Forum : Egeo 2021

Soggetto : Arado Ar 196 A-3 Scala 1/48 Assemblato pag.2

 CR.42 :

21/2/2021 17:52
 Salve a tutti, mi iscrivo a questa campagna con questo Kit Italeri in scala 1/48.
Il soggetto prescelto è l'Arado Ar 196 A-3 codici 7R+HK del 2./SAGr. 125 operante sul mar Egeo dall'isola di Creta nella promavera del 1942.
La monografia della Kagero nr.45 permette di identificare questo aereo in almeno tre foto, oltre che fornire diversi particolari.
Altre foto dello stesso si possono trovare in rete su www.luftwaffephotos.com
L'unica differenza con le decals nel kit sta nella lettera H rossa mancante, che comunque si può produrre con una semplice mascherina.Ho aggiunto le immancabili fotoincisioni Eduard e le maschere Montex, oltre che alcune resine per correggere alcune lacune.





Vediamo che cosa ne esce fuori..............

Ermanno Bonafin


 Oberst_Streib :

21/2/2021 18:27
 Bene Ermanno, ovviamente il soggetto è



dato che è velivolo operante da Creta nella WW2, e altrettanto ovviamente ci aspettiamo il soliti fuochi d'artificio

Non sto a dire che già da tutto l'armamentario che hai messo in campo si prevedono lavoroni!

 Rizzilla :

26/2/2021 17:45
 Scorrettissimo... sto facendo quello della Prinz Eugen e mi demoralizzero' vedendo il tuo lavoro.

 ABC :

26/2/2021 19:55
 .... Lo so io cosa ne esce fuori.... un capolavoro (come sempre ;-) ).

Seguo con grande interesse.

Alessandro :-) :-) :-)

 CR.42 :

28/3/2021 09:59
 Salve a tutti, terminati gli interni e chiusa la fusoliera, posto le foto di rito.


Ho aggiunto un poco di cavetti e alcuni particolari della struttura attorno alla zona radio.


Il seggiolino è stato assottigliato, così come quelle due curiose orecchie che in realtà facevano parte delle antenne radio, ed erano ricoperte in cuoio. Anche la pedaliera è modificata con aggiunta di fotoincisioni di recupero.




Ho preferito montare solo un lato per essere sicuro di riuscire ad accoppiarli alle fiancate della fusoliera. Con un po di pazienza e qualche modifica, va tutto a posto.


E questo è il risultato.  Il collimatore è in resina modificato.



Bene, per adesso è tutto.

Ermanno

 ABC :

28/3/2021 11:54
 Bellissimi.

Alessandro :-) :-) :-)

 stephaneT :

28/3/2021 12:26
  Come sempre stai facendo un lavoro molto minuzioso e pulito. L' interno ha un tono vintage che lo rende molto realistico. Complimenti 

 corale :

30/3/2021 19:13
 Interni stupendi, immagino già il resto

 euro :

31/3/2021 08:50
 il "solito" gran bel lavoro, complimenti Ermanno!!

 alberto62 :

31/3/2021 09:16
 Gran bel lavoro Ermanno, interni venuti benissimo.

ciao

 CR.42 :

10/4/2021 14:10
 Come da regolamento, alcune foto del modello assemblato.


Tutto il modello è stato rivettato, ovviamente ad eccezione delle parti telate.


La tiranteria dei timoni e dei trim è stata rifatta con fotoincisioni di recupero e cavetti in acciaio.


Per semplificarmi la vita durante la verniciatura, gli scarponi sono stati assemblati a parte.
Da un pre assemblaggio sembra che vada tutto a posto, anche se i montanti a "V" (non visibili in foto) che vanno dagli scarponi alle ali non combaciano bene e pertanto sono stati dotati di perni che andranno infilati nei pozzetti che si vedono sui lati degli scarponi, in modo da regolarli per mantenere l'allinemento fusoliera/scarponi.


L'accoppiamento delle parti che compongono gli scarponi è la parte che mi ha dato più problemi. Occorre molto lavoro di limatura e stuccatura, con il conseguente rifacimento di molti particolari.
Sono state aggiunte anche alcune fotoincisioni per simulare gli occhielli, la bulloneria dei montanti e le squadrette della timoneria.
Prima di montare la struttura ho praticato dei forellini per la tiranteria in modo da semplificarmi il lavoro una volta finito il modello.
Un saluto.

Ermanno Bonafin

 euro :

10/4/2021 21:21
 il solito bel lavoro, preciso e pulito

 Oberst_Streib :

11/4/2021 19:44
 L'Ar 196 è un aereo che mi ha sempre intrigato, nun so perchè... devo tirare fuori al scatola Heller che giace da decenni li nella cantina...

Ermanno, grandissimo lavoro sugli interni, come sempre, ma non ho capito una cosa: erano in RLM 02?



 CR.42 :

12/4/2021 08:08
 
Quote:
Oberst_Streib ha scritto:Ermanno, grandissimo lavoro sugli interni, come sempre, ma non ho capito una cosa: erano in RLM 02?


Dalle foto sulla monografia Kagero nr.45 e da ricerche su internet si vede sempre l'RLM02. Le foto in B/N degli interni mostrano una tinta molto chiara.
Stessa cosa su tutti i modelli trovati in rete e sulle istruzioni.
Penso sia il colore giusto. Spero.

Ermanno

 matteo44 :

12/4/2021 21:47
 Come al solito, lavori di gran classe... puliti e precisi...
Complimenti

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=142629&forum=215