Forum : Velivoli Russia/URSS 2021

Soggetto : SU-34 Fullback 1/72 Italeri - finito.....

 Tunguska :

28/8/2021 18:51
 Salve a tutti i campagnoli.....vorrei partecipare, dopo tanto, a questa campagna....con il vecchio Kit del SU-34 Italeri in 1/72 che abho in magazzino da tempo immemore.
Non è certo quel che si può definire un Kit all'altezza dei tempi...ma la forma c'è e con qualche accessorio (anche lui in casa da tempo immemore) e qualche lavoretto casalingo, spero di migliorarlo un tantinello...seppure, come sapete, i volatili non sono prorio il mio campo.
Purtroppo ho già visto che gli scarichi Aires che pensavo di usare per migliorare questa fondamentale zona, previsti per il SU-27 Italeri, non vanno bene perchè hanno un diametro molto più piccolo...vedremo se riuscirò a far qualcosa ma la vedo grigia.....le fotoincisioni saranno usate in maniera sporadica, perchè per lo più contengono pezzi per il cockpit...forse il cockpit in resina è l'unica cosa di una certa utilità .........
L'intento è sopratutto di sperimentare qualche tecnica aeronautica (in vista di progetti più sostanziosi e kit migliori) e di provare i colori hataka - serie orange - dedicati a questo velivolo per vedere come sono (non avendoli mai usati)
Ma, bando alle ciance e sotto con qualche foto....


Il materiale che volevo uasare .......

la scatola......vintage ormai....


contenuto pre avvio lavori......

ho anche iniziato a mettere insieme un pò di pezzi e ho terminato il cockpit...a brevissimo vi posto foto....

Qui intanto il Link alla Galleria della campagna
A presto....


 Tunguska :

28/8/2021 20:36
 seconda parte con i primi lavoretti sul cockpit.....che ho fatto in questi ultimi giorni.....


prima cosa...creare uno spazio per la parte sporgente del cruscotto che sostiene l'HUD


che verrà posizionato più o meno così...


prova cockpit in resina nella sua posizione...


il cockpit Pavla non è certo il massimo ma il confronto con l'originale della scatola è impietoso....


dopo il primer è stato spruzzata una base nera......


e poi il colore azzurrino degli interni suchoi, utilizzando una tinta dedicata del range lacquer della Gunze..


cockpit colorato e finito, pronto per l'istallazione.


direi un sufficiente per il risultato...abbastanza penso per quel che si vedrà attraverso i vetri del SU-34

bene...per ora è tutto, direi...alla prossima.....





 mike104 :

28/8/2021 21:07
 Sufficiente??? Io direi molto, ma molto buono, vista la base da cui sei partito. Cockpit bellissimo!!!

 euro :

28/8/2021 21:23
 sarà un successo!!
Cockpit molto bello

 ta152h :

29/8/2021 08:59
 Bel modello è bel cockpit

Ciao Luca

 lillino :

29/8/2021 09:49
 Ciao Giuseppe per prima cosa sono molto contento di averti come partecipante alla campagna
Soggetto molto bello il kit non è il massimo ma sicuramente ne farai uscire un'ottimo modello basta vedere il cockpit che hai fatto 
Buona campagna e avanti tutta compagno.



 Cesko :

29/8/2021 10:58
 È bello rivederti iscritto ad una campagna. Hai scelto un aereo bellissimo e anche se il kit non è il massimo sono sicuro che otterrai una ottima riproduzione. E... se tu volessi ammattire con l'abitacolo potresti tentare di riprodurre le tendine presenti sui vetri laterali 😜

 Tunguska :

30/8/2021 00:10
 Grazie a tutti dei vostri giudizi e incoraggiamenti.....vederò di non sfigurare nonostante la qualità del kit e le mie capacità certo ancora da affinare in materia di volatili....
@cesko....vedrò se riesco, non sarà facile rifare le tendine caratteristiche..ma ci proverò...intanto sto eliminando le linee di pannellatura che chissà perchè la italeri ha messo sul caratteristico muso del Fullback...che invece era competamente liscio essendo in materiale dielettrico...

 ThunderboltII :

31/8/2021 15:49
 Ottimo lavoro tovarish Elianovsky! Il Comitato Centrale è molto sodisfatto del lavoro svolto fino ad ora.

Continua così

 Tunguska :

5/9/2021 20:57
 Rieccomi qui con un piccolo aggiornamento lavori.....
il kit è quello che è e risente dei molti anni che ha sulle ali......ma dopotutto fu anche penso il primo SU-34 a uscire e quindi le pecche sono nel conto....(anche se il conto comincia a diventare lungo....)
detto ciò, l'aeretto (che tanto piccolo non è) comincia a prendere forma.....




le giunzioni delle ali mi hanno fatto penale...gradini e fessure non sono mancati...ma spero di averne avuto ragione....


per ovviare al nulla cosmico esistente all'interno delle prese d'aria (una parete liscia)....ho cercato di simulare il primo stadio del motore.....con pezzi di risulta...


colorato il fondo nero e le "palette" in metallico.....


il suo effetto lo fa...non sarà perfetto...ma meglio di nulla....


passato ai carrelli, non brutti per il vero, ho cercato di dettagliarli un pelino con qualche conduttura /cavetto.... nonchè con i pistoncini del sistema di sterzatura del carrello anteriore.....



invero il problema più grosso è la totale mancanza della scaletta per salire a bordo che sta dietro la gamba principale del carrello anteriore....devo inventarmi qualcosa....

per gli scarichi dei motori.....scartati purtroppo quelli in resina aires per il su 27 perchè i diametri non tornano proprio......ed essendo quelli della scatola pessimi.....ho pensato di usare quelli della scatola Trumpeter ..che... come diametri sono giusti, come dettaglio non arrivano a degli scarichi in resina, ma sono 100 volte superiori a quelli Italeri.....e sono "disponibili"..in quanto per il Trumpeter avevo preso gli scarichi della ResKit....

Bene...è tutto per questo aggiornamento....alla prossima.

 lillino :

6/9/2021 09:47
 Ciao Giuseppe in effetti Aires a completamente cannato la misura degli scarichi per il Su-27 lo sò per esperienza personale per il resto vai alla grande.

 bar-ma :

6/9/2021 09:57
 Allora ditelo che non mi volete bene, dopo aver preso tutta la famiglia dell'Su-27, vi siete accaniti a fare un modello più bello dell'altro per farmi passare la voglia di montarli per non incappare nel confronto impietoso

Vabbeh, pazienza, vi voglio bene lo stesso.
Vorrà dire che mi gusto anche questo WIP e i miei li tengo in cantina assieme a muffe, licheni, funghi e ragni, finchè non la smetterete di accanirvi e il ricordo dei vostri modelli sarà sbiadito ...

Maurizio

 Tunguska :

10/9/2021 00:39
 Thanks...ragazzi....

ulteriori passetti avanti con il volatile che comincia a mostrarsi nelle sue non proprio modeste dimensioni....
una volta montate le componenti principali.....


diciamo pure che è bello grosso anche in 72......
ma....per tornare al dettaglio....ho aggiunto qualcosa nei vani carrelli (anche se per ora è poco più che un abbozzo e forse aggiungerò qualche altro tubo o linea idraulica....)





infine....se non mi dovesse piacere come viene l'interno delle prese d'aria, dove la bombatura del vano carrelli, oltre a formare una terribile fessura con il condotto, gli da una forma poco credibile.....ho autocostruito un paio di "tappi"....non si sa mai......



e qui appoggiata in sede....
non è molto  come avanzamento lavori...ma è un passetto verso la fine del montaggio...alla prossima...
.

 Cesko :

10/9/2021 05:46
 E si procede bene. Ottimo lavoro.

 ThunderboltII :

10/9/2021 10:20
 Ottimo lavoro giuseppe, bell' assemblaggio e lavoro di dettaglio. La coperture delle prese d' aria sicuramente è la soluzione più idonea a nascondere le magagne del kit. E le hai ben realizzate.

Bentornato ragazzo, ora ti riconosco

 mike104 :

11/9/2021 08:43
 Il bestione sta prendendo forma e procede molto bene...attendo altre foto.

 Tunguska :

18/9/2021 20:57
 Rieccomi qui a tediarvi con il mio lavoretto....il montaggio è ormai finito (a breve vedo di fare qualche foto dell'insieme....e postarvela prima di iniziare colorazione......
Ho aggiunto qualche ultimo dettaglio per cercare di migliorare il risultato.....


il cockpit è stato completato con i sedili e l'HUD per il pilota (poi dipinto di nero prima della chiusura del tettuccio)


l'interno del tettuccio con i comandisul suo frame centrale e un simulacro, spero abbastanza realistico, delle famose tendine visibili nelle foto del Fullback....


infine la tipia scaletta di accesso attraverso il vano del carrello anteriore che ho dovuto autocostruire  in quanto totalmente ignorata dall'italeri....


somiglia sufficientemente a quella dell'aereo vero....spero....


qui al suo posto sulla gamba del carrello anteriore...


e infine la gamba primerizzata....

a breve spero di postare le foto del montaggio completato....come degli scarichi trumpeter che intendousare in sostituzione degli originali....già montati e pronti per la colorazione che sarà un'impresa mica male visto il caleidoscopio di colori di queste parti molto evidneti della famiglia dei SU-27 e deirivati...
 alla prossima...

 Cesko :

20/9/2021 07:40
 Hai fatto sul serio le tende all'interno dell'abitacolo! E in scala 1/72! Sei un gran modellista Giuseppe sia con i mezzi terrestri che con gli aerei.

 willydav :

20/9/2021 09:06
 Giuseppe,

ste cose a me non riuscirebbero con un 1/32, tu le hai fatte in 1/72 e per di più partendo da un Italeri datato.

Complimenti, che altro dire :-)

 Tunguska :

12/10/2021 21:53
 Salve a tutti.......rieccomi con un nuovo aggiornamento...ho iniziato la colorazione che, riguardo al velivolo è a buon punto ...dato che ho già cercato di dare qualche effetto......mentre per i dettagli è ancora un pò indietro...
 comunque,,,eccovi qualche fotoe delle varie fasi...

preshading sopra (con nero su base grigio chiara del primer)


preshading sotto..


portelli carrelli (parte interna)


questo è il set hataka, serie lacquer, che ho voluto provare...non conoscevo questi colori ma devo dire che sono molto fruibili e belli come finitura....non sono sicurissimo della correttezza di alcune tonalità (non sono un espertissimo di colori aeronautici, ma rendono bene l'idea della livrea che ho scelto, concedendomi una "licenza  modellistica", ovvero quella che si vede sulla confesione in dark duck egg (quello che loro chiamano dark green-blue) e azzurro inferiore, seppure invero il kit italeri non potrebbe portarla (a meno di pesanti rimaneggiamenti) in quanto rappresenterebbe più correttamente il prototipo e non un esemplare operativo medio-tardo.---ma volevo provare alcuni effetti e non avevo abbastanza praticità con questi colori per tentare una mimetica complessa come quella del SU 34...


questo comunque il risultato al momento.....


gli scaricihi Trumpeter, con cui ho sostituito gli originali Italeri, una volta colorati con una base nera lucida Gunze e una mano di acciaio alclad, sono stati mascherati per ricever una mano di Jet exhaust...prima fase degli effetti cromatici che cercherò di riprodurre guardando le foto del velivolo reale,... i motori Al 31 e derivati hanno la peculiare caratteristica di avere una panoplia di colori e toni sulla perte delle gondole lasciate in metallo naturale e sui petali degli scarichi....


qui gli anelli del post bruciatore e altre parti degli scarichi, per nulla male per essere da scatola...


la scatola dei dettagli in corso di colorazione.....i portelli dei carrelli hanno ricevuo anche il colore azzurro della faccia esterna...


la parte delle gondole inferiori in metallo è stata colorata con acciaio Gunze....occorrerà ancora del lavoro per dargli un effetto realistico.....


gli ugelli...non si vede bene la la tonalità diversa del jet exahus si vede e da già un primo effetto di contrasto....la strada comunque è ancora lunga...
 Bene...è tutto per questo aggiornamento, spero di farcela  afinire la campagna......alla prossima

 fabrix67 :

13/10/2021 07:56
 E niente, a me il color melanzana piace un sacco, hai fatto bene a farlo così.
Stai tirando fuori un gran modello da un kit ai limiti dell'oscenità, tanto di cappello! Anni fa avevo aperto la scatola dal mio spacciatore di fiducia, poi richiusa subito. Il Trumpeter è decisamente meglio, ca costosetto, se ricordo bene.
Continuo a seguirti

fabri

 Tunguska :

29/10/2021 23:13
 sono rimasto un pò indietro e adesso sto facendo una corsa contro il tempo per cercare di finirlo in tempo....Mi mancanno solo dei dattgli da sistemare e l'armamento...ma non so se ce la farò a finirlo per il termine della campagna....va beh....se non altro ho fatto un pò di esperienza e ho potuto provare nuovi materiali (verinici) e tecniche....comunque è stato utile.
Sinora sono arrivato qui....






mi piace molto il carrello principale con le ruote in tandem.....caratteristico di questi bestioni volanti...mi sembra anche abbastanza ben riuscito nel complesso il carrello anteriore arrricchito con la scaletta...


vista in pianta....le tendine potevano venire meglio .....e le stelle sono fuori posizione (troppo verso il centro....colpa di una mia erronea interpretazione delle istruzioni Trumpeter di cui ho usato le decals)...ma quando me ne sono accorto erano ormai inamovibili...


vista inferiore...con piloni in posizione.....mancano portelli carrelli naturalmente.....e armamento...che sto ultimando di verniciare....
beh...sinora è tutto...per essere un carrarmataro alla fine son soddisfatto...certo ci sono errori e ingenuità che devo correggere, dovute probabilmente alla mia poca esperienza con i volatili...ed il kit non mi ha certo aiutato.....ma cercherò di migliorare


 Pierpaolo :

30/10/2021 00:44
 Fai bene ad essere soddisfatto, stai facendo un ottimo lavoro

Anche io sto facendo una corsa contro il tempo col mio tomcat, sono al preshading e ho deciso di presentarlo, se mai ci riuscirò, senza missili, li aggiungerò dopo la fine..
Tu sei molto più avanti ma il consiglio è quello di finire il modello e solo se avanzi del tempo , occuparti dell'armamento

 Tunguska :

30/10/2021 21:25
 Grazie Pierpaolo...ho in parte seguito il consiglio....ho montato solo l'armamento Aria Aria che avevo già pronto....
e così sono riuscito a finire il modello in tempo...la mia prima campagna completata da moolto tempo a questa parte...... va beh...bando alle ciance...eccovi foto del modello terminato.....scusate la qualità ma avevo erroneamente impostato la mia macchinetta .....e non ho avuto tempo di rifarle....




la punta (pitot) anteriore è stata sostituita con uno spezzone di filo metallico e un pezzetto di guaina...l'antenna sulla parte alta della fusoliera deitro il cockpit è stata autocostruita....


come detto ho montato solo i missili aria aria.....avevo in mente di montare anche tre bombe a guida laser da.... 750Kg...nel senso che Italeri, bontà sua, ha incluso nella scatola tre bombe a guida laser che come forma si avvcinano abbastanza alle KAB 500L...ma come dimensioni sono parecchio più grosse...più vicine a delle KAB 1500.....(ma che hanno una forma parecchio diversa....)...da qui la mia definizione


e ci sono, anche se non sono venute benissimo, le caratteristche tendine per il volo strumentale...


altro lato......la sonda per il rifornimento in volo dopo questa foto lho colorata....(la fretta...di finire fabrutti scherzi)....
parte posteriore...come detto a inizio wip gli scarichi sono del Trumapter...moolto meglio degli Italeri...veramente inguardabili....


..e infatti qui la sonda è metallica...


una vista un pò più da vicino...si intravvede l'HUD nel cockpit


carrello anteriore...tutto sommato non male con poche aggiunte, tra cui spicca la caratteristica scala di accesso.....


vista ravvicinta dello scarico....con qualche effetto sul metallico....dal vivo si vedono meglio....scusate ma i miei mezzi fotografici sono limitati....


e infine una foto della parte inferiore...con l'armamento....


e...infine, la foto per le votazioni.......

Bene, è tutto.... la cosa migliore è che sono riuscito a finirlo in tempo...per il resto...a voi il giudizio....al prossimo WIP...


 Cesko :

31/10/2021 07:37
 Hai fatto un ottimo lavoro su una base ben povera, peccato per le decal. Ma se hai voglia e se non hai passato sopra il trasparente (e se hai stelle che avanzano) allora puoi provare a toglierle mettendoci sopra un po di MicroSet. Le ammorbidisce e poi sollevando le punte con un vecchio pennello un po rigido viene via. A me l'operazione é riuscita.
In ogni caso bel modello.

 Michele Raus :

31/10/2021 08:19
 Bravo Giuseppe, ha tirato fuori un bel risultato che valorizza questo aereo, che a me piace in tutte le salse.

 enrico63 :

31/10/2021 08:55
 Come già detto molte volte la mano è la mano. E se applicata a diverse tipologie di soggetto resta quella!!
Davvero un bel risultato Giuseppe. Complimenti!

 Oberst_Streib :

31/10/2021 10:52
 Eh si, la manina del vecchio modellista esperto si vede eccome, nonostante non abbia i cingoli sto attrezzo...

Bravo Giuseppe!

 Cesko :

31/10/2021 11:48
 Non ha i cingoli, ma con sei (6) ruote è quasi un camion 🤣😁

 ABC :

31/10/2021 16:17
 Bel risultato: complimenti. Ogni tanto cambiare genere modellistico è divertente.

Alessandro :-) :-) :-)

 Tunguska :

31/10/2021 19:54
 Grazie a Tutti per le belle parole.....

 Tunguska :

31/10/2021 19:56
 
Quote:
Cesko ha scritto: Non ha i cingoli, ma con sei (6) ruote è quasi un camion 🤣😁



e non solo...... anche per la capacità di trasportare armamenti direi....è quasi un Tir.....

 euro :

31/10/2021 20:11
 Giuseppe hai domenticato i cingoli
Scherzi a parte, hai fatto un bel lavoro su questo "animalone"

 Tunguska :

31/10/2021 20:49
 
Quote:
euro ha scritto: Giuseppe hai domenticato i cingoli



Vero Vincenzo.....vero.......grazie mille dei complimenti.

 schumi :

31/10/2021 21:08
 Bel lavoro, complimenti!

 Antonio 13 :

1/11/2021 07:30
 Accipicchia ....è proprio enorme, molto bello , come ti hanno gia' detto... la mano esperta si vede assolutamente!!!

 lillino :

1/11/2021 09:21
 Ha fatto un ottimo lavoro partendo da un kit abbastanza scarso ma quando c'è la mano si vede.
Complimenti ma sopratutto sono contento per il tuo ritorno su M+.




 Hoot :

1/11/2021 09:22
 ...mah...insomma....mancano cingoli, torretta, fango....

 ThunderboltII :

2/11/2021 12:38
 Tovarish giuseppe, belin per essere una nuova esperienza sei stato davvero bravo. Ma si sà il maestri non perdono certo lo smalto per un pò di inattività.

Sono molto fiero della tua realizzazione come vice CL, e contento per te come "amico di forum". Bravo

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=143128&forum=214