Forum : Navi & C.

Soggetto : HmS Illustrious

 mingraval :

15/8/2016 09:38
  Ciao a tutti, mi chiamo Massimiliano e sono un nuovo utente del forum.. Sono un ex-modellista (il mio ultimo kit montato risale a quando avevo 25 anni, adesso ne ho 37..) ma ho deciso di riprendere l'attivita. Ho deciso di farlo con un modello Airfix della HmS Illostrious in scala 1:350.. (non ce che dire.. Un rientro con il botto..) e ho deciso di condividere questo progetto con voi con la speranza che mi possiate dare qualche dritta, si perche le poche navi che ho costruito erano in scala 1:700.. Decisamente piu piccole.. Il contesto in cui ho deciso di inserire il modello e' quello della guerra delle Malvinas (Falkland). Le mie perplessita sono 3: la prima e' la livrea degli harrier impiegati.. Visto che gli argentini li sopranominavano "la muerte negra" mi viene da pensare che erano neri... Ma, vista la dimensione del modello, non mi piace l'idea di dipingerli con il nero, consigli? 
La seconda, la colorazione del ponte di volo e dello scafo della nave (le zone sopra la linea di galleggiamento..) perche sapevo che ogni nave aveva la propria livrea mimetica, ma non riesco a capire se era solo per le navi da battaglia o riguardavano anche le portaerei? Poi ce anche da capire se era solo prerogativa della seconda guerra mondiale oppure riguardava anche alle navi impiegate in conflitti moderni..
La terza, il ponte di volo, ho visto che non ha un colore uniforme nella zona del trampolino di lancio.. Avete consigli in merito? Le foto che ho trovato non sono a colori e non mi aiutano a capire la colorazione.. Avete consigli e/o suggerimenti? Please help..

 Garand76 :

15/8/2016 10:21
 Ciao,
Allora la livrea del sea harrier non era assolutamente nera ma era questa:
https://commons.wikimedia.org/wiki/File:British_Aerospace_Sea_Harrier_FRS1,_UK_-_Navy_AN0769276.jpg
La mimetizzazione delle navi era una caratteristica della seconda guerra mondiale, se mi dai un'attimo di tempo faccio una foto ad un vecchio libro in cui è ritratta l'illustious

 mingraval :

15/8/2016 10:46
  Ciao Garand.. Ti ringrazio per la dritta..quindi se non erro, livrea mimetica delle navi solo nel secondo conflitto mondiale.. Mentre gli harrier gr1 erano blu e bianchi.. Anche gli elicotteri avevano questo colore? Perche stavo prendendo in esame la livrea attuale degli elicotteri di soccorso inglesi.. Mentre per il resto spero di trovare gli spunti neccessari dalle foto che posterai..

 marcellodandrea :

15/8/2016 11:13
 Per la colorazione della nave puoi guardare questo.

 Garand76 :

15/8/2016 11:13
 ecco le foto; ovviamente essendo foto di foto prendile con le pinze però credo che un'idea Tu possa fartela.
(La pubblicazione è di metà anni '80)
in questo disegno è ritratta la invincible unità capoclasse


questa invece è proprio la illustrious


 Garand76 :

15/8/2016 11:21
 Da quello che vedo il kit airfix andrà modificato per riprodurre l'unità ai tempi delle Falklands

 mingraval :

15/8/2016 11:52
  Cavoli che belle foto... Finalmente ne vedo un paio a colori... 
Sapresti anche dirmi che tipo di modifiche dovro apportare al modello? Grz mille per l'aiuto.. Poi  quando iniziero la costruzione mettero qualche foto con la speranza che possiate aiutarmi un po

 Oberst_Streib :

15/8/2016 14:48
 
Giusto per essere un po' piu' precisi, per la Guerra delle Falkland/Malvinas i Sea Harrier della Royal Navy furono riverniciati in toni di colore piu' mimetici e/o comunque con insegne e scritte toned-down rispetto a quanto mostrato nella foto indicata da Garand76, che mostra un aereo nella livrea standard pre-Falkland.

Qui puoi vedere le due livree adottate:
In particolare, sulla HMS Illustrious dovrebbe essersi imbarcato il 809 Naval Air Squadron e quindi gli aerei dovrebbero avere la livreo in toni di grigio piu' chiari mostrata dalla prima foto.

I colori sono:
  • Camouflage (Barley) Grey – BS381C:626, intradosso di ali e piani di code dei Sea Harrier FRS.1s (809 NAS)
  • Medium Sea Grey – BS381C:637, tutte le altre superfici dei Sea Harrier FRS.1s (809 NAS).
Gli aerei degli 800 NAS e 801 NAS erano invece dipinti completamente in Extra Dark Sea Grey – BS381C:640

Anche le coccarde e le insegne differivano come colori tra 800/801 NAS e 809 NAS.
Anche se in 1/350 poi non e' che si veda molto di queste.....


:-)

 mingraval :

15/8/2016 15:19
  Ciao Alssandro.. Ancora non so quanti aeroplanini avro a disposizione e sopratutto la loro versione, le opzioni sarebbero 3 e sono i GR.1, i GR3( quelli con il naso allungato) e gli harrier II della guerra del golfo.. Pero vedendo dalle foto dei modelli presenti nella rete, sembra che avro a disposizione i gr1 ma non ne sono completamente sicuro...  Comunque grazie per l'aiuto, davvero molto prezioso... Ma per il ponte come potrei fare? Nelle foto che ha postato Garand ce una riga nera che inizzia da poppa e corre fino al trampolino. Ma in foto che ho visto in giro la riga nera copre solo il trampolino di decollo ( adesso la cerco e la posto..) comunque grazie a tutti per l'aiuto

 Oberst_Streib :

15/8/2016 18:25
 
Ti rispondo sull'argomento Harrier, dato che di navi ne so poco. Certo che la cosa migliore e' cercare immagini in rete della Illustrious e pubblicazioni sulle Falkland.

Allora, in teoria i Sea Harrier delle Falkland sono diversi sia dagli Harrier GR.1 che dai GR.3 che dagli Harrier II.
Poi intendiamoci, in scala 1/350 parliamo di aerei lunghi 4 cm e con 2 cm di apertura alare... non e' che si vede molto di differenze in quella scala.
In ogni caso i GR.1 sono potenzialmente i piu' simili ai Sea Harrier FRS.1. Solo il naso e' un po' piu' gonfio e l'abitacolo un po' piu' grosso.

Tieni pure presente che alle Falkland furono usati pure i GR.3 della RAF imbarcati sulle portaerei.
Insomma convivevano Sea Harrier FRS.1 e Harrier GR.3, con livree molto diverse tra loro, comunque.
Da tener presente, potrebbero fare figura sul ponte quelli grigi della RN e quelli mimetici verde-grigio della RAF.

 daniele RN :

15/8/2016 20:17
 Come ha scritto Alessandro , c'e' una bella differenza tra i Sea Harrier e gli Harrier Gr.3.
Non so se la Illoustrius durante la guerra portava entranbe le versioni.
La Invincible li aveva.



Come vedi dalla foto ci sono un Sea Harrier e un Gr.3

 Garand76 :

16/8/2016 09:13
 Argomento interessante, per quanto riguarda la illustrious dalla scatola del modello vedo che il modello ha gli apparati di scoperta e comunicazione sulla isola aggiornati rispetto a quelli del 1982 anche l'albero ha subito modifiche.
posto un paio di foto sempre dalla stessa pubblicazione.
secondo la didascalia queste sono la illustrious e la invincible in rotta per la Gran Bretagna dalle falklands



© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=135825&forum=23