Modellismo Pi -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novit dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I pi recenti
I pi letti
I pi attivi
I pi recenti (arg.)
I pi letti (arg.)
I pi attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Pi scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi online
Visitatori:390
Utenti registrati:4
M+ Club chat:
Utenti on-line:394
 Utenti registrati:6989

Utenti collegati:
lagu
delibar
VanBasten
tapiro
Ultime visite:
manovi da 7'
Albert56 da 7'
massoerratico da 13'
Silvano da 16'
Andrea da 17'
Andrea66 da 22'
GMSVERONA da 30'
yago da 31'
adlertag da 36'
Oberst_Streib da 43'
erganapi da 45'
Mirco da 45'
enrico63 da 45'
ziochicchi da 46'
Phoenixs da 46'
Righettone da 47'
bmwmario da 48'
olelel da 49'
frank1959 da 49'
daniele RN da 50'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altre categorie
      /  Modelli di carta
   /  RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 11 | 12 | Pagina successiva )

enrico63 Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

M+ Staff




Registrato dal: 21/1/2011
Interventi: 6496
Da: ispra (va)


Offline  

 Livello: 56
14196 / 14196
7003 / 7034
144 / 344
Si, hai ragione io lo chiamo sempre impropriamente polistirolo Per la colla assolutamente solo vinilica.
Nell'esperienza di acquisti fatti mi pare che colore e nome del prodotto, oltre che imputabili a diversi produttori, siano anche tipici di densità diverse. Il mio dubbio era proprio sulla colorazione perchè facendo un muro in cemento o muretto in sassi o mattoni ho sempre colorato direttamente ma ottenendo una superficie un po' porosa. Cosa che in caso di muri non è un problema ma nel caso di mare potrebbe esserlo.


--
Enrico   


"La vecchiaia incipit"

         

 
Io uso gli strumenti di M+
Guarda in fondo ad ogni post
Le mie Gallerie se lo schiacci vai alle mie gallerie   Visita il sito Web con questo al mio sito  Visita il mio spazio e con questo al mio spazio personale gentilmente offerto da m+-
Con gli altri è facile: vedi il mio profilo, mi mandi un mp o una mail.

» 14/11/2021 11:08 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


dj Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1302
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2036 / 2040
22 / 104
Concordo Enrico. Ce ne sono di molti tipi e densità ...Questo alla fine è risultato perfetto ma se si vuole una superficie liscia meglio trattarlo con la miscela suddetta di gesso, vinavil ed acqua così diventa pure molto facile verniciarci sopra ...
Giuseppe


--
Marina Italiana su M+
 
» 14/11/2021 11:30 Profilo


dj Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1302
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2036 / 2040
22 / 104
Quote:
Maurizio Maggi ha scritto:  ...guardando la foto della Cecere mi sono fatto persuaso (direbbe Montalbano ) che sia ormeggiata ad una banchina o ad un piccolo molo, la prua è orientata verso terra ed è anche molto vicina a terra. E' impossibile che sia all'ancora, non sarebbe in sicurezza... Bah, scusa la fantasia ma la foto mi fa pensare ad un buon ormeggio riparato e sicuro

Hai quasi indovinato (sei incredibile!!) anche se la foto è stata presa più come idea che altro e l'avrei successivamente commentata, le tue osservazioni meritano (e sono sempre meritevoli) una risposta a parte.
La foto in argomento è presa da un documento, pubblicato in rete tempo fà ma non più online, che racconta le storie di guerra del sig. Barbato Vincenzo imbarcato proprio sulla Cerere dal quale ho tratto anche altre inedite foto presenti nel wip. Al riguardo, dopo un violento bombardamento da parte inglese dell'isola di Lero nel 42, è scritto " Dopo questi fatti, per un certo tempo siamo stati attraccati, sempre con la nave Cerere, sul lato opposto dell’isola di Lero, e precisamente nella zona di Parteni. Non essendoci banchina, fummo costretti ad ormeggiare agganciando i cavi d’acciaio agli scogli, dietro i quali sorgeva un monte.".
Ecco così abbiamo anche localizzato il diorama : Parteni (Lero) 1942 ... con cavi d'acciaio a parte diciamo non ancora fissati. Spero che mi concediate una piccola imprecisione ...
Giuseppe ... ragazzi con Maurizio non si scherza


--
Marina Italiana su M+
 
» 14/11/2021 11:51 Profilo


Maurizio Maggi Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Capo di 3^ classe




Registrato dal: 13/7/2011
Interventi: 614
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 22
1168 / 1168
1069 / 1070
40 / 59
 questa è vera ricerca storica ! Giuseppe complimenti, non è facile ricostruire queste storie. Ci stà l'ormeggio a terra con delle verine in acciaio , in tal caso ci devono essere perlomeno due ancore a poppa, divergenti per impedire lo scarroccio. Già me lo immagino, bello
» 14/11/2021 14:34 Profilo


dj Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1302
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2036 / 2040
22 / 104
Quote:
Maurizio Maggi ha scritto:  ... in tal caso ci devono essere perlomeno due ancore a poppa, divergenti per impedire lo scarroccio ...

dalle immagini non si vede nessun cavo o catena di ancora a poppa però potrebbe essere una situazione plausibile visto che a poppa è presente un verricello salpa ancore di buone dimensioni (ancora non montato)



Il verricello è posizionato a poppavia della piazzola del 76/40 ...
Giuseppe



--
Marina Italiana su M+
 
» 18/11/2021 12:11 Profilo


gidesa Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Colonnello




Registrato dal: 7/3/2013
Interventi: 786
Da: Roma


Offline  

 Livello: 25
1569 / 1569
1165 / 1167
20 / 73
Questi modelli tutti di carta sono eccezionali. Complimenti!
» 18/11/2021 15:44 Profilo


dj Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1302
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2036 / 2040
22 / 104
grazie gidesa ... Giuseppe


--
Marina Italiana su M+
 
» 19/11/2021 14:11 Profilo


Maurizio Maggi Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Capo di 3^ classe




Registrato dal: 13/7/2011
Interventi: 614
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 22
1168 / 1168
1069 / 1070
40 / 59
 Giuseppe anche a me non sembra di vedere cavi o catene di ancora a poppa. Quindi come era ormeggiata ? E' difficile immaginare solo dei cavi d'acciaio a prua, le cose sono due : o era presente una piccola banchina , anche se non è citata nelle memorie, alla quale erano fissate delle cime oppure c'era un' ancora a poppa o una cima ma fissata a cosa ?  Altrimenti come poteva stare ferma ed in sicurezza l'unità ? Sai certe volte le memorie presentano degli errori, vanno sempre prese con le molle. Immagina che alla presentazione dei due volumi sulla classe Soldati, tanti anni fa, era presente un simpaticissimo vecchietto reduce della 2GM che aveva fatto tutta la guerra sui caccia. Beh, giurava e sperguirava che sulla sua nave era montato un pezzo binato da 120 sopra la controplancia, per intendersi dove si trovava la torretta della direzione di tiro. Era talmente convinto che nessuno osava contraddirlo, d'altronde aveva più di 90 anni sarebbe stata una cattiveria e lui era troppo simpatico
» 20/11/2021 17:31 Profilo


dj Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Contrammiraglio




Registrato dal: 8/1/2006
Interventi: 1302
Da: Roma


Offline  

 Livello: 31
2666 / 2666
2036 / 2040
22 / 104
Quote:
Maurizio Maggi ha scritto:  ... Sai certe volte le memorie presentano degli errori, vanno sempre prese con le molle...

Ho fatto un pò di ricerche ... la baia di Parteni era molto utilizzata dalla R. Marina in quanto erano acque profonde e ben riparate protette da reti antisiluro, qualche boa di ormeggio in rada ma mancava di una banchina adeguatamente attrezzata per le navi. Era presente un piccolo pontile dove potevano attraccare solo scialuppe ed imbarcazioni da pesca. In rada sostava in pianta stabile la RN frigoriera Asmara e occasionalmente qualche altro naviglio in caso di attacco di Porto Lago. Su un articolo pubblicato nel 1992 sull'Arena di Pola c'è un breve racconto di un marinaio imbarcato sul piroscafo Toscana e diretto a Rodi nel 1940 ...



Quanto sopra a conferma di quello già scritto a riguardo (qui l'articolo completo). Qui però l'ormeggio sembra più sicuro : poppa sottocosta e cavi sugli scogli e ancora a prua ... credo. Intanto sono andato avanti con le barche da pesca ... qui le tre più grandi





Per l'attrezzatura velica : due saranno con vela a tarchia e fiocco, l'altra con vela latina e fiocco. Le due più piccole con le vele a tarchia già piegate da posizionare tra l'albero e il pennone ...



alla prossima ... Giuseppe


--
Marina Italiana su M+
 
» 26/11/2021 09:55 Profilo


yago Re: RN Petroliera Cerere 1:400 - Mare nuovo approccio

Generale di divisione




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 3145
Da:


Offline  

 Livello: 43
6468 / 6468
3291 / 3306
153 / 195
Ciao Giuseppe :-) ma queste sono i pinoli che stavi preparando per la Campagna?
Strepitose :-)

Ciao
Gianfranco :-)
» 26/11/2021 18:40 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 11 | 12 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic