Forum : W.I.P. Aerei ed elicotteri

Soggetto : He 111 Aggiornamenti 16/9 e correzioni soggetto

 gizpo :

19/11/2011 00:23
  Ciao

Finalmente dopo qualche giorno di attesa mi sono arrivati gli aftermarket che mi permetteranno di cominciare questa nuova avventura....

Confesso che non faccio un aereo da tempi memorabili e sono un po' emozionato.

Il soggetto che ho intenzione di fare dovrebbe essere un H5 stanziato a Grosseto, l'unico problema che ho e' reperire le decals (lo stemma della squadriglia l'ho trovato) che non mi risulta siano disponibili ma in qualche modo faro'

Al momento ho preso un pacco Big Ed (il vano bombe non mi serve poiche' sara' con i siluri) un set di scarichi e mitragliatrici come da foto, se riesco a vincere un Jumo 211 della Aires che ho "biddato" per 10$ magari ci metto anche lui, altrimenti credo sia gia' al di sopra delle mie capacita'

A presto con il vero inizio.

CORREZIONE: All'epoca avevo deciso cosí poi guardando le decals che ho comprato e tutto il resto ho deciso che diventerá un H3 stanziato in Egitto identificativo S7 HA....poi vediamo se cambio ancora idea...


 von_richtofen :

19/11/2011 06:24
 bello! aspetto sviluppi. il progeto si preannuncia interessante:-)

 Fulvio :

19/11/2011 12:11
 bello, ma avrei messo il wip nel gis luftwaffe 45 ;-)

 gizpo :

19/11/2011 15:56
 
Forse hai ragione Fulvio, se il web-mister vuole spostarlo "facci" pure  8-)

 gizpo :

20/11/2011 00:18
  Ciao

Con la mente pensando agli amici che si stanno divertendo a Bologna, oggi ho inziato a studiare il modello, ho fatto le prime prove, ho montato le prime fotoincisioni.

Ho deciso (se il tempo me lo permette) di documentare il piu' possibile questo wip, dal momento che ho gia' scoperto che la cosa non sara' per niente facile, anzi cominciando a fare le prove a secco della fusoliera ho gia' trovato dei punti da reincidere in quanto le pannellature non combaciano ed in qualche punto (dov'era saldata allo sprue) mancanti o quasi.

Domani dovrei poter avanzare oltre, ma in questi primi momenti credo di voler procedere con estrema prudenza, la quantita' di elementi da aggiungere in fotoincisioni e' micidiale, devo cercare di studiarmi una sequenza logica tra il montagggio, le fotoincisioni degli interni e degli esterni......bella sfida.

A domani.


 gizpo :

20/11/2011 23:20
  Oggi giornata intensa....Ho aperto un paio di portelli e ci ho messo quasi tutto il giorno, ma sono contento.

Passo a montare la quintalata di fotoincisioni che sono disponibili, poi vedo come fare....

A prestuzzz.






[ Modificato da Michele Raus il 2/12/2011 17:27 ]

 Skyraider :

20/11/2011 23:25
  Sei partito con un ottimo spirito Luca, bravo, è quello che ci vuole per affrontare un lavoro impegnativo come quello che ti sei prefissato.  :-)

 gizpo :

20/11/2011 23:30
  Grazie sei molto buono.

 Utente2662 :

22/11/2011 13:17
 ottima la lista della spesa, si vede che ci metterai impegno e passione. Prenditela con calma, tra una Fellinata e l'altra. L'inizio è ottimo.

Facce sognà :-D :-D :-D

Saluti :-)

Bob

 capitantrenitalia :

22/11/2011 13:26
 Bella scelta e bell'inizio, mi rievoca ricordi della mia gioventù modellistica.

 gizpo :

22/11/2011 14:37
  @ Bob: Cerchero' di metterci tutto l'impegno possibile, me la prendero' con calma e forse di piu' hehehehehe (cosi fa la fine del povero Faun che sta girando da 3 anni).

@ Capitan: grazie, io sto vivendo la gioventu' modellistica proprio adesso, anche se non fisica :-D :-D :-D

 euro :

22/11/2011 19:11
 Vai che ti seguo eh!!
:-D :-D

 gizpo :

23/11/2011 01:04
  Grazie, domani appena trovo un po' di tempo faccio un po' di foto dei miei progressi.....

 francisco :

23/11/2011 23:41
 Ciao Luca.....

Ti seguo con interesse.....

una domanda........le pannellature sono incise o in positivo?

Franco

 gizpo :

24/11/2011 00:34
  Ciao Francisco !!!

Le pannellature sono in negativo ed a quanto so e' il primo Monogram ad essere stato prodotto in questo modo e con (all'epoca) abbondanza di particolari rispetto alla loro media.

In questi giorni sto aspettando di ricevere il colore del cockpit (RLM66) che pensavo di avere per cui sto montando e piegando, cercando di farmi un'idea generale di quelle che saranno le difficolta' piu' grandi di questo modello.

Ho incollato le ali, stuccato, rifatto in alcuni punti la pannellatura perche' non  combaciava, sto modificando i pozzetti dei carrelli a cui sto aggiungendo qualche fotoincisione.










Per il momento questo e' tutto, spero di avanzare anche domani ma fino a Sabato la vedo dura.

Alla proxxx.




[ Modificato da Michele Raus il 2/12/2011 17:24 ]

 skorpio62 :

24/11/2011 00:37
 Perchè modifichi i pozzetti?....domanda disinteressata.... :-D
Stefano

 gizpo :

24/11/2011 00:56
  Modifico i pozzetti perche' tra le varie fotoincisioni che offre la Eduard ci sono parti piu' sottili rispetto alle stampate e qualche pezzo in piu', gia' che ci sono mi son detto: perche'  no ?

 gizpo :

2/12/2011 00:29
  Dopo qualche giorno di latitanza ho ripreso in mano il kit ed ho quasi finito gli interni.

Mancano ancora un paio di cosette tipo i caricatori delle mitragliatrici ma non penso di dettagliare ulteriormente in quanto una volta chiuso ho l'impressione che non si vedra' poi molto.

Avrei anche pensato di lasciare la torretta superiore ispezionabile in modo che si possa riuscire a vedere qualcosa in piu'....

Questi i risultati fino ad oggi.









A presto con il resto...(azz ho fatto pure la rima  :-D :-D :-D).



[ Modificato da Michele Raus il 2/12/2011 17:25 ]

 yamato01 :

2/12/2011 07:01
 Grande Luca questo e' uno dei soggetti che e' sempre stato nei miei pensieri

 gizpo :

2/12/2011 17:05
  Ho iniziato a modificare la parte del cockpit, un po' deluso dal set verlinden che per il 90% e' peggio dell'originale (per me hanno spudoratamente clonato le parti in plastica del kit e le  hanno riprodotte in resina), in ogni caso qualche particolare si riesce ad usare.



Se tutto va bene a livello lavorativo, questo fine settimana potrei pensare di chiuderlo ed iniziare a vedere qualcosa di piu' concreto.

Alla proxxxx




[ Modificato da Michele Raus il 2/12/2011 17:25 ]

 gizpo :

3/12/2011 16:38
 Ciao

Oggi ho deciso di dedicarmi a risolvere un problema che io stesso mi sono creato.

Con la mia tipica concentrazione ho sbagliato a leggere il foglio di modifiche della Eduard ed ho squartato un siluro; invece la modifica in questione si riferisce alle bombe che non usero'






Dopo aver fatto un simile casino avevo solo un paio di soluzioni: lasciare il modello con un solo siluro oppure cercare di rifarmelo clonando l'altro.

Ho optato per la seconda soluzione ed ho fatto un mezzo stampo per fare l'esperimento.






Ho appena ritirato la prima meta' e sto facendo la seconda, vediamo alla fine che cosa riusciro' a fare.



 euro :

3/12/2011 17:16
 Non immagini quante volte ho fatto io questo errore!! :-D
Però penso che recupererai alla grande; ma che tipo di resina hai usato? Ha un colore strano

 gizpo :

3/12/2011 18:08
  La resina e' Micro Mark bicomponente, l'ho comprata secoli fa in offerta e va ancora alla grande, si puo' anche colorare con pigmenti o liquidi appositi.

Comunque per chiudere in bellezza ho appena perso un vetrino dell'interno fusoliera; lo avevo immerso nella future ed ho usato un paio di pinze a "molla" per tenerlo orizzontale mentre si asciugava.....Sono andato di sotto un momento ed al mio ritorno il malefico vetrino era scomparso....Sto facendo una prova con uno stampo ed Attack vetro, vediamo tra un paio d'ore come viene, altrimenti devo trovarlo....UFFF  :-( :-( :-(

 Utente2662 :

3/12/2011 19:09
 se continui così te lo cloni sto He 111. Un pezzetto alla volta ed avrai un magnifico modello in resina...

B :-D B

 gizpo :

3/12/2011 19:45
  Hai ragione Bobbetto, al massimo imparo a pasticciare con la resina che male non fa.....

 gizpo :

4/12/2011 23:37
  Abbastanza smaronato per non essere riuscito a trovare il vetrino perso e non avendo ancora trovato una soluzione "creativa" al mio problema mi sono dedicato alla costruzione del cockpit che avevo posticipato mentre aspettavo il colre giusto.

Oggi ho fatto il primo seggiolino e le sue cinture.....

Se qualcuno avesse qualche idea su come rifare un vetrino, io ho gia' provato con Attack Vetro (non si asciuga), Micro Clear (resta semi-opaco), al momento sto facendo una prova con la Future riferendomi ad un post di Brizio, magari domattina potrei avere una bella sorpresa.....






 dakota14 :

5/12/2011 09:21
 Per il vetrino,compra una scatola di cioccolatini MON CHERI,quelli nella scatoletta di plastica.
Quella scatola è sottile e limpidissima,magari,dopo aver mangiato il cioccolato,ritorna utile.
Per il siluro,pensa di lasciarne uno e particolareggia l'altro supporto vuoto.
Stai facendo un bel lavoro.

 debe :

5/12/2011 11:27
 Ciao Luca... bellissimo soggetto e ottima partenza... senti.. ti voglio mettere una pulce nell'orecchio... perchè non prevedi in fase di costruzione due o tre led alimentati poi esternamente con una pila nascosta da qualche parte sulla basetta attraverso collegamenti elettrici magari passanti per il ruotino di coda? In questo modo potresti rendere viibile l'ottimo dettaglio interno... se mi fosse venuto in mente prima sul mio Ju52/3 probabilmente lo avrei fatto...ma tu sei sempre in tempo...

Bravissimo, Claudio

 gizpo :

5/12/2011 14:53
  Grazie pe rle risposte.

@Dakota: l'idea di lasciare solo un siluro e' buona, nel peggiore dei casi se non riesco a dar forma a quella cozzaglia di resina che ho stampato penso sia la soluzione migliore.

@Debe: buona idea, provero' a cercare in zona qualche negozio di elettronica oppure smonto una lampadina a led e cerco di autocostruirmelo...... :-D :-D :-D

 matte :

5/12/2011 15:03
 Stai facendo un gran lavoro, complimenti :-) . Per il vetrino, hai provato, se dalle tue parti si trova, il synthaglass della toffano (o il kristal klear della micro scale)? Io mi ci trovo bene, sia come trasparenza che come effetto finale.

 skorpio62 :

5/12/2011 15:09
 Il vetrino è venuto?
Stefano

 gizpo :

5/12/2011 18:58
  @Matte: ho provato con il Critla Clear ma dato il grossore resta sempre un po' opaco, il prodotto della Toffano non ce l'ho purtroppo.

@Skorpio: non e' ancora venuto niente di soddisfacente al momento, sto considerando sul serio di termoformare o provarci perlomeno, + tardi cerco i miei appunti in materia poi ci provo, al massimo faccio un altro buco nell'acqua.

Intanto sto provando con una plastica trasparente tipo Mon Cheri, devo capire come prendere bene le misure e penso che sara' la soluzione.

 dakota14 :

5/12/2011 19:43
 Hai seguito il mio consiglio,bene.Tieni conto che tende a spaccarsi,disegna con un pennarello il contorno,tenedoti un pò largo,poi fai fori al contorno,poi limetta fino alla misura e pazienza.....

 gizpo :

5/12/2011 21:05
  Sta venendo, penso di farcela, grazie

 gizpo :

7/12/2011 14:46
  Ciao

Dal momento che non seguo una logica nel costruire questo aereo, vi prego di scusarmi se salteero' di qua e di la con i post, infatti ieri preso da raptus ho iniziato a costruire il motore.......



Oggi se ho tempo lo finisco poi vedo come inserirlo in uno dei suoi vani.....

 gizpo :

11/12/2011 22:09
  Ciao.

Rieccomi con gli avanzamenti che mi hanno assorbito parecchio, infatti la conversione Verlinden veniva con un motore ma per il tipo d'aereo che vorrei fare non e' quello corretto per cui, come da foto precedente, ho trovato un Aires a buonissimo prezzo e mi sono messo a fare le modifiche del caso per poterlo inserire.

La prima sono stati i 2 bracci (se si dice cosi) che tengono stretto il motore, il Verlinden ha degli attacchi completamente diversi e dopo aver provato a modificarli ho deciso di rifarmeli ex novo con un po' di plasticard; quelli Verlinden in ogni caso anche se modificati sarebbero stati sbagliati nella loro forma.



Poi sono andato avanti, ho assottigliato il piu' possibile la plastica, ho rifatto il tagliafuoco copiandolo dal Verlinden in quanto anche quello aveva degli attacchi sbagliati rispetto al mio motore, ho clonato gli altri pezzi che vedete in foto per adattarli o prenderli come spunto per le modifiche restanti....

Confesso che mi sto divertendo come un pazzo, ho quasi finito le modifiche e prove a secco, spero nel corso della prossima settimana di farvi vedere il risultato.



Il resto alla prossima puntata.....8-)  8-) 8-)

 euro :

11/12/2011 22:36
 ... e lo vediamo si, che ti stai divertendo!! :-D :-D
E' bello il nostro hobby eh?? ;-)

 MARCO062 :

11/12/2011 22:40
 Molto, molto bello Luca :-D
Ti seguo con interesse!!!

...ma perchè non hai postato questo lavoro sul GIS della Luftwaffe?

 gizpo :

23/12/2011 19:16
  Non ci ho pensato ma se qualcuno con l'autorita' necessaria volesse spostarlo per me va bene.

Colgo l'occasione per anticipare che in questi giorni non sono riuscito a postare i progressi, spero 
di poter rimediare da domani.

 gizpo :

2/1/2012 23:03
  Eccomi di nuovo dopo le feste che sono state usate in gran parte per sistemare al meglio i segni del tempo degli esterni di questo kit.

Quando sono andato a chiudere la fusoliera ho avuto la lieta sorpresa di trovarla molto piu' svirgolata di come pensavo per cui ho iniziato una carteggiata che e' durata qualche giorno per rimettere tutto abbastanza a posto.



Dopo aver litigato ferocemente con il portello dei siluri che era bello storto, sono riuscito in qualche modo ad incollarlo e con qualche quintale di stucco ho sistemato anche quel problema.



Il motore mi ha dato il suo filo da torcere grazie ad una parte che non incassava ma sono riuscito, anche il cerchio anteriore e' andato al suo posto.



Le ali sono state inspessite vicino agli attacchi dei motori in quanto non incassavano bene o meglio erano troppo sottili per l'incastro delle parti dei motori.



Per ultimo ho finito di montare i 2 carrelli anteriori, a cui adesso dovro' dare i tocchi finali.

Piano piano lo finisco.......

Alla prossima puntata, ciao a tutti. 

 lillino :

2/1/2012 23:15
 Stai facendo un gran bel lavoro   :nerd: :nerd:  ti seguo con molto interesse

 gizpo :

3/1/2012 01:55
  Grazie, spero di riuscire a finirlo prima del 2013  :-D :-D :-D

 skorpio62 :

4/1/2012 01:38
 Ma piano piano eh....mi raccomando :-P :-P :-P
Stefano

 gizpo :

4/1/2012 15:53
  Quote:

Ma piano piano eh....mi raccomando 
Stefano



Caro il mio fancazzista LIVORNESE, se avessi tempo e condizioni per lavorarci di piu' ti assicuro che lo farei ma purtroppo le circostanze m' impongono di lavorare con questi ritmi.....Per farti un esempio stamattina mi sono svegliato di buon umore ed ho ricevuto una cattiva notizia ancora prima del caffe'......A meno che la giornata migliori esponenzialmente, credo che oggi non saro' molto di animo modellistico......

 yamato01 :

4/1/2012 16:52
 Dai luca piano piano sta venendo fuori il piccolo

 gizpo :

9/1/2012 17:18
 Rieccomi con gli aggiornamenti.

Approfittando di un paio di giorni di relativa calma sono riuscito a montare buona parte delle fotoincisioni del cockpit ed ho iniziato a montarlo.

Questi i risultati:






Le foto non sono un gran che ma ho un tale casino nel banco da lavoro che rimettere in ordine il tutto per scattare un paio di foto al momento non mi sembra una buona idea, chiedo scusa.

Oggi dovrei riuscire a montare seggiolino e pedaliera del pilota, cosi posso quasi dare per conclusa anche questa parte......

Alla prox.

 Utente2662 :

9/1/2012 18:16
 voi ricchi che c'avete la reflex, obiettivi da paura e poi fate ste foto...

Forza Luca, faccelo vedè sto lavoro ;-) ;-) ;-)

Bob :-D :-D

 starfighters :

9/1/2012 20:26
 Ciao
Che cosa hai usato per lo stampo?Che prodotto è?sembra cicca.... :-),almeno dalle impronte digitali che ci hai lascoato su,non sembra la solita gomma da colata?

 gizpo :

9/1/2012 20:30
 Per Bobbetto: la reflex non ce l'ho, uso una normalissima Lumix che per le mie capacita' e' sufficente, magari una bella reflex.

Per Starfighters: per fare i cloni con la resina uso un silicone a 2 componenti, me lo ha passato un amico odontotecnico e mi ci trovo molto bene, indurisce in 5 minuti massimo e resiste al calore...

 gizpo :

10/1/2012 00:19
 Ecco il resto del cockpit, mancano ancora le pedaliere ed un altro paio di cosette ma sono a buon punto, domattina con la luce guardo meglio se ho finito......







Alla prox

 matte :

10/1/2012 18:30
 Posso solo farti un bel pò di complimenti, ottimo lavoro ;-)

 gizpo :

12/1/2012 19:26
 Mi sono un attimo fermato che devo termoformare una cosa, qualcuno mi consiglia qualche guida ?

Cosi evito di sperimentare quello che lessi secoli fa...

Grasssie.

 Skyraider :

12/1/2012 20:00
 Ottimo lavoro Luca, davvero ben fatto fino a questo momento; le cinture danno davvero un bel tocco di colore al cockpit! :-)

 gizpo :

12/1/2012 23:41
  Grazie ad entrambi, domani provo a termoformattare il pezzo che mi serve poi dovrei poter accelerare (leggasi da 1,2km/h a 1,5 km/h  :-D :-D :-D).

A presto.

 gizpo :

12/9/2021 16:53
 Ciao a tutti.

Dopo aver finito il Do17Z (che ovviamente non ho ancora postato) riprendo in mano questo post mentre sto ridendo a crepapelle, infatti oltre ad essere vecchio di quasi 10 anni all'epoca avevo capito che ci avrei messo ancora piú tempo del solito.

Per farla breve le cose sono andate cosí: ho avuto problemi a termoformare non so cosa (devo ancora capire cosa perche' non ricordo) e nel frattempo sono iniziate le procedure di trasferimento da Santo Domingo a Ravenna (altra scelta vincente :-? ) per cui il povero kit é finito in un cassetto.
Ho parzialmente ripreso con il modellismo appena trasferito ma all'epoca mi sono dedicato ad un'altra delle mie passioni per cui il 111 e' rimasto ad aspettare.
Riprendendo piú attivamente con il modellismo mi sono dedicato ad altro ma adesso ho deciso di riprendere con questo kit e cercare di riuscire a finirlo....
Prossimamente su questi schermi: A VOLTE RITORNANO...

 ABC :

12/9/2021 18:26
 Ottima iniziativa

Sapessi quanti modellli ho io lasciati "momentaneamente" a metà....

Alessandro :-) :-) :-)

 gizpo :

12/9/2021 21:31
 Piccolo aggiornamento: ho scoperto cosa dovevo termoformare che e' la mitragliatrice anteriore sotto la fusoliera, non fornita dal kit ma essenziale per la versione che faro'

Ho controllato nel kit ICM ed il vetrino c'e' per cui penso di usarlo per questo progetto e fare (quando decidero') l'ICM in una versione differente, domattina vedo...

 Icepol :

13/9/2021 21:47
  Eccomi divanato con i popcorn per seguirti in questo wip ' stagionato' !!!  Per adesso complimenti per il lavoro che avevi svolto...

 

 bar-ma :

14/9/2021 09:12
 Termoformare una mitragliatrice?
Se non disturbo troppo mi siedo sul divano vicino ad Ice rubandogli pure qualche popcorn e mi godo il WIP, perchè farai un WIP dettagliato vero?

Maurizio

 gizpo :

14/9/2021 10:15
 Buongiorno ragassuoli...

@Maurizio: dopo rileggo quello che ho scritto (magari ho incasinato il tutto) ma non termoformeró una mitragliatrice.

Rispiego:quando ho iniziato questo kit penso che sul mercato fosse disponibile solo il Revell che e' questo (Monogram) reinscatolato.
La versione del kit non prevede la cupolina anteriore sotto ma solo quella posteriore. La versione che ho scelto all'epoca invece la prevede per cui la soluzione e' stata fare uno stampo e termoformare il pezzo in plastica del kit per farlo diventare cupolino.
Ieri ho iniziato a rimettere un po' di ordine tra le varie parti lasciate in scatoline di cartone ed ho scoperto che la cupolina l'avevo giá fatta, non sono molto convinto delle mascherature che ho applicato ma questo si risolve facile.....Ma.... e c'e' un ma....
Nel frattempo ho anche comprato un 111 ICM che viene con tutte le vetrate per tutte le versioni, sto pensando di prenderne una e di usarla ma ci sto pensando, se la cupolina (tutta opaca ed impolverata) una volta lavata e futurizzata sará decente penso di usare la mia....
Oggi spero di mettere mano al vano carrelli, ai carrelli ed alle ali....

 gizpo :

15/9/2021 10:16
 Ciao a tutti.

Ecco il primo aggiornamento del progetto 111.

Il volatile finalmente ha messo le ali ed i carrelli sono in posizione.

Il fitting ali/fusoliera ha avuto bisogno di una stuccatina ma nulla di che.








Ecco il cockpit praticamente finito.



E per ultimo uno dei carrelli che mostra come certi kit anche se datati abbiano un'abbondanza di particolari difficilmente trovabili nella stramaggioranza dei kit di costruzione moderna....



Oggi spero di poter dedicare altro tempo al 111, la missione odierna sará di scegliere tra il mio cupolino e quello ICM e proseguire con il lavori....

A presto.

 Icepol :

15/9/2021 11:16
  In effetti il dettaglio di questo kit è particolarmente elevato nonostante la sua veneranda età! Io faccio il tifo per il cupolino della ICM se non altro per una questione di trasparenza. Vai Luke!



 

 gizpo :

15/9/2021 16:14
 Quote:
faccio il tifo per il cupolino della ICM se non altro per una questione di trasparenza


Il cupolino della ICM é quasi scartato, secondo me la forma del mio accrocco e' piugiusta per la versione che voglio fare, ICM ha 2 cupolini ma uno e' sbagliato come forme (e' abbastanza squadrato) e l'altro ha la mitragliatrice che "guarda" verso il terreno, la mia versione invece ha la mitraglia che guarda in avanti, inclinata di 45 gradi (circa) per cui a meno che la grattata e la futurizzata non portino a nula di buono i vetrini ICM restano nella loro sprue...

 gizpo :

15/9/2021 16:53
 Tengo il mio :-D :-D :-D

 Lamb :

15/9/2021 17:22
 Ciao Luca,
credo tu voglia fare un aereosilurante, nel mio ho considerato che fossero dotati del cannoncino MGFF da 20mm puntato in avanti a 45gradi in postazione ventrale e il kit REVELL(ICM) era perfetto sia di vetrino che di cannone (salvo troncare la culatta dietro che interagiva con piano superiore), Il cupolino presenta anche una zigrinatura per verniciare montante laterale e fondo.

Ovviamente questa e' stata la mia soluzione, opinabile.
Se avessi fatto la versione bombardiere antinave avrei potuto montare anche l'altro MGFF20mm in postazione frontale ma non mi risulta che i siluranti ne fossero dotati.





continuo a seguire... 

 gizpo :

16/9/2021 10:25
 Ciao Lamberto, approfitto del tuo intervento per postare anche i piccoli avanzamenti di ieri, in pratica visibile c'e' solo il preshading.



Il cupolino di questa versione e' sbagliato per quello che voglio fare io, é troppo squadrato
(allora sarebbe stato troppo facile :-D :-D :-D ).



In pratica le forme del pezzo fornito da Monogram vanno bene, solo che si riferiscono ad una versione senza mitragliatrice anteriore...



Oggi se riesco inizio la preverniciatura....di lavoro comunque ce n'e' ancora bizzeffe....

Poi ho il problema della mitragliatrice mancante nel kit, ma quello lo risolvo....

P.S. Come scritto all'inizio ho cambiato soggetto, non sara' piú un silurante ma un bombardiere stanziato in Egitto, per cui adesso modifico il sotto e riparto, per quello il cupolino era sbagliato....

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=122772&forum=49