Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:180
Utenti registrati:0
M+ Club chat:0
Utenti on-line:180
 Utenti registrati:6384

Ultime visite:
Pierpaolo da 5h 9'
fratur da 5h 53'
orzowei68 da 6h 13'
stephaneT da 6h 17'
matte da 6h 40'
daniele RN da 6h 54'
Silvano da 7h 29'
GiorgioBis da 7h 41'
kj da 7h 48'
ziochicchi da 8h 25'
Phoenixs da 8h 39'
Fabrizio1966 da 8h 49'
Moreno da 8h 50'
enrico63 da 9h 4'
lagu da 9h 19'
sky_68 da 9h 23'
ABC da 9h 41'
ghello da 9h 56'
Luciano Maffeis da 10h 11'
Antonio 13 da 10h 19'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altri Work In Progress...
      /  W.I.P. Giappone Imperiale
   /  A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Paolomaglio A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3691
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 46
7848 / 7848
3800 / 3802
87 / 224
Buongiorno, vi sono mancato? Pare di no! :-D
Ad ogni modo credo di aver lasciato abbastanza vantaggio all'amico Carlo per poter iniziare, afa permettendo, anche il mio CLAUDE sfruttando la scatola Ukraina che già vi avevo mostrato fra le novità:



Perchè il CLAUDE? Negli anni ottanta avevo realizzato una grande collezione di modelli in 1/72 che comprendeva tutti i monomotori giapponesi della WWII, solo il CLAUDE mi mancava perchè, senza INTERNET, non avevo modo di reperire il raro modello AOSHIMA. Prima che i CLAUDE di Fujimi diventassero reperibili in 48, fu la Fine Molds a produrli in 48 e questo fatto mi portò a cambiare scala per tutte le mie realizzazioni. All'epoca erano modelli costosissimi e dovetti aspettare il compleanno dei 18 anni per farmelo regalare dalla mamma. Con quel primo CLAUDE realizzai anche il mio primo articolo di modellismo stamapato su una rivista (Aerei Modellismo) ed ottenni anche la mia prima copertina e il mio primo (ed ultimo!) guadagno da attività editoriali.
In verità coi soldi ricavati mi comprai subito un secondo modello di CLAUDE e, considerando i costi di rullino, sviluppo, stampa e spedizione delle foto, credo che fu una rimessa, ad ogni modo a quell'età, fu una gran bella soddisfazione che mi legò per sempre alle forme di questo piccolo caccia.
» 15/7/2018 07:12 Profilo


Paolomaglio Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3691
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 46
7848 / 7848
3800 / 3802
87 / 224


finita la parte melensa dei ricordi cominciamo il WIP senza ulteriori indugi. Come scrissi nella recensione il modello si presenta con bei dettagli finementi incisi, un Tamiya, NO!!!
Non mischiamao la paglia con la pula! La prima cosa che ho notato è una certa difficoltà a staccare i pezzi dallo sprue, specie i più piccoli e fini, e c ene sono tanti. Questo è dovuto al fatto che gli alberi di colata sono collegati ai pezzi stampati da canali piuttosto robusti, nulla di impossibile ma qui Tamiya è avanti di anni luce.
Di buono c'è un cockpit assolutemente completo a formare una vasca intera con le pareti laterali che poi andrà inserito in fusoliera.
Ci sono anche parecchie fotoincisioni come potete vere: panello strumenti, cinghie per pedaliera e sedile, levette e sezione anti-sduciolo del pavimento.
Le fotoincsoni sono tuttavia troppo sottili, circa la metò di quelle Eduard, occorre trattarle con una cura estrema e, secondo me, in alcuni casi sono troppo fini per la scala. Unico vantaggio sta nel fatto che si tagliano come la carta....
Montati tutti i pezzi interni, assottigliato un poco il sedile nelle sue facce esterne, sono pronto a dare una prima mano di colore Mitsubishi Interior Green.
» 15/7/2018 07:21 Profilo


gizpo Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Major General




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 4888
Da: Ilkley, UK


Offline  

 Livello: 51
10653 / 10653
5487 / 5500
58 / 280
Dove eri andato ?
Io ti facevo sempre qui.... :-D :-D :-D
Certo che le ditte dell'Est ultimamente proliferano, se poi riescono a migliorare la qualità dei loro prodotti meglio per noi...

--
Ciao Luca  



Very proud to be "not social"
» 15/7/2018 08:43 Visita il mio spazio Profilo


Paolomaglio Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3691
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 46
7848 / 7848
3800 / 3802
87 / 224
Hai ragione Luca, non ero andato via, solo che da un po' non wippavo! 8-)



dopo una mano di Mitsubishi Green di Tamiya ho aggiunto un poco di grigio Gunze per schirarire la tinta che mi è parsa troppo scura per questa scala



ho scelto di usare il pannello struenti in fotoincisione incollando il foglio di acetato degli strumenti con un poco di Future passata attraverso i fori degli orologi, sempre con la Future ho incollato un pezzettino di carda sul dorso per dare solidità al sandwich e far trasparire il bianco delle lancette.
Le due mitragliatrici da 7.7 sono ben fatte, non occorre forare le canne perchè non si vedranno, basta aggiungere le levette di ricarica e sblocco, sempre in fotoincisione.
» 15/7/2018 09:01 Profilo


maurozn Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Tenente Colonnello




Registrato dal: 31/12/2016
Interventi: 517
Da: Castel san pietro terme (BO)


Offline  

 Livello: 20
945 / 945
507 / 511
51 / 52
 Grazie inizio Paolo,seguo con interesse! 
» 15/7/2018 09:45 Profilo


Franz11 Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Generale di brigata aerea




Registrato dal: 24/8/2007
Interventi: 1220
Da: Grenoble


Offline  

 Livello: 30
2455 / 2455
1684 / 1687
39 / 99
Bell'inizio!
Io non sono neanche in concorso visto che ancora combatto con lo A5M1.

Ma da te mi aspettavo che aggiungessi l'elastico di richiamo del sedile ;-)

Buon lavoro per il prosieguo.

Carlo
» 15/7/2018 10:21 Profilo


Paolomaglio Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3691
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 46
7848 / 7848
3800 / 3802
87 / 224
Hai ragione Carlo! Il fatto è che non sono riuscioto a trovare il miscoscopio!



Finita la verniciatura degli interni sono passato all'assemblaggio che è molto precisio nonostante i disegni non siano proprio chiarisssimi e non sia facile trovare i riscontri di incollaggio dei vari pezzi.



le cinture di sicurezza da scatola non mi hanno soddisfatto appieno e penso che le cambierò con altre di FIne Molds o Eduard



la vasca chousa in scala 48 è proprio un bel vedere ma come andrà in fusoliera?
» 16/7/2018 06:28 Profilo


Paolomaglio Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3691
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 46
7848 / 7848
3800 / 3802
87 / 224


ebbene tutto combacia alla perfezione! Devo anche ricredermi sulla difficoltà di staccare i pezzi, se la giunzione con l'albero di colata è eccessiva per le parti più piccole, la stessa è adeguata per quelle grandi e inoltre il punto di contattto è posto sulla faccia da incollare dove non si rischia di rovianare il dettaglio di superfice, BRAVISSIMI!



a questo punto mi sono boccato: come vedete le due canne delle 7,7 spuntano molto in basso dentro al cerchio del parafiamma del motore. Alllora perchè quelle scanalature sul pannello di raccordo fra cockpit e motore? Insomma, pensavo di aver sbagliato qualcosa e che le mitragliatrici dovevano stare più alte e sbucare all'aperto prima di raggiungere il cofano....



fotoo e disegni hanno invece dimostrato che il kit e il suo assemblaggio sono corretti, probabilmente i progettisti avevano previsto anche la possibiità di montare l'armamento più in altro e all'esterno predisponendo il velivolo a questa configurazione poi non adottata, questa è l'unica spiegazione che sono riuscito a darmi.
» 16/7/2018 06:48 Profilo


Paolomaglio Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3691
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 46
7848 / 7848
3800 / 3802
87 / 224


Il bel motore non è in metallo come sui kit di Fine Molds della mia gioventù, lo scarico dei gas è un pezzo solido, pieno che occorre forare e assottigliare dall'interno il più possibile, per questa operazione è indispensabile un trapanino elettrico con velocità regolabile, in alternativa ho visto che esistono dei bellissimi pezzi della Moskit ma non saprei proprio dove ordinarli ....
» 16/7/2018 06:57 Profilo


Paolomaglio Re: A5M4 Claude di Wingsy Kit in 48

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3691
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 46
7848 / 7848
3800 / 3802
87 / 224
Non so come la pensiate voi ma, per me, il giudizio sulla qualità di un kit passa dalla precisione dell'assemblaggio ali-fusoliera.
Qui non c'è nulla da dire: facile, preciso e rispettoso del corretto diedro alare senza dover spingere o tirare come accade in troppi kit prodotti oggi!



unico minuscolo gap quello che vedete qui sotto, un velo di Mr.Surfacer 500 e sparisce subito



Tanta solidità e precesione di montaggio ha un prezzo: in questo caso il prezzo pagato dal costruttore sta nello spessore della plastica all'iterno del raccordo KAMAN fra ali e fusoliera. Non lo vediamo e non ci disturba, però mi ha impedito di abbassare i FLAPS. Mi spiego meglio: avevo un vecchissimo set Eduard comprendente i FLAPS pper i modelli di Fine Molds, un rapito test ha confermato che le misure erano identiche a questo nuovo kit ma, spessore della plastica e, sopratutto difficoltà a lisciare ed eliinare tutto l'interno del raccordo KAMAN per inserire le fotoincisioni, mi ha fatto desistere. Vorrà dire che le userò sui modelli Fine Molds cui erano destinate! 8-)
» 16/7/2018 07:06 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic