la cast cheek!!! per fortuna è intervenuto Hal... concordo con lui, fallo in olive drab con le stelle o anche senza, molto sporco, il tipico sherman in ETO
Fabrizio

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com
» 14/9/2018 11:52 Profilo


GP1964FG Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 993
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 27
1894 / 1894
1361 / 1370
76 / 83
 Mi sembra che il carro della seconda foto proposta da Fabrizio (Battlin Bitch) sia riproducibile con il kit di Francesco... eventuali modifiche non dovrebbero essere impossibili (eliminazione "guance" fuse sulla torretta, un portello forse da aggiungere sulla stessa...)

http://the.shadock.free.fr/sherman_minutia/turret_types/75mm_turrets.html

Ciao
Gianfranco

--
» 14/9/2018 14:00 Profilo


Fabrizio1966 Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Lieutenant General




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8183
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 60
12124 / 17658
8748 / 8749
367 / 403
 Questo non ha pistol port  sulla T23 ed è un Pressed Steel Car  prodotto  nellagosto 1943 ma fotografato in europa  nel marzo 1945 con il 771 tank battalion   




--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com
» 14/9/2018 16:13 Profilo


Cesko Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3377
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 44
6911 / 6911
3605 / 3610
190 / 204
 Grazie ancora a Fabrizio e Gianfranco del supporto. Penso che l'ultima foto postata da Fabrizio sia buona per il mio kit. Infatti adesso che ce l'ho posso dirvi che le corazze non sono stampate su scafo e torretta ma sono da aggiungere e quindi il kit permette di realizzare sia modelli con corazze aggiunte che senza. In oltre sono presenti tre tipi di .... mantello? , piastra? Quell'elemento che sta alla base della canna del cannone subito davanti alla torretta. Domani posto qualche foto del kit cosí, se volete potete capire meglio che cosa offre. L'ho trovato con uno sconto del 20% da Steelmodels e non ho resistito.
grazie ancora.

--
FranCesco 
                          
» 14/9/2018 19:50 Profilo


Fabrizio1966 Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Lieutenant General




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8183
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 60
12124 / 17658
8748 / 8749
367 / 403
 postaci le stampate...;-) . Circa il tipo di scudatura del cannone... LINK 

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com
» 14/9/2018 20:57 Profilo


Cesko Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3377
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 44
6911 / 6911
3605 / 3610
190 / 204
Grazie Fabrizio del Link.
Ecco le foto delle stampate. Sono ancora chiuse nella plastica perchè prima di iniziare voglio chiudere il Lightning della campagna multimedia.

Ecco cosa ho preso...


Scudature











Piastre corazzate aggiuntive























Essendo la scatola dedicata ad un unico specifico soggetto le istruzioni non fanno alcun accenno alla presenza della piastra sul lato della torretta o sulle scudature del cannone alternative presenti nelle stampate


Le piastre corazzate per il "Lucky Tiger" 






--
FranCesco 
                          
» 15/9/2018 08:49 Profilo


Hal9001 Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Sottotenente




Registrato dal: 20/4/2005
Interventi: 45
Da:


Offline  

 Livello: 5
86 / 86
747 / 748
7 / 13
Lo Sherman Battlin Bitch ha la torretta della versione precedente con la corazza aggiuntiva saldata sul lato destro e lo sportello laterale, per farlo occorre modificare la torretta, tutto è possibile ma non è proprio semplicissimo e sinceramente per fare un Sherman generico non vedo perchè complicarsi la vita visto che poi occorre trovare anche le decal.
Il lato destro della torretta dello Sherman era un punto debole perchè per montare il meccanismo di rotazione occorreva assottigliare dall'interno la corazza. Quando si sono accorti della cavolata si decise di saldare una piastra aggiuntiva all'esterno delle torrette già prodotte mentre si procedeva a modificare gli stampi delle nuove torrette in modo da creare una piccola gobba all'esterno per ripristinare lo spessore della corazza. Se si osserva con un po' di attenzione, il profilo diverso si vede e in basso è presente un vero e proprio scalino. Per riportare la torretta con la "gobbetta" al profilo della torretta precedente c'è da limare e ci vuole un po' d'occhio.
Inoltre se si prova ad incollare la corazza aggiuntiva senza eliminare la gobba si ottiene un risultato strano poichè i profili non coincidono come scoprirono i francesi che non capendo l'inglese fecero questo

Lo sportello laterale è ancora più complicato da aggiungere perchè pur essendoci la parte mobile (pezzo C18) occorre ricreare la cornice fusa in rilievo e la cerniera sul fianco della torretta e non sono particolari facili da riprodurre. Anche sto sportellino lo hanno messo, tolto, saldato e rimesso secondo l'umore, ad ogni modo i carristi preferivano averlo.
L'ultimo carro indicato da Fabrizio mi sembra fattibile, complimenti per l'occhio, anche se dal contenuto della scatola, visibile qui https://www.1999.co.jp/eng/image/10379003 , si vede che:
- i cingoli sono diversi
- mancano i supporti sul retro della torretta per lo stivaggio della MG
- mancano le piastre posteriori interne dei parafanghi (bastano due pezzetti di plasticard) e il gancio di traino
di positivo nella scatola ci sono
- tre tipi pricipali di ruota: a raggi stampati, a raggi saldati e a disco solido
- due tipi di carrelo delle sospensioni: col braccetto posteriore di sostegno dritto e col braccetto inclinato
- tre tipi di ruota motrice: forgiata con fori, tagliata da piastra con fori e tagliata da piastra senza fori
- due tipi di ruota di rinvio: con raggi stampati e con raggi saldati
si può riprodurre esattamente il mix visibile nella foto con:
- carrelli delle sospensioni con braccetto orizzontale
- ruota motrice con piastra dentata senza fori
- ruota di rinvio con raggi stampati
- prime quattro ruote dei carrelli con raggi stampati, ultime due a disco solido, probabilmente sia a sinistra che a destra (forse una scelta volontaria dell'equipaggio per mettere le ruote più solide sotto al motore?)
Un piccolo particolare piacevole della scatola è la presenza di due tipi di scatole di munizioni per la mitragliatrice in torretta, quella piccola da 50 colpi e quella grande da 100 colpi. La scatola da 100 colpi fu introdotta verso la fine del '44, quindi tutti gli Sherman fin dopo lo sbarco di Normandia avevano solo la scatola piccola e quasi tutti i kit di Sherman forniscono solo la scatola grande che quasi sempre non è corretta.
Per quanto riguarda il MANTELLETTO del cannone, l'unico corretto per quella torretta è quello largo con il relativo alloggiamento corazzato proprio come indicato nelle istruzioni.
Sembra un particolare minore, ma il cambio del mantelletto corrispose ad un sostanziale mutamento nella dottrina di impiego del carro.
Lo Sherman nacque con un piccolo mantelletto perchè, incredibilmente, non era dotato di un'ottica di mira diretta, ma solo di un periscopio di mira simile a quello dei cannoni da campagna poichè,sto semplificando molto, per gli americani il carro era un'arma di accompagnamento alla fanteria, necessaria per dare supporto di fuoco. Si voleva un cannone con un buon proiettile HE (alto esplosivo) per distruggere bersagli di zona (nidi di mitragliatrici, trincee, cannoni..) mentre i carri, bersagli "piccoli" e in movimento, erano affidati alle cure dei battaglioni anticarro dotati di semoventi tipo M10 con cannoni molto più performanti come penetrazione di corazze, ma non abbastanza protetti per affrontare un assalto in prima linea. Stranamente sta genialata concepita per difendersi dalla Blitzkrieg del 1940 non ha mai funzionato, soprattutto quando gli americani dovettero attaccare, e loro dovevano attaccare per liberare Africa e Europa. Quasi subito si decise di sfruttare appieno le buone capacità anticarro del pezzo da 75mm e fu installata un'ottica di mira per il tiro diretto sul lato destro del cannone allargando l'alloggiamento corazzato e il mantelletto e praticando le aperture necessarie.
Comunque bando alle ciance, la torretta va costruita così come dicono le istruzioni, aggiungere la piastra laterale o usare altri mantelletti è storicamente errato se non si apportano anche le modifiche di cui sopra. Infine scusate la pignoleria, ma la torretta T23 citata da Fabrizio NON è quella nella foto, ma un modello completamente diverso dotato del cannone lungo da 76mm, progettata per i prototipi della serie T20 e infine montata su alcuni Sherman M4A1, M4A2 e M4A3 per avere migliori prestazioni anticarro.
» 15/9/2018 11:04 Profilo


Cesko Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/11/2009
Interventi: 3377
Da: Chioggia (VE)


Offline  

 Livello: 44
6911 / 6911
3605 / 3610
190 / 204
 INCREDIBILE ! Hal 9001, credo che ne sappia di più tu sugli Sherman che i progettisti stessi. Onore e cappello. Comunque, perle nuove informazioni e per avermi insegnato ancora qualcosa su questo carro armato ( e adesso so che la scudo si chiama Mantelletto 😁 ). In effetti non sono ingrado di apportare modifiche al modello per cui faccio come avetesuggerito tu a Fabrizio. Anzi, adesso aspettiamo anche la sua opinione. 

--
FranCesco 
                          
» 15/9/2018 13:18 Profilo


Fabrizio1966 Re: Aiuto dagli amici carristi per Sherman 1/35

Lieutenant General




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8183
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 60
12124 / 17658
8748 / 8749
367 / 403
 cazzarola devo rileggermi prima di dare invio..ho davvero scritto T23 riferendomi alla torretta con il 75 mm... chiedo infintamente scusa, meglio se ascolti Hal e non me Cesko... 
Fabrizio

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com
» 15/9/2018 13:38 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic