Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook
Twitter

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:256
Utenti registrati:8
M+ Club chat:0
Utenti on-line:264
 Utenti registrati:6450

Utenti collegati:
raf
Fabio
lagu
gizpo
daniele RN
Riccardo La Barbera
G55
Lamb
Ultime visite:
Pierantonio da 5'
ivancola da 9'
massoerratico da 13'
anto93 da 13'
ziochicchi da 16'
gigitank da 18'
Luciano Maffeis da 20'
maurozn da 21'
Jetstream da 24'
joe da 32'
Lillo23 da 32'
BEPPEPANZER da 37'
grimdall da 38'
Hoot da 42'
macchianera da 47'
GP1964FG da 47'
euro da 55'
Michele Raus da 58'
GiorgioBis da 1h 8'
francesco da 1h 12'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  Tigre I in Sicilia
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

GP1964FG Re: Tigre I in Sicilia

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1034
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 28
2066 / 2066
1438 / 1454
34 / 87
 I cingoli in vinile "tradizionali", cioè quelli dei vecchi kits e non i nuovi (tipo i DS della Dragon...), spesso sono bruttini e privi del dettaglio interno. Penso che sia un problema di tecnologia di stampaggio; all'epoca non era certo paragonabile alle sofisticazioni odierne (oggi riescono a stampare le canne delle mitragliatrici forate, oppure i cingoli con i denti cavi e dettagli di qualche decimo di mm), e comunque anche il fattore costo aveva il suo peso. Infine, diciamoci la verità, prima della "rivoluzione" delle ditte cinesi e coreane, che offrono modelli spettacolari completi di tutto a prezzi (abbastanza...) accessibili, chi si lamentava di tali mancanze?

Comunque, mi sono ricordato di un'altra cosa (ragazzi, purtroppo ho troppe cose da fare e da ricordare, e spesso mi dimentico qualcosa). Il riferimento per i kit di Tigre I early è sicuramente l'esemplare conservato in Inghilterra a Bovington. Venne catturato quasi intatto in Tunisia; era uno di quelli della 1^ compagnia del battaglione carri pesanti 504 (lo stesso che era in Sicilia, con la 2^ compagnia).
Una semplice ricerca con Google ti restituisce una valanga di immagini. Mi dispiace non averci pensato prima; comunque questo nulla toglie alla tua realizzazione.

Per quanto riguarda la sporcatura, non sono un fautore dei carri incrostati di fango, come certi modelli soprattutto di maestri spagnoli, però è innegabile che, non appena si mettevano in marcia su terreno, quei "cosi" dovevano sollevare dei bei nuvoloni di polvere, e arare il terreno più di un contadino (all'epoca aravano con i buoi...). Quindi, soprattutto se si rappresenta il carro su una basetta, in una situazione "operativa", un po' di terra, degli schizzi di fango, qualche pietra incastata...ci dovevano pur essere!
Poi, per carità, ciascuno la pensa come vuole, ed è libero di fare quello che vuole. L'hobby è innanzitutto divertimento e relax, secondo me.

Ciao
Gianfranco

--
» 1/7/2018 09:53 Profilo


gidesa Re: Tigre I in Sicilia

Tenente Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 599
Da: Roma


Offline  

 Livello: 22
1166 / 1166
828 / 829
25 / 59
I cingoli di questo modello Zvezda sono in plastica dura, non nel vinile tipico dei kit più vecchi. Non conosco i Dragon, am questi sono eccellenti per come facilmente si montano, con certi occhielli assolutamente nascosti dietro le ruote.
Guardandoli da vicino vedo che hanno un certo dettaglio, devo fare una foto più esplicativa.
Certo, un confronto con le numerose foto del Tigre conservato sarà risolutivo.
Per la sporcatura, vorrei osservare che molti carri dell'epoca, e specialmente i Tigre, si muovevano assai lentamente, quindi probabilmente lo sporco dipendeva più dal tipo di terreno che dal movimento.
Comunque di certo sono io molto "conservativo" in materia :-)

» 1/7/2018 19:04 Profilo


Elite1972 Re: Tigre I in Sicilia

Tenente




Registrato dal: 16/5/2018
Interventi: 24
Da:


Offline  

 Livello: 3
0 / 47
51 / 51
6 / 9
 Anche a me piace molto la scuola "spagnola" per quanto riguarda la cosiddetta arte del "weathering" ma è innegabile che la maggior parte delle volte è davvero esagerata sia come "sporcature" che come invecchiamento e ossidazione dei carri. A volte anche io mi devo trattenere.
Tornando al Tiger in ambiente operativo, anche in quello piu' fangoso possibile rappresentato dal fronte orientale, il fango era limitato ai cingoli e poc'altro (vedi sotto). Per l'esemplare in teatro "siciliano sicuramente un bel lavoro di dusting è necessario. Per vedere quanta polvere sollevano vedi i video del militrack 2018 o del Tigerday 2018  

Tiger eastern front


--
CLICK > I miei modelli < CLICK 


» 2/7/2018 13:19 Profilo Visita il sito Web


GP1964FG Re: Tigre I in Sicilia

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1034
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 28
2066 / 2066
1438 / 1454
34 / 87
 Ah, ok... non conosco il kit specifico, e ho giudicato dalle foto fatte durante il montaggio. Sembravano di vinile, per il colore grigio, tipico delle "strisce" di vecchia memoria, e per come sembrano stringere le ruote.
Guardando con più attenzione le foto del carro dipinto, ho visto che all'interno sono stampate le linee di separazione delle varie maglie del cingolo.
Per il discorso fango, sono d'accordo nel non esagerare, però secondo me un po' di "porcherie" ci stanno bene su un mezzo operativo. Inoltre, le maglie erano di un ferro che già in fabbrica faceva la ruggine, per cui, a parte i tasselli a contatto col terreno e altre parti che strisciano eventualmente su altro ferro (ad esempio, i fori dove si innestano i denti della ruota motrice, ed i denti stessi...), che sono in acciaio lucido per l'usura, il resto andrebbe opportunamente arrugginito.

Ripeto, a scanso di equivoci e polemiche, che queste sono mie considerazioni personali, e che ognuno è libero di interpretare come meglio crede il soggetto...

Rinnovo i miei complimenti per il bel lavoro che hai fatto.

Ciao
Gianfranco 

--
» 2/7/2018 14:14 Profilo


gidesa Re: Tigre I in Sicilia

Tenente Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 599
Da: Roma


Offline  

 Livello: 22
1166 / 1166
828 / 829
25 / 59
Dopo una pausa per vacanze, ho provveduto a mettere un pò di fanghetto. Mi avete convertito! :-)
Presto metto le foto con il dettaglio originale dell'interno cingoli, ed il carro infangato.
Sul discorso sporco, sono d'accordo che un carro in piena battaglia era coperto di polvere, fango, fumo, graffi da colpi grandi e piccoli rimbalzati, e quant'altro. Ma sono convinto che c'erano anche situazioni un pò più rilassate, diciamo così, in cui si faceva manutenzione anche "estetica", ridipingendo e lavando. Oppure riviste e parate, senza contare il veicolo nuovo di fabbrica.
E poi, quanti mesi (o giorni?) durava mediamente un veicolo, prima di essere distrutto od abbandonato? C'era tempo sufficiente per un'usura così estesa?
Certi "rottami arrugginiti di prima linea" mi lasciano assolutamente perplesso, per quanto ammiri la sapienza tecnica degli autori.
In ogni caso grazie a tutti per i commenti e suggerimenti.
» 11/7/2018 12:31 Profilo


gidesa Re: Tigre I in Sicilia

Tenente Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 599
Da: Roma


Offline  

 Livello: 22
1166 / 1166
828 / 829
25 / 59
Dettaglio interno cingoli prima di infangatura:



» 12/7/2018 18:52 Profilo


gidesa Re: Tigre I in Sicilia

Tenente Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 599
Da: Roma


Offline  

 Livello: 22
1166 / 1166
828 / 829
25 / 59
Dettaglio interno cingoli dopo infangatura:





» 12/7/2018 18:54 Profilo


gidesa Re: Tigre I in Sicilia

Tenente Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 599
Da: Roma


Offline  

 Livello: 22
1166 / 1166
828 / 829
25 / 59
Viste dopo infangatura (con antenna raddrizzata):










» 12/7/2018 18:58 Profilo


GP1964FG Re: Tigre I in Sicilia

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 1034
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 28
2066 / 2066
1438 / 1454
34 / 87
 Mooolto meglio, secondo me.
Il cingolo è molto realistico, prima era troppo uniformemente grigio e anche i dettagli non risaltavano.
I miei più sinceri complimenti, bel modello!

Ciao
Gianfranco 

--
» 12/7/2018 19:19 Profilo


gidesa Re: Tigre I in Sicilia

Tenente Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 599
Da: Roma


Offline  

 Livello: 22
1166 / 1166
828 / 829
25 / 59
Un pò è la luce del bel (e caldo...) sole di luglio che evidenzia meglio i dettagli.
Comunque sono d'accordo con te, è meglio adesso.
Grazie dei complimenti! :-)
» 12/7/2018 19:37 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 3 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
3 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic