Forum : Animals 2020

Soggetto : R.N.Aquila - portaerei - Delphis models 1:700

 diegociga :

17/7/2020 16:30
 Buongiorno a tutti, avendo concluso il progetto inizialmente pensato per questa campagna, vorrei proporne uno nuovo.
Il genere per me è completamente nuovo e ne so veramente poco di navi in sala 1/700, però, sotto la spinta di un caro amico appassionato del genere mi sono convinto a provare. Inoltre grazie alla campagna posso contare sull'aiuto e i consigli di chi è più esperto.

 diegociga :

17/7/2020 16:33
 Ecco le foto del modello:

 wazovski :

17/7/2020 17:02
 Ottimo, le navi mancano un pochino in effetti






 marcellodandrea :

17/7/2020 21:43
 E va beh, waz,... e allora, dai, W le navi !!! :-)  :-)  :-)

 wazovski :

18/7/2020 06:26
 
Quote:
marcellodandrea ha scritto: E va beh, waz,... e allora, dai, W le navi !!! :-)  :-)  :-)




Forza, che una bella nave fai ancora in tempo a farla, volendo

 marcellodandrea :

18/7/2020 10:48
 Quest'anno per diverse cause (tutte indipendenti dalla mia volontà, come si dice) mi sono preso un periodo sabbatico di riposo dalle navi. Ormai per le campagne resto al dinosauro e ai due aeroplanini iniziati/programmati. Per una nave, che è sempre abbastanza impegnativa, deve scattare qualcosa: un insieme di curiosità, particolarità, abbastanza documentazione e via dicendo, ma presumo sia così per ognuno di noi. Così sono molto contento anch'io che ci sia una nave in campagna, oltre tutto un kit in resina di una ditta molto accurata e una nave in sé poco "visitata" dai modellisti. La 1:700 non è la mia scala preferita ma certamente seguirò questo wip con interesse.

 dj :

20/7/2020 13:07
 La nave è di per se molto interessante ma non essendo mai entrata in servizio sono curioso di sapere come la realizzerai se in versione diciamo "cantiere" cioè in fase di costruzione (dato che di foto in giro si trovano) o nella versione di "come sarebbe stata" se fosse stata terminata. Seguo con interesse ...  Giuseppe 

 

 diegociga :

25/7/2020 15:31
 Quote:

dj ha scritto:

La nave è di per se molto interessante ma non essendo mai entrata in servizio sono curioso di sapere come la realizzerai se in versione diciamo "cantiere" cioè in fase di costruzione (dato che di foto in giro si trovano) o nella versione di "come sarebbe stata" se fosse stata terminata. Seguo con interesse ...  Giuseppe 

 

Questa è una bella domanda... so che all'8 settembre era praticamente avviata verso il varo sebbene non completamente finita; i motori erano funzionanti e collaudati.
Sono un carrarmataro appassionato a riprodurre scene tratte da foto, pertanto quanto più reali possibile, ma, visto che ho stravolto il genere, non mi dispiacerebbe fare un po' di fantastoria e riprodurla dopo il varo in pieno assetto di navigazione sul mediterraneo con i suoi RE2001 sul ponte di volo.

 diegociga :

25/7/2020 15:40
 Ho iniziato l'assemblaggio, in realtà non sono molti pezzi, ma le istruzioni non sono molto chiare, così vista la mia ignoranza nel settore, procedo a rilento.

Il ponte di comando, manca sta specie di "tinozza" che non so come orientare, a rigor di logica suppongo così:

Visto da vicino mi sa che sia meglio ripassare gli oblò con il trapano a mano!!!!

 diegociga :

25/7/2020 15:44
 in attesa di scoprire l'arcano ho posizionato le postazioni difensive (veramente tante) e ho cominciato con la pittura alle scialuppe di salvataggio:
;

 wazovski :

25/7/2020 19:53
 Madò che roba piccola... complimenti per la vista

 diegociga :

25/7/2020 20:00
 Che vista?... Uso 2 paia di occhiali e una lente :-D :-D 🤣🤣

 grimdall :

26/7/2020 00:39
 Diego credo che il "vascone" vada orientato con la parte stondata verso la poppa della nave....

 marcellodandrea :

26/7/2020 10:13
 Quote:
grimdall ha scritto: Diego credo che il "vascone" vada orientato con la parte stondata verso la poppa della nave....




Esatto. A questo link una certa quantità di foto della nave. Cliccando sulle foto queste si allargano a dimensione intera.

 diegociga :

24/8/2020 09:07
 Secondo modello della campagna Animals e secondo disastro da bruciatura :-x , eppure sono anni che uso la stessa lente nello stesso posto, mah!!!, sarà che ultimamente la jella non mi molla un istante :-( ...
questo il danno:


penso tuttavia che con una buona dose di stucco e molta pazienza, si possa recuperare, sono già al lavoro, unica perplessità sta nel riprodurre le reti. non penso di riuscire a stamparle in resina... avete suggerimenti :-? :-? :-?

 stephaneT :

24/8/2020 21:29
  Per la miseria!!!! .. Gran recupero 

 euro :

25/8/2020 14:14
 azzarola che danno!!
Ti seguo... questa nave mi ha sempre affascinato

 grimdall :

30/8/2020 21:22
 No aspetta... ma come ciufolo hai fatto a fare un danno simile? Con una lente? Che lente? Laser?.... per le reti potresti provare con il tulle, lo si trova con varie grandezze delle maglie....

 dj :

31/8/2020 15:41
 Cavolo è un bel danno ! Per il ponte puoi provare a stamparlo su carta e poi incollarlo sopra, mentre per le reti come dice Giacomo grimdall con il tulle per bomboniere ...



questa l'ho usata per le scalette applicate sopra gli alberi .
Ciao Giuseppe

 diegociga :

5/9/2020 14:32
 grazie per gli ottimi consigli. Attualmente, dopo giorni passati a carteggiare, la situazione è questa:



tutto sommato non mi sembra neanche troppo male...
devo ancora passare un po' sulle vecchie reti stampate, perché le nuove, di tulle, le vorrei fare alzate, magari con un aereo vicino, che mascheri definitivamente il danno.

 diegociga :

5/9/2020 14:33
 la vista un po' più lontana rende meglio la situazione d'insieme:


 diegociga :

13/10/2020 09:33
 forza, a meno di un mese dalla scadenza delle campagne sarà bene che mi dia una smossa...
Ho ripreso in mano colla e pennelli, dopo un lungo periodo di latitanza e ho apportato qualche modifica al ponte:



 wazovski :

13/10/2020 11:16
 Forza che ce la puoi fare, abbi fiducia in te

 euro :

13/10/2020 13:07
 il danno della lampada non si vede, ottimo!!

 diegociga :

13/10/2020 15:20
 Quote:

wazovski ha scritto:

Forza che ce la puoi fare, abbi fiducia in te


In questa frase odo un che di star wars!!! :-D

 diegociga :

26/10/2020 09:33
 La nave Aquila, sul filo di lana sta per essere "varata".
Ho quasi completato tutti i lavori, restano solo i cavi da stendere, poi finalmente l'incubo è finito. Pochi pezzi ma veramente impegnativo il montaggio... non corrisponde un cavolo, le istruzioni sono ambigue, la resina è super fragile e si spezza di nulla.
Comunque questo è il risultato:





 marcellodandrea :

26/10/2020 10:52
 ciao, si direbbe in effetti che il kit non sia il massimo per il montaggio, comunque complimenti per averlo portato a termine. Appena finito lo inserirò nell'indice delle realizzazioni italiane nella pagina dedicata alla Marina Militare.

 euro :

26/10/2020 18:27
 le foto in macro evidenziano qualche "magagnetta" ma il colpo d'occhio è molto bello!!

 diegociga :

30/10/2020 08:52
 Eccola qua, la Regia Nave Aquila prima portaerei italiana, navigare maestosamente padrona del “fanta-Mare nostrum” accompagnata dalla corazzata R.N. Vittorio Veneto (che devo ancora realizzare, ecco perché manca la basetta!!), nell'unico teatro che ancora arride alle forze dell'Asse. La crociera di pattugliamento e addestramento viene effettuata dopo il varo, avvenuto alla fine del 1944, all'indomani della sconfitta della Mediterranean Fleet. Dopo i clamorosi rovesci, dovuti alla fruttuosa caccia dei patrii sommergibili e degli U-boot germanici, agli scontri di “mezzo giugno e mezzo agosto”, alle ardimentose incursioni nelle basi navali di Alessandria e Gibilterra e, soprattutto, alla caduta di Malta, la flotta britannica perdeva ogni efficacia sul teatro bellico. Ormai privata del principale naviglio pesante e da battaglia, schierava solo unità minori, spesso facili prede della Regia Marina, le cui moderne corazzate, alimentate dal petrolio libico recentemente scoperto, dominavano sull'intero specchio acqueo.


















 euro :

30/10/2020 16:39
 Diego, due cose :
tra una foto e l'altra dai due click, altrimenti il topic si allarga troppo e diventa illeggibile...

i cavi tra gli alberi riesci a tenderli meglio, sono un pò moscetti

 diegociga :

31/10/2020 07:37
 Ok grazie,
Per i cavi ci provo, ma quando li ho tirati tendevano a portarsi dietro l"albero orizzontale, poi con la paura si fonderli ho lasciato stare.

Per 2 click intendi 2 invio tra le foto?

Ciao

 euro :

31/10/2020 08:34
 ok per i cavi, provaci perchè in macro sono davvero "bruttarelli"

si tra le foto dai due invio e si incolonneranno per bene

 diegociga :

31/10/2020 17:48
 bene fatto...
ho infilato il saldatore tra il fumaiolo e la torre di prora con grande timore di rovinare tutto, invece penso sia migliorato parecchio.

 diegociga :

1/11/2020 17:16
 Foto per votazione


© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=141595&forum=203