Forum : In libreria

Soggetto : Modellers Datafile 12: Phantom II USAF

 Tomcat71 :

9/3/2008 23:06
 Ho appena ricevuto il volume "The MDD F-4 Phantom II, Part 1 – USAF variants", di Andy Evans, pubblicato da SAM Publications.

Questa prima parte tratta tutte le versioni dell'USAF (compresi Thunderbirds, drones ed esemplari sperimentali e per test), mentre la seconda tratta le versioni navali (già ordinata dall'editore!) e la terza (di prossima uscita) tratterà iPhantom stranieri.

Il volume si compone di 128 pagine, con centinaia di belle foto a colori, ampi estratti dei manuali (ad es. gli abitacoli di tutte le versioni, l'armamento, la sequenza di espulsione, il motore, il TISEO e relative modalità di funzionamento e i dettagli della strumentazione da ricognizione dell'RF-4C), 26 profili a colori con le colorazioni piú rappresentative e disegni in scala 1/72 di tutte le versioni trattate.
Il volume, pensato per i modellisti, contiene un dettagliato "walkaround", con foto, disegni e diagrammi esplicativi, ma a mio avviso la parte piú interessante è costituita dalla trattazione dell''impiego dell'aereo, con particolare attenzione al conflitto in Vietnam.

Essendo appassionato di questo mitico aereo, possiedo abbondante documentazione, ma devo dire che moltissime foto contenute in questo libro sono per me nuove.

A mio avviso invece è deludente la parte dedicata agli aspetti modellistici (12 pagine in totale). Questa si compone di una lista di kit, accessori e decals disponibili (secondo me incompleta) e della presentazione di tre modelli: un F-4D Tamiya in 32, un F-4G Hasegawa in 48 e un RF-4C Hasegawa in 72. Mentre il primo modello è appena discreto, gli altri due sono a dir poco imbarazzanti, con sbavature di colore, stuccature mal fatte, chiazze di colla sui tettucci, carrelli storti, e chi piú ne ha piú ne metta! Credo che l'editore avrebbe fatto meglio ad omettere queste pagine...

Chiude il volume una bibliografia (limitata a testi di interesse modellistico) ed una tabella con i dati tecnici di tutte le versioni trattate.

L'aereo trattato è arcinoto, quindi non credo che il testo (che non ho ancora letto interamente) riservi delle sorprese sensazionali. Tuttavia, la ricchezza di documentazione fotografica e di estratti dei manuali originali rendono questo libro consigliabile a tutti gli appassionati del mitico fantasma di St. Loius!
Per gli aspetti modellistici, invece, su questo sito si trova ben di meglio!

Il libro si può acquistare direttamente dall'editore a 15 £ (+ 3,5 £ di spese postali), per un totale di circa 25 €: a mio avviso, ben spesi per la quantità di foto ed informazione che si ottiene in cambio!

Saluti,
Paolo Fanin


2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=24107&forum=34