Forum : 1/72 e dintorni

Soggetto : Leo 1A5 Revell

 Sentinel :

1/5/2006 21:03
 ciao a tutti!
dopo aver tentato invano di tirar fuori qualcosa di bello dal leo 1A2 Italeri, ho comprato su internet il leo 1A5 (esteticamente molto piú bello) della revell.
Ora il punto: è un buon kit? è meglio del kit italeri?
si monta con piú facilitá ? i cingoli sono maglia per maglia?

ciaoooo

 Fabrizio1966 :

1/5/2006 21:18
 l'1A5 Revel è marcatamente superore al vecchio italeri, che peraltro rappresenta un A2, mi pare.... I cingoli sono a segmenti e il kit si monta abbastanza bene...l'unico nei è rapprensentato dai molti atrezzi stamapti solidarmente allo scafo, ma non bruttissimi...esiste peraltro un eccellente set di miglioramento della Extratech che fornisce in fotoinciso molti dei pezzi in questione
Fabrizio :-D

 Sentinel :

1/5/2006 21:27
 bene bene, tu hai avuto problemi a montarei i cingoli?
io odio i cingoli maglia per maglia, anche se sono i migliori (se si riescoo a montare!)

ciaooo

 Paolo :

2/5/2006 10:53
 Ciao Sentinel, ho anche io il kit in questione e ti confermo che è un ottimo kit.
I congoli maglia a maglia (o meglio a settori) sono molto belli e basta avere un pò di pazienza nel montaggio.
Se mi permetti ti spiego come, generalmente ma può variare a secondo del kit, procedo:

1) monto prima le singole maglie direttamente sulle ruote di trazione e di rinvio prima di fissarle allo scafo
2) monto tutto il treno di rotolamento (ruote e ruotini di rinvio
3) provo a secco la posizione delle ruote di trazione e di rinvio per calcolare la giusta posizione rispetto al resto della cingolatura
4) fisso le suddette ruote
5) completo con il resto della cingolatura

Sembra complesso ma non lo è; l'unica cosa è avere la pazienza di attendere la perfetta asciugatura del collante di volta in volta e procedere nell'incollaggio di un settore per volta (punto 5).

Spero che questo suggerimento spassionato ti possa interessare e ti auguro un buon lavoro sul tuo Leo 1A5

PS. lo fai Italiano????

Ciao

 Wanderer :

2/5/2006 13:39
 Ciao a tutti,
nulla da aggiungere alle precise e puntuali note di Paolo, se non che per esperienze dirette (kit PST e ACE soprattutto) è consigliabile usare una colla "classica" e non cianoacrilica per fissate i diversi settori di maglia di cingolo. Io mi trovo benissimo con la colla liquida Testors/Italeri.
Buon lavoro
Enzo

 Sentinel :

2/5/2006 14:10
 Quote:
PS. lo fai Italiano????


certamente!! ho già trovato delle foto che mi possono essere di aiuto, poi userò le decal del leo italeri (piccola licenza poetica!)!
inoltre mi sono accaparrato l'm113 italeri (l'avevo già fatto, ma era il mio secondo modellino, faceva un po schifo!) e il camion per il trasporto carri della roco (è in 1/87, ma mi accontento, al massimo ci schiaffo su il 113!)

ciaoooo

 giulio_mattei :

2/5/2006 22:14
 Ciao, grazie mille Paolo per le tue note, che aiutano molto anche me sul leo 1A5 Revell, comprato da mesi ma mai iniziato proprio perchè non sapevo come affronatare il problema. Lo farò Italiano desertico, del 131°rgt. carri impegnato nell'esercitazione Bright Star in Egitto nel '99.
Grazie ancora.
Giulio

 Fabio :

3/5/2006 00:52
 Non conosco il modello, ma controllate che il TRP2A (il cannocchiale panoramico brandeggiabile sui 360°) e l'iposcopio del capocarro siano "rialzati". Ve lo dico perchè sul modelloin 1/35 sempre Revell sono presi pari pari dal kit dell'1A1/A2 e non vanno bene in quanto l'iposcopio sarebbe totalmente coperto dal telemetro laser del cannoniere ed il TRP perderebbe la visuale su almeno 30° della fronte.
Credo che in Galleria ci siano delle immagini, ora controllo altrimenti le posto appena posso...
Ciao
Fabio

 Sentinel :

5/5/2006 23:56
 Ciao a tutti!
oggi mi è arrivato il mega pacchettone con:
Leo1A5 revell
M113 Italeri
M113 con torretta saladin (in regalo!!)
Camion trasportacarri Roco (giusto per lavorarci su un bel po'!)

che dire, appena aperta la scatola del leo ho notato subito la finezza dei dettagli, i cingoli mi sembrano piú semplici da montare.
unico problema spero di non rovinare tutto tentando di attaccare le paratie laterali come ho fatto nel leo italeri!!

ps. voi come fate quando avete montato i cingoli? colorate priam il mezzo a parte poi incollate i concoli o li incollate, colorate e ricolorate i cingoli (non mi sembra una delle migliori soluzioni!)

ciaoooo

 Paolo :

9/5/2006 15:03
 Per i cingoli dipende, però generalmente attacco tutto prima a poi dipingo successivamente.
Bisogna avere pazienza e attenzione però secondo me i risultati sono migliori poichè la tenuta della colla è migliore.

Il problema quando incolli pezzi già colorati è che spesso si stacca lo strato di colore e quindi viene fuori un pasticcio.

Io amo montare i vari sottoinsiemi il piú possibile e poi colorarli successivamente.

In genere i sottoinsiemi sono:

1) scafo inferiore completo di ruote e cingoli
2) scafo superiore
3) torretta

Ciao a tutti

 Sentinel :

9/5/2006 15:22
 ma non rischi di sbavare dipingendo i cingoli quando sono già attaccati al treno di rotolamento???

ciaooo

 Paolo :

9/5/2006 23:10
 Sicuramente il rischio c'è, ma con un pò di pazienza si riesce a fare. Eventualmente hai la possibilità di "nascondere" le sbavature con una buona dose di "invecchiamento e sporcatura", sapientemente messa nelle zone giuste... :-D :-D :-D

Buon lavoro!

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=11725&forum=8