Forum : W.I.P. Aerei ed elicotteri

Soggetto : F-14A recuperato

 Pierpaolo :

9/6/2018 00:50
 "Everybody else is doing it , so why can't Me?" (un caffè , alla macchinetta, a chi azzecca la citazione)

Qualche giorno fa cercavo di sistemare lo scaffale della vergogna che ospita i modelli fatti "prima" : prima di mettermi in contatto con altri modellisti ovvero prima di apprendere anche le più basilari tecniche di colorazione e invecchiamento. Mi è capitato tra le mani il tomcat "Fast Eagle 107" del VF-41 , fatto intorno al 2001-2002. L'avevo fotografato non tanto tempo fa per valutare le dimensioni di un diorama con il tomcat in fase di decollo.



Non è che mi fosse venuto malissimo considerando il mio standard dell'epoca solo un po' piatto , ma l'opacizzante sin da subito ha cominciato ad ingiallire poi la polvere e l'abbandono hanno fatto il resto..

Ho preso quindi una decisione che covavo già da un po' . bagnetto nello Chante Claire e si rifà!
Questo il risultato di 2 serate al sapone di marsiglia





Tutti gli oggettini più piccoli sono raccolti in una scatolina mentre carrelli e motori sono ancora a bagno.
Avrei un altro set di decal per lo stesso soggetto , il "su-22 killer" del Golfo della Sirte ma sono più vecchie del modello stesso e un po' ingiallite.
La mia idea al momento sarebbe di fare un aggressor dell'NSAWC nella NAS di Fallon a scelta tra la livrea in toni di marrone o quella in toni di azzurro-grigio

Le immagini tratte dalla rete sono postate al solo scopo di discussione





La scelta sarà tra questi 2 soggetti o altri , decal ne ho per tantissimi reparti. Dipende anche dai dettagli tipo le antenne o le prese d'aria del cannone che possono escludere un soggetto o l'altro

 gizpo :

9/6/2018 10:57
 Che dire Pierpaolo, oltre a citare i Cranberries stai facendo un lavoro di restauro profondo ad un tipo di modello che se non erro non è tra i tuoi preferiti, seguirò con attenzione gli sviluppi ma sono convinto che lo farai bene.....

 matte :

9/6/2018 14:02
 Evvai, un bel gattone in via di restauro....... 

 Pierpaolo :

9/6/2018 17:55
 Caffè pagato per Luca , peccato che a Volandia andiamo in giorni diversi , io ci devo andare domenica per ritirare i modelli..

Ammetto che mentre smontavo i particolari delicati dal tomcat (Hasegawa in 72 , mi ero dimenticato di dirlo) mi sentivo un po' come il manovratore di questa



Vorrei fare la stessa cosa anche su un EA-6A della Fujimi ma quello era dipinto con smalti a pennello, non credo che lo Chante Clair basti , inoltre il canopy sembra rovinato dalla colla.

Tornando al soggetto , ho scoperto che entrambi gli aggressor hanno le prese d'aria del cannone di tipo NACA invece delle grigliette che ho sul modello. Non so se si vede nell'immagine seguente



Ora, a parte la difficoltà di staccare dal modello un pezzo così integrato , dando un'occhiata alle mie altre scatole di tomcat Hasegawa , 2 A e un D , ho trovato i pezzi giusti solo nella scatola del D ma se li prendessi da lì poi non potrei fare quel D.. Quindi o me ne frego e vado avanti o cerco di ricreare le aperture corrette o scelgo un soggetto più vecchio che abbia le grigliette.
Per il chin pod non ho problemi , tra Hasegawa e Fujimi ne ho una dozzina di varie forme

 grimdall :

9/6/2018 22:47
 Io con lo Chante Claire ho sverniciato smalti a pennello pluridecennali... però c'è da dire che su nessuno era stato steso un protettivo e nemmeno un fondo di base..... quando ero giovane 'ste cose manco sapevo esistessero.......

 Pierpaolo :

22/10/2019 22:53
 Ho iniziato un tomcat del VF-1 e , dovendo dipingerne il cockpit , ho deciso di iniziare il restauro di quest'altro , risalente a quasi 20 anni fa , che avevo sverniciato e che poi vorrei riverniciare in tandem col nuovo





Nel modello sono ricomparsi brutti incollaggi ingialliti (chissà che colla ho usato) brutti scalini che ho cercato e cercherò di ridurre e strane stuccature ma nulla che non si possa riparare. L'idea è ancora quella di fare un aggressor e per questo volevo chiedere se qualcuno disponesse dei pezzi N2 ed N7 da un kit hasegawa in 72. Sarebbero i pannelli del cannone vulcan con gli sfoghi più moderni senza griglie ma con le prese d'aria naca.
Alcuni kit offrono la scelta tra questo tipo di coperture e quelle più vecchie (pezzi J15 e D19)

 matteo44 :

23/10/2019 13:24
 Ciao, io sono 48aro quindi purtroppo non posso aiutarti...
Intanto complimenti per il bel lavoro di sverniciatura e ri-colorazione...

Fra le due mimetiche... io opterei per quella terrosa 

Ciao 

 Pierpaolo :

24/10/2019 20:52
 Grazie lo stesso Matteo..
Il problema è risolto , o meglio , è cambiato..
La zona ventrale dove c'era i lanciatori dei Phoenix è disastrata a causa di un incollaggio che definire bestiale è poco.. devo riattaccarli per poter nascondere il misfatto e da quanto ho capito i Phoenix con gli aggressor c'entrano poco, per non parlare dei fori dei serbatoi supplementari sotto le prese d'aria..
Penso che opterò per un VF-31 visto che del soggetto che potrei fare ho foto chee lo rappresentano con i lanciatori dei Phoenix (vuoti) e i serbatoi


Foto reperita in rete ed inserita al solo scopo di discussione

Ho fatto qualche ritocchino e riattaccato il parabrezza

 B.P. :

24/10/2019 23:23
 ti seguo con vivo interesse  

 matteo44 :

25/10/2019 10:11
 Peccato per l'aggressor... ma bello anche un Tomcatters  

 Pierpaolo :

25/10/2019 11:49
 Grazie. L'aggressor sarà comunque fatto prima o poi, ė nella to do list da troppo tempo, insieme a VF32 dei primi lotti, VF41, VF84, VF101, VF143, VF114..

 Pierpaolo :

29/10/2019 00:48
 Procede anche il progetto parallelo..
Il cono nero lo identica ormai per un VF-31
(i frames del "parabrezza" dovranno ritarnare grigi)




© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=138338&forum=49