Forum : W.I.P. Navi & C.

Soggetto : U212 A " classe Todaro" S 527 Scirè¨ è finito

 PaoloL :

30/3/2009 20:33
 Ciao a tutti dopo circa un anno sono .. forse ritornato al modellismo :-P grazie ha questa scatola di montaggio:




tutto è iniziato per caso, un giorno giravo senza meta , si fà per dire in verità mi servivano un pò di cosette, nel negozio di modellismo.
mentre rovistavo nello scaffale dei colori e stucchi ... la proprietaria del negozio mi disse che erano arrivate delle novità sul campo navale.... andai ad osservare non con molto entusiasmo... ma quando vidi questa scatola :-o :-o qualcosa dentro di me si accese così senza pensarci 2 volte me l'ha sono portata via ed ho iniziato il montaggio.



seguendo un articolo di modeltime dell'ottobre 2006



solo che mentre assemblavo i pezzi iniziarono i dubbi sulla colorazione da effetuare in quanto sull'articolo di modeltime la mimetica mi sembrava un pò troppo fantasiosa anche se accattivante, così decisi di chiedere consigli qui nel forum. Grazie a Luciano Rizzato che mi ha consigliato il colore da effettuare sul modello ho potuto continuare ad assemblare con tranquillità. Ho deciso di non fare modifiche




in modo di completare il modello e magari di mantenere l'entusiasmo per completare la R.N. Gorizia.
vi allego altre immagini sperando in una vostra critica costruttiva



Comunque la scatola e molto bella ed anche i stampi sono ottimi gli incastri sono precisi almeno per me :-P




















finito parte dell'assemblaggio e dopo averlo lavato e sgrassato e pronto per la colorazione
















da come avete potuto notare ho mascherato i trasparenti dove sono situati i le luci di navigazione in modo da iniziare la colorazione dapprima ho incominciato dai periscopi antenna Elica e timoni di profondità situati sulla "vela"







poi sono passato al modello ... mentre l'ho fotografavo ho scoperto che il nero sulla linea di galleggiamento non era affatto venuto bene ...... e appena posso recuperero il difetto










 lucio :

30/3/2009 22:35
 I sottomarini mi fanno impazzire! questo è veramente bello , così tozzo e massiccio.
Dalla box art non gli avrei dato 2 lire...
Sto qui alla finestra a vedere come viene

 syerra :

30/3/2009 22:43
 Perchè il tuo è in plastica nera ed il mio in plastica marroncina color "cacchetta di neonato" :-D sarò sempre il solito sfigato :-P

Bel lavoro complimenti... anch'io ho ultimato il montaggio e sarei pronto alla verniciatura... magari vedendo il tuo WIP mi fai ritornare la voglia di ultimarlo, hai visto mai...!!!
Vai e faccelo vedè finito.... ;-)

un Siculo saluto ;-)

 roby67 :

30/3/2009 23:41
 bello,molto bello! ho anch'io questo kit e anche quello del U214 sempre Revell in 144...quasi quasi!!

 PaoloL :

31/3/2009 01:23
 x Syerra

bè a proposito del colore dei pezzi ... non sò che dirti.... veramente sull'articolo di modeltime che avevo letto il pezzi era colore marroncino e... quando ho aperto la scatola non pensavo di trovarli di color nero ... bò forse servirà a distinguere le varie produzioni

per ora vi ringranzio dell'entusiasmo che mi trasmettete nè ho veramente bisogno :-P

 Pietro :

2/4/2009 22:17
 Paolo, vedo che stai realizzando il sottomarino in livrea bicolore, è l'attuale schema?!? le (poche) informazioni reperite lo davano come interamente in nero.
Ciao.
Pietro

 PaoloL :

3/4/2009 00:31
 X Pietro
dalle fotografie del link della nostra marina militare e da come puoi vedere dal monitor delle foto del wip la livrea è bicolore eppoi prima di fare questo modello ho consultato il forum ed il nostro caro amico che nè sa di più.
Luciano Rizzato mi ha confermato la colorazione indicantami anche la tonalità del colore della coperta e della vela

ciao
Paolo :-)

 yamato01 :

3/4/2009 00:59
 i sottomarini hanno sempre il loro fascino!

 PaoloL :

21/4/2009 14:59
 Ragazzi ecco il mio aggiornamento a questo wip :-P il questa immaggini ero molto entusiasto in quanto era pronto per il trasparente lucido e per appilcare le decals:



ancora un altra :-D



nel frattempo avevo colorato con l'aerografo l'elica ... sicuro di aver pulito bene ma bene bene l'aerografo con il suo serbatoi ero partito con molta decisione eheheheh ed ecco che mi è successo :-x :-x







ancora non si vede il disastro :-x



ora potete notare il nuovo sistema antivegetativo inventato da me a base di oro :-( :-x quando ho visto il disastro, non sapevo che fare :-? ... se gettare il modello di sotto, il mio laboratorio è situato in mansarda quindi al 4 piano, gettarmi di sotto io oppure insieme al modello :-x :cry: ...
Ma chi la dura la vince mi sono armato di pazienza e piano piano ho ripassato il modello con i colori originali e a dire la verità non è male







in qusto momento ho iniziato ad applicare le decals per poi passare ad una mano di trasparente una volta asciutto dargi un pò di usura ed infine una mano di satinato sperando di non fare altri danni :-P

 Giulio_Gobbi :

21/4/2009 15:25
 Mi fa paicere notare che non sono solo io a fare di questi errori!
:-) :-) :-)
Prima o poi un nsub lo faccio pure io!

 Luciano :

21/4/2009 16:16
 Ciao Paolo
Proprio vero
Chi l'ha dura ...la VINCE

Succede! Ma ho visto che hai ben recuperato!
Ottimo lavoro

 PaoloL :

21/4/2009 16:22
 

vi ringranzio per l'aiuto morale :-P puff puff
ei Luciano per poco non ci siamo conosciuti a chiaravalle :-( spero che ci sia un altra occasione per conoscerci ho saputo che conosci Giacomo un grande ed un amico sta cercando di tirami dentro all'associazione modellisti chiaravalle chissà forse ci faccio un pensierinno tra poco mi vado a far una mangiata con gli occhi della mostra conconrso sotto casa ehehe alla prossima

:-P

 roby67 :

22/4/2009 00:35
 Molto bello Paolo.
occhio all'usura,dalle foto che vedo in giro i nostri 212 sono molto ben tenuti.
ciao

ps
per la campagna voglio proporre il 214 non il 212 :-)

 PaoloL :

22/4/2009 00:46
 grazie roby del consiglio ma proverò soltanto dico proverò, in quanto non so se ci riesco, a dargli un pò di profondità in modo da non farlo rimanere omogeneo ;-)

 lucio :

22/4/2009 12:06
 http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/50/U_Boot_212_HDW_1.jpg

sicuramente avrai già visto quest'immagine. cercare di ottenere quell'efetto sotto la linea di galleggiamento ne aumenterebbe di molto il realismo e lo renderebbe + interessante.

 PaoloL :

22/4/2009 13:50
 Quote:
lucio ha scritto: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/50/U_Boot_212_HDW_1.jpg

sicuramente avrai già visto quest'immagine. cercare di ottenere quell'efetto sotto la linea di galleggiamento ne aumenterebbe di molto il realismo e lo renderebbe + interessante.



grazie Lucio per il tuo interessamente ma :-? ... l'unità da te evidenziata non fà parte della nostra flotta in quanto lo scafo , per la precisione l'opera viva, è nero non marrone e comunque non so se c'è la farei :-(

 PaoloL :

23/4/2009 16:17
 Proprio in questo momento ho finito di applicare le decals sullo scafo del S527 tra entusiasmo e timore dovrò applicare il trasparente per dargli quel poco di "vissuto" speriamo bene ma....... che la fortuna sia con me :-P

 Pietro :

2/5/2009 22:17
 Sta venendo bene! Mai farsi prendere dalla voglia di distruggere un modello che non viene su secondo le nostre migliori intenzioni.
Ricordo che da ragazzo per lo stesso motivo ho lanciato contro un muro (ma in realtà ho preso in pieno il piede di una poltrona) con la fionda in dotazione al missile Thor Quercetti, un modellino di kaiten, il siluro suicida giapponese che si è letteralmente disintegrato.
Ricordo che era un kit con motore ad elastico ed aveva un peso per farlo rimanere sott'acqua, chissà che ditta lo produceva...ad averlo salvato oggi...

 PaoloL :

29/9/2009 19:29
 sono giunto alla fine di questo modello :-) mi ci sono voluti diversi mesi ... ma alla fine sono riuscito  ha finirlo ... giusto in tempo per la sperata campagna navale.
Spero che il modello vi piaccia ... o almeno spero di avere ancora la mano di un modellista medio... bè ora basta chiacchiere ditemi voi che ne pensate 

visto di prora

  


ed ora da tutti i lati .. ho provato ad dargli un 'usura anche se i nostri sottomarini sono ben tenuti... comunque lo scafo immerso cioè l'opera viva si usura ugualmente sapete l'acqua salata che fà......

 





primo piano della vela .. peccato non avere un bandiera della nostra marina militare

 

 roby67 :

29/9/2009 19:33
 da modellista profano sul navale (per non dire degli altri settori) mi piace un sacco.
penso propio che lò proporro per la campagna navale.
bravo Paolo
ciao

 PaoloL :

29/9/2009 19:40
 grazie Roby per i tuoi complimenti :-)

accidenti a sto PC e sopratutto alla rete devo caricare altre immagini mò speriamo che non mi butti fuori ora provo












spero che sto modello vi piaccia ... :-P

 lucio :

29/9/2009 20:14
 

Bella colorazione, in un soggetto così non deve essere semplice.

 Luciano :

29/9/2009 20:25
 Ciao Paolo

Complimenti, vedo un buon lavoro

Purtroppo le foto non son il massimo e non rendono giustizia al modello.

La colorazione sembra buona, compreso la tonalità!
Ciao
Luciano

 falconf16 :

24/10/2018 20:52
 Dato che mi sto organizzando a costruirmi lo stesso soggetto, ma inserendolo in diorama ,volevo sapere se il sommergibile quando e attraccato le antenne e tutte le strumentazioni che ci sono sulla torretta sono estratte ho chiuse.Dato che in rete ci sono molte foto del U212 ma e un misto. Cioe in qualcuno stanno alzate in altre nessuno e in altre ancora stanno a meta.
Grazie per l'aiuto. :-?

 matteo44 :

26/10/2018 14:13
 Complimenti... bella colorazione

 PaoloL :

26/10/2018 19:01
 ciao non so che dirti .... ache se poi ne ho visti 2 attraccati al porto di Ancona in merito al centenario della beffa di Buccari. So solo dirti che sui timoni di a poppavia non aveva i tiranti.... 
 

 PaoloL :

26/10/2018 19:01
  ti Ringrazio Matteo

 adlertag :

26/10/2018 21:48
 Certo che in teoria un sommergibile è un grosso sigarone scuro, invece il tuo modello è veramente interessante e "movimentato", mi piace davvero molto; come hai detto tu sarebbe perfetto con una bandiera tricolore.
Bravo
Riccardo

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=107300&forum=53