Forum : Luci ed Ombre

Soggetto : U.S. Sergente Cavalleria in 54

 raf :

30/9/2020 16:41
 Lasciamo i tempi antichi per fare un salto al 25 giugno del 1876 , infausta giornata per il generale George Armstrong Custer,il quale confidando forse troppo sulle sue " sicurezze
si lancio' in un'impresa finita tragicamente,non vorrei sbagliarmi,ma l'unico superstite fu il trombettiere di origine italiana,Eboli per la precisione,qui in provincia di Salerno.
l figurino e' sempre un 54 mm. Buon modellismo,.Raffaele.






















 maurozn :

30/9/2020 17:30
 Ma che bello questo yankee !!!

 yago :

30/9/2020 18:25
 Bello ! ;-)
Considerazione personale su Custer: sarà che tifo per gli indiani , ma secondo me se l è cercata .....e concordo con la battuta del sergente fatta a Mel Gibson nel film " we were soldiers"....

Ciao
Gianfranco :-)

 gizpo :

30/9/2020 19:19
 Gran bel lavoro Raf, complimentoni !!!

 raf :

1/10/2020 07:42
 @ Mauro
@ Gianfranco
@ Luca
Grazie per il vostro intervento,anche io sto dalla parte dei nativi d'America e Custer ha peccato di orgoglio,sicurezza in se stesso,sottovalutazione del nemico e stupida autostima nelle sue possibilità.
Felice giornata a tutti voi,Raffaele

 frank1959 :

1/10/2020 08:34
 Ciao Raf, ma che bel lavoro. Complimenti.
Se posso darti un suggerimento per il prossimo forse la base è troppo grande e disperde un po' rispetto al soggetto. Per il resto veramente ok.
Circa la questione di Custer, anche io sono per i nativi, secondo me è stato accecato dall'ambizione e dalla necessità di una grande vittoria che portasse solo il suo nome e gli facesse da trampolino per la carriera politica. Tutto il resto lo avete già perfettamente descritto.
Ah, il trombettiere in questione si chiamava Giovanni Martini.
Francesco

 raf :

1/10/2020 16:15
 Ciao Francesco,grazie per il tuo intervento,per le basette ti dò pienamente ragione,il fattoce' che me le faccio io con legno che trovo,do' impregnante e lucido,purtroppo trovare pezzi alti più di 2 cm è difficile ed anche per la larghezza,comprarle non conviene ( questione economica.. ),di nuovo grazie e BUON MODELLISMO A TE,Raffaele

 euro :

1/10/2020 17:53
 il figurino mi pare bellissimo, bravo!!
Molto meno la basetta che Impoverisce il tuo bel lavoro...
Sembra una delle mie

per quanto riguarda la storia il trombettiere, unico superstite della colonna di Custer, era Giovanni Martini che fu mandato a chiedere soccorso prima dell'annientamento. Ricordo anche che ci fossero altri italiani che però non erano presenti nella colonna di Custer...
Comunque il tenente colonnello Custer, il grado da generale lo aveva avuto solo tramite brevetto cioè per un determinato inacarico o lasso di tempo, è stato molto rivalutato come stratega ed ora i più dicono fosse troppo avventato e fortunato fino ovviamente allo scontro di Little Big Horne...

 raf :

2/10/2020 10:13
 Grazie per il tuo iontervento Vincenzo,concordo in pieno sulle basette,come dicevo prima le faccio io in serie..cercheroò per le prox di adattarle ,anche perchèc'è il vantaggio che occupano meno spazio.
A proposito della discussione del trombettiere di Custer " l'unico scampato ",Giovanni Martini il cui paese di nascita qui in provincia di Salerno viene conteso tra due comuni,Sala Consilina ed un altro che non ricordo,ebbene visto che ne abbiamo parlato posto una sua foto ,trovata in rete ed al solo scopo divulgativo.Un saluto a te e ..Buon modellismo,Raffaele.

 frank1959 :

2/10/2020 11:08
 Raf, per le basette ti do un consiglio se posso.
Se hai un brico vicino compri un quadrello 6X6 che te la cavi con pochi euro, poi vuoi non trovare un amico con un seghetto alternativo che te lo affetti secondo le tue necessità? Mordente, turapori e lacca sempre dal brico ed ottieni una basetta mica male.
Me le sono fatte per anni, se vuoi maggiori dettagli sono a disposizione.
Francesco

 raf :

2/10/2020 13:55
 Buon pomeriggio,Francesco e in modo particolare grazie per la tua disponibilita':Purtroppo il bricocenter si trova a Salerno ed io preferisco più farmi,per paradosso, un viaggio in autostrada Napoli-Roma piuttosto che ..un'ora di strada qui in costiera Amalfitana !!
Cercherò di farle piu' adatte al soggetto,anche per questione di ingombro,una cosa che mi hai fatto giustamente notare e che mi sfuggiva,è il fatto che dopo il mordente ad acqua,va dato il turapori e poi la vernice finale ,ovvero il flatting per barche,non dando il turapori la base ..non e' mai lucida alla perfezione,prima lo davo poi ,non ricordando i passaggi sono passato direttamente dal mordente al flatting e a voglia di darne piu' mani !! ti lascio augurandoti nuovamente Buon modellismo e,per quel poco che so,ricambiando la mia disponibilita',il modellismo e' bello anche perche' e' interscambio,un salutone,Raffaele,ciaoooo

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=141802&forum=6