Forum : "F" 2020

Soggetto : F2 Brewster Buffalo -1/48 - FINITO!

 wazovski :

15/7/2020 14:08
 Eccomi qua con il mio contributo alla campagna: talmente brutto e sgraziato da piacermi un sacco, questo piccolo e goffo monoposto ha subito attirato la mia attenzione. Conto di farlo più o meno da scatola, tranne alcune piccole migliorie. Vengono fornite decals per la versione inglese, ma io ne farò uno in forza agli States, uno di quelli parcheggiati a difesa delle isole Midway (che fecero quasi tutti una brutta fine, poveracci). Foto scatola e contenuto:











LINK GALLERIA


 Paolomaglio :

15/7/2020 14:27
 Adoro il Buffalo e progetto di farlo anche io a Midway anche se in 72, ti seguirò volentieri anche perchè immagino che la conversione non sarà delle più facili, si trovano ancora i set in resina?

 wazovski :

15/7/2020 14:46
 Perchè, cosa ci sarebbe da convertire? Io pensavo fossero uguali, a parte la livrea 

 Paolomaglio :

15/7/2020 14:52
 No, purtroppo no, i Marines usarono solo la versione F-2F-3 a Midway e la F-4 come addestratore in patria, entrambi avevano la fusoiera allungata davanti al parabrezza e prima del cofano motore, questo oltre ad un poppino, elica e ruotino di coda differente, gancio di arresto, battellino di salvataggio e canopy con meno montanti nella parte basculante, il kit Tamiya si adatta solo alle versioni corte per RAF, RAAF, RNZAF, BAF; KLu, e gli US NAVY d'ante guerra.
Esisteva una semplice conversione in resina made in SA ma parlo di 20 e più anni or sono,,,,

 wazovski :

15/7/2020 15:20
 Sapevo del ruotino e avevo già notato la differenza nel telaio del vetro, infatti contavo di coprire il cockpit con un telo, considerato che gli aerei rimanevano all'aperto sotto il sole e quindi è credibile che li coprissero affinchè non diventassero dei forni.
Per la lunghezza del muso non ho trovato nulla a riguardo... adesso studio il da farsi. Oppure me ne frego e lo faccio più corto e amen


P.S. Ho provato a riportare in scala il disegno del kit di conversione di Aeromaster per l'F2-A3, e ci ho confrontato sopra il kit Tamiya: direi che alla fine sono identici...

P.P.S. Curiosando nel kit ho notato che sono presenti sia i due tipi di carrelli diversi (ruotino in gomma per velivoli imbarcati e con pneumatico per velivoli a terra) sia i due tipi di elica differenti.









 lillino :

15/7/2020 18:11
 Intanto che scegli quale soggetto fare (quì i consigli sul da farsi non mancano) ti auguro buon lavoro
Sono contento di vederti di nostri nella campagna "F" 
Ciao Paolo.



 wazovski :

15/7/2020 18:27
 

 maurozn :

15/7/2020 19:55
 Waz ,la scatola offre tutte le parti (Poppino,elica,ogiva,canopy e decal) necessarie per fare un F2A2 imbarcato sulla USS Long Island. Non è la versione usata a Midway, ma almeno è corretto .

 wazovski :

15/7/2020 21:00
 Ho visto, ma io volevo fare un velivolo in grigio ma non imbarcato, ma di stanza a terra. Direi che le parti per fare un F2 di quelli presenti a Midway ci sono tutte: l'elica senza l'ogiva e il carrello con pneumatico. Questo rappresentato nel disegno, in pratica:




 Pierpaolo :

15/7/2020 21:50
 Tra F2A-2 e F2A-3 ballano 10 pollici di fusoliera in più per il secondo, in 48 son più di 5 mm. L'ultimo profilo postato è un F2A-2 , anzi nemmeno visto il poppino ma è spacciato per F2A-3.
Poi ho dei dubbi anche sulla finestratura ventrale

 wazovski :

16/7/2020 04:31
 Ragazzi, non facciamo prima se qualcuno mi mostra fotto o disegni certi di un A-3? Qua se no non ne usciamo più. Io finora ho trovato disegni e (presunte) foto di velivoli che somigliano parecchio a quello del kit che ho io, ma se riusciste a farmi avere qualcosa in cui si vedono queste differenze almeno ragioniamo su qualcosa che io possa vedere. Io ho trovato anche questa:



 Paolomaglio :

16/7/2020 04:47
 Scusa il ritardo, l'ultimo profilo che hai postato è corretto, come ti dicevo la differenza nella lunghezza di fusoliera sta tutta fra il cofano motore e l'antenna radio, cambia anche la forma di quegli sfoghi d'aria. spero che qui tu possa vedere meglio:







 Paolomaglio :

16/7/2020 04:52
 Come scritto dal mio omonimo, che ce ne sà parecchio di US NAVY, anche la finestratura ventrale era diversa



il vero problema resta comunque l'allungameto di fusoliera, il resto si rimedia. ;-)

 Lamb :

16/7/2020 07:45
 Se puo' essere di aiuto... da SCALEMATES

Special Hobby ha fatto F2A-3 (MIDWAY) nel 2005 in 1/48, poi con la stessa base ha fatto il 339-23 (RAAF) e un altro F2A-3 (USNAVY), ormai si trova solo il 339-23 (sito polacco PLASTMODEL.PL a 25 euro).
Ha la fusoliera allungata e tutto il resto ma controlla le recensioni su Scalemates.

Visto che le decal le hai dal Tamiya non e' un problema e potresti prendere amche lo SpeciaHobby e fare un mix per ottenerne il meglio  

o se no lo fa piu' corto di 5 mm e per me va bene lo stesso, voglio vederlo in pista...

 wazovski :

16/7/2020 07:58
 Bene, pian pianino ne veniamo a capo. Grazie Paolomaglio per le immagini A questo punto direi che l'unica vera cosa che mancherebbe al mio kit è quel muso allungato. Adesso ci studio su e poi decido. Grazie a tutti per le info

 wazovski :

17/7/2020 15:31
 Bene, intanto che decidevo su quale versione fare, mi è partita la mano e mi si è allungato il muso del Buffalo   Ho tagliato il telaio subito dietro la cofanatura motore e con il Plasticard ho creato un anello di 5mm, che poi andrà a fissarsi su quelle "spine" che ho aggiunto al telaio dalla parte del cockpit. Direi che ora le misure sono ok per riprodurre il mio velivolo a terra e non imbarcato









 Paolomaglio :

17/7/2020 16:55
 cocciuto e coraggioso, ti ammiro! :-)

 Pierpaolo :

17/7/2020 17:04
 Ottima partenza , mi chiedo però perché l'anello bianco aggiunto sia così tanto più piccolo di diametro rispetto alla cappottatura originale , dovrebbero essere quasi pari , non uno dentro l'altro.. Ricordati poi di spostare in avanti anche i tubi di scarico.

Qui se vuoi trovi i profili di , credo , tutti i Buffalo del VMF-221 basati a Midway (da MF-1 a MF-20), cliccandoci sopra si apre la pagina con delle note sul pilota.Si notano le obliterazioni del numero della squadriglia (non so se sotto ci fosse 221 o un altro numero) e delle strisce rosse e bianche del timone.

 wazovski :

17/7/2020 17:40
 
Quote:
Pierpaolo ha scritto: Ottima partenza , mi chiedo però perché l'anello bianco aggiunto sia così tanto più piccolo di diametro rispetto alla cappottatura originale , dovrebbero essere quasi pari , non uno dentro l'altro.. .


Non so che dirti, io ho rispettato le dimensioni originali del kit. Probabilmente hanno fatto il cofano troppo spesso in Tamiya. Magari vedrò di sistemarlo più avanti

 wazovski :

18/7/2020 10:43
 Allora, dopo averci dato di stucco e carta vetro (e lamierino di stagno) sono giunto a questo risultato. Si poteva fare meglio? Sicuramente sì, ma in qualità di "aereoplanaro della domenica" mi posso già ritenere soddisfatto. Per lavorare bene sul muso, ho dovuto necessariamente chiudere la fusoliera, e questo significa che il cockpit adesso non riesco più ad inserirlo (avrei potuto farlo prima e poi procedere col muso, ovviamente).
Avendo però già deciso in precedenza di coprire il canopy con un telo, il problema non si pone: come già detto altre volte, io appartengo alla scuola del "se non si vedrà, è inutile farlo"
P.S. Per gli scarichi ho usato tondino Plasticard assottigliato con la fresa










 maurozn :

18/7/2020 11:04
 Waz bravo , ma proprio bravo ! E per il cockpit non aver troppi rimpianti , gli interni sono molto basici (lo stampo è vecchissimo) , la vetratura poi è in un sol pezzo con uno spessore della plastica degno di un panzer. Questo per dire che alla fine non si vedrebbe comunque una mazza .

 wazovski :

18/7/2020 11:26
 
Quote:
maurozn ha scritto: Waz bravo , ma proprio bravo ! E per il cockpit non aver troppi rimpianti , gli interni sono molto basici (lo stampo è vecchissimo) , la vetratura poi è in un sol pezzo con uno spessore della plastica degno di un panzer. Questo per dire che alla fine non si vedrebbe comunque una mazza .



Hai ragione su tutto

 Pierpaolo :

18/7/2020 14:08
 Non sono d'accordissimo sul non fare il cockpit che verrà coperto ma questo é solo un mio parere contestabilissimo. Secondo me l'aggiunta é corta, almeno per quanto posso valutare, potrei sbagliarmi, ciò che é certo é che gli scarichi devono essere subito dietro l'anello della cappottatura quindi nella prolunga

 wazovski :

18/7/2020 15:18
 La prolunga è di 5mm abbondanti, direi che come misura ci siamo, e comunque è meglio di niente. Gli scarichi li ho portati il più avanti possibile senza toccare il lamierino che ho messo. In passato nel tentativo di forare un lamierino ho avuto problemi, quindi non volevo ripetere l'esperienza. Spero mi si perdoni questa piccola imprecisione...

 Lamb :

18/7/2020 16:00
 Interessante e ottimo intervento di ricostruzione maxilo facciale
Una domanda: perché mai c’è bisogno di forare il lamierino? Il tubicino è forato di suo, lo dipingi dentro nero , lo incolli sul lamierino e solo un microbo si accorge che è tappato

 wazovski :

18/7/2020 16:47
 Diciamo che l'idea del tubo passante mi piace di più, ma potrebbe essere una soluzione anche la tua. Grazie del suggerimento

 wazovski :

24/7/2020 17:23
 Allora, alla fine questo è tutto per quel che riguarda il mio A-3. Allungato il muso, spostato gli scarichi, prodotta la blindatura inferiore, rifatta l'ogiva dell'elica e sostituito il carrello posteriore (che nelle foto non compare però). con lo scriber mi sono "divertito" ( 'du palle) a creare tutta la pannellatura, assente o quasi nel kit. Il motore che si intravede in foto è un aftermatket in resina e non l'originale, e andrà impreziosito di dettagli anche lui. Questo è quanto finora:
P.S. Il canopy è soltanto appoggiato (male) giusto per completezza delle immagini















 Antonio 13 :

24/7/2020 17:56
 Uno splendido lavoro la pannellatura, cosa hai usato come dima?

 maurozn :

24/7/2020 18:17
 ...per la miseria...io invece vorrei sapere come hai prodotto l'ogiva dell'elica .
PS. Waz sono veramente ammirato da come affronti a muso duro i problemi e li asfalti apparentemente senza difficoltà. Oltre che eccellenti doti pittoriche hai senz'altro anche una grandissima manualità!

 wazovski :

24/7/2020 18:29
 @Antonio: per tracciare le linee ho utilizzato striscie di plasticard sottile fissato col nastro Tamiya oppure direttamente il nastro

@Mauro, per l'ogiva ho usato un tondino in plasticard arrotondato in punta, forato per essere fissato sull'elica e poi con del lamierino di stagno che ho sagomato ho riprodotto quella roba che ci gira intorno che non ho idea di cosa sia

 G55 :

24/7/2020 18:44
 A me sembra un gran bel lavoro ! Pensare che la tua idea iniziale era di farlo da scatola...... Io l'avrei fatto inglese !!





 

 wazovski :

24/7/2020 19:48
 
Quote:
G55 ha scritto: A me sembra un gran bel lavoro ! Pensare che la tua idea iniziale era di farlo da scatola...... Io l'avrei fatto inglese !!





 




Alla fine l'ho fatto USA perchè gli inglesi lo chiamarono MKI, quindi volendo mantenere la denominazione F ho scelto di farlo ammerrigano

 lillino :

24/7/2020 20:50
 Bel lavoro bravo ottime modifiche 

 marcellodandrea :

24/7/2020 22:28
 Bello bello... impressionante la pannellatura :-)

 wazovski :

1/8/2020 10:52
 In attesa che arrivino le decals dedicate, ho messo mano alla pittura. Ho voluto rappresentare un velivolo che ha passato tutta la sua esistenza in mezzo al mare, quindi abbastanza rovinato e ricoperto dalla salsedine. Inoltre, lo specifico aereo che farò io, aveva la caratteristica di avere delle vistose perdite di olio dalla cofanatura motore, che io ho prontamente e felicemente riprodotto, essendo un amante dei soggetti "brutti sporchi e cattivi".  Il canopy è volutamente ignorato perchè non si vedrà, come detto. La pittura, più che realistica, la definirei "interpretata", anche se le tinte sono quelle corrette:












 daniele RN :

1/8/2020 11:41
 Adoro i velivoli e mezzi vissuti, questo Buffalo e' realizzato come piace a me.
Come le hai create le colature di olio?

Ciaooo
Daniele

 wazovski :

1/8/2020 11:49
 
Quote:
daniele RN ha scritto: Adoro i velivoli e mezzi vissuti, questo Buffalo e' realizzato come piace a me. Come le hai create le colature di olio? Ciaooo Daniele



Con il nero lucido molto diluito

 maurozn :

1/8/2020 12:21
 La tua "interpretazione " , Waz può essere foriera di mille critiche e disquisizioni, ma tu hai correttamente messo in chiaro fin da subito quello che volevi ottenere. Personalmente a me piace un sacco anche se allo stesso tempo non mi sognerei mai di realizzare un Buffalo così!
Posso solo farti i complimenti!

 Lamb :

1/8/2020 12:30
 L interpretazione che punta a dare una suggestione di un momento e di un luogo è il mio ideale, peccato che ora mi dibatto nell’ invidia 😖😖😖
Scherzo vai così 😀

 wazovski :

1/8/2020 17:24
 

 stephaneT :

1/8/2020 18:17
  Per fortuna che sei un aeroplanaro della domenica altrimenti chissà cosa veniva fuori .. In questo caso do ragione ai giapponesi quando dicevano che gli americani avevano degli aerei scarsi.  Complimenti Waz gran bel lavoro "as usual" !! 

 

 wazovski :

15/9/2020 17:41
 Nel frattempo qualcosa ho fatto sul piccolo Buffalo. Aspettavo le decals apposite per questo specifico velivolo, ma non sono mai arrivate, così alla fine ho risolto "alla vecchia maniera", ovvero facendo delle mascherine in carta per numeri e simboli identificativi. Come preannunciato, ho coperto il coockpit con un telo, perchè immagino che un aereo esposto al sole delle Midway diventasse un forno per il povero pilota. Comunque, questo finora è quanto:
















 Fabrizio1966 :

15/9/2020 20:01
 bello, mi piace, da l'idea di una macchina intensamente impiegata in prima linea su uno sperduto atollo del pacifico!

 Lamb :

15/9/2020 20:53
 Molto bello, originale e coraggioso
Ora manca L atollo con la laguna blu 🤗

 marcellodandrea :

15/9/2020 21:29
 Quote:
Lamb ha scritto: Molto bello, originale e coraggioso ��



sì, sono le parole che userei anche io, bello e coraggioso, bravissimo come al solito :-)

 wazovski :

16/9/2020 04:29
 

 lillino :

16/9/2020 18:23
 Bello complimenti
Gli fai una basetta ?

 CR.42 :

16/9/2020 20:20
 Davvero bellissimo. Certo che a invecchiare i modelli sei un maestro.
Mi piacciono in particolare le gomme sgonfie.

Ermanno

 wazovski :

16/9/2020 20:59
 
Quote:
lillino ha scritto: Bello complimenti
Gli fai una basetta ?



Sì, lo ambiento a bordo pista

 lillino :

16/9/2020 22:58
 Molto bene allora attendo la basetta per dichiararlo finito

 anto93 :

17/9/2020 00:45
  Gran, gran bel lavoro Waz ! Come ormai ci hai abituato del resto 
Lo imbasetti vero ? vero ? 





Se posso chiedere :
Il telo come lo hai realizzato ? 



 

 wazovski :

17/9/2020 04:27
 
Quote:
anto93 ha scritto:  Gran, gran bel lavoro Waz ! Come ormai ci hai abituato del resto 
Lo imbasetti vero ? vero ? 





Se posso chiedere :
Il telo come lo hai realizzato ? 



 



Sì, lo ambiento a bordo pista   Per il telo, il classico fazzolettino imbevuto in una soluzione di acqua, vinavil e un po' di colore. Una volta asciutto, ho creato le corde che lo tirano con del filo da cucito

 fabrix67 :

17/9/2020 08:20
 Non c'è che dire, hai delle capacità pittoriche decisamente fuori dal comune.
Complimenti!

fabrizio

 wazovski :

17/9/2020 12:04
 
Quote:
fabrix67 ha scritto: Non c'è che dire, hai delle capacità pittoriche decisamente fuori dal comune.
Complimenti!

fabrizio





 corale :

18/9/2020 20:14
 Ogni tua interpretazione modellistica lascia sempre di stucco (per essere in tema )

La tua mano è un marchio inconfondibile

 wazovski :

1/10/2020 07:48
 Siamo entrati nell'ultimo mese di lavoro ed io sono un po' indietro con la tabella...  Osservando le immagini del luogo reale su cui sorgeva la base aerea, ho visto che si tratta di un terreno di sabbia bianca e sassi (essendo un isola) e quindi mi sono regolato di conseguenza per l'ambientazione del mio piccolo buffalo. Adesso vorrei arrichire un po' la scenetta, ma vediamo cosa riesco a concludere. Avanti tutta!










 Bongy57 :

2/10/2020 07:36
 Mi sono abbuffato il tuo WIP. Idea, realizzazione molto originali e obiettivo centrato...complimenti(anche se sembrano monotoni dopo la carrellata che compare qui sopra).....siamo sui livelli artistici cmqe qui...un quadro tridimensionale!!!!!

BRAVO!!!👏👏👏

 

 wazovski :

2/10/2020 20:58
 
Quote:
Bongy57 ha scritto: Mi sono abbuffato il tuo WIP. Idea, realizzazione molto originali e obiettivo centrato...complimenti(anche se sembrano monotoni dopo la carrellata che compare qui sopra).....siamo sui livelli artistici cmqe qui...un quadro tridimensionale!!!!!

BRAVO!!!👏👏👏

 




 lillino :

3/10/2020 19:12
 Ciao wazovski lo considero finito sei libero di modificare la basetta fino alla fine della campagna.
Complimenti ottimo lavoro mi piace molto.




 wazovski :

3/10/2020 21:11
 
Quote:
lillino ha scritto: Ciao wazovski lo considero finito sei libero di modificare la basetta fino alla fine della campagna.
Complimenti ottimo lavoro mi piace molto.







Ok, grazie. Pensavo di doverlo decretare finito soltanto al termine della scenetta, ma in effetti il soggetto vero e proprio della campagna, ovvero l'F2, è praticamente ultimato (antenna a parte). Bene, in caso non riuscissi ad aggiungere più nulla entro il termine effettivo, farò la foto di rito con ciò che ho al momento

 wazovski :

8/10/2020 08:48
 Bene, ho aggiunto un po' di bella gente (e un bel cagnone). Conto di inserire nella scenetta anche qualche attrezzatura se faccio in tempo. Per ora, sono qui:














 maurozn :

8/10/2020 08:55
 Non ho mai visto dei piloti ww2 così belli , mi cascano i denti...

 fabrix67 :

8/10/2020 09:19
 Beh, con i figurini ti sei superato.
Già l'aereo, da solo, era spettacolare...
Chapeau!
fabri

 frank1959 :

8/10/2020 09:45
 ok queste sono le foto dal vero, il modello ? :-)

 wazovski :

8/10/2020 10:00
 Grazie ragazzi... ve l'ho già detto che vi lovvo? Sì?  Allora vi ri-lovvo 









 Cesko :

8/10/2020 11:07
 E te lo dico sempre, ma è la verità. Sei un gran pittore, e quando tocchi il pennello non ce nè più per nessuno. Quei figurini sono eccezionali. Da paura pensare a cosa faresti con dei figurini Reedoak che sono scansioni di persone in costume stampate in 3D.

 Cesko :

8/10/2020 11:10
 'Spetta, spetta... 😚 Waz, non è che una volta che hai tempo e voglia, ci fai un passo passo e ci insegni a dipengere i figurini? ☺️☺️.

 Lamb :

8/10/2020 13:02
 Ammutolito ammiro 👏👏👏

 grimdall :

9/10/2020 22:48
 Eh no .... Waz non vale... moto, aerei, figurini... possibile che quello che tocchi lo trasformi sempre in uno spettacolo? Ma come fai?

 Antonio 13 :

10/10/2020 18:44
 E l'aereo è favoloso....ed i figurini sono favolosi..
E l'aereo è favoloso....ed i figurini sono favolosi..
E l'aereo è favoloso....ed i figurini sono favolosi..
E l'aereo è favoloso....ed i figurini sono favolosi

ooops....scusa mi sono incantato :-o :-o :-o :-o

 lillino :

10/10/2020 21:02
 Con l'aggiunta dei figurini (e che figurini) è tutto quanto super.

 wazovski :

11/10/2020 10:40
 Ed eccomi qui, alla fine ce l'ho fatta   Il piccolo bufalino parcheggiato sull'isolotto è ultimato, e con esso la mia terza partecipazione alle campagne... anche quest'anno ho prodotto, direi.
Avanti tutta modellisti, chi si ferma è perduto!





























 ivancola :

11/10/2020 16:54
  without words

 Oberst_Streib :

11/10/2020 18:11
 A parte che sei uno sporco imbroglione ad imboscare l'abitacolo sotto un telo per non farlo vedere...
A parte questo dicevo bellissimo come sempre.
In particolare super sono l'ambientazione, i figurini e non ultime le impegnative modifiche fatte al kit per farlo diventare la versione giusta!
Cosa mi piace meno è l'eccessiva sporcatura, che mi sa più di veicolo terrestre che di aereo da guerra, ma questi sono gusti personali !

 wazovski :

11/10/2020 19:47
 
Quote:
Oberst_Streib ha scritto:
Cosa mi piace meno è l'eccessiva sporcatura, che mi sa più di veicolo terrestre che di aereo da guerra, ma questi sono gusti personali !




Grazie di tutto    Se per sporcatura intendi le perdite d'olio dal cofano motore, non si tratta di una mia invenzione, anche se non ho mai fatto mistero della mia attrazione per i soggetti "brutti sporchi e cattivi", bensì questo velivolo in particolare (non i Buffalo in generale, ma proprio questo qui) aveva la particolarità di avere vistose perdite d'olio dal cofano, che io mi sono limitato a riprodurre. Se invece intendi l'aspetto in generale del velivolo, allora sì, è una mia scelta 

 marcellodandrea :

12/10/2020 22:35
 E' davvero molto bello, bravo :-)

 CR.42 :

13/10/2020 08:35
 Rinnovo i miei complimenti. Scenetta e figurini fantastici!

Ermanno

 Lamb :

13/10/2020 09:18
 ...non aggiungo piu' nulla, vado a bere per dimenticare questi traguardi impossibili

 lananda :

13/10/2020 21:55
 
Quote:
Lamb ha scritto: ...non aggiungo piu' nulla, vado a bere per dimenticare questi traguardi impossibili


...vengo ache io....

 bar-ma :

31/10/2020 20:21
 In una scala da 1 a 10, devo dire che il cane è da 6, ma tutto il resto è da 110 e lode!

Sticapperi!!!

L'aereo mi piace un sacco, colori, sporcature, anche il telo sopra il cockpit fa la sua porca figura.
La scena gli fa onore, bella come idea, come composizione e ovviamente come è stata colorata.
I figurini pure, a me piacciono un sacco fatti così con questo stile.
L'unico difetto, se così si può chiamare, per il mio gusto personale, è il cane, troppo spigoloso come figurino, mi suona come un po' stonato, ma non è colpa della colorazione, ma proprio della forma e della grana del pelo che trovo strano. Ma questo non è colpa tua.
Diciamo che se riuscissi a fare io tutto come tu hai fatto il cane sarei super contento.

Maurizio

 wazovski :

31/10/2020 20:49
 

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=141588&forum=204