Forum : Cavalleria Italiana 2021

Soggetto : M26A1 Pershing - 5° Rgt. Lancieri di Novara - Trumpeter 1/72

 Silvano :

21/12/2020 21:19
 Eccomi qua ad onorare la campagna in memoria del nostro caro Fabio.
Lo faccio con un Pershing, carro sul quale volevo da anni metterci le mani, perchè io e lui abbiamo avuto una storia, qualche decennio fa.
Lui se ne stava fermo "out of order" sotto ad un capannone, qualche volta usato come simulatore di tiro, ma il più delle volte lo incontravo da solo, in qualche campo a pochi chilometri dalla nemica frontiera Yugoslava, privato dello scafo, la torretta enucleata su un bunker in cemento armato, nascosto alla vista dei curiosi da una finta baracca di lamiera.
Magari anche il mio, prima di servire nella Fanteria d'Arresto, era stato il metallico destriero di un moderno cavaliere...

ooookkkkeeeeiiii... scusate...avevo dimenticato il barattolo della tappo verde aperto...

Foto di rito:




LINK ALLA GALLERIA

 stefanoc :

21/12/2020 22:53
 Eccoci qua...lo fai così da scatola o pensi di farci delle modifiche?

 Antonio 13 :

22/12/2020 09:26
 Silvano, hai toccato punti nel tuo primo post che, come sai, condivido per vari motivi. Starò con te in questo tuo wip!

 Michele Raus :

22/12/2020 10:52
 Dopo questa premessa sotto i fumi della tappo verde, sono curioso di vedere cosa tirerari fuori da questo kittino :-D

 Silvano :

27/12/2020 22:13
 Lavori iniziati e scoperta dell'acqua calda....

Come da istruzioni, ho iniziato dal treno di rotolamento, nel kit ogni singola ruota è scomposta in due pezzi.
Come gli amici carristi sanno bene, e un po' anche gli aereoplanari (solo che loro lo devono fare al massimo tre volte a kit ), bisogna staccare ogni singola ruota, pulire dalle bave e residui dello sprue e incollarle una alla volta, cercando di far allineare i due ex punti di giunzione, in modo che rimangano nascosti, una volta incollati i cingoli.

28 volte nel mio caso per 14 ruote in totale...

...o no???

...ma vuoi vedere che...




ore e ore di lavoro sprecate in tutti questi anni....







 euro :

27/12/2020 22:18
 hai incollato le ruote ancora attaccate allo sprue?
azz geniale!!!

 Silvano :

27/12/2020 22:31
 
Quote:
euro ha scritto: hai incollato le ruote ancora attaccate allo sprue?
azz geniale!!!

Si, almeno per la serie M26 / M46 Trumpeter e tutti quelli che condividono lo stesso treno di rotolamento, le ruote sullo sprue sono talmente ben allineate che puoi incollarle ancora attaccate e staccarle dopo.
Già che c'erano, potenano distanziarle come sullo scafo. Si poteva assemblare parti di cingolo li sopra...

 stefanoc :

27/12/2020 23:31
 azz...Silvano, :-o ne ho già montati 2 e sono diventato matto...GENIALE...adesso lo faccio anche col mio :-D

 Silvano :

28/12/2020 12:40
 Esatto, e già che ci sono, le precoloro (almeno la gomma nera), prima di staccarle

 Silvano :

19/1/2021 22:31
 Andiamo avanti a piccoli passi...

Ho aperto i portelli e simulato un poco il bordo interno del vano pilota e copilota...
fatto i supporti dei parafanghi laterali e sistemato i cassoni, manca ancora qualche maniglietta.




I ganci anteriori non erano corretti per la mia versione



Forato dove le dimensioni lo permettevano (supporto antenna posteriore) , e rifatto con un ago il supporto antenna laterale, per poter infilare l'antenna.
Con una graffetta ho realizzato il supporto per il trasporto della M2.









 Michele Raus :

19/1/2021 23:41
 Mi sembra un ottimo dettaglio per essere in 1:72.

 euro :

20/1/2021 14:22
 ottime migliorie e considerando la scala , è davvero un gran bel lavoro!!

 Silvano :

15/2/2021 22:11
 Michele e Vincenzo grazie.
Allora... il carro è finito, i figurini sono abbozzati,
Le teste sono carristi americani (stesso elmetto dei nostri) e il corpo dei due tipi in torretta, realizzato con pezzi di figurini tedeschi per le braccia e inglesi per il corpo.

Devo ancora stuccare il tutto, carro e figurini, e aggiungere qualche dettaglio a entrambi.

Però ci siamo, dai... credo...

















 SorciVerdi :

15/2/2021 22:40
  Silvano, in più di qualche discussione con Antonio13 ci siamo chiesti come fai a lavorare in questa scala. Ho visto i tuoi lavori e devo dire che sono davvero molto interessanti per come riesci a creare dettagli in 1:72. Ti faccio i miei complimenti, seguirò con interesse anche questo lavoro.

 Silvano :

15/2/2021 23:10
 
Quote:
SorciVerdi ha scritto:  Silvano, in più di qualche discussione con Antonio13 ci siamo chiesti come fai a lavorare in questa scala. Ho visto i tuoi lavori e devo dire che sono davvero molto interessanti per come riesci a creare dettagli in 1:72. Ti faccio i miei complimenti, seguirò con interesse anche questo lavoro.


Con molta pazienza, l'elenco dei santi a portata di mano e ieri ho avuto l'idea di installare una striscia led sotto alla scrivania, per aiutarmi a cercare i pezzetti che faccio volare via...

Comunque pezzi piccoli ce ne sono anche in 1/35...
In 1/72 sono solo un po' di più...

Grazie

 euro :

15/2/2021 23:37
 bello, molto bello pupassetti compresi

 vista85 :

16/2/2021 08:24
 Ciao Silvano, purtroppo i figurini mi sembrano tremendamente fuori scala, decisamente troppo grandi rispetto al carro

 Antonio 13 :

16/2/2021 09:14
 Silvano, adesso voglio vederlo colorato. bravo.

 Silvano :

16/2/2021 12:45
 
Quote:
vista85 ha scritto: Ciao Silvano, purtroppo i figurini mi sembrano tremendamente fuori scala, decisamente troppo grandi rispetto al carro


Mah... la scala è sempre la stessa. E li ho pure ridotti un po'

Diciamo che il giallo ingrossa rispetto al grigio del carro

 euro :

17/2/2021 14:02
 io non li vedo così sproporzionati i figurini

 vista85 :

17/2/2021 16:59
 Quote:

Silvano ha scritto:


Mah... la scala è sempre la stessa. E li ho pure ridotti un po'

Diciamo che il giallo ingrossa rispetto al grigio del carro


Purtroppo spesso figurini che teoricamente appartengono alla stessa scala hanno dimensioni notevolmente diverse, capita anche in 1/35, con proporzioni a volte veramente differenti.

Rimango dell'idea che questi figurini siano troppo grandi, si nota subito confrontando con le immagini reali



Fonte immagine

 Fabrizio1966 :

17/2/2021 17:19
 il problema non è la grandezza in se, ma sono le proporzioni. I figurini in 1/72, con rarissime eccezioni, sono in varia misura  sproporzonati anatomicamente. teste troppo grosse a pose goffe o poche realistiche  E' un problema che solo recenti artigiani in resina o con una scultura accuratissima o con tecniche di stampaggio 3D sono riusciti a risolvere.  Purtroppo noi settanduisti dobbiamo spesso accontentarci di quello che abbiamo, anche se son milicast  in 1/76 o altro sproporzionati.

Comunque, ottimo lavoro, Silvano!

 Silvano :

17/2/2021 21:04
 
Quote:
vista85 ha scritto: Rimango dell'idea che questi figurini siano troppo grandi, si nota subito confrontando con le immagini reali 


Ce ne faremo una ragione... Come ha detto Fabrizio (a proposito grazie) per chi lavora in 1/72 non c'è molta scelta e dobbiamo scendere a compromessi.



 vista85 :

17/2/2021 21:31
 Come non detto

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=142277&forum=213