Forum : W.I.P. Navi & C.

Soggetto : Modellismo navale alternativo...

 Oberst_Streib :

2/4/2021 10:21
 Ok, non prendetemi a sputi, qui di "modellismo" c'è ben poco... ma è navale però... 

Su richiesta della Moglie ho acquistato un piccolo veliero: poco più di 6 euro il costo, qualità molto molto bassa.





Sulla scatola c'è scritto 1/500, nelle istruzioni c'è scritto 1/270 , ma in realtà misure alla mano sarà intorno all'1/300-320 a occhio e croce.
La USS Bonhomme Richard è stata una nave ex-cargo francese poi acquistata dalla neo-marina statunitense e affondata in una battaglia al largo dell'Inghilterra, dove pare giaccia ancora.

Il kit appunto è minimale, ma bene così, per quello per cui è stato acquistato...
Come si vede, a parte considerazioni sulla bontà della riproduzione (ci vorrebbe un esperto di velieri del '700 per capire se le forme sono giuste o meno), il modello ha dettagli poverissimi.
Gli alberi sono giocattoleschi (i pennoni passano ATTRAVERSO gli alberi...).
Manca del tutto il dettaglio della poppa, che è totalmente liscia (alquanto improbabile).
In compenso c'è un set di cannoni microscopici e pure due belle ancore!

Ok, ma tanto tutto questo non serve, dato che il modello deve rappresentare un relitto.



Per cui, aperti alcuni boccaporti dei cannoni, troncate varie parti (in maniera un po' barbona), ma più che altro, prima di chiudere lo scafo, riempito lo stesso con 3 grossi ciotoli di calcare, per appesantirlo adeguatamente.
E poi una volta ben asciutta la colla, messo in posto, senza verniciarlo ovviamente...



Come da richiesta della Consorte, appunto, una nave affondata sul fondo dell'acquario.
Grossi squali-carassi girano intorno...




(Nota a pie' di pagina: ma poi, meritava un trattamento migliore? poteva diventare un buon modello, o era irrecuperabile come kit? qualche espertone me lo sa dire?)

 Lamb :

2/4/2021 10:40
 Lo sai vero che non si accontentera' e ti chiedera' prima il palombaro, poi la grotta subacquea, poi il forziere con le monete d'oro...
 

 euro :

2/4/2021 11:22
 wip velocissimo!!!
Vabbè nell'acquario fa la sua porca figura, almeno fino a quando non si riempirà di detriti e schifezze varie

 Oberst_Streib :

2/4/2021 12:05
 
Quote:
Lamb ha scritto: Lo sai vero che non si accontentera' e ti chiedera' prima il palombaro, poi la grotta subacquea, poi il forziere con le monete d'oro...
 


Il forziere con le monete d'oro mi è già stato chiesto....

 bar-ma :

2/4/2021 13:15
 Ma i pesci sono veri o sono modelli anche quelli?


Maurizio

 maurozn :

2/4/2021 17:16
 Ale Aleee , ma cos'è sta roba ??? Si sono mai visti pesci rossi più grandi di un veliero ? O riduci i pesci o ingrandisci la barca !!! 🤣🤣🤣

 enrico63 :

2/4/2021 17:34
 Occhio che se ti dice bene diventi tu il palombaro... Oberst_Palombaren





Ma se ti dice male ti tocca impersonare Oberstfan_Tozzien e diventare la " Triglia umanaaaa"





 dj :

2/4/2021 17:50
 certo è che visto l'ambiente di carta non avrebbe resistito ...
Giuseppe

 Silvano :

2/4/2021 20:14
 
Quote:
Oberst_Streib ha scritto:
 Il forziere con le monete d'oro mi è già stato chiesto....



Se non mi mandi una busta con 200 euro in banconote di piccolo taglio, faccio sapere a tua moglie che mari e oceani sono pieni di relitti di aerei affondati...
E inoltre l'acqua leva anche la polvere dai modelli...

E questa è un'offerta che non puoi rifiutare....

 willydav :

2/4/2021 21:14
 herr Oberst,

ringrazia che ti ha chiesto un veliero...
mia figlia ha chiesto nell'acquario il teschio di un coccodrillo
:-D :-D

 matte :

2/4/2021 22:23
 Almeno hai usato una colla non tossica per quei poveri pesci rossi...... :-D ? Però devo dire che li tenete bene, ce li avete da una vita e sembrano sempre gli "originali"...... ;-)



PS: un sottomarino non ce lo vogliamo mettere :-P ?

 yago :

3/4/2021 14:30
 Ciao Alessandro :-) questo piccolo ma molto simpatico e ben fatto lavoro me lo ero perso!
Credo che l uso a cui lo hai destinato sia perfetto però sicuramente con un po di pazienza potrebbe dare soddisfazione anche come modello "a secco" infatti sostanzialmente non ci sono grosse incongruenze con la realtà .... ovviamente con le semplificazioni obbligatorie per la scala ( le sartie e riduzione del numero delle manovre)
Per curiosità:la Bonhomme Richard era una nave francese dal nome originario Duc de Duras , venne offerta nel 1779 allo scozzese John Paul Jones che la armò dandole il nuovo nome e passo sotto la bandiera americana in piena guerra di indipendenza tra America e Inghilterra
Il 23 settembre del 1779 incrociò 41 navi in rotta dal baltico scortate dalla Serapis fregata inglese comandata da Richard Pearson, la Bonhomme iniziò lo scontro e la Serapis rispose facendo esplodere due cannoni da 18 sulla B.danneggiandola seriamente .
La S. prese il sopravvento e all intimazione di resa il capitano Jones rispose " non ho ancora cominciato a combattere!" passando all arrembaggio dopo che il bompresso della S. si era impigliato alle sartie della B e la cosa bella era che mentre la B. affondava per i danni Jones conquistò la Serapis portandola trionfalmente in Francia come bottino!
Bonhomme Richard



Serapis



Ciao
Gianfranco :-)

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=142766&forum=53