Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook
Twitter

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:


Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:121
Utenti registrati:5
M+ Club chat:0
Utenti on-line:126
 Utenti registrati:6348

Utenti collegati:
GP1964FG
tonycarma
Andrea66
Fabio
ste74mi
Ultime visite:
G55 da 10'
Pietro da 11'
stefanoc da 14'
Elgabro da 18'
Silvano da 27'
SPARTAN da 28'
Cesko da 30'
Pierpaolo da 31'
Paolomaglio da 36'
mardin da 37'
Hoot da 50'
RobertoC da 54'
spartacus2000 da 56'
ppozzo68 da 1h 1'
giulio_mattei da 1h 4'
commissario da 1h 7'
wwmb43 da 1h 8'
enrico63 da 1h 17'
Michele Raus da 1h 28'
Lu_Be da 1h 32'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Campagne terminate
      /  Giappone 2017
   /  Nakajima Ki-44 pre-serie, Hasegawa 1/32 - FINITO
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Pagina successiva )

Paolomaglio Nakajima Ki-44 pre-serie, Hasegawa 1/32 - FINITO

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3366
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 44
6910 / 6910
3333 / 3354
179 / 204


Di ritorno dalle ferie ho subito voluto ricomininciare con un nuovo soggetto per questa campagna, il modello giace da parecchi anni nel mio armadio ed era ora di dargli una spolverata!

LINK GALLERIA

Il modello dovreste conoscerlo bene in quanto è stato oggetto di un magnifico montaggio su queste pagine poco prima della mia iscrizione, purtroppo, navigando, sono riuscito a ritrovare solo la galleria e non la sezione commentata del forum quindi non so cosa fu scritto, spero di non ripetermi....

Cominciamo dal nome: SHOKI, spesso nelle pubblicazioni è tradotto come DEMONIO, nulla di più sbagliato in quanto lo SHoki è un demone benigno. La leggenda ha origini cinesi e narra di questo essere dalla lunga barba ed occhi spiritati che salvò l'Imperatore da una terribile febbre, da allora immagini e statuette dello Shoki vengono custodite in case per spaventare gli spiriti maligni e proteggerne gli abitanti.
Nome=omen dicevano gli antichi e in questo caso possimao dire che mai nome fu più azzeccato per un intercettore destinato a difendere le città giapponesi dai bombardieri dell'USAF.
» 23/8/2017 08:03 Profilo


Paolomaglio Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3366
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 44
6910 / 6910
3333 / 3354
179 / 204
La specifica per un caccia pesantemente armato (in origine erano previste 4 mitragliatrici da 12,7 contro le 2 da 7,7 del Ki-43 ma arrivò a montare cannoni da 40mm!) e con grandi doti di salita in quota fu più o meno coeva a quella del Ki-43 Hayabusa, il 1937.



La Nakajima che lavorava ad entrambi i progetti, per il Ki-44 non fece altro che prendere il motore più potente esistente all'epoca, un motore da bombaridiere Ha-5 dal diametro imponente, e adattagli una fusoliera che pare una caricatura ridotta di quella del Ki-43, infatti se il disegno resta molto simile, le proporzioni sono completamente diverse e l'aspetto è decisamente goffo. Le caratteristiche di volo ne risentivano: nessuna visibilità anteriore in decollo, eccessiva velocità in atterraggio, ridotta manovrabilità, specie sul piano orrizzontale nonostante l'impiego dei flaps a farfalla ma le prestazioni erano eccezionali con velocità massima e velocità di salita e picchiata impensabili per altri caccia giapponesi.
Inutile dire che la gran parte dei piloti dell'esercito imperiale, abituati ai manovrabilissimi Ki-10 e Ki-27 preferirono da subito il Ki-43 che rimaneva nella tradizione del caccia leggero ed ipermanovrabile. L'esercito imperiale, dopo aver confrontato e preferito il Ki-44 al Ki60 e al Me-109E, prese quindi una decisione unica nella storia giapponese creando una speciale unità d'elite per sperimentare l'impiego della nuova macchina.



Nacque così la 47^ Squadriglia autonoma (Kawasemi Butai = Squadriglia martin pescatore) dotata solo di 9 macchine di pre-serie, costruite senza una vera e propria catena di montaggio e con piccole differenze l'una dall'altra. Al comando fu posto l'esperto maggiore Sakagawa che con altri 5 ufficiali e 3 sottufficali costituiva tutta la dotazione del reparto. La Guerra per la 47^ iniziò da Saigon e proseguì in Malesia fino a Singapore dove il Cap. Kuroe ottiene la prima vittoria dello Shoki ai danni di un Buffalo della RAF.




Kuroe insieme a Jimbo pochi giorni dopo incrementano le vittorie abbattendo un Hurricane ed un Vildebeest. La RAF non ha speranze contro il nuovo caccia nei combattimenti aria-aria ma sorprende la formazione al suolo sulla base di Kuantan a gennaio del 1942 e riesce a dannaggere gran parte degli Shoki a terra. A febbraio il reparto si sposa in Birmania coi soli 3 Ki-44 rimati, poco dopo riceve 5 nuove macchine, finalmente di serie e riesce ad abbattere un Blenheim. Poco dopo si verifica il famoso raid di Doolittle sul Giappone e il reparto viene urgentemente richiamato in madre patria ove si trasforma nel 47°Chutai dedicato alla difesa di Tokyo fino alla fine delle ostilità.



» 23/8/2017 08:40 Profilo


Paolomaglio Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3366
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 44
6910 / 6910
3333 / 3354
179 / 204


gran parte delle informazioni scritte qui sora provengono d aun vecchio Koku Fan del 1979, quando ancora c'era testo in inglese, vi è poi il libro della Osprey Ki-44 aces e questo bel numero di Avons ad aiutare noi poliglotti che non digeriamo i Kanji! ;-)



sul modello c'è poco da dire, hasegawa fà ottimi modelli ma, quando si tratta di aerei giapponesi, la qualità diventa veramente eccelsa, è evidente che ci mettono più cura.



in questo caso il montaggio è un poco complicato dalla necessità di aggiungere dei pezzi per realizzare un pre-serie, io che 30 anni or sono me li ero autocostruiti in 48 per un modello similare non mi lamento proprio nel trovare tanta accuratezza! :-D



» 23/8/2017 08:48 Profilo


Paolomaglio Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3366
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 44
6910 / 6910
3333 / 3354
179 / 204


purtroppo ho fatto la cazzata di conservare la rivista Avions nella scatola di montaggio e le decals si sono incollate alla copertina rovinandosi parecchio! :-x :-x
Vedrò di usarne il meno possibile e di realizzare un soggetto ancora possibile fra il 5, il 6 e l'8....
» 23/8/2017 08:51 Profilo


Paolomaglio Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3366
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 44
6910 / 6910
3333 / 3354
179 / 204


come aftermarket al momento ho solo le canne delle mitragliatrici in ottone, vedtemo se servirà aggiungere anche le cinture di sicurezza, cosa di cui dubito perchè il pilota incluso nella scatola è molto ben fatto.



le canne della Master sono molto meglio di quelle in plastica ma temo che a modello montato non saranno affatto visibili quindi è solo un modo di impiegare materiale che altrimenti rimarrebbe inutilizzato.



al sedile ho limato tutti i fianchi per rendere meglio la scala ed ho aperto tutti i fori di alleggerimento



gli interni hanno ricevuto una base di alluminio in attesa di trovare un colore plausibile per gli interni....

» 23/8/2017 08:58 Profilo


maurozn Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Tenente Colonnello




Registrato dal: 31/12/2016
Interventi: 403
Da: Castel san pietro terme (BO)


Offline  

 Livello: 18
751 / 751
400 / 408
31 / 45
 Buon lavoro, seguirò con grande interesse questa tua nuova fatica stavolta in scala maggiore 
» 23/8/2017 10:10 Profilo


ABC Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Generalleutnant




Registrato dal: 13/2/2008
Interventi: 3312
Da: SEREGNO (MB)


Offline  

 Livello: 44
6905 / 6905
3648 / 3670
125 / 204
Praticamente un' enciclopedia vivente!

Le premesse storiche ai tuoi modelli sono sempre piacevoli e molto interessanti: mi aggiungo anch' io al "pubblico".

Alessandro :-) :-) :-)

--


» 23/8/2017 11:36 Profilo


Pierpaolo Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Air Vice Marshal




Registrato dal: 9/12/2004
Interventi: 4183
Da: Torino


Offline  

 Livello: 48
0 / 8895
4745 / 4745
121 / 245
Ciao
Forse era questo il modello di cui non trovavi il post?
Ki-44

--
Ciao
Pierpaolo
--
e poi c'era la marmotta...
..al lavoro su:



..A-10C Thunderbolt II - Italeri 1/72

La mia galleria
Questo è il mio aerografo. Ce ne sono tanti come lui , ma questo è il mio..
» 23/8/2017 12:04 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Paolomaglio Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3366
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 44
6910 / 6910
3333 / 3354
179 / 204
Grazie a tutti per i commenti, sì Pierpaolo è proprio lui, manca il modello finito però...
» 23/8/2017 12:27 Profilo


lillino Re: Nakajima KI-44 pre-serie, Hasegawa 1/32

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 30/12/2007
Interventi: 3964
Da: Cinisello B. MILANO


Offline  

 Livello: 47
8019 / 8362
4338 / 4341
136 / 234
Ciao Paolo e ribenvenuto nella campagna con questo super soggetto  :-o

Ti seguo come sempre e complimenti anche per la bella descrizione strorica.
Peccato per le decals ma sicuramente rimedierai alla grande  ;-)

--
 

     Paolo LILLINOMARIA 8-)
» 23/8/2017 13:06 Visita il mio spazio Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic