Modellismo Pi -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novit dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I pi recenti
I pi letti
I pi attivi
I pi recenti (arg.)
I pi letti (arg.)
I pi attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Pi scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi online
Visitatori:121
Utenti registrati:4
M+ Club chat:
Utenti on-line:125
 Utenti registrati:7013

Utenti collegati:
ABC
Phoenixs
ayrton
VanBasten
Ultime visite:
Skyraider da 11'
alinus777 da 14'
massoerratico da 17'
GMSVERONA da 18'
Rizzilla da 19'
Johnny99 da 26'
ziochicchi da 26'
Luciano Maffeis da 26'
frank1959 da 28'
GiorgioBis da 31'
Polla83 da 40'
Hummel da 54'
bar-ma da 58'
antomod da 1h 11'
haste da 1h 19'
Ayurpao da 1h 20'
Condor da 1h 21'
grimdall da 1h 24'
erganapi da 1h 24'
maurozn da 1h 26'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altre categorie
      /  Marina italiana - Navi e storia
   /  corazzata ROMA 1/350
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 20 | 30 | 40 | 45 | Pagina successiva )

Maurizio Maggi Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Capo di 3^ classe




Registrato dal: 13/7/2011
Interventi: 614
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 22
0 / 1168
1078 / 1078
40 / 59
Ciao Rob,  abitualmente le fisso, trattandosi di un modello statico non voglio correre il rischio di eventuale distacco e caduta con rotture inevitabili.
Ciao Maurizio
» 27/11/2012 11:57 Profilo


robpag Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Capitano




Registrato dal: 28/12/2006
Interventi: 137
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 10
0 / 244
897 / 897
17 / 22

Ok Maurizio,io ci ho pensato un po',ma,in me,ha prevalso la decisione di tenerle mobili,per non pentirmene dopo...cosi' come ho reso mobile il torrione.Buona continuazione!!!

» 27/11/2012 14:01 Profilo


Maurizio Maggi Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Capo di 3^ classe




Registrato dal: 13/7/2011
Interventi: 614
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 22
0 / 1168
1078 / 1078
40 / 59

Ho terminato il dettaglio delle torri di grossi calibro, sono piccoli interventi ma molto visibili e completamo molto il modello
partiamo dalla torre n. 1
la scaletta per accedere al cielo della torre era sulla parte posteriore della casamatta, un maniglione era installato sul cielo per facilitare la salita, una piccola struttura triangolare era posizionata sulla parte anteroriore del cielo



i portelli degli orecchioni sono aperti ma tenete conto che è tutto da rifinire e verniciare



torre n. 2  :  ci sono 3 scalette di accesso una frontale e due laterali con i soliti maniglioni , quella frontale , quando la nave evava le torri disposte per chiglia , corrispondeva ad una scaletta che partiva dalla plancia mitragliere addossata alla virola della torre, Sulla piazzola delle mtg da 37/54 ho aggiunto gli  sportelli alle riservette di pronto impiego, un portello sul pavimento della piazzola lato sinistro , i sostegni per gli elmetti e la colonnina  per il calcolo dei dati di tiro delle mitragliere











siamo alla torre n. 3 ,  stesso lavoro sul cielo della torre e sulla piazzola mtg va aggiunta una scaletta sulla parte posteriore della torre che correva fino a sotto la plancia mtg. A questo punto sulle torri di G.C. mancano solo i carley-floats ma quelli li posizionerò alla fine.
Ciao a tutti  Maurizio







 

» 28/11/2012 18:43 Profilo


robpag Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Capitano




Registrato dal: 28/12/2006
Interventi: 137
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 10
0 / 244
897 / 897
17 / 22
Bel lavoro,anche io ho fatto cosi'...purtroppo i maniglioni laterali,sulla torre numero 3,vanno a sbattere contro le zattere Carley...forse perche' no le ho assottigliate come te...Ciao Maurizio!
» 28/11/2012 19:55 Profilo


alcione Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Generale di divisione




Registrato dal: 23/8/2007
Interventi: 3033
Da: POLLENA TROCCHIA - NA -


Offline  

 Livello: 43
0 / 6457
3691 / 3691
41 / 195
Un paio di domande, se permettete: a cosa serviva l'elemento triangolare e se c'erano portelli
d'accesso per le torri di g.c.; da qualche parte dovevono pur accedere agli interni .
Buon lavoro,
Francesco :-)

--
matr. n2660--GMT beda bofors 001Non lasceremo soli i nostri fucilieri

La va a pochi XXXI^ btg. Genio Guastatori
» 29/11/2012 10:35 Profilo


Maurizio Maggi Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Capo di 3^ classe




Registrato dal: 13/7/2011
Interventi: 614
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 22
0 / 1168
1078 / 1078
40 / 59
Ciao Francesco,  il piccolo tripode sulla torre n. 1 serviva per tenere in posizione un cavo d'acciaio che all'occorenza veniva teso a partire dalla torre n.2 fino a prora, nell'andare verso prora poggiava sui dei candelieri che sostenevano delle lampade. Tipica sistemazione del periodo di pace.
L'equipaggio accedeva alle torri di G.C. da appositi portelli aperti nei ponti inferiori. La torre n.1 dal livello ponte di coperta, le torri 2 e 3 dal primo corridoio.
Ciao Maurizio



» 29/11/2012 12:10 Profilo


alcione Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Generale di divisione




Registrato dal: 23/8/2007
Interventi: 3033
Da: POLLENA TROCCHIA - NA -


Offline  

 Livello: 43
0 / 6457
3691 / 3691
41 / 195
 grazie Maurizio,
saluti,
Francesco   :-)

--
matr. n2660--GMT beda bofors 001Non lasceremo soli i nostri fucilieri

La va a pochi XXXI^ btg. Genio Guastatori
» 29/11/2012 19:34 Profilo


Ollyweb Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Sottotenente




Registrato dal: 13/12/2011
Interventi: 33
Da: Torino


Offline  

 Livello: 4
0 / 65
557 / 557
6 / 11
Bellissime immagini ,  un lavoro veramente  pulito, posso solo immaginare una volta terminata e verniciata.
Bravissimo Maurizio.

Quote:
MAURIZIOMAGGI ha scritto:

Ho terminato il dettaglio delle torri di grossi calibro, sono piccoli interventi ma molto visibili e completamo molto il modello
partiamo dalla torre n. 1
la scaletta per accedere al cielo della torre era sulla parte posteriore della casamatta, un maniglione era installato sul cielo per facilitare la salita, una piccola struttura triangolare era posizionata sulla parte anteroriore del cielo



i portelli degli orecchioni sono aperti ma tenete conto che è tutto da rifinire e verniciare



torre n. 2  :  ci sono 3 scalette di accesso una frontale e due laterali con i soliti maniglioni , quella frontale , quando la nave evava le torri disposte per chiglia , corrispondeva ad una scaletta che partiva dalla plancia mitragliere addossata alla virola della torre, Sulla piazzola delle mtg da 37/54 ho aggiunto gli  sportelli alle riservette di pronto impiego, un portello sul pavimento della piazzola lato sinistro , i sostegni per gli elmetti e la colonnina  per il calcolo dei dati di tiro delle mitragliere











siamo alla torre n. 3 ,  stesso lavoro sul cielo della torre e sulla piazzola mtg va aggiunta una scaletta sulla parte posteriore della torre che correva fino a sotto la plancia mtg. A questo punto sulle torri di G.C. mancano solo i carley-floats ma quelli li posizionerò alla fine.
Ciao a tutti  Maurizio







 

» 7/12/2012 15:21 Profilo Visita il sito Web


Maurizio Maggi Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Capo di 3^ classe




Registrato dal: 13/7/2011
Interventi: 614
Da: ROMA


Offline  

 Livello: 22
0 / 1168
1078 / 1078
40 / 59
Ciao a tutti ,  in attesa di finire il dettaglio sulle altre artigliere cambio soggetto . Le imbarcazioni di servizio :  come ho già scritto ho deciso di fare la nave nel suo aspetto ultimo. La maggior parte delle imbarcazioni in dotazione erano lasciate a terra e le selle smontate, lascerò solo i due motoscafi da 10 mt, erano posizionati sulla tuga a fianco dei fulaioli e due imbarcazioni sul cielo del duomo.
Il motoscafo da 10 mt si presta a parecchie migliorie, vi metto un disegno della barca dove si vede come era fatta la poppa col timone e l'asse dell'elica. Bisogna eliminare , guardate lo schizzo, parte del fondo in plastica, fare il timone e l'asse dell'elica e aggiungere ovviamente l'elica. Sulla tuga del motoscafo va aggiunto un piccolo proiettore e dei corrimani. Li ho fatti con un filo di plastica stirata, se lo fate passare su una superficie di metallo circolare, ad es. il manico di una limetta , si " arriccia " , come i nastri sui pacchetti. Tutti i dettagli di coperta vanno dipinti color ottone, le finestrature le ho fatte col il Clear fix dell' Humbrol. Ultima cosa , le selle che sostenevano le imbarcazioni erano rivestite di cuoio nel punto dove toccavano la carena della barca, quindi una strisciettina di plasticard dipionta color cuoio e incollata è perfetta.
Ciao,  Maurizio



Le selle 



lo schizzo della modifica



l'aspetto del motoscafo finito









» 8/12/2012 15:09 Profilo


Ollyweb Re: NAVE DA BATTAGLIA ROMA SCALA 1/350

Sottotenente




Registrato dal: 13/12/2011
Interventi: 33
Da: Torino


Offline  

 Livello: 4
0 / 65
557 / 557
6 / 11
Ciao Maurizio , complimenti per come procede il tuo lavoro desideravo mostrarvi alcune foto scattate , in uno dei negozi di modellismo più belli in Torino "Amati"  la Regia nave Roma della Trumpeter come quella che ho fatto io  Maurizio , Luca , Roberto , insomma  sono rimasto veramente colpito per la bellezza ,veramente molto ben fatta, parlando con il negoziante mi ha riferito che il modellista che l'ha realizzata abitualmente faceva aerei e queta è stata la sua prima nave.
Vi lascio alcune foto. 
P.S. penso che rimetterò mano alla mia per realizzare dei lavaggi sperando di non rovinare nulla.
  Icone allegate               







 

     :-) :-)
» 4/2/2013 13:05 Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 20 | 30 | 40 | 45 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic