Modellismo Più -- Forum
 
  Home Page   1/72 e dintorni   Aeronautica   Diorami & C.   Figurini & C.   Navi & C.   Veicoli civili   Veicoli militari   Modellazione 2-3D
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!
Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Spazi personali
Ultimi aggiornamenti
Scegli spazio

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Guida Editor
Domande frequenti
Mappa del sito
Guida Editor
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Tabelle colori
Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Mostre
Box art
Altro
App carica Foto

M+ goes Social
Facebook

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Club
Utility
Istruzioni
Più scaricati

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Ricerca
Sito: (Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)
Tabelle colori:

Riviste:

Monografie:

Negozi di modellismo:
Musei:

M+ Shop locator

Chi è online
Visitatori:121
Utenti registrati:2
M+ Club chat:
Utenti on-line:123
 Utenti registrati:6901

Utenti collegati:
rodwolf
Gettaponte
Ultime visite:
lananda da 15'
ta152h da 18'
ciaosonmi da 25'
G55 da 27'
BMP da 29'
grimdall da 29'
Pierpaolo da 33'
vidrobhobby da 38'
willydav da 38'
jEnrique61 da 44'
Fabrizio1966 da 48'
spillone da 49'
euro da 51'
Fabrix69 da 53'
pixi da 1h 10'
gianluigi da 1h 16'
arie56 da 1h 22'
Hoot da 1h 33'
Custer da 1h 41'
SPARTAN da 1h 46'

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  I Gruppi di Interesse Speciale
      /  Aeronautica Militare
   /  Addio 23°
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 )

daniele RN Re: Addio 23°

Maresciallo 1^ classe




Registrato dal: 8/5/2004
Interventi: 4454
Da: Rimini


Offline  

 Livello: 49
9458 / 9458
5185 / 5188
147 / 256
Certo Daniele, teniamoci in contatto!!!

Ciaooo
Daniele

--
                   Mama aiut!! Aiut! Mama aiut!! Aiut!! Mama aiut!! Aiut,aiut,aiut!!    " L'Inverno sta arrivando " 

Matricola M+ n°74

Under construction

A-10A

                                                                          

 
 

 

» 28/6/2010 20:57 Profilo Visita il sito Web


atomoblu Re: Addio 23°

Generale di brigata




Registrato dal: 24/7/2007
Interventi: 1987
Da: Melegnano


Offline  

 Livello: 36
0 / 3956
2511 / 2511
121 / 138
Miiiiiiiiiiiiiiiiiii
io ho spèiegato mille volte cosa volevo dire
non ho offeso nessuno e non ho detto cesso, macinini l ho detto in modo "affettuoso" e nn certo come offesa
ho spiegato prima
e rispetto tutto il corpo militare aereoe terrestre enavale
anche quelli che lavan i gabinetti
ora chiudiamo queste critiche che sono diventate noiose perchè ho spiegato cosa volevo intendere

--

» 29/6/2010 08:25 Profilo


pony10 Re: Addio 23°

Tenente Colonnello




Registrato dal: 4/6/2010
Interventi: 427
Da: Dietrobeseno (TN) Matricola n. 16


Offline  

 Livello: 19
0 / 841
949 / 949
10 / 49
Già e' un vero peccato perdere anche il 23° di Cervia.Il ricordo va a quando abbiamo salutato il 3° a Villafranca con i suoi spilloni.

--
 
 


I miei album

Campagna Shark Mouth
» 21/7/2010 10:13 Profilo


Ariete Re: Addio 23°

Coordinatore




Registrato dal: 9/4/2008
Interventi: 12851
Da: Piacenza


Offline  

 Livello: 70
0 / 29168
13993 / 13993
217 / 587
A proposito di 5° Stormo..
Sapete come viene/veniva chiamata la Diana? :-P



--
» 21/7/2010 20:39 Profilo


G55 Re: Addio 23°

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 27/1/2009
Interventi: 2326
Da: Valenzano (BA)


Offline  

 Livello: 39
4908 / 4908
2861 / 2870
25 / 160
...Daniele.....
certo che NON lo so.....!!!!
:-D

come veniva chiamata la Diana (dal personale AM , suppongo............)

--
Pietro






 
» 28/7/2010 01:41 Profilo


Ariete Re: Addio 23°

Coordinatore




Registrato dal: 9/4/2008
Interventi: 12851
Da: Piacenza


Offline  

 Livello: 70
0 / 29168
13993 / 13993
217 / 587
Quote:
G55 ha scritto: ...Daniele.....
certo che NON lo so.....!!!!
:-D

come veniva chiamata la Diana (dal personale AM , suppongo............)


Esatto.. :-D

Veniva chiamata LA PUTTANA (scusate il francesismo), in quanto era l'unica donna nell'araldica della nostra aeronautica..

Anche questo aneddoto me lo ha raccontanto Nicola Malizia, che come ben sapete, ha lavorato per anni al 23° CIO, reparto fino al 1973 legato al 51° Stormo..Poi, passato sotto al 5° Stormo..

Credo che questo passaggio, dal Gat negher alla Puttana, sia stato sbeffeggiato non poco da quelli ex 51°.. :-D

--
» 28/7/2010 06:53 Profilo


uavpredator Re: Addio 23°

Generale di squadra aerea




Registrato dal: 15/10/2007
Interventi: 6597
Da: Roma


Offline  

 Livello: 56
14206 / 14206
7161 / 7173
245 / 344
no dissento in maniera assoluta la nomea di puttana ha altre origini ;-)
la storia:
Il 5° Stormo fu costituito il 1° gennaio 1934 sulla base di Ciampino Sud, al comando del Col. pil. Amedeo Mecozzi, quale reparto d'assalto sui velivoli AC.3. Con questo velivolo a elica, privo sia di pressurizzazione sia di ossigeno, nel novembre 1928 fu ottenuto il record di altezza raggiungendo gli 11.810 metri.



Lo stemma dello stormo raffigura Diana cacciatrice
disegnato nel 1956 dal maggiore Bruno Alessandrini
1 mag 1956 - Il 1° maggio del 1956, l'allora Comandante del 5° Stormo Caccia Ogni Tempo, incaricò alcuni ufficiali di disegnare il nuovo emblema del reparto. Fu l'estro el'abilità grafica del Maggiore Bruno Alessandrini a dare alla luce la famosa Diana Cacciatrice che da
1 mag 1956 - Il 1° maggio del 1956, l'allora Comandante del 5° Stormo Caccia Ogni Tempo, incaricò alcuni ufficiali di disegnare il nuovo emblema del reparto. Fu l'estro el'abilità grafica del Maggiore Bruno Alessandrini a dare alla luce la famosa Diana Cacciatrice che da sempre appare sulle derive degli aerei dello Stormo. La Diana nacque come evoluzione del noto arciere del 1° Stormo ma fu inserita in una nuova e originale forma tondeggiante, fuori dal comune per i canoni del tempo. Il 5° Stormo, nelle sue prime fasi di vita, ha svolto la propria attività di volo, oltre che sul già menzionato AC.3, sui velivoli CR.20, CR Asso (dalla forma sobria ed elegante), CR.32 (divenuto famoso per le sue numerose vittorie nei cieli spagnoli), AP.1 e BA.64 (interpreti di innovazioni tecnologiche tra cui la particolarità, nel secondo, del carrello retrattile), BA.65 (nato come assaltatore, ma poco adatto a questo compito) e BA.88 (noto come "Lince", che in versione bellica ebbe notevoli limiti operativi).

Durante il secondo conflitto mondiale, il 5° Stormo ha cambiato più volte ruolo utilizzando gli Junker 87 (Stuka) (detti i "Picchiatelli" e proficuamente utilizzati nella specialità di "bombardamento a tuffo"), CR.42 (risultato inadeguato alle esigenze operative richieste), RE.2002 (ottimamente impiegato in estenuanti azioni belliche in Sicilia), RE.2001 (il"Falco", facente parte della linea volo del 101° Gr.) e l'MC.202 (dalle capacità tecniche straordinarie).

Eccezionali i risultati conseguiti e l'apporto fornito: dal 5 maggio 1941 all'8 settembre 1943, 553 azioni belliche per un totale di 6093 voli di guerra sui fronti francese, greco-albanese, Mediterraneo, Nord- Africa, e Sicilia; dall'8 settembre 1943 al 5 agosto 1945, con le forze alleate nell'area balcanica, ulteriori 291 missioni per un totale di altri 1537 voli di guerra. Particolarmente logorante è l'impegno operativo nell'estate del 1943, quando il reparto riuscì a contrastare lo sbarco degli anglo-alleati in Sicilia.

Il prezzo di una simile operatività si tradusse in ingenti perdite umane, tra cui il capitano pilota Gino Priolo e il maggiore pilota Giuseppe Cenni, entrambi decorati di Medaglia d'Oro al Valor Militare, ed il Tenente Colonnello pilota Guido Nobili (Medaglia d'Argento al V.M.). Al termine delle ostilità, lo Stormo esaurì le proprie risorse, ma nonostante i pochi velivoli, la stanchezza degli uomini e i rischieramenti su vari aeroporti, riprese l'attività di volo; dapprima con i velivoli MC.205 , quindi con lo Spitfire IXC (con cui fu costituita la prima pattuglia acrobatica, anche se non ancora a livello nazionale), ed infine con i P-51 (Mustang) ed i P-47 (Thunderbolt) che rappresenterono gli ultimi velivoli ad elica assegnati al Reparto.

Durante questo periodo, in occasione della cerimonia del 2 giugno 1949, la Bandiera di Guerra del 5° Stormo venne insignita della Medaglia d'Oro al Valor Militare. Nel 1952, allo stormo furono assegnati i velivoli F-84G (Thunderjet, simbolo della vera rinascita dell'Aeronautica Militare), F-84F (evoluzione del precedente con motore potenziato ed ali a freccia), G.91 e F-86K (mitico Kappone che ebbe una lunghissima vita operativa).

Nel 1953 venne costituita, in seno alla Quinta Aerobrigata, la prima vera Pattuglia Acrobatica Nazionale, denominata i "Guizzo", che dal 1960, ribattezzata "Getti Tonanti", che riscosse il meritato successo e riconoscimento in Italia e all'estero. Ripresa l'originaria denominazione di 5° Stormo nel 1964 ricevette il primo F-104G, assegnato al 102° Gruppo Caccia Bombardieri, che resterò nelle sue versioni più aggiornate, sino al 9 Gennaio 2003, in forza al Reparto. Il 1° gennaio 2004 il 23° Gruppo Caccia Intercettori è montato d'allarme per la prima volta con il nuovo velivolo F-16 assegnato al 5° Stormo nel novembre 2003.
Lo stemma dello stormo raffigura Diana cacciatrice è stato disegnato nel 1956 dal maggiore Bruno Alessandrini
La storia -1 mag 1956 - Il 1° maggio del 1956, l'allora Comandante del 5° Stormo Caccia Ogni Tempo, incaricò alcuni ufficiali di disegnare il nuovo emblema del reparto. Fu l'estro e l'abilità grafica del Maggiore Bruno Alessandrini a dare alla luce la famosa Diana Cacciatrice che dal
1 mag 1956 è l’emblema del 5°-

. La Diana nacque come evoluzione del noto arciere del 1° Stormo ma fu inserita in una nuova e originale forma tondeggiante, fuori dal comune per i canoni del tempo.
Lo stormo era chiamato la Puttana , non per l’effige che non è l’unica femminile ( cfr. quello dell’8° stormo con donna alata e pettoruta che tiene una bomba) ma perché nella sua storia “cambiò molte volte” specializzazione – strano che Malizia “malizioso” come è non sappia questo aneddoto
ciao
Mauro



:-?

--
ho visto cose che voi umani....

non si gioca più perchè si sta invecchiando, ma si invecchia perchè non si gioca più -
Chi vola vale, chi non vale non vola, e chi vale e non vola è un vile".

 
» 28/7/2010 07:50 Visita il mio spazio Profilo Visita il sito Web


Ariete Re: Addio 23°

Coordinatore




Registrato dal: 9/4/2008
Interventi: 12851
Da: Piacenza


Offline  

 Livello: 70
0 / 29168
13993 / 13993
217 / 587

:-?



--
» 29/7/2010 07:48 Profilo


hook Re: Addio 23°

Generalmajor




Registrato dal: 29/9/2007
Interventi: 1357
Da: Cesenatico-Crema-LIML


Offline  

 Livello: 31
0 / 2672
1918 / 1918
77 / 104
Forse era un soprannome diffuso tra i sottufficiali ,
di certo non tra gli ufficiali !!!


--

 

       

 

Ho letto fregnacce sui forum che voi umani.................      

» 29/7/2010 11:52 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic