Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:247
Utenti registrati:0
M+ Club chat:0
Utenti on-line:247
 Utenti registrati:6412

Ultime visite:
Bongy57 da 5'
GP1964FG da 5'
Antonio 13 da 10'
Pierpaolo da 17'
Hoot da 23'
delibar da 25'
Paolomaglio da 53'
Ettore da 1h 50'
ferdy59 da 3h 38'
grimdall da 5h 36'
alinus777 da 5h 49'
Mario Bentiv... da 6h 13'
Alessandro-t... da 6h 45'
Michele Raus da 6h 53'
alberto66 da 6h 59'
matte da 7h 7'
enrico63 da 7h 22'
mkobau da 7h 33'
bmwmario da 7h 53'
lillino da 8h 4'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Aerei ed elicotteri
/  RA-5C Vigilante...avanti piano
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

ThunderboltII RA-5C Vigilante...avanti piano

Aluf




Registrato dal: 10/11/2006
Interventi: 2462
Da: Genova


Offline  

 Livello: 40
5263 / 5263
3016 / 3018
1 / 168
 Buon giorno a tutti, con questo topic, vi mostro quanto sto portando a termine in questo periodo.

Il kit che vado a presentare avrebbe dovuto partecipare alla passata campagna "Recon 2017" :oops:

Non essendo io un modellista rapido nella lavorazione e godendo come la maggior parte di noi di un limitatissimo tempo da dedicare al modellismo, non me l sono sentita di iscriverlo ufficialmente per evitarmi la solita brutta figura di chi inizia e non finisce. Così ho iniziato i lavori, dandone comunicazione al CL ed ad alcuni amici del forum.  Che sono persone informate dei fatti.  8-) :-D :-D
L' intento era di presentarlo ufficialmente con tutto il corredo fotografico al momento giusto. (cioè quando fossi stato certo di stare nelle tempistiche  :-o purtroppo nemmeno la concessione di un exta time da parte di Fabio e dello staff "quando era al gran completo" :-? è bastato.  Ora però non essendovi più un limite temporale per finirlo, ed essendo ormai giunto in prossimità del traguardo, ve lo mostro...... Belin ci siamo arrivati  :-P :-P :-P

IL Kit è l' RA-5C Vigilante in  1/48 Trumpeter.
Il kit di suo è un buon prodotto, ben realizzato con un livello di dettaglio sia superficiale che delle parti interne sufficienti alla realizzazione di un modello da scatola senza perdere valore. Non è scevro da qualche magagna, come tutti i kit. Io ho effettuato alcune migliorie al dettaglio di Cockpit, carrelli e relativi pozzetti, giusto per dare un pizzico (spero) di realismo in più a queste zone del velivolo. oltre a dover praticamente creare parte delle decals che ovviamente per questo specifico soggetto non esistono.

Le stampate del Kit;






La versione elaborata è relativa ad un velivolo che nel 1966 ha sperimentato una livrea tre toni pre la U.S. Navy, impegnata nella campagna militare contro i l vietnam del Nord.

Questa per l' appunto
 
RA-5C_(150834)_of_RVAH-13 (Bats)_on_USS_Kitty_Hawk_(CVA-63)_c1966


Avendo discusso molto sull' argomento "Neofiti o Meno esperti"  quì sul Forum, ed avendo messo in campo anche una campagna prevalentemente dedicata a loro. Con l' intento di dare uno stimolo in più a chi "oggi ha meno capacità", ma con la giusta guida ed il supporto che necessitano tutti i "principianti"  possano migliorare ed apprendere quanto gli si possa trasferire. Ho deciso di illustrare la lavorazione del modelo come se fosse una sorta di tutorial. (spero di fare meglio questo di come faccio i modelli, sennò siamo fritti) :-P :-P :-P

La lavorazione;

Per questo modello mi sono avvalso di documentazione sia prelevata dal Web, quanto di un paio di volumo dedicati al velivolo; [ (Squadron Signal 1603)_RA-5 Vigilante - (Osprey Publishing 2004_RA-5C Vigilante Units In Combat) - (Naval Fighters №64_North American A-5A-RA-5C Vigilante) Ed il volume (I Grandi Aerei Moderni - Vigilante Splendido Gigante Delta Editrice) ], che è l' unico in Italiano :-D

 

  IL cockpit completo, provato asecco secondo le istruzioni del Kit. Dopo averi incollato con una punta di "Tappo verde" le varie parti dei seggiolini e i cruscotti, in modo da non fissare definitivamente le parti, sono state inserite nei loro appositi alloggiamenti per testare la precisione degli incastri, le corrette dimensioni e il loro insieme. Questo per verificare anche gli interventi di modifica e miglioria da apportare.

   I Seggiolini, come si evince dalle foto sopra sono scomposti in più parti, questo avantaggia il lavoro di dettaglio potendo lavorare su parti separate di volta in volta. I principali interventi sono stati fatti sullo schienale a cui ho incollato un lembo di panno carta a simulare la copertura dello stesso. Questo è stato trattato con vri passaggi di colore Grigio in varie tonalità, a simulare i contrasti di luce nelle zone più usurate.
Con del nastro in carta taglato in stricie e del filo di rame piegato all' abbisogna (seguendo le foto della mia documentzione) ho costruito le cinture sia per lo schienale che per il cuscino. Le fibbie sono state prese da alcuni fogli di Fotoincisioni già usti, quindi ho riciclato quanto avevo. 
Usando altro filio di rame  ho ricreato i tubi alle due estremita (Sx) che sono collegti alle due maniglie con il pomo giallo. Queste sono realizzate con due parti in fotoincisione piegati ed incollati al bordo del sedile e due pezzi di silo di ferro. Le maniglie sono due gocce di ciano colorate.



Una vista d'insieme delle varie parti dell' abitacolo; I sedili con i loro accessori. 
I pannelli comndo colorati (Questi sono già buoni da scatola per cui non ho voluto metterci mano), se non per piccole cose relative alla colorazione dei due monitor più grandi trattati con una miscela di Sintaglas tinto con un poco di trasparente verde Gunze per dare l 'effetto del "Tubo Catodico" . analogo procedimento è stato usato per il proiettore dell' HUD.




Così si presenta l' insiame dei seggiolini e degli strumenti dopo il loro incollaggio definitivo ed una spruzzata di trasoarente lucido Gunze.

 


Carrello anteriore: di suo è ben realizzato e sembr anche sufficientemente robusto per reggere il peso del volatile che non è proprio "liggete" :-D


Foto di vari walk arround alla mano ho iniziato a copiare il posizionamento dei vari tubi e cablaggi. Quesa operazione richiede molta cura nel fissaggio, che ho realizzato con colla "ciano" fissata su un punto di ancoraggio del pezzo più o meno sagomato. atteso qualche minuto che questa faccia ben presa procedo al posizionamento del filo tenendo il capo incollato con una pinzetta o minimolletta in legno. Così da non farlo muovere e scollare. Poi man mano che il tubo è nella corretta posizione con la giusta sagoma procedo a fissarlo con uno spillo intinto nella ciano e pasato sul filo, che poi appoggio alla plastica.



 
Il supporto dei cavi all' apice del compasso, è un ritaglio di fotoincisione adattato.
  I pezzi sono stati quindi primerizzati con Bianco opaco , poi sruzzati con Bianco lucido "Gunze". colorati i cavi e l ' ammortizzatore. Il faro di atterraggio è coperto con un pezzo di nastro  a protezione della lente, realizzata con il Sintaglass. (Ziochicchi sarà orgaglioso di tutto quest'utilizzo del suo prodotto preferito) :-P :-P :-P

 
Stesse operazioni per i due carrelli principali. Per questi ho usato fili di diametro diverso. La parte finale è stata lasciata appositamente più lunga in quanto poi andrà raccordata all' impianto frenante sil cerchione. Solo allora andraà tagliata a misura. 

Anche i pozzetti dei carrelli sono stati accessoriati con cavi di vario spessore.



A questo punto iniziano le prove a secco delle fusoliere per la verifica degli accoppiamenti (tra le plastiche che credete...):-P :-P :-P e il complesso del cockpit precedentemente visto. 





Questo modello ha in dotazione i motori completi di vario dettaglio. Molto superficiale, ma comunque di "effetto". Se non si realizza un soggetto con motore in manutenzione non ha senso mettersi a dettagliare le parti, tanto inseriti nel modello non si vedrà nulla... Io da vero PIRLA stavo già operando in tal senso, poi a colorazione fatta, dopo vari sbattimenti per trovare immagini e video da cui trarre le giuste tonalità di colore!!! Kazzo mi son svegliato e l' ho capito :-? :-? Mollato il discorso dettaglio motori ho verificato la loro posizione per il fissaggio all' interno delle due semifusoliere. 


Con le prove secco mi son reso conto che quì Trumpeter poteva fare di più. I due rettori sono appoggiati su due "centine" ai bordi che non sono il massimo della messa in squadra. essendo anche belli lunghi non sono proprio leggeri per cui la presa della colla non è proprio ottimale. Intorno ad essi vi è un sacco di spazio libero, che al momento dell' unione delle semifusoliere, quando queste vengono premute per farle aderire, tendono a deformarsi, causando lo scollamento dei motori. :-x :-x [ In rete ho trovato una dima in balsa prodotta da un' azienda Americana, atta a risolvere il problema. Peccato che ormai mi ero già picchiato a sangue con le parti per trovargli una sistemazione adeguata]  :-o :cry: :cry: :-)
 
 Ho usato del polistirolo tagliato e sagomato a misura per riempire la voragine tra i due motori. Questo oltre a tenerli in squadra premendo sul punto di incollaggio, serviranno anche a creare uno spessore in altezza, tale da mantenere dritte le pareti delle fusoliere una volta accoppiate ed incollate.

A questo punto si incollano le due Ali. Le giunzioni sono buone non c'è bisogno di stuccare pesantemente, anzi, giusto un filo di Mr. surface 1000 colato tra le piccole fessure sia della giunzione ali fusoliera, che tra i due giusci delle fusoliere. Un pò di carteggiamento con spugna abrasiva e H2O, nulla più.


La Biancheria su questo uccellaccio la metto in evidenza. Nella mila foto trovate in rete o sfogliate sui libri, la si trova in varie posizioni anche in parcheggio. Quindi io la sistemo così.
 [Nella seconda foto si può ben notare quanta parte dei motori si vede ad assemblaggio ultimato] :lol:



Prove a secco dei carrelli. (ATTENZIONE- A TTE NTA TO) 8-) :-D :-D :-D Sempre per la teoria del PIRLA, i portelli di chiusura dei carrelli "a sx" del pozzetto vanno incollati SOLO dopo aver incollato definitivmente i carrelli. Sennò il martinetto che regge la Gamba di forza per incollarlo richiederà la chiamata in causa di : Tutti i santi del calendri, ivi compresi i Beati e coloro in attesa di nomina  :evil: :-x :-?




A questo punto ho assemblato lisciato gli eventuali carichi esterni. (Se li userò saranno; Due serbatoi carburante e gli illuminatori strobo per l' illuminazione bersagli)



Questi sono stati installati con una punta di colla sotto le ali per ricevere una prima mano di Bianco opaco come primer. i serbatoi li ho aerografati a parte, per motivi di ingombro. coprirebbero troppa superfice verniciabile, non facendo uniformare il colore steso.



Lo stemma dei "Bats" me lo devo riprodurre da me. Non ho decls e non ne ho trovate in nessun luogo del Web o fisico in cui abbia cercato. Quindi mi produrrò i Ratti Penughi in zeneise [ o l'è o nomme ligure de l' ordine Chiroptera, in ta clascificaçion tascionomega. I ratti penughi son i unici mammifeï co e ae e i unici che poeuan xoâ, di atri animæ comme e sciornie xoante poeuan lanciâse da un ærbo a l'atro e planâ pe un periodo breve, ma i ratti penughi son i unici che poeuan xoâ.] è così chiaro che non ve lo traduco nemmeno :-P :-P :-P :-P


Fase uno ricerca dello stemma adattabile alle nostre misure (per inciso non ho una misurazione su cui far riferimento, se non le varie foto che si trovano in rete di velivoli di tale unità. Per cui la dimensione è scientificamente calcolata con il sistema del metodo "AD OKKIO". Ho misurato le insegne delle vesioni fornite dal Kit per replicarne la dimensione sul modello. Fatto ciò ho creato una dima per la sua riproduzione. Utilizzando un compasso a due punte. Ho quindi fato varie trove a matita su un foglio di plasticard per riprodurre il mammifero volante o Bats o ratto Penugo. Realizzata quella che a mano libera sembra essere la più rispndente al "vero"l' ho ritagliata e rifinita. Questa sarà poi usata in seconda battuta per la riproduzione del sopracitato Ratto Penugo.  

La prima operazione di coloritura l' ho effettuata spruzzando l' arancione, che è la base dello stemma. 

A vernice asciutta ho rifinito con un pennellino 5/0 i contorni delle ali, le zampette con relativi artigli e delimitato le aree corporee. Il risultato mi pare non sia proprio da buttare... voi che ne dite? 



Arrivato a questa fase di lavorazione inizio le procedure per la colorazione del modello. 
Mascherata l' insegna, ho segnato le linee dei pannelli con un pennarello a chine punta 0.5.

Con un pennellino ho tracciato le linee della mimmetica indicando il codice del colore Gunze da usare nelle varie aree (colore molto diliuto così non traspare sotto le aerografate). 

Allo stato attuale il modello ha già ricevuto il primo passaggio di colore a mano libera per la mimetica.
Una passatina con carta abrasiva leggera leggera leggera. Il tutto è stato poi spruzzato con Lucido trasparente gunze molto diluito (corca 70/30), mascherato per il secondo e definitivo  passaggio di colore.

Le foto non le ho ancora scaricate, prossimamente le mostrerò insiame ai prossimi avanzamenti sulla colorazione. 

Stay Tuned  ;-) ;-)

--
Сергей Санторо "ThunderboltII" (экс CL всея Руси) Sergey Santorowsky "ThunderboltII" "EX CL di tutte le Russie" - EX "Vice CL" Bombardieri & CacciaBombardieri - Vice CL Ricognitori Esploratori & Scout 2017

 
Sergio ThunderboltII ... Chi è il pazzo! Il pazzo o il pazzo che lo segue?  :-o :roll:
   
» 29/1/2018 17:58 Profilo Visita il sito Web


Alle Re: RA-5C Vigilante...Ex Recon 2017

Generalleutnant




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2462
Da: Genova


Offline  

 Livello: 40
0 / 5263
2897 / 2897
1 / 168
 E bravo Sergio, bello il modello e bella l'idea del tutorial.

--
Il mio album
 
...lascia i pezzi incustoditi... li mettiamo a posto noi...

Campagna Easy 2018 - M3 Grant Mk I

Campagna Easy 2018 - Avia B-534 Serie IV







» 29/1/2018 22:00 Profilo


ziochicchi Re: RA-5C Vigilante...Ex Recon 2017

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 17/7/2005
Interventi: 6107
Da: Genova


Offline  

 Livello: 55
13419 / 13419
6801 / 6807
85 / 330

................e tienitelo buono per la Campagna 2019 GAME OVER...............:-D :-D :-D :-D



--

 Matricola M+ 1089


 Bomber Pinup
» 30/1/2018 00:12 Profilo


matte Re: RA-5C Vigilante...Ex Recon 2017

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4576
Da: pisa


Offline  

 Livello: 50
10033 / 10033
5043 / 5046
13 / 267

 Un signor lavoro, caro Sergius....... :-) . Magari un pelo lento, ma vabbè...... :-D :-D



--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 30/1/2018 02:25 Profilo


ThunderboltII Re: RA-5C Vigilante...Ex Recon 2017

Aluf




Registrato dal: 10/11/2006
Interventi: 2462
Da: Genova


Offline  

 Livello: 40
5263 / 5263
3016 / 3018
1 / 168

X Alle Grassie Pino, molto gentile. Il "tutorial" chiamiamolo così non è proprio il massimo, ma considerando che, sto descrivendo cose lavorate mesi fa, cerco di far coincidere quanto riposto nella memoria (e alla mia età)...  :-( :-? ;-) con le foto. In più è la prima volta che cerco di illustrare un lavoro come lo si farebbe a con chi necessita di apprendere. Non è facile e non so se ci riesco, però ci provo.

Sandro belin se aspetto che passi la Game Over rincomincio ad accumulare modelli nastrati...Ora che sono riuscito a mettermi "quasi in pari" con le tempistiche, non me lo posso permettere.

Vorrei finirlo prima possibile così da iniziare le campagne nuove e finirne almeno una  :-D Magari la Game over passa per il 2019 e non è detto che non abbia un ravatto da finire ;-)

 

Matte, grazie anche a te. Si sono stato veloce, o come dice "Quique Dacosta": rapido y lindo :-P

:-P Considerando che fino ad un tre anni fa avevo in ballo Kit iniziati almeno un paio d' anni prima direi che ho migliorato molto le tempistiche :-o.:-D  Purtoppo come molti di noi anche io devo combattere con il tempo per trovare un oretta da dedicare al modellismo.  E spesso quando potrei prendermi quel tempo sono troppo bollito per averne voglia. :-? Ma tengo duro :-P

 

Ora però un paio di scatti anzi tre:

 

Allora, dopo aver segnato le linee della mimmetica ed averle colorate a mano libera ho provveduto a mascherarle con dei fili di Patafix che servono a delineare i bordi in manietra più netta. Il posizionamento di queste "barriere" deve essere fatto seguendo il profilo della chiazza da trattare, ma non a filo con la stessa. Essendo piuttosto spesso il filamento di patafix conviene in base alla precisione del lavoro fatto prima posizionarlo leggemente più all' interno o esterno(SE IL DISEGNO VA MODIFICATO IN QUELLA DIREZIONE)  del limite di quello specifico colore. Così facendo la campitura avverrà su una porzione precisa, ma lascierà un filo di colore originale ove necessario non trattato. Questo verrà poi coperto con le passate successive fatte con gli altri colori. La mascheratura successiva, quella con il secondo terzo colore invece dovrà essere ftta in modo che il filamento di patafix aderisca precisamente con i bordi della tinta  già trattata. Tale operazione coprirà ove vi sarà del residuo il colore originale, creando così bordi piuttosto netti e precisi.

Per evitare poi che spruzzando il colore questi vada a sovrapporsi alle altre tinte della mimmetica è sempre meglio coprire tutto ciò che non deve essere aerografato con una mascheratura "in questo caso ho usato dei fogli di carta.

Dopo tutto questo ambaradan, ho spruzzato e superfici con un velo diluitissimo di bianco opaco in prossimità delgli estremi sulle porzioni di ala e dei piani di coda. Poi sempre diluitissimo (80/20)circa un velo di giallo nelle zone più interne; creando delle macchie non uniformi (belin non mi è venuto in mente di fare due foto dei passaggi :-x [però potete prendere ad esempio le macchie di prova che si notano sulla mascheratura in carta :oops:] . Dopo di che, ho miscelato il   che poi è in questo caso il Gunze H 310( FS.30219) con una punta di giallo e di bianco lucido, per schiarire un pò la tonalita del colore, l' ho diluito sempre con una proporzione di 7/8 parti di diluente e 2/3 di colore "ad occhio" e l'ho quindo aerografato sulle zone da coprire. Le campiture sono state fatte in due passaggi con un intervallo di circa 10 minuti l' una dall' altra. hoinsistito maggiormente sulle aree centrali delle superfici in modo non del tutto uniforme. così da creare delle zone di colore disomogenee, che simulino l' effetto dell' usura. (Questi velivoli hanno svolto un' intensa attività di volo dai ponti delle portaerei al largo del vietnam).

 

Ok per oggi è tutto, se ci sono suggerimenti, critiche o altro, non fatevi scrupoli (Si va bhè ma non esageriamo) 8-)

 

Soprattutto se qualche Neomodellista, o neofita che dir si voglia volesse chiedere (SI FACCIA AVANTI)  che tutto sto casino l'ho messo su per Voi :-? :-D :-D 



--
Сергей Санторо "ThunderboltII" (экс CL всея Руси) Sergey Santorowsky "ThunderboltII" "EX CL di tutte le Russie" - EX "Vice CL" Bombardieri & CacciaBombardieri - Vice CL Ricognitori Esploratori & Scout 2017

 
Sergio ThunderboltII ... Chi è il pazzo! Il pazzo o il pazzo che lo segue?  :-o :roll:
   
» 31/1/2018 14:39 Profilo Visita il sito Web


ThunderboltII Re: RA-5C Vigilante...Ex Recon 2017

Aluf




Registrato dal: 10/11/2006
Interventi: 2462
Da: Genova


Offline  

 Livello: 40
5263 / 5263
3016 / 3018
1 / 168
Allora, ultimamente non ho avuto moòto tempo da dedicare a questo modello, ho dovuto impegnarne parecchio ad incasinare la vita a Fabio il Webcoso ed aa quel Santo di Michele "che è troppo educato per mandarmici"  con varie operazioni nelle Gallerie. 

COMUNQUE ho proseguito un pochino i lavori.

Dopo la passata con il Tan mooolto diluito ho smantellato tutta la mascheratura e l' ho ricreata ad hoc per il passaggio con il secondo colore delle mimmetica. Ho utilizzato come prima i salsicciotti di Patafix per disegnare i contorni delle aree da colorare. 



I pezzetti di nasto appiccicati quà e la, in realtà servono a non farmi mascherare le zone da colorare erroneamente. Le due tonalità di colore verde in questa fase della colorazione non hanno uno stacco marcato, potrei prendere fischi per fiaschi (se di Brunello meglio). Poi vista l' età .......









Poi ho mascherato le zone da proteggere con del nastro in carta. Mi sembrava più pulito come lavoro, volendo mostrare questo Wip come una sorta di Tutorial per meno avvezzi a certe pratiche oscure della modellazione  Si vabbe veniamo a noi che è quasi Pasqua 
Quindi il risutato prima della colorazione con il Verde H 303 Gunze OliveDrab (FS34102) è il seguente.








Ho qundi sigillato il tutto con abbondanti pennellate di Maskol alle giunzioni tra Patafix e nastro. 
Ora non resta che aerografare e vedere l' effetto che fa.  Poi smontare tutto l' ambaradan per impostare l' ultimo passaggio per le aree da coprire con il Dark Green (FS 34079) H309 Gunze, che vedremo la prossima volta. 


Stay Tuned



--
Сергей Санторо "ThunderboltII" (экс CL всея Руси) Sergey Santorowsky "ThunderboltII" "EX CL di tutte le Russie" - EX "Vice CL" Bombardieri & CacciaBombardieri - Vice CL Ricognitori Esploratori & Scout 2017

 
Sergio ThunderboltII ... Chi è il pazzo! Il pazzo o il pazzo che lo segue?  :-o :roll:
   
» 7/2/2018 15:30 Profilo Visita il sito Web


matte Re: RA-5C Vigilante...Ex Recon 2017

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4576
Da: pisa


Offline  

 Livello: 50
10033 / 10033
5043 / 5046
13 / 267
 Avendolo fatto in 72, ho conferma visiva che è decisamente bello grosso in 48......

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 7/2/2018 16:29 Profilo


ThunderboltII Re: RA-5C Vigilante...Colorazione ultimata

Aluf




Registrato dal: 10/11/2006
Interventi: 2462
Da: Genova


Offline  

 Livello: 40
5263 / 5263
3016 / 3018
1 / 168
 Matte si in effetti non è proprio agevole da remenare. Nonostante il banco lavoro sia ampio, ogni volta che lo devo girre o spostare rischio di sbatterlo ovunque .. Magari un pò più di ordine non guasterebbe.



Il "Bimbo" cresce bene, mi pare. Sono ndato avanti con la mimmetica, applicando una seconda mano di colore più chiaro e diluito sulla prima stesura. Operando con i fili di patafix, come già descritto. Spostandoli sul bordo esterno della zona da colorare, in modo che copra la striscia in cui le due tinte si sovrappongono.


La macchia nocciola sull' ala destra ancora da mascherare indica il punto a cui faccio riferimento. Il filmento lo poso sul limite della striscia di colore più scura che delimita l' area nocciola.


L' operazione è stata ripetuta per tutte le tre tinte.




A questo punto ripulito il "Bimbo" dalle varie mascherature, verificate le correzioni che devono essere apportate a piccole sbavature.  


Ho passato una mano leggere di lucido trasparente Gunze per proteggere i colore appena steso.


In fase di rifinitura delle imperfezioni col pennello lo strato di trasparente evita  che il diluente usato per stendere il colore vada a sciogliere quello già steso.


Adesso si che mi diverto  


Siccome il bastardino ha non meno di un migliaio di rivetti, per rendere le superfici meno piatte, mi sono armato di pilot punta 0.7 e......vai col liscio.... Uno a Uno me li sono passati tutti, insieme alle linee di pannelatura.




Quì si nota la parte destra delle superfici trattate con la tecnica "settimana Enigmistica" rispetto alla parte sinistra. 

LA stessa operazione di Trituramento pelvico, va ripetuta su tutta la parte superiore nonchè le fiancate 

Fatto ciò se ancora siete propensi a fare modellismo, stendiamo una mano di lucido trasparente a sigillare il tutto, con le superfici così trattate il modello è pronto per la posa delle decals. 

Questo però ve lo racconto alla prossima puntata.... Stay Tuned 



--
Сергей Санторо "ThunderboltII" (экс CL всея Руси) Sergey Santorowsky "ThunderboltII" "EX CL di tutte le Russie" - EX "Vice CL" Bombardieri & CacciaBombardieri - Vice CL Ricognitori Esploratori & Scout 2017

 
Sergio ThunderboltII ... Chi è il pazzo! Il pazzo o il pazzo che lo segue?  :-o :roll:
   
» 27/2/2018 15:13 Profilo Visita il sito Web


ThunderboltII Re: RA-5C Vigilante...Colorazione ultimata

Aluf




Registrato dal: 10/11/2006
Interventi: 2462
Da: Genova


Offline  

 Livello: 40
5263 / 5263
3016 / 3018
1 / 168
Eccomi a voi con un altro piccolo step di avanzamento lavori su questo soggetto.

Ho aerografato le superfici del modello con la future. (se non riduco le dimensioni dei kit, la scorta della cera miracolosa non durerà per molto )  
Una volta ben asciugata circa 18/20 ore sono passato alla posa delle decals.Una parte di esse sono quelle del Kit (le stelle USA le scritte Navy e gli stancil in zona canopy e prese d'aria).  




Per Rizzilla il Poseidone dell' H2O come vedi a dx ci sono i seggiolini parzialmente colorati e lo sfondo è quello delle istruzioni Revell dell' Intruder... non ti sto trascurando giuroooo  





Per il Tail code ed il "604"White sugli alettoni e sul muso invece ho usato un foglio decals con numeri in varie dimensioni. Ritagliati uno ad uno ed assemblati come necessario per ricostruire le numerazioni del velivolo.   


(Lo specchio sotto il kit è un 30 x30 cm quelli dell' Ikea) - Grande Poseidone come vedi anche quì (base del trapano a colonna) ci sono le evidenze del lavoro che ho iniziato sul modello della campagna abbia pasiensa.  







Appena ho tempo spruzzo la future su tutto il bestione per sigillare le decals e proseguo il lavoro sui Canopy che saranno presentati aperti. Ergo devo ricostruire tutto l' interno che nei pezzi forniti dal kit sono del tutto inesistenti. 

Stay tuned 






--
Сергей Санторо "ThunderboltII" (экс CL всея Руси) Sergey Santorowsky "ThunderboltII" "EX CL di tutte le Russie" - EX "Vice CL" Bombardieri & CacciaBombardieri - Vice CL Ricognitori Esploratori & Scout 2017

 
Sergio ThunderboltII ... Chi è il pazzo! Il pazzo o il pazzo che lo segue?  :-o :roll:
   
» 8/3/2018 16:03 Profilo Visita il sito Web


ziochicchi Re: RA-5C Vigilante...Ex Recon 2017

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 17/7/2005
Interventi: 6107
Da: Genova


Offline  

 Livello: 55
13419 / 13419
6801 / 6807
85 / 330
INCREDIBILE !!!!......un kit di Serghey finito !!!!!! ......fatto bene però,non c'è che dire


Rimane sempre un motto però

MIL MI-24 FOREVER !!!!


--

 Matricola M+ 1089


 Bomber Pinup
» 8/3/2018 19:09 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 2 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
2 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic