Forum : W.I.P. Aerei ed elicotteri

Soggetto : BUFFALO RNZAF a difesa di Singapore

 Paolomaglio :

21/11/2019 09:07
 

L'impero britannico considerava Singapore come una fortezza imprendibile grazie al posizionamento di numerosi grossi calibri navali che rendevano impossibile l'avvicinamento di navi nemiche da Sud, Est e Ovest. Peccato che l'isola fosse del tutto priva di una sorgente di acqua dolce e che non si prese mai in considerazione una possibile invasione da Nord.

A difesa dell'isola erano posti numerosi Squadron della RAF, RNAF e RAAF, l'unico caccia disponibile era il Buffalo MK.I, Questo velivolo, del tutto inutile per la Battagia D'Inghilterra, fu giustamente ritenuto più adatto a questo teatro in quanto dava il meglio di sè a quote basse dove Nate, Oscar, Claude e Zero giapponesi operavano più spesso.



Peccato che i caccia giapponesi virassero tre volte più stretto del Buffalo, si arrampicasseo meglio e che l'unico vantaggio del Brewster fosse in picchiata, una manovra che durava sempre poco alle basse quote.
Oltre a quanto sopra ci fu un problema di sottovalutazione del nemico: i britannici a Singapore si mantenevano una spoccia "coloniale" del tutto fuori dal tempo, credevano ancora che i giapponesi fossero dei semi-primitivi privi di cultura aeronautica e tutti miopi....
La spocchia si traduceva in un addestramento del tutto inadeguato che prevedeva un solo volo al mattino presto, poi faceva troppo caldo e gli equipaggi cominciavano a bere Gin già prima di mezzogiorno.... Il Gin pare servisse come antidoto per la malaria perchè conteneva una piccola dose di Chinino...
Quando comparvero Zero, Ki-43 e Ki-44 sul cielo di Singapore lo shock fu grande per i poveri piloti di Buffalo che furono sbaragliati.

 Paolomaglio :

21/11/2019 09:18
 Purtroppo, e non capisco perchè, Hasegawa non ha mai realizzato una scatola British del suo bellissimo Buffalo in 72, non volendo andare sul prediluviano Airfix, sono partito da questa scatola che mi ha venduto Felice:


La colorazione con ali gialle non mi andava proprio e non c'era modo di convertirlo in un F2A-3 in grigio azzurro per Pear Harbor o Midway per mancanza del cofano motore allungato, così ho deciso per un Mk.I neozelandese di cui alla prima immagine postata.

 Paolomaglio :

21/11/2019 09:29
 Per farlo British questo Buffalo necessita del poppino di coda allungato e di un ruotino di coda maggiorato per piste in erba, pezzi che erano presenti nella scatola di Hobby 2000 che ho già usato sul mio Buffalo olandese. Ho scoperto che questi pezzettini sono prodotti dalla Quickboost e li ho ordinati anche se attualemnte furoi produzione, In attesa del loro arrivo ho comunque affrontato il kit lasciando il poppino di coda non incollato, in modo da poterlo sostituire in un secondo tempo.



La mimetica è molto complessa: il ventre è in Night e Duck Egg Green, il motivo era lo stesso della battaglia di Inghilterra, aiutare gli addetti alla contraerea ad una facile identificazione degli amici, nulla a che fare con l'uso come night fighter anche perchè questi piloti non avrebbero mai trovato la strada di casa di notte sul mare.



le superfici superiori sono in RAF Dark Earth e Dark Green, per facilitarmi nella realizzazione della mimetica ed evitare mulinelli di aria ho deciso di poticipare l'incolaggio delle ali.



la parte più difficile da dipingere è l'anello frontale del cofano motore che presenta spicchi con tutti e 4 i colori, sul mio esemplare questo pezzo era probabilmente recuperato da altro velivolo in quanto non solo il Night e il Duck Egg Green hanno posizione invertita ma anche l'andaento di Dark Earth e Dark Green non hanno attinenza con il resto del cofano.... :-o

 anto93 :

21/11/2019 10:30
  Ciao Paolo !
ovviamente ti seguo 
i Buffalo sono super affascinanti, inoltre non sapevo la storia dei piloti che si inciuccavano prima di volare !


per i colori hai usato i Tamiya? 

 Paolomaglio :

21/11/2019 10:59
 I piloti si inciuccivano DOPO aver volato al mattino presto! :-D

Colori:
Duck Egg Green : Gunze del secolo scorso
Night : nuovo Tamiya PAINTO laquer superlucido
Dark Earth: Mr. Color alla nitro
Dark Green: Gunze con mezza goccia di bianco lucido.

 Paolomaglio :

22/11/2019 16:31
 

modello assemblato e posa insegne in posizione piuttosto insolita su questo esemplare





 maurozn :

22/11/2019 18:08
  Come sempre impeccabile..., ma neanche una fotina degli interni? 

 gizpo :

22/11/2019 19:32
 Ottimo risultato, mi hai fatto venire voglia di comprarne uno...devo capire quale è il meglio sul mercato per procedere...

Mi unisco a Mauro: due foto degli interni ?

 maurozn :

22/11/2019 22:07
  Lucaaa se prendi il Tamiya in 48 , finiti gli Shiden possiamo partire subito con un nuovo wip a 4 mani...(per la gioia di Paolo ).

 Paolomaglio :

23/11/2019 09:06
 Questi modelli Hasegawa sono ottimi all'esterno ma nel cockpit non c'è nulla da vedere, ho assotigliato per quanto possibile il sedile e la struttura anti-cappottamento ma non ho aggiunto fotoincisioni, troppo costose.
Quando aprirò il cockpit, dopo aver dato l'opaco finale, farò una foto ma non aspettativi altro che la classica decals per il pannello strumenti. :-(

Sul Buffalo di Tamiya in 48: ATTENZIONE, lo stampo è del 1974! Un capolavoro per l'epoca ma è in positivo, finissimo ma positivo. Il difetto maggiore sta nel canopy troppo spesso e con linee dei montanti troppo fini, impossibile d amascherare senza apposite maschere.
Si possono realizzare gli F2A-2 con ali gialle US NAVY, poi RAF, RNZAF e RAAF, probabilmente anche KLu ma niente altro. No finlandesi no USMC.

 Phoenixs :

23/11/2019 17:05
 Dello special hobby in 1/32 che ne dici?

 Paolomaglio :

24/11/2019 07:37
 Quote:
Dello special hobby in 1/32 che ne dici?


purtroppo ho visto solo foto on line, sembra ben fatto con qualche difficoltà di montaggio, la documeentazione migliore l'abbiamo nel WIP di Ziochicchi in Winter White Frost. Ho solo un dubbio sulla forma dei piani di coda che mi paiono un poco troppo larghi ma è difficile giudicare dalle foto.
La SH commercializza due scatole in 32, quella finlandese ha anche la fusoliera per l'MK.I della RAF/RNZAF/RAAF ma non credo ci sia anche l'apposito ruotino di coda.
L'altra scatola ha solo parti per MK.I e non si può ricavarne un finlandese.

PS: guardando su Scalemates vedo che lo stampo non è proprio nuovissimo: anno 2006, oggi la Sh lavora a livelli altissimi mentre all'epoca badava poco alla facilità e precisione dle montaggio. E' stato declinato il diverse scatole: F2A-1, F-2A-2, entrambi solo US NAVY, 239 finlandese, Mk.I raf, e anche una scatola dedicata al 339C con un esemplare delle indie orientali olandesi e un'altro catturato dall'esercito giapponese.
Mancano ancora i Marines a Midway e gli US NAVY a Pearl Harbor.

 Paolomaglio :

25/11/2019 07:34
 

Quasi ci siamo: le decal provengno da kit Hobby 2000 tranne il drago e i codici di fusoliera che stavano in una monografia polacca, il cerchione della ruota sinistra andrà probabilmente dipinto in Night...



Sul bordo di entrata alare devo simulare un faro di atterraggio che mi pare avessero solo gli Mk.I



Sebbene abbiano combattuto solo un mese un po' di sporcature le ho fatte perchè i Buffalo furono di stanza per mesi in un ambiente tropicale, siccome Singapore è priva di sorgenti di acqua dolce, è molto improbabile che se ne usasse per lavarli...



poi devo colorare le luci di posizione che per adesso hanno ricevuto solo il cromo della Model Master



ad ogni modo in settimana lo finisco anche perchè sono già sul furgone del corriere alcuni kit che mi attizzano molto di più :-D



buona settimana a tutti!

 gizpo :

25/11/2019 08:33
 Il risultato finale è ottimo come sempre, per le luci di posizione dopo il cromo passerai una mano si clear verde e rosso ?

 Paolomaglio :

25/11/2019 08:48
 Quote:
per le luci di posizione dopo il cromo passerai una mano si clear verde e rosso ?


Sì esatto, questa è a mia tecnica sperimentata da molti anni, il cromo Model Master è ottimo e si stende benissimo a pennello, inoltre essendo un Enamel, non si scompone quando ci dai sopra Gunze o Tamiya, purtroppo è fuori produzione e quando lo finirò dovrò inventarmi qualcos'altro...

 anto93 :

25/11/2019 11:12
  Davvero bello Paolo, per i lavaggi cosa userai ? 

un saluto 

 Paolomaglio :

25/11/2019 11:17
 Quote:
Rispondi
Davvero bello Paolo, per i lavaggi cosa userai ?


niente, il modello è finito, coloro solo luci e poi il cerchione di nero.

 matte :

25/11/2019 18:28
 Ennesimo bel modello, complimenti a te...... 

 B.P. :

25/11/2019 23:18
 Modellino ottimamente ben realizzato. Complimenti. 

 Paolomaglio :

26/11/2019 07:08
 Non ho una m ben 4 monografia sul Buffalo, alcune sono enormi e costosissime, con trittici a colori proprio di questo esemplare che sto cercando di riprodurre, tutte pubblicano questa foto:



nessuno, dico nessuno che si sia accorto del rombo giallo per il rilevatore di gas???
Adesso devo trovare un modo di riprodurlo... 8-)

 Cesko :

26/11/2019 07:42
 É incredibile come a volte, pur avendo le cose di fronte agli occhi, nessuno si accorga di esse. Sei stato bravo a vedere quel rombo.

 matte :

26/11/2019 13:14
 Io manco lo avrei visto nella foto che hai messo, se non lo evidenziavi con la freccia..... 

 Paolomaglio :

27/11/2019 07:34
 

ho risolto in fretta ritagliando un quadrato dal foglio decals solido giallo di tauro. Ora mi metto comodo ad aspettare il nuovo poppino allungato di Quickboost e nel frattempo passo ad altro.

 gizpo :

27/11/2019 10:10
 Quote:
purtroppo è fuori produzione e quando lo finirò dovrò inventarmi qualcos'altro...


Secondo me potresti provare il Molotow, ho visto dei tutorials incredibili...

 matteo44 :

29/11/2019 11:07
 Quote:
gizpo ha scritto: Secondo me potresti provare il Molotow, ho visto dei tutorials incredibili...

Concordo... io le ho prese per colorare gli ammortizzatori dei carrelli e danno un ottimo risultato... non ho mai provato però per le luci...

 Paolomaglio :

15/12/2019 08:02
 

arrivato il nuovo vono di coda in resina non ho perso tempo a coreggere il micro Buffalo




© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=140457&forum=49