Forum : W.I.P. Veicoli militari

Soggetto : Jagdpanther Early 1/35 Dragon 6494

 mike_husky :

2/1/2012 18:36
 Ciao a tutti
inserisco qualche foto del mio nuovo progetto, uno Jagdpanther Early della Dragon cod 6494 .
Questo è il kit


Il kit è composto da numerose stampate, i pezzi sono di ottima fattura, alcuni dettagli sono incredibilmente fini e dettagliati.
Ho deciso di costruire questo carro senza fare uso di prodotti di aftermerket quindi tutto da scatola oppure in scratch.




Gli attrezzi sono dotati di claps, ovviamente la qualità non può competere con le PE ma con piccoli accorgimenti si posso migliorare notevolmente, io ho assottigliato le maniglie e dato profondità agli spigoli vivi a 90° tramite la lame di un cutter come da foto.

Il porta scovoli è in due pezzi , ho preferito autocostruirlo con un tondino di plastica ed un foglio di rame....


le griglie motore del kit non mi convincono molto , sia per la trama della rete che per il fatto che non rendono l'idea del telaio e della rete separata, quindi usando delle PE di scarto ho rimosso la rete dragon e riutilizzando il telaio ho sostituito la rele in fotoincisione. Altre griglie sono state realizzate con una rete in plastica della scatola degli avanzi





questo è lo stato attuale dei lavori







La bandella laterale dello scafo l'ho dovuta sostituire costruendola con lamierino metallico, quella del kir è sbagliata nella forma e nella misura dei vari segmenti.
Ho rifatto alcune saldature, ne mancano alcune di minori dimensioni.

per adesso mi fermo qui, critiche e commenti sono i benvenuti.
ciao

 skorpio62 :

2/1/2012 19:02
 Ma che bella partenza!
Stefano

 Talon3 :

2/1/2012 19:28
 bellissimo, complimenti

 mike_husky :

3/1/2012 08:27
 Grazie ragazzi, spero presto di fare ulteriori progressi e di postarli sul forum.
Qualcuno ha già montato questo kit?
Circa i cingoli Ds qualche consiglio?

Intanto vi posto la foto di riferimento in questo lavoro.....

(fotografia inserita a scopo discussione modellistica)

In realtà non stò riproducendo il mezzo della foto ma un mezzo del 654 Abteilung in versione Early ma con gli attrezzi ancora al loro posto senza modifica campale, così come avveniva per la maggior parte degli early appena arrivati in Normandia ( almento stando alla documentazione AJ PRESS).
A PRESTO
mike

 Talon3 :

3/1/2012 09:08
 MAMMAMIA MIKE CHE LAVORONE, curiosità da neofita, le griglie sono autocostruite ok! Hai usato una rete in ottone ok! Ma i bordi come li hai ricavati??????

 mike_husky :

3/1/2012 11:13
 Ciao Alessandro
il telaio è la vecchia fotoinc. dragon, con un cutter affilato ho tagliato la rete proposta da dragon, con una lima ho affinato il telaio e poi ho incollato una rete sempre in fotoinc. (provenienza Royal Model) a misura.
Incollandola nella parte inferiore del telaio sono riuscito ad ottenere le due dimensioni che per forza di cose mancano in una fotoincisione.
Le altre reti sono sempre materiale di scarto, è una rete plastica di un vecchio kit tamiya che ben si adattano.
Su tutte le griglie del motore ho fatto proprio questo lavoro, è stato un pò lungo ma ne è valsa la pena.
I telaio, manipolandoli si danneggiano un pò ma la cosa non mi dispiace perche rende un pò l'idea dei telai originali calpestati dall'equipaggio....
grazie a presto
mike

 Talon3 :

3/1/2012 11:39
 E' proprio vero che la rumenta diventa oro!!!!!!

 pittarofranz :

3/1/2012 14:53
 Proprio un bell'inizio per un bel carro! ;-)

 mike_husky :

4/1/2012 20:19
 qualche aggiornamento













a presto

 yamato01 :

14/1/2012 16:20
 E' uno dei miei soggetti preferiti complimenti per l'inizio

 mike_husky :

14/1/2012 18:48
 Ciao Salvatore, grazie per il tuo commento.

Quando ho deciso di realizzare questo carro non ero particolarmente entusiasta, ma poichè mi è stato richiesto ho iniziato la ricerca della documentazione ed il kit più opportuno, e posso dirti che man mano ha iniziato a prendermi sempre più.
In effetti è un soggetto molto particolare e interessante, e posso dirti che forse non restarà l'unico nella mia collezione, ho visto un set di conversione che mi piace parecchio........non subito ma credo che riproverò a farlo in versione comando , sempre della 654 Abteilung ma con tutti gli attrezzi in posizione modificata......

....hai ragione tu, soggetto molto interessante....

ciao
mike

 2S6M :

14/1/2012 20:06
 Sicuramente un lavoro che .... promette bene!

 mike_husky :

15/1/2012 20:57
 Grazie Giuseppe !

 mike_husky :

15/1/2012 21:06
 Qualche altro scatto con gli aggiornamenti.
Non mi è chiaro il dettaglio della barra che stà sopra il porta scovoli e che ha le claps classiche tedesche, il pezzo del kit è troppo approssimativo, la mia  documentazione non chiarisce il dubbio, qualcno ha qualche foto chiara ?
grazie in anticipo....








 fabrix67 :

15/1/2012 21:25
 Se il buongiorno si vede dal mattino, beh sarà una giornata memorabile.
E' anche per me uno dei preferiti; ne feci uno anni fa che conservo ancora orgogliosamente in taverna ma se continui così mi tocca correre a nasconderlo!
Complimenti
;-) ;-) ;-)

 mike_husky :

28/1/2012 20:05
 Ciao a tutti
inserisco le foto scattate questa sera, ho finalmente finito il montaggio dello Jagd.
E' tutto pronto per la colorazione.
 
Alcune precisazioni.
Ho corretto la posizione dei parafanghi nel tratto anteriore, infatti erroneamente erano più in alto di circ 2mm.
I cingoli, le ruote, ed i portelli sono tutti posizionati con  PATAFIX, per poter effettuare le foto, quindi dopo la verniciatura verranno posizionati più correttamente.
Spero che non ci siano errori o sviste, infatti adesso il mezzo è estremente fragile per tutti gli accessori montati e quindi l'eventuale manipolazione sarebbe problematica.
I cavi traino sono stati una bella sfida metterli in posizione anche dopo aver fatto il trattamento termico caldo/freddo, ripetuto più volte.
L'ideale sarebbero stati i cavi della Eurekka ma avrei cambiato la filosofia out of the box di questo modello.
Mi occuperò dell'antenna più avanti....
L'equipaggio è definito, l'ambientazione ancora no ma ho qualche idea che mi frulla.....
A voi il giudizio critico, io posso dirvi in sintesi che è un gran bel kit da montare, ha dettagli splenditi e qualche svista solita Dragon, una scatola che comunque vi consiglio!!












Ciao :-)

 mike_husky :

5/2/2012 16:17
 ....primer....



bye bye :-)

 pittarofranz :

5/2/2012 17:20
 Molto molto bello già adesso...chissà che capolavoro una volta dipinto!!! ;-)

 mike_husky :

6/2/2012 08:01
  Ciao Francesco, grazie

Lo farò tutto in Dunkelgelb quindi dovrò lavorare di aerografo per marcare i volumi ....

E' l aprima volta che uso i DS, speriamo bene. Ho letto che dovrebbere essere verniciabili e incollabili senza problemi....
:-?

 Stefano :

6/2/2012 11:06
 Caspita mike...stà venendo che è uno spettacolo!! Complimenti per la scelta del soggetto e per la manualità nel realizzarlo!!
Lo Jagdpanther dopo l'Hetzer è il carro che preferisco in assoluto, anche se è un carro che nn ha mai goduto di particolare notorietà a mio avviso.
Bella la scelta di ambientarlo in Normandia dove ottenne buoni successi, anche se nn ricordo male nessun carro sopravvisse alla battaglia.
Ho letto che lo realizzerai dunkelgelb.....integrale???...nn gli farai manco qualche striatura verde???
Aspetto fiducioso il prosieguo.....

Un saluto

Stefano

Piesse...Royal model produce ancora il set di carristi con tanto di ombrello come quelli resi celebri dalle foto scattate durante la ritirata verso Bourghteroulde???...è una scena che mi ha da sempre attizzato, se solo fossi un figurinista meno scarso di quello che sono.....

 Lav :

6/2/2012 17:02
 Gran bel lavoro di dettaglio, seguitò con in teresse la colorazione, visto che il mio "gattino" attende che mi decida a mettere mano all'aerografo....
Paolo LAV
;-) ;-) ;-)

 skorpio62 :

6/2/2012 19:38
 Solito bel lavoro.... ;-)
Stefano
P.S. @ Stefano i carristi li fa ma li posiziona in Italia....

 mike_husky :

7/2/2012 08:08
  Quote:
Stefano ha scritto: Caspita mike...stà venendo che è uno spettacolo!! Complimenti per la scelta del soggetto e per la manualità nel realizzarlo!!
Lo Jagdpanther dopo l'Hetzer è il carro che preferisco in assoluto, anche se è un carro che nn ha mai goduto di particolare notorietà a mio avviso.
Bella la scelta di ambientarlo in Normandia dove ottenne buoni successi, anche se nn ricordo male nessun carro sopravvisse alla battaglia.
Ho letto che lo realizzerai dunkelgelb.....integrale???...nn gli farai manco qualche striatura verde???
Aspetto fiducioso il prosieguo.....

Un saluto

Stefano

Piesse...Royal model produce ancora il set di carristi con tanto di ombrello come quelli resi celebri dalle foto scattate durante la ritirata verso Bourghteroulde???...è una scena che mi ha da sempre attizzato, se solo fossi un figurinista meno scarso di quello che sono.....



Ciao Stefano
sono partito da una foto nella quale si vede un early ma con tutti gli attrezzi al loro posto, è una foto che proviene dal volume della A.J.Press ma non è di buona qualità.
Su un forum inglese mi hanno chiarito i dubbi sulla colorazione, infatti la foto presente anche sul volume Combat History 654 Abteilung ecc ecc si vede chiaramente che è ad un solo colore, il che ha una logica nel senso che non ha ricevuto modifiche campali (colorazione, attrezzi ecc)
Mettero' solo la Balkencreuz.
E' ,come dici tu, un bel soggetto e il kit è all'altezza della situazione, direi solo il porta scovoli e altri piccoli dettagli sono perfettibili.
Io ho scelto una costruzione OOB con piccoli dettagli in scratch...
Il set Royal dovrebbe essere ancora in produzione....controlla sul loro sito.

ciao
mike


 mike_husky :

7/2/2012 08:09
  Grazie Lav e Skorpio62 !!

 Talon3 :

7/2/2012 08:30
 

Mazza mike bellissimo lavoro..................... ti seguo sempre con molto interesse, e ovviamente ti copio anche!

:-D :-D :-D

 mike_husky :

8/2/2012 15:45
  Quote:
Talon3 ha scritto:

Mazza mike bellissimo lavoro..................... ti seguo sempre con molto interesse, e ovviamente ti copio anche!

:-D :-D :-D




;-)

 Fabio :

8/2/2012 18:28
 Cme sai non sono un tedescofilo, ma vedere i tuoi lavori è sempre un piacere!
Ciao
Fabio

 mike_husky :

8/2/2012 19:25
  grazie Fabio !!

Io non ho preferenze , realizzo i modelli che mi colpisco in modo particolare indipendentemente dalla bandiera sotto la quale hanno combattuto.

Questo modello mi è stato richiesto da una casa editrice straniera, non lo avevo mai preso in considerazione, ma iniziando il lavoro di documentazione e procedendo con il montaggio l'interesse man mano è cresciuto.
Personalmente lo ritendo uno dei più "moderni" del secondo conflitto mondiale, ma è solo una mia opinione.....

Quest'anno non ci vedremo a Parabiago, la crisi colpisce anche gli svaghi, e le economie familiari hanno altre priorità........sarà per la prossima.

Ciao 

 Alessandro-tigre86 :

8/2/2012 21:59
 Curiosità ma il primer lo dai direttamente dal boccettino tam a pennello, allungando poi con l'alcol per dare uniformità?

 mike_husky :

9/2/2012 09:14
  Quote:
Alessandro-tigre86 ha scritto: Curiosità ma il primer lo dai direttamente dal boccettino tam a pennello, allungando poi con l'alcol per dare uniformità?


Ho provato per la prima volta questo prodotto, l'ho diluito almeno al 50% con l'isopropilico e l'ho spruzzato con un vecchio aerografo italerei.
Tende a raggrumare quindi diluizione superiore al 50%, passate leggere e pulizia continua dell'ugello.
In ogni caso più pratico del pennello .
Vedremo adesso la successiva fase di colorazione come verrà su tale base.
ciao

 euro :

9/2/2012 13:22
 Ma che bel lavoro, complimenti!! :-o

 mike_husky :

9/2/2012 18:55
  Grazie Vincenzo, mi fa piacere leggere tutti questi commenti positivi. 

 shock&awe :

9/2/2012 21:27
 Bellissimo lavoro, molto pulito.
Ciao.
Flavio

 mike_husky :

10/2/2012 17:11
 Ciao Flavio, grazie.
spero domani di passare alla colorazione e quindi nel we posterò qualche aggiornamento.
ciao
mike

 mike_husky :

12/2/2012 20:23
 Colorazione di base.....







per ora è tutto....
ciao :-)

 svt67 :

15/2/2012 14:05
 già con la prima mano fa la sua bella figura...aspettiamo il resto.

 mike_husky :

16/2/2012 19:23
  Ciao Salvatore, in questo fine settimana farò un pò di progressi e posterò le news.

ciao 
mike

 mike_husky :

26/2/2012 09:47
 lining e washing sulle superfici zimmerittate





i carichi esterni sono ancora tutti da lavorare.
prossima fase dare le luci e risaltare i dettagli...

ciao
mike

 svt67 :

26/2/2012 15:37
 :-o :-o

 frengo :

27/2/2012 21:57
  Bello Mike, promette bene

 mike_husky :

29/2/2012 11:21
  Grazie Salvo e Frengo!
anch'io sono soddisfatto ma ancora c'è molto da fare....

 pittarofranz :

2/3/2012 14:35
 Mi sembra ottima come colorazione...se il buon giorno si vede dal mattino!!!!!!!

 t-28 :

3/3/2012 09:05
 come al solito un bellissimo lavoro,bravo!

 mike_husky :

9/3/2012 08:05
  Grazie Pittarofrannz e T-28, in questo week end prevedo un buon passo avanti, posterò le foto appena possibile.
ciao

 fabrix67 :

9/3/2012 08:35
 Si preannunciava un ottimo lavoro... e di ottimo lavoro si tratta.
Eccellente verniciatura.
fabrizio

 carrob :

9/3/2012 09:53
 Bellissimo, io ho quello senza zimmeritt ma non credo proprio che mi verrà così bene.  :-(

 mike_husky :

11/3/2012 19:30
 Ho iniziato il chipping ............







i lavori di invecchiamento continuano.....

 mauriziomodellismo :

13/3/2012 17:04
 E' il carro che mi piace di più insieme al pantera. Lo stai realizzando benissimo.
Complimenti, gran bel lavoro.
Buon modellismo
Ciao
Maurizio

 sabot65 :

13/3/2012 18:36
 Bello quel chipping......che colore hai usato e che tipo di spugna??

 mike_husky :

13/3/2012 19:40
 Ciao Gaetano e Maurizio, stà venendo su bene e più vado avanti e più mi piace.
Gaetano ho usato un comuni Humbrol Nero opaco e una spugna a pori un pò larghi che si trova nei supermercati. Non utilizzo quella dei piatti perchè i pori sono troppo piccoli ed il rischio è quello di ottenere macchie troppo uniformi. E' da poco che utilizzo questa tecnica e devo dirti che mi soddisfa molto.
a presto
mike

 fabrix67 :

15/3/2012 13:47
 Bellissime scrostature, in barba a sale e prodotti specifci vari...
Complimenti
fabrizio

 mike_husky :

15/3/2012 15:44
  Grazie Fabrizio.
In effetti non sono molto propenso a comprare prodotti specifici ma cerco sempre alternative in negozi non di modellismo.
Ad esempio non ho comprato gli oli o i prodotti già pronti per il washing, credo che siano una scorciatoia ed un limite alla propria fantasia.
E poi i prodotti specifici costano un botto. Ad esempio l'effetto neve io lo prendo nei negozi di nautica a pochi spiccioli e non svariati euro nei negozi di modellismo.... :-D

 shock&awe :

15/3/2012 20:06
 Mi piace molto come stai procedendo. Molto realistiche le scrostature. Non sono troppo invadenti. Mi sa che scopiazzo qualcosa dai tuoi lavori...
Ciao.
Flavio.

 mike_husky :

16/3/2012 07:45
  Scopiazza pure !! 

 andrea1960 :

18/3/2012 18:05
  ciao Mike
un domanda prima dei complimenti :

effetto neve nei negozi di nautica ???
puoi essere più preciso e con qualche info in più ?????

Ottimo lavoro per le scrostature hai usato solo il nero opaco senza l'aggiunta di marroni bruciati ???

la spugnetta mi sembra proprio ottima, devo ricominciare a frenquentare i supermercati con occhi diversi !!!


saluti

ANDREA 

 mike_husky :

18/3/2012 21:10
 Quote:
andrea1960 ha scritto:  ciao Mike
un domanda prima dei complimenti :

effetto neve nei negozi di nautica ???
puoi essere più preciso e con qualche info in più ?????


Ciao Andrea
vendono delle microsfere che si addizionano alle vernici per rendere antisdrucciolo le superfici verniciate.
Io l'ho usato ed è perfetto e costa pochissimo.....
Da usare rigorosamente con maschera perchè è una polvere sottilissima e facilmente inalabile....
spero di esserti stato utile
ciao
mike

 Cesko :

19/3/2012 11:20
 Tu "c'hai "del talento ragazzo ... tu "c' hai" del talento.  Il modello è colorato in modo eccellente.

 mike_husky :

19/3/2012 20:50
 Quote:
Cesko ha scritto: Tu "c'hai "del talento ragazzo ... tu "c' hai" del talento.  Il modello è colorato in modo eccellente.


Francesco così mi fai montare la testa !! Grazie per il tuo commento, io posso dirti che sono abbastanza soddisfatto fino a questo momento.
Inserisco un paio di scatti con il treno di rotolamento al completo escluso i cingoli DS che sono in lavorazione.
Uno dei bracci oscillanti si è spezzato mentre montavo la ruota interna, probabilmente indebolito dai vari lavaggi con white spirit. Con un perno ho rimesso in asse e spero di aver riparato in modo definitivo il danno.
a voi le foto.
ciao
mike




;-)

 Target :

21/3/2012 21:36
 Bellissimo, ne ho anch' io da fare uno, terrò presente il tuo WIP quando verrà il momento.

Hai provato a fare la neve con acqua, colla vinilica e bicarbonato?


Ciao

 mike_husky :

22/3/2012 08:01
  Quote:
Target ha scritto: Bellissimo, ne ho anch' io da fare uno, terrò presente il tuo WIP quando verrà il momento.

Hai provato a fare la neve con acqua, colla vinilica e bicarbonato?


Ciao


Ciao Target
si ho provato, sulla base dell'Jsu 122 qualche tempo fà ed il risultato è stato buono ma le micro sfere dovrebbero scongiurare il problema dell'ingiallimento col tempo del bicarbonato....

ciao

 pittarofranz :

22/3/2012 10:27
 Davvero sempre meglio...dicci le marche della spugna e delle microsfere! :-D

 mike_husky :

24/3/2012 17:20
 

queste sono le microsfere.......



la spugna è per la pulizia personale, non ricordo la marca, ma quello che conta è la grandezza dei pori...basta andare al supermercato e scegliere.....

a presto

 mike_husky :

5/4/2012 14:21
 eccovi qualche aggiornamento, ho installato i cingoli DS della dragon .
Ho prima effettuato una passata di primer, poi una miscela di marrone scuro e nero tamiya ad aerografo, un lavaggio di nero acrilico vallejo (è la prima volta che li uso e temevo che il white spirit potesse fare danni..), matita 2b nella sezione di scorrimento delle ruote (lato interno del cingolo) e "drybrush " metallico con matita color argento....





poichè non mi piaceva il tratto di cingolo tra la motrice e la prima ruota esterna del treno di rotolamento, ho cercato di modificarne l'andamento e questo è il risultato:



e per ora e tutto.... ;-)

 shock&awe :

5/4/2012 15:40
 Spettacolo

 Stefano :

5/4/2012 16:31
 ......perchè non parli????..... :-o :-o

Invidiosi saluti

Stefano

 euro :

5/4/2012 17:44
 Bello, anzi no bellissimo!!!! :-) :-)

 DAN63 :

5/4/2012 23:13
 Spettacolo!!! Dan

 mike_husky :

6/4/2012 07:41
 Grazie ragazzi.
I cingoli dragon Ds erano per me una grossa incognita ma ho deciso di utilizzarli comunque.
Alla fine posso dire che a mio giudizio possono andare bene per tutti quei mezzi che avevano un cingolo abbastanza teso e dal percorso rettilineo (vedi Sherman) o comunque con la parte superiore del treno di rotolamento nascosto (con schurzer o altro), mentre per i mezzi con un sag evidente (es kvII) è complicato dargli un effetto peso realistico.
Il panther è un pò una via di mezzo in quanto se escludiamo il tratto dalla motrice alla prima ruota esterna del treno , tutto il resto ha un andamento abbastanza rettilineo ed uniforme.
Non ho voluto rischiare con gli smalti ma ho voluto fare tutto ad acrilico e credo che sia andata bene.
Credo che qualche ritocco sarà comunque necessario....
Adesso stò lavorando ai figurini .........

a presto
mike

 Lav :

6/4/2012 08:11
 Ciao Mike,
davvero niente male.... un pò pulitino forse, ma sicuramente non hai ancora messo mano all'ambientazione quindi penso che al momento sia un'osservazione superflua.
Paolo LAV
;-) ;-)

 mike_husky :

6/4/2012 11:53
  Si Paolo, hai ragione, attendo di decidere l'ambientazione per dare il tocco finale, manell'insieme resterà abbastanza "pulito" .
ciao
mike

 Blackbird :

7/4/2012 20:19
 Ciao,
complimenti per il tuo progetto.
Poichè mi interessa la tecnica dello chipping, potresti gentilmente fornirmi maggiori dettagli?
Magari oltre al materiale già citato, potresti indicarmi il metodo o la modalità con cui ottieni quell'effetto?


Grazie e Felice Pasqua



Gianluca

 mike_husky :

8/4/2012 21:21
 Ciao Gianluca
prendo un pezzo di spugna tramite una pinzetta, la appoggio sul colore a smalto poi tampono la psugna su carta assorbente, quando è rimasto poco colore vado a tamponare la spugna sulla zona sulla quale realizzare il chipping.
Preferisco usare la spugna quasi asciutta e ripetere più volte il procedimento, a mio giudizio in questo modo l'effetto è più controllabile.
Spero di essere stato utile
ciao
mike

 Blackbird :

9/4/2012 16:58
 Ciao e grazie per le info.







Gianluca

 mike_husky :

10/4/2012 16:06
  ecco i membri dell'equipaggio.....



:-)

 fabrix67 :

10/4/2012 16:55
 Splendido il carro, altrettanto i figurini!
Complimenti
fabrizio

 skorpio62 :

10/4/2012 19:12
 Solito grandissimo lavoro....figurini compresi!!!
Stefano

 Jar-Jar :

13/4/2012 19:41
  Seguivo da tempo questo tuo lavoro, complimenti sei davvero bravo!

 mike_husky :

14/4/2012 00:22
 Grazie ragazzi, adesso sto pianificando il diorama in cui verrà inserito il carro, rappresenterà la zona tra Francia e Germania nel settembre del 44, vicino alla cittadina di Gummesbach.
vi terrò informati....
ciao
mike

 Mario Bentivoglio :

22/4/2012 20:19
 Visto solo adesso...splendido..come sempre!!!!

Complimenti Mike!!!!!!!!


:-)

 ayrton :

23/4/2012 19:22
 

Wowwwwwwwwwwwwwwww gran bel lavoro

Paolo

 mike_husky :

23/4/2012 19:53
 Thank you !!

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=123411&forum=57