Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Mostre & C.
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Shopping su Amazon
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook
Twitter

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Chi è online
Visitatori:243
Utenti registrati:8
M+ Club chat:0
Utenti on-line:251
 Utenti registrati:6450

Utenti collegati:
raf
Fabio
lagu
gizpo
daniele RN
Riccardo La Barbera
G55
Lamb
Ultime visite:
Pierantonio da 5'
ivancola da 9'
massoerratico da 13'
anto93 da 14'
ziochicchi da 16'
gigitank da 18'
Luciano Maffeis da 20'
maurozn da 21'
Jetstream da 24'
joe da 32'
Lillo23 da 32'
BEPPEPANZER da 37'
grimdall da 38'
Hoot da 42'
macchianera da 47'
GP1964FG da 48'
euro da 55'
Michele Raus da 59'
GiorgioBis da 1h 8'
francesco da 1h 12'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altri Work In Progress...
      /  W.I.P. NATO
   /  M48A1 Berlino 1961
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 20 | 30 | 40 | 50 | 53 | Pagina successiva )

merki41 M48A1 Berlino 1961

Segen Aluf




Registrato dal: 25/9/2009
Interventi: 483
Da:


Offline  

 Livello: 20
942 / 942
900 / 907
17 / 52
Salve a tutti ragazzi, sto pianificando la realizzazione di un diorama ambientato a Berlino durante la crisi del 1961 che vide i carri M48A1 americani e i T55 sovietici fronteggiarsi al limite dello scontro nelle vie della citta sui confini tra est e ovest.
Il mio problema è riuscire a conoscere il nick del carro, e i suoi codici tattici, tra l'altro osservando la foto appare abbastanza chiaro che il primo carro (quello che voglio rappresentare) è privo della dozer blade presente su tutti gli altri carri in seconda e terza fila e questo mi aiuta parecchio visto che non so nemmeno se esista tale kit x lo M48A1, e sapere anche se montava il riflettore sullo scudo del cannone, ho un filmato trovato su Youtube a riguardo ma pur mostrando veicoli privi di lama buldozer, nick Gen Sherman, Gen Lee, non si capisce se uno dei due sia quello che voglio fare, anche xke non so se siano diretti al check point charlie in Friederichstrasse, le immagini purtroppo non sono così esaustive.
Quindi mi rivolgo a voi nella speranza di trovare un aiuto concreto.
Lucio

» 27/4/2011 22:12 Profilo


2S6M Re: M48A1 Berlino 1961

Maresciallo




Registrato dal: 25/9/2008
Interventi: 6086
Da: Gallarate (VA)


Offline  

 Livello: 55
13417 / 13417
6635 / 6648
64 / 330
Non so se è il carro giusto ma ho trovato questa foto in rete:
si tratta del Gen Patton, n° 22 - almeno così sembra - in torretta ed è senza dozer blade



(foto inserita a solo scopo di studio)

in più ci sono questi video su you tube

http://www.youtube.com/watch?v=-pUmfKX3C04&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=tb9AMndjr2U&feature=related

vedi un pò se possono esserti utili allo scopo

--
      
         
           

   Giuseppe 2S6M-Maria M+3391
"La vecchiaia incipit"




               
             
» 28/4/2011 01:09 Profilo


lagu Re: M48A1 Berlino 1961

Coordinatore




Registrato dal: 24/9/2004
Interventi: 3010
Da: Corte Palasio (Lodi)


Online!  

 Livello: 43
6455 / 6455
3678 / 3680
18 / 195
Ciao Lucio,appena torno a casa dal lavoro ci guardo,di sicuro ho qualche foto,non so se quello che cerchi tu..intanto guardati questo link: a vedere le foto i quattro M 48 presenti nelle prime due file  avevano tutti la pala dozer.che è la M 9 ma con attacchi e tubature corazzate fatte apposta per questo modello di Patton.Non sono sicuro al cento per cento che esista la conversione ,ma mi pare di aver visto un  modello finito cosi' ( forse pala ed attacchi autocostruiti??)fatti una ricerca in google e trovi un bel po di foto.
Userai una conversione per fare l'M 48 A1??Se si quale?
Io ho quella della Chesapeake ed è spettacolare!!
Buon modellismo!
Marco
PS:hai visto quante foto di Merkava IV con il trophy stanno cominciando a girare?Chissa che tu non abbia fortuna e si trovi in giro,prima o poi,la foto dell'attacco del droide.Anche perchè magari con quello di Voyager che sta per uscire qualche richiesta in piu' ci sara'!!



--


  "LA VECCHIAIA INCIPIT"

       

Kapa o Pango!Aue Hì!
Ponga Ra'!
Kapa o Pango!Aue Hì!Hà!

Chi osa disturbare il sonno del sacro MerkaLaguva??!!

» 28/4/2011 04:34 Profilo


Fabrizio1966 Re: M48A1 Berlino 1961

Lieutenant General




Registrato dal: 16/4/2005
Interventi: 8229
Da: OVADA


Offline  

 Livello: 61
18576 / 18576
9162 / 9189
10 / 420
Splendido soggetto, ne avevo iniziato uno anch'io in 72 con la conversione modelltrans, prima o poi lo finirò...
Vedo se ho qualcosa sui Patton del check point charlie...
Fabrizio :-)

--
Quote:
From mud, through blood, toward the green fields beyond www.genovaest.com
» 28/4/2011 16:47 Profilo


lagu Re: M48A1 Berlino 1961

Coordinatore




Registrato dal: 24/9/2004
Interventi: 3010
Da: Corte Palasio (Lodi)


Online!  

 Livello: 43
6455 / 6455
3678 / 3680
18 / 195
Ecco le foto che ti avevo promesso:se osservi bene la foto che hai postato il carro a sinistra ha sul parafango destro il serbatoio dell'olio per i pistoni della pala,mentre quello a destra no.quindi questa è la maggiore discriminiante per il riconoscimento.



come vedi tutti i patton con la pala avevano il serbatoio dell'olio per i sollevatori idraulici sul parafango posteriore destro,mentre i condotti erano protetti da una canaletta metallica.



in questa foto si vede chiaramente che il carro NON ha il serbatoio dell'olio!!(il nick del carro è General LEE)


quindi ha senso ,vedendo anche questa foto,supporre che il primo carro sulla destra a fronteggiare i carri sovietici fosse il Genral LEE (numero in torre 35,numero nel riquadro posteriore destro F35,come nella foto da te postata).


in questa foto i carri hanno entrambi la pala dozer,ma come vedi,nel mezzo della strada non c'è il posto di controllo che sicuramente è piu' indietro.tralatro questo dovrebbe essere il carro della foto di 2S6M,lo confermerebbe il portaficile (molto cow boy!!)sulla parte destra della torre,quindi 52 e non 22 e a vedere le numerazioni ha un senso logico.



anche in questa foto il primo carro a destra non ha il serbatoio di cui ti parlavo.



in questa vista dall'alto si capisce come era conformata la strada e spicca la piccola isola spartitraffico,che fa da riferimento per posizionare i carri nelle varie foto,cosi' come l'insegna della farmacia (apoteke)sul lato sinistro all incrocio ed i vari cartelli stradali.....




come si vede piu' chiaramente in questa foto!!E' probabile ,osservando bene le varie foto (se fai una ricerca come checkpoint charlie ne trovi altre)che i carri si siano riposizionati a piu' riprese in configurazione diversa.Se osservi bene la segnaletica ,i vari palazzi ,le insegne  e l'arredo urbano nelle varie foto avrai la conferma che ad un certo punto almeno un carro senza pala è stato in prima fila: il General LEE numero in torre 35!!!Per la cronaca il trasporto truppe che si vede NON è un M 113 ma un M59 APC,che il sottoscritto si è autocostruito..(foto nella mia galleria)
BUon modellismo!
Marco
Adesso sotto con il diorama!!!

--


  "LA VECCHIAIA INCIPIT"

       

Kapa o Pango!Aue Hì!
Ponga Ra'!
Kapa o Pango!Aue Hì!Hà!

Chi osa disturbare il sonno del sacro MerkaLaguva??!!

» 28/4/2011 16:59 Profilo


Ariete Re: M48A1 Berlino 1961

Coordinatore




Registrato dal: 9/4/2008
Interventi: 12842
Da: Piacenza


Offline  

 Livello: 70
0 / 29167
13870 / 13870
208 / 587
A parte la bellezza "storica" di rappresentare un modello durante quei caldi giorni del '61..
Trovo bellissima questa discussione..
Complimenti a tutti!

P.s.: ma quanto è bello il porta-fucile sul lato della torretta?!? :-P

--
» 28/4/2011 17:45 Profilo


lagu Re: M48A1 Berlino 1961

Coordinatore




Registrato dal: 24/9/2004
Interventi: 3010
Da: Corte Palasio (Lodi)


Online!  

 Livello: 43
6455 / 6455
3678 / 3680
18 / 195
Ariete ,immagina il capocarro che sta estraendo il fucile(un Winchester...??? :-D :-D in realta' un Garand)dal contenitore a mo' di John Wayne..che scenetta ne viene fuori!!!!
Ah,Lucio,ovviamente il diorama lo vogliamo vedere ANCHE con i carri della Germania Est,quindi prepara un bel tavolo lungo un paio di metri!! :-P :-P
Marco
Intanto eccoti un altro paio di scatti dove si evince il numero di matricola,il carro non si puo' scambiare con il General Patton perchè non ha i "killing marks" sulla canna.



US Army 942976...mentre il General Patton ha la matricola 942962



non bastasse l'assenza di "killing marks"(che potrebbero essere nascosti dai caricamenti in questa foto)ed il numero di matricola, il carro è quello sul lato destro della strada.


--


  "LA VECCHIAIA INCIPIT"

       

Kapa o Pango!Aue Hì!
Ponga Ra'!
Kapa o Pango!Aue Hì!Hà!

Chi osa disturbare il sonno del sacro MerkaLaguva??!!

» 28/4/2011 17:58 Profilo


Andrea Re: M48A1 Berlino 1961

Contrammiraglio




Registrato dal: 10/5/2004
Interventi: 1657
Da: Treviso - Mogliano Veneto


Offline  

 Livello: 34
0 / 3392
2302 / 2302
45 / 124
Eh, eh... è da un pò di tempo che mi frullava per la testa di riprodurre il tutto in 1:72, tant'è vero che mi sono fatto fare un servizio fotografico completo del ceckpoint Charlie... adesso non ci sono più scuse!
Per la cronaca: a cosa era dovuta la crisi che ha portato a questo confronto in cagnesco?


--
   
         Andrea Bassetto
Tessera Loggia M+ 105

  Corazzati moderni in 1:72 nelle mie GALLERIE
» 28/4/2011 18:37 Visita il mio spazio Profilo


lagu Re: M48A1 Berlino 1961

Coordinatore




Registrato dal: 24/9/2004
Interventi: 3010
Da: Corte Palasio (Lodi)


Online!  

 Livello: 43
6455 / 6455
3678 / 3680
18 / 195
Per dovere di cronaca..il General Patton NON puo' avere il numero in torre 52(che in realta' è la matricola 942661),perche' il carro con quel numero ha la pala,che è assente nel Gen.Patton,a questo punto è probabile avesse il 22(come giustamente dice il compagno Josef!!) ,visto che il 31 ed  il 32 hanno la pala, ed  il 35 è il General LEE.
Tutto questo ..per la precisione!!!
Marco

--


  "LA VECCHIAIA INCIPIT"

       

Kapa o Pango!Aue Hì!
Ponga Ra'!
Kapa o Pango!Aue Hì!Hà!

Chi osa disturbare il sonno del sacro MerkaLaguva??!!

» 28/4/2011 19:49 Profilo


Pierantonio Re: M48A1 Berlino 1961

Colonnello




Registrato dal: 30/6/2004
Interventi: 873
Da:


Offline  

 Livello: 26
0 / 1725
1536 / 1536
34 / 78

Quote:
Andrea ha scritto: ...
Per la cronaca: a cosa era dovuta la crisi che ha portato a questo confronto in cagnesco?


Sostanzialmente fu generata dalla proposta sovietica di stringere una pace separata con la Germania che avrebbe, secondo loro, reso inutile la presenza occidentale in Germania e in particolare a Berlino dopo il passaggio del controllo di Berlino Est alla DDR.
La trappola nella quale i sovietici speravano gli occidentali cadessero era quella di provocare la ritirata delle loro truppe negli USA o in Inghilterra mentre le truppe sovietiche sarebbero rimaste in Polonia, Ungheria e forse nella stessa Repubblica Democratica.
Ciò avrebbe portato alla destabilizzazione politica della Germania Occidentale e all'acuirsi delle tensioni tra gli stati europei che potevano vedere nella Germania il rinascere di un potenziale nemico con in più la presenza delle armi nucleari russe a due passi dai confini.
Krusciov giocava anche sul fatto che le notizie del progressivo riarmo sovietico avrebbe indotto gli USA a non rischiare un coinvolgimento delle proprie truppe e magari dello stesso territorio metropolitano causa la necessità di difendere la loro presenza a Berlino.
Dai un'occhiata  anche qui

http://en.wikipedia.org/wiki/Berlin_Crisis_of_1961

Per una visione storica globale può essere interessante leggere "L'arte della diplomazia" di Henry Kissinger presso i tipi di Sperling Editori. Il libro prende in esame un periodo molto lungo, in pratica dal Congresso di Vienna alla caduta del Muro di Berlino, ma dedica la gran parte dell'analisi al '900.
In particolare a queste vicende è dedicato il cap. 23, L'ultimatum di Krusciov: la crisi di Berlino, 1958-63.

Ottima la ricerca storica su questi carri. Ma il modello di partenza quale sarebbe?
Ciao
Pierantonio
» 28/4/2011 22:53 Profilo Visita il sito Web

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 10 | 20 | 30 | 40 | 50 | 53 | Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic