Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:277
Utenti registrati:1
M+ Club chat:0
Utenti on-line:278
 Utenti registrati:6371

Utenti collegati:
enrico63
Ultime visite:
maurozn da 11'
Pierpaolo da 13'
lucio da 15'
Fabio da 30'
MG42 da 30'
wrighizilla da 33'
gizpo da 34'
Paolomaglio da 45'
tapiro da 47'
Andrea66 da 52'
Pietro da 1h 27'
joe da 1h 46'
massoerratico da 2h 14'
fabrizio_1960 da 2h 15'
tictac da 2h 22'
Michele Raus da 2h 38'
marcoaurelio da 2h 48'
raf da 3h 1'
anto93 da 3h 1'
Hoot da 3h 23'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Veicoli militari
/  10 in tecnica, 0 in storia
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 )

AndRoby Re: 10 in tecnica, 0 in storia

Coordinatore




Registrato dal: 22/5/2006
Interventi: 6478
Da: Castellanza (VA)


Offline  

 Livello: 56
14194 / 14194
7089 / 7099
126 / 344
:-D :-D :-D :-D
Non vedo l'ora!!!

--
AndRobyMaria
LA VECCHIAIA INCIPIT
» 4/12/2017 16:22 Profilo


stefanoc Re: 10 in tecnica, 0 in storia

Colonnello




Registrato dal: 8/5/2004
Interventi: 1049
Da: Mestre (VE)


Offline  

 Livello: 28
0 / 2067
1674 / 1674
49 / 87
...non me ne parlate :-( ...non più di 3 giorni fa mi sono auto-bannato su un forum dove sono stato aggredito verbalmente (per fortuna senza insulti) da un modellista al quale avevo manifestato le mie perplessità sul suo "pur bellissimo" carro che in fase di rifornimento aveva tutti i portelli dell'equipaggio completamente chiusi :-? :roll: :-?

--
stefanoc Matricola M+ n°73
LINK Campagna Sharkmout 2016
LINK Campagna 2016 Rinascita FFAA

i miei WIP: M-36 O.C.

Le mie gallerie
» 17/12/2017 16:23 Profilo


Oberst_Streib Re: 10 in tecnica, 0 in storia

Generalleutnant




Registrato dal: 19/8/2008
Interventi: 3672
Da: Livorno


Offline  

 Livello: 46
7846 / 7846
4082 / 4084
68 / 224

Quote:
GP1964FG ha scritto:  Quando incominciai ad incollare pezzetti di plastica avevo circa 8 anni, e certamente non mi ponevo obbiettivi di fedeltà storica e di miglioramento della tecnica. Ho ancora conservato un improbabile M14/41 Italaerei (come si chiamava allora...) dipinto a pennello in un bel giallo...limone!! E' stato il mio primo kit "serio", in 1/35..
Poi, col tempo, ho capito che la differenza tra gioco e modellismo sta proprio nella ricerca, nella documentazione, nel tentativo di riprodurre il più fedelmente possibile un veicolo realmente esistito, nel suo contesto storico e utilizzando tecniche e materiali diversi, anch'essi da studiare e "controllare".
Il fascino del Modellismo secondo me è questo: grazie ad esso, ho imparato tanto su materiali, colori, tecniche, storia, e anche un po' di lingue straniere (inglese in primis...).
La branca fantasy non mi attira, anche se ammiro molto l'abilità tecnica di alcuni maestri del genere. E comunque, anche lì, in fondo, esistono regole e documentazione: magari si segue il filone di un famoso fumetto giapponese, o la tale leggenda nordica con i suoi sanguinari protagonisti narrata nel tal libro....

Il cappello è per dire che certi errori secondo me nascono da una scarsa cura della fase iniziale di ricerca delle fonti e di documentazione. Oggi si vedono sempre più modelli "spettacolarizzati", se si prende una qualsiasi rivista di modellismo (ammesso di riuscire a trovarne ancora qualcuna, in edicola...e questo è parte del male...) si può notare come la descrizione del montaggio di un kit è "tirata via", occupando a malapena una paginetta con qualche foto delle tonnellate di resine e fotoincisioni applicate, e poi via con minuziose descrizioni delle decine di velature, lavaggi, scrostature ed "effetti speciali" pittorici fatti con quella particolare miscela della ditta tal dei tali, senza la quale non riuscirai mai a fare nulla di buono....

Personalmente, trovo ormai su internet il 90% almeno dei documenti che mi servono, dai walkaround dei mezzi alle foto negli archivi di tutto il mondo., alle recensioni dei kit e alle ricerche storiche. Qualche rivista ancora la compro, ogni tanto, per aggiornarmi sulle tecniche, oppure mi compro qualche rivista di storia...
Il cinese autore del diorama può fare sicuramente altrettanto, basta volerlo...non perchè sono italiano ne capisco più di lui di certi mezzi e certi periodi storici, ma semplicemente perchè (forse) mi documento un po' di più, prima di fare un modello.

Comunque, ognuno poi fa quello che gli pare, e si becca le critiche degli altri...il gioco è fatto così 

Ciao
Gianfranco


Quando si dice una attenta e corretta analisi della questione, e le giuste conclusioni.... bravo Gianfranco, sono assolutamente d'accordo.

E ho smesso di comprare riviste di modellismo da quando sono per lo piu' diventate vetrine di pubblicita' di accessori e specchi di vanita' e autoincensamento di modellisti, magari bravi, ma inutilmente presuntuosi.
Se volete scrivere articoli, fate ricerca e fornite i risultati trovati, e mettete informazioni utili agli altri, specie sulle tecniche di montaggio.
La mia personale opinione eh...



--
Alessandro  ( Matricola M+ = 3315 )   
» 17/12/2017 17:29 Visita il mio spazio Profilo


Hoot Re: 10 in tecnica, 0 in storia

Webmaster




Registrato dal: 11/10/2007
Interventi: 15204
Da: Milano


Offline  

 Livello: 74
35174 / 35174
16612 / 16627
92 / 676
 Quote:
MG42 ha scritto:   AndRoby ha scritto: Certo che non lo è!! Era per dimostrare cosa trovi in internet.... :-D :-D :-D

Domenica ti prendo a calci nel deretano insieme a Nicola

:-D :-D :-D

enricoilgiustiziere




Ma tutti e due insieme o uno alla volta??? 😬😬😬

--
"La vecchiaia incipit"


HootMaria
Campione del Mondo 2011 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2012 di Biliardino GML 2012!!!!
NON Campione del Mondo 2012 di Biliardino di Milano e San Mauro a Mare!!!!
Campione del Mondo 2013 di Biliardino GML 2013!!!!
Campione del Mondo 2014 di Biliardino GML 2014!!!

Galleria
 
» 17/12/2017 19:09 Profilo


GP1964FG Re: 10 in tecnica, 0 in storia

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 874
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 26
1725 / 1725
1267 / 1274
35 / 78
 Grazie ad Alessandro per l'apprezzamento!
Senza la minima intenzione di far polemica, ma volevo solo far notare a Gidesa che, in tema di documentazione sulla nostra storia, per decenni le fonti principali sono state quasi solo straniere, ed in particolari inglesi.
Sarà perchè abbiamo perso la guerra, sarà perchè fino a poco tempo fa chi parlava di Patria veniva additato come fascista, e a scuola si insegnava più "Bella Ciao" che l'inno nazionale (tra l'altro, inno provvisorio e mai confermato, almeno fino a pochi mesi fa... e spesso bistrattato e ridotto a motivetto allegrotto con cui giocare, grazie anche a delle disgraziate esecuzioni di fanfare che enfatizzano troppo lo zum-zum...), è un dato di fatto che gli inglesi sono sempre stati maestri e grandi cultori di storia, così come collezionisti e appassionati di tutto ciò che è "old".
Il più grande storico (riconosciuto internazionalmente) del fascismo e di Mussolini è stato Denis Mack Smith, inglese.
Ovviamente, molte cose poi le raccontano a modo loro...
Infine, il modellismo in chiave moderna è nato e cresciuto proprio in Inghilterra e poi negli USA; retaggio di tale origine sono ad esempio le scale di riproduzione più diffuse (1/72, 1/32; 1/48....invece di 1/100, 1/35 e 1/50).

ERGO, come dicevano gli antichi, essendo l'inglese ormai la lingua internazionale, per un cinese non dovrebbe essere difficile trovare buona documentazione anche sui nostri mezzi.
Infine, la tecnologia moderna da tante possibilità, per cui esistono dei traduttori automatici che, se pur non perfetti, danno a chiunque la possibilità di "capirci qualcosa" in testi scritti in lingue meno note internazionalmente, come l'italiano.

Ciao
Gianfranco

--
» 17/12/2017 20:06 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 5 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
5 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic