Forum : W.I.P. Aerei ed elicotteri

Soggetto : Tempest Mk.V Series 1, 1/48, Finito pag.3 !!!!

 CR.42 :

22/11/2019 21:10
 Salve a tutti, apro un nuovo vip con questo bellissimo kit della Eduard.
Il dettaglio è davvero impressionante e la facilità di montaggio lo è altrettanto.




L'interno è stato montato a parte, anche se occorre fare antenzione alla struttura tubolare che è molto fragile date le dimensioni.




Il cruscotto precolorato ha anche i vetrini degli strumenti già lucidati.




Per adesso è tutto............

Ermanno Bonafin

 ABC :

22/11/2019 21:59
 Come sempre.... inizio stupendo!

Alessandro :-) :-) :-)

 Icepol :

23/11/2019 01:39
  Davvero molto bello il cockpit!
Io possiedo il vecchio hasegawa....com'è questo della eduard? Immagino sia già rivettato e farcito di resine...

 Ettore :

23/11/2019 03:03
 Buongiorno Ermanno
Avendo lo stesso kit, ma anche il Typhoon a seguire, puoi dirmi cortesemente che verde hai usato? Non vorrei direi un'eresia, ma non era un pelo più chiaro? cmq splendido assemblaggio.

Grazie per le delucidazioni?

Ettore

 CR.42 :

23/11/2019 08:40
 Grazie a tutti. Per rispondere a Icepol, è un kit bellissimo e molto dettagliato, non ci sono resine, ma volendo Eduard offre di tutto. Io ho solo preso gli scarichi.
A Ettore, il verde è il Gunze Mr.Color C364 Gray-Green BS283 come da istruzioni. Forse il lavaggio con AK2071 lo ha scurito un poco.
Ho già chiuso la fusoliera e si incastra tutto alla perfezione.

Ermanno Bonafin

 Ettore :

24/11/2019 06:02
  Si,è quello che l'ha scurito.....

Ettore 

 gizpo :

24/11/2019 07:38
 Ottimo inizio Ermanno, l'aereo è intrigante, aspetto sviluppi con estrema curiosità...

 Paolomaglio :

24/11/2019 08:10
 Bellissimo questo Tempest!

@ Icepol: Hasegawa non ha mai prodotto il Tempest, probabilmente hai il Typhoon ;-)

 anto93 :

24/11/2019 23:22
  Osta che bel lavoro !
mi metto comodo e seguo ! 

 javelin61 :

25/11/2019 00:04
 Ottimo inizio...mi siedo ed aspetto il seguito...bravo!

 B.P. :

25/11/2019 22:09
 Ottimo lavoro sugli interni. Complimenti.

 corale :

7/12/2019 12:03
  Dai tuoi WIP c'è sempre da imparare, quindi prendo una sedia per seguirti meglio e non perdere nulla 

 Icepol :

7/12/2019 15:27
  Già è vero, ho il typhoon 

 matteo44 :

9/12/2019 11:12
 Gran bel lavoro!
Complimenti 

 G55 :

9/12/2019 23:54
 Come sempre è bellissimo seguire i tuoi wip.
Non vedo l'ora di vedere ol seguito.....

 tax :

10/12/2019 09:37
 Ciao Ermanno.
bello il tempest... come si monta,?

Gianmario 

 CR.42 :

10/12/2019 17:54
 Grazie a tutti.
A Tax, si monta molto bene. Bisogna però fare attenzione alla struttura degli interni che è veramente sottile. Mi si è rotta in più punti nel maneggiarla.
Altro neo è il ventre dell'ala, nella zona dei flap dove c'è una giunzione da stuccare, ma per il resto combacia tutto alla perfezione. Stucco quasi zero.
Il modello è pieno di rivetti sia incisi che in rilievo, e con quest'ultimi bisogna fare molta attenzione a non limarli. Il dettaglio è comunque impressionante.

Ermanno

 robraveheart :

10/12/2019 22:50
 No comment, ovvio.... Tuo standard :-o :-o :-o

 euro :

10/12/2019 22:53
 Ermanno sei sempre il... solito
Gran bell'inizio!!

 ivancola :

11/12/2019 08:13
 come sempre un ottimo lavoro Ermanno

 CR.42 :

30/1/2020 16:04
 Salve a tutti, vi sottopongo il mio Tempest Mk.V Serie1, del No.3 Sq., Newchurch, Gran Bretagna, giugno 1944.
Stupendo kit Eduard con pannellature e rivettature finissime. Il vano carrelli più dettagliato che io abbia mai visto.
A voi alcune foto, altre nella mia galleria.

















Bene, in attesa del vostro giudizio, anche questo è archiviato.

Ermanno Bonafin

 maurozn :

30/1/2020 16:18
 È magnifico Ermanno , coi tuoi modelli uno finisce per restare senza complimenti da farti...tutto realizzato in maniera molto realistica dalle scrostature dell'elica ai fumi di scarico ,passando per le strisce d'invasione è tutto bellissimo. Impressionante poi come le strisce gialle sul bordo delle ali si uniscono alle invasion senza neanche un accenno di spessore tant' è che sembrano un tutt'uno , ma come fai ? Per simulare il calpestio sulle ali hai usato la tecnica della spugnetta?
Eterna ammirazione !

 stephaneT :

30/1/2020 16:24
 Mi aggrego e ti rinnovo i complimenti anche se di certo non ne hai bisogno! Il weathering è spettacolare. Ennesimo capolavoro in bacheca :-) .

 ABC :

30/1/2020 16:31
 Spettacolare!

Le invasioni stripes poi, come ha scritto Mauro, sono perfette (come tutto il resto d' d'altronde).

Alessandro :-) :-) :-)

 Icepol :

30/1/2020 17:32
  Strepitoso!!! altre parole non ho...

 alberto66 :

30/1/2020 17:39
  WOW.....!!! Davvero uno spettacolo.....!!  


Ciao Alberto



 

 bar-ma :

30/1/2020 17:53
 Non posso che aggiungermi ai compimenti generali.
Ottimo risultato, veramente d'effetto!
Complimenti.

Maurizio

 Ettore :

30/1/2020 18:12
 Alla luce del tuo bel montaggio, pensi che sia complicato inserire nelle ali il vano armi della brassin? nel senso vi sono margini larghi di lavoro senza arrecare danni ?.........perchè vorrei farlo con qualcosa di aperto, anche se prima di più il Typhoon che mi strizza l'occhio ogni giorno in cantina...........

Ettore

 Cesko :

30/1/2020 20:33
 Bellissimo e curatissimo, ma non sono convinto che le strscie d'invasione fossero così perfette. In ogni caso, complimenti.

 gizpo :

30/1/2020 21:07
 Sono rimasto senza parole, lavoro perfetto....forse tra un paio di secoli potrei pensare di avvicinarmi ai tuoi standard, complimenti Ermanno...

 lananda :

30/1/2020 21:27
 ...stica....scusa ma non mi viene in mente nient'altro che non ti abbiano già detto!

 Righettone :

30/1/2020 21:36
 Azz!! Magnifico!!

Ciao  Enrico

 CR.42 :

31/1/2020 08:50
 Ciao e grazie a tutti per i vostri commenti.
Per rispondere alle vostre domande:
- le verniciature sono fatte con diverse velature e una volta tolto le maschere ripasso i bordi con una limetta da lucidatura in modo da togliere l'eventuale crosticina.
- il calpestio è un mix di matite colorate e pigmenti Tamiya.
- per quanto riguarda il set in resina per il vano armi, francamente non ho idea di quanto possa essere complicato. Certo è che le ali hanno un buon spessore.
- riguardo alle invasion stripes, la loro applicazione variava ad ogni esemplare. L'unica foto che ho trovato del mio erano abbastanza lineari.
Concordo però che andrebbero un poco più mosse. Il problema è che non ho ancora capito come fare una mascheratura per farle sembrare reali. Ma prima o poi ci arrivo……….

Ermanno Bonafin

 Pierpaolo :

1/2/2020 20:23
 Bellissimo Tempest , complimenti!
In foto le invasion stripes appaiono regolari anche se fatte con la pennellessa , secondo me a tentare di creare l'irregolarità in scala si rischia di andare facilmente fuoriscala
Non è detto inoltre che venissero fatte sempre "male" , se non erro (ma potrei sbagliarmi) gli aerei che arrivavano ai reparti dopo il D-Day arrivavano già "strisciati" di fabbrica, almeno gli inglesi

 AndRoby :

1/2/2020 20:37
 Bravissimo!
Applausi su tutta la linea!
Roby

 giangyskan :

1/2/2020 20:55
 realizzazione impeccabile, ammiro sempre la tua precisione e pulizia ....

 Oberst_Streib :

1/2/2020 21:10
 Ermanno, fantastica realizzazione!
Gia' l'aereo e' bello di suo, il kit Eduard e' inverosimile, il tuo modello superlativo.
Si puo' discutere a lungo sulle Invasion Stripes, ma ci sono foto di aerei con le I.S. dipinte alla boiacane e altri con le I.S. perfettamente tracciate. Forse vale tutto.

 ayrton :

3/2/2020 16:25
 Spettacolare non altro da dire...se snon ancora complimenti

Paolo

 corale :

3/2/2020 20:48
 Ammirazione, soltanto ammirazione al cospetto di questi WIP :-o

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=140463&forum=49