Forum : Animals 2020

Soggetto : Re: Curtiss P40E Aleutine islands 1942 FINITO

 maurozn :

29/5/2020 21:01
 Ciao a tutti, chiedo di partecipare alla campagna con questo kit Hasegawa in 48.
Il soggetto sarà un P40E appartenente alle celebri "Tigri delle Aleutine".









IMMAGINI TRATTE DALLA RETE POSTATE PER DISCUSSIONE MODELLISTICA

Le decal Hasegawa non hanno un bell'aspetto, se dovessero rivelarsi inutilizzabili ho pronto un piano B

 wazovski :

29/5/2020 21:16
 Avanti tutta! Benvenuto, e ricordati di creare/allegare la galleria, se no lo Zio mi picchia

E buon divertimento
















 Fabrix69 :

29/5/2020 21:27
 Splendido!! Sempre adorato i P40!!

 anto93 :

29/5/2020 23:19
  Grande Mauro ! Quale soggetto farai ? 

 

 maurozn :

30/5/2020 10:39
 Un saluto ai CL, grazie per l'accoglienza

"LINK"


Link

Il soggetto è quello della foto

 ziochicchi :

31/5/2020 11:45
 
Quote:
maurozn ha scritto: Un saluto ai CL, grazie per l'accoglienza "LINK" Link Il soggetto è quello della foto


Il link giusto è

QUESTO

Dai ...il giorno che ti incontrerò ti offrirò un caffè.........con il sale

Dai ,che hai scelto un bel soggetto....sotto con la colla

 maurozn :

31/5/2020 12:46
 Zio porta pazienza, ricambiero' il caffè al sale con una birretta ☺

 gizpo :

31/5/2020 13:06
 Seguo interessato Mauriño...

 maurozn :

31/5/2020 21:28
 Ciao a tutti,per placare l'ira funesta dello Zio posto avanzamento del wip col cockpit finito.








 anto93 :

31/5/2020 21:38
  Molto piacevole il cockpit ! Non hai esagerato con gli effetti ed è davvero gradevole 

 

 yamato01 :

31/5/2020 22:22
 proprio un bel soggetto

 Icepol :

31/5/2020 23:47
  Il soggetto è particolarmente attraente, spero tu riesca ad usare le decal del kit anche se a vederle in foto presentano delle rugosità che non fanno ben sperare nel loro utilizzo. Ti seguo!

 

 maurozn :

1/6/2020 07:31
 Grazie a tutti per l'interesse
@Anto 93 in realtà ho dato al cockpit un'aspetto più vissuto di quello che appare dalle foto, ma queste fatte col cell. non rendono giustizia. Bisogna proprio che mi metto a usare la digitale.

@Icepol incrocio le dita Paolo :-P

 Cesko :

1/6/2020 07:59
 Soggetto immancabile in questa campagna. Ne feci uno circa sei anni fa. Come il tuo Hasegawa in 48. Per le operazioni di sporcatura puoi andare pesante, ma tieni conto che quei poveri aerei più che sporchi erano “scartavetrati” a causa dell’onnipresente polvere vulcanica presente sull’isola. Addirittura in alcune foto originali a colori si nota come la parte anteriore dei carrelli (colorati in alluminio) fosse abrasa fino a far apparire il primer giallo e il metallo. Questo proprio a causa della sabbia vulcanica spinta dall’elica.
Hai un gran soggetto, dacci dentro e divertiti.

 maurozn :

1/6/2020 08:48
 Grazie Francesco, ho visionato molte foto di questi P40 e confermo quanto dici. Le condizioni climatiche estreme in cui operavano li riducevano veramente a mal partito. Per il mio soggetto la grossa preoccupazione sono le decals che hanno veramente un brutto aspetto. Io ci provo , se risultassero inutilizzabili , opterò per un'aereo basato sempre ad Adak , ma senza la testa di tigre. In compenso c'è un bel falcaccio sul muso (per onorare la campagna animals) .

 gizpo :

1/6/2020 09:18
 Visto che sei a tempo guarda online se trovi un rimpiazzo, penso che di aftermarket tu possa trovare le decals che cerchi Mauriño...

 ziochicchi :

1/6/2020 13:55
 Partenza alla crema....mo mi piace assai .......

 yago :

2/6/2020 18:13
 Ciao Mauro :-) come sempre belli gli interni che riproduci!
...forse le decals delle teste di tigri in alto a destra nel foglio ti graziano ... sembrano integre ... debiti scongiuri e buon divertimento! :-)

Ciao
Gianfranco :-)

 maurozn :

2/6/2020 18:23
 Ciao Gianfranco, purtroppo no , guardando il foglio controluce risulta tutto corrugato. Questo non è dovuto a umidità perché erano sigillate nella loro busta , semplicemente sono vecchie. Vediamo cosa succederà.

 alberto62 :

2/6/2020 18:36
 Inizio col botto, complimenti per il cockpit ti è venuto benissimo Mauro.
Lo kit Hasegawa è molto bello, feci l'N tempo fa, che è comune a questo quasi totalmente, e presenta la coda a parte per consentire di fare anche il K, le istruzioni dicono di chiudere le semifusoliere e poi inserire il tronco di coda però secondo me lascia uno scalino, io preferii incollare le semicode alle semifusoliere cercando il migliore allineamento e poi chiudere le semifusoliere complete, tu come affronti questo passaggio le hai
già incollate?
ciao

 maurozn :

2/6/2020 19:36
 Ciao Alberto, non mi è passata neanche per un secondo l'idea di seguire le istruzioni. Le semicode le ho incollate alle semifusoliere tenendo i pezzi ben appoggiati su di un piano. Una metà per volta poi ho unito il tutto. Se ci sei già passato sai che su questo kit c'è tanto da stuccare e carteggiare. Hasegawa con un unico stampo ha voluto riprodurre tutte le versioni dalla E alla K fornendo di volta in volta le parti che cambiavano. Questo ha portato ovviamente a dei compromessi che spetta al modellista sistemare. Io purtroppo ho una cotta inguaribile per il P40, ne ho comprati 4 . 3E ed 1N :-P

 alberto62 :

2/6/2020 22:43
 grazie Mauro hai fatto come me.
ciao

 maurozn :

7/6/2020 20:27
 Ciao a tutti
Dopo un lungo (e palloso) lavoro di stuccatura e carteggiatura,posto l'avanzamento del mio modello.









Dopo aver stuccato e lisciato tutte le giunzioni della fusoliera ,mi pareva di essere a posto. Purtroppo una spruzzata di olive drab sulle stesse ha evidenziato che così non era, una seconda passata si è resa necessaria.
Su questo modello non userò primer perchè le linee sono molto molto sottili, andrò diretto coi colori della mimetica.
Adesso lo stesso lavoro di stuccatura mi aspetta per le ali ,ma mi pare in forma minore.

 Lamb :

7/6/2020 20:41
 Grande lavoro Mauro, prosegui preciso e pulito mi sembra...

io ultimamente ho trovato un po' 'affaticante' il dover aggiustare i fit degli aerei che non collimano con linee di giunzione che resistono a scomparire, credo che dopo la mia ultima ritornero' a qualcosa di piu' rilassante, raso terra 

una domanda all'esperto di P40... i rivetti nel lunotto sono un po' troppo pronunciati o erano cosi'?

ciao

 maurozn :

7/6/2020 21:40
 Ciao Lamberto, grazie per l'apprezzamento. I problemi d'assemblaggio sono la croce di noi aeroplanari, ma fa parte del gioco . Ci vuole solo pazienza e permettimi un poco di cocciutaggine. Non nego che più d'una volta in passato lo sconforto ha avuto il sopravvento, ma vedo che di modello in modello la manualità aumenta. Per la domanda che ponevi sui rivetti in sincerità non so rispondere, a dimostrazione che di certo non sono un'esperto.
A presto

 Pierpaolo :

8/6/2020 16:52
 Vero che quella zona non è investita dal flusso d'aria ma i rivetti lì erano un pochino meno evidenti


Foto inserita scopo di discussione

Ottimo lavoro fin qui tra una scartavetrata e l'altra, dai che poi è tutta discesa :-D

 gizpo :

8/6/2020 19:06
 Bravo Mauriño :-D :-D :-D

 maurozn :

8/6/2020 19:21
 @Pierpaolo, spero proprio che tu abbia ragione :eye:
@Gizpo, grazie Luca

 raf :

13/6/2020 09:42
 Bello,particolarreggiato,pulito come sempre il modello,bella la storiografia,avanti tutta,Raffaele

 maurozn :

14/6/2020 13:52
 Ciao a tutti
Oggi pensavo di postare il modello con l'olive drab superiore steso, ma non è andata così. Sul timone verticale di coda e in fusoliera (alle spalle del pilota)sono presenti strisce bianche d' identificazione che ho pensato di riprodurre con maschere. Ho quindi steso del white primer di Alclad come base per il bianco finale. Alla prima mano di colore è emerso che i pezzi D1 e D2 (già stuccati e lisciati)creano ancora un antiestetico gradino con la fusoliera . Allego foto.
Devo quindi riprendere ancora questa zona delicata







Questo kit sta mettendo alla prova la mia pazienza, ma vincerò io !

Mostro i piani di coda con l'olive drab applicato. Il colore è H52 di Gunze schiarito con circa un 20%di bianco satinato. La luce artificiale lo fa sembrare un nocciola ,ma assicuro non è così.



Conclodo questo aggiornamento rivolgendomi a Cesko (Francesco), sono andato a cercare per curiosità il suo wip, dal quale ho fatto un'importante scoperta. I vetri laterali alle spalle del pilota hanno uno spessore esagerato, vanno assotigliati e lucidati prima di montarli.
Non lo sapevo, GRAZIE Cesko !

 Cesko :

14/6/2020 16:09
 Ciao Mauro, sono contento che il mio wip ti possa essere d'aiuto. Ottimo lavoro fin qua, e un giorno ci racconterai di quel pescione gigantesco che hai in braccio nella foto in firma.

 maurozn :

14/6/2020 17:11
 @ Cesko come avrai capito la pesca è l'altra mia grande passione . Quello della foto è un siluro del Danubio (Silurus Glanis ) . Era lungo poco più di 1,60 mt per un peso stimato attorno ai 35 kg. La caccia a questi magnifici predatori è una sfida adrenalinica.
Piccola nota di colore
Mentre posava per la foto (prima d'essere rilasciato in acqua) il pesciolone mi fece la cacca sui pantaloni !
Ben mi sta ! :-D :-D :-D

 Cesko :

14/6/2020 17:38
 Quello è siluro dunque... io pensavo fosse una sorta di pesce gatto. Certo che catturare una bestia del genere non deve essere semplice. Sono pesci fortissimi.

 gizpo :

14/6/2020 18:34
 Quote:
il pesciolone mi fece la cacca sui pantaloni !


Si vede che te lo meritavi !!! :-D :-D :-D

Scherzi a parte, il modello sta crescendo benissimo, purtroppo certi scalini si vedono solo dopo aver passato una mano di primer o colore e sono SEMPRE in zone noiosissime o delicatissime da sistemare....

Continuo a seguire questo bel posto Mauriño...

 maurozn :

15/6/2020 20:41
 Ciao a tutti
Stavolta credo (spero) di aver risolto una volta per tutte.
Domani l'aerografo darà il responso ! Incrocio le dita...



 Lamb :

15/6/2020 20:45
 GRANDE CURA E PRECISIONE... come mi piace guardare e come non riusciro' mai a fare, bravissimo!

 lillino :

15/6/2020 21:00
 Ciao Mauro mi sà che adesso sei apposto bel lavoro molto curato mi piace.

 maurozn :

16/6/2020 08:54
 Grazie Lamberto e Paolo
Lamberto, semplicemente ho diluito del mr. Surface 500 con la colla Tamiya tappo verde. Con lo stesso pennello della colla ho steso lo stucco sul modello. Passate 24 ore ho corteggiato con cartavetro 1000 ben bagnata. Ogni tanto ripassavo con l'incisore le pannellature per non perderle. Per finire una passata di cartavetro 5000.

 maurozn :

16/6/2020 21:24
 Ciao a tutti
Questa volta , finalmente il risultato è soddisfacente.
Nelle foto il bianco finale, ovvero flat white con una punta di olive drab. Questi P40 erano molto sbiaditi e inpolverati a causa delle condizioni climatiche cui erano esposti.
Il bianco puro avrebbe sparato troppo. Nei prossimi giorni posso finalmente cominciare a ragionare di mimetica. Penso cmq di passare su tutto l'aereo il panno micromesh 8000 per eliminare eventuali residui delle operazioni precedenti.



 robraveheart :

16/6/2020 21:51
 Ciao Mauro, ottimo lavoro, ti seguo :-) :-) :-) :-)

 maurozn :

17/6/2020 11:34
 Ciao Roberto, mi fa molto piacere averti tra io "followers" .

 alberto62 :

18/6/2020 08:01
 Problema superato alla grande, il sistema del Surfacer con la tappo verde non lo conoscevo. bene a sapersi.
da sperimentare alla prima occasione.
ciao

 yago :

19/6/2020 20:09
 Ottimo lavoro Mauro !
Bravo ... e bravo anche per aver liberato il siluro dopo averlo pescato ;-) !

Ciao
Gianfranco :-)

 maurozn :

21/6/2020 21:58
 Ciao a tutti , un saluto a Yago ed Alberto62
Oooh finalmente ,archiviate le operazioni di stuccatura e carteggiatura , ho messo mano all'aerografo.
Per prima cosa ho mascherato la striscia bianca in fusoliera e quelle sul timone di coda. Ho cominciato dalle superfici inferiori , col neutral gray USAF di Mr. Hobby.
Prima ho dato una mano coprente col colore puro. A questa è seguito un post shading col colore scurito con un poco di nero. Infine col colore schiarito con bianco e diluito a occhio al 70/80 % ho sfumato il contrasto fino all'effetto finale. Purtroppo come sempre il riflesso della luce sulla vernice lucida nasconde un pò il risultato, che dal vivo risulta un poco più marcato di quello che si vede in foto.



 gizpo :

22/6/2020 06:17
 Quote:
un saluto a Yago ed Alberto62


Radio Mauro International :-D :-D :-D

Scherzi a parte, stai facendo un gran lavoro...bravo Mauro...

 Paolomaglio :

22/6/2020 07:06
 Molto bene fin qui, il sopra va tutto in Olive Drab, non sbiadito trattandosi del clima dell'Alaska con ben poco sole. Ci sono foto a colori che mostrano un esemplare con macchie in deep green intorno al bordo di entrata e uscita delle ali ma si stratta di un P-40N-1 di rimpiazzo non di un E, gli E erano a tinta unita.

 maurozn :

22/6/2020 18:14
 Ciao a tutti
Complice una giornata di ferie dal lavoro, sono in grado di postare un piccolo avanzamento. Ho verniciato i pozzetti carrello in yellow zinc chromate. Sono partito con un fondo enamel di Humbrol 81 , sul quale ho poi dato il giallo cromo acrilico di Mig. Devo dire che le 2 tonalità sono praticamente identiche, tanto valeva dare solo lo Humbrol.




Tra qualche tempo potrò procedere con lavaggi e zozzerie varie.

 gizpo :

22/6/2020 18:17
 Bel risultato Mauro...Adesso sotto con il resto...

 Paolomaglio :

23/6/2020 05:46
 Le mie fonti (Dana Bell) danno solo interior Green per i pozzetti carrello dei Curtiss.... :-?

 maurozn :

23/6/2020 06:55
 Verifichero' Paolo , grazie

 lananda :

23/6/2020 08:50
     ecco qua



  ciao



 

 maurozn :

23/6/2020 08:59
 Scusa Ferdinando, ma il link mi manda a un sito di sfondi per pc o cose del genere

 Tomcat71 :

23/6/2020 09:03
 Quote:

maurozn wrote:

Scusa Ferdinando, ma il link mi manda a un sito di sfondi per pc o cose del genere


Se copi tutta la stringa, funziona. Bellissime foto!

Saluti,
Paolo Fanin

 Pierpaolo :

23/6/2020 12:43
 Bellissime foto , Kodachrome immagino..
Quando si copiano e incollano i link in un messaggio non funziona il collegamento ipertestuale , è più agevole per chi legge utilizzare l'icona apposta Link

 maurozn :

23/6/2020 20:45
 Ciao a tutti
Ho quindi rifatto tutto il lavoro nei vani carrello con il green interni. Sono stato tratto in inganno da una foto dell'epoca, una delle rare a colori. In questa foto si vede un P40 con le gambe del carrello in giallo cromo. Questo mi ha fatto erroneamente pensare che tutto il vano fosse di questo colore. Verosimilmente invece il pietrisco e la polvere vulcanica che investivano l'aereo in fase di decollo e atterraggio hanno abraso la vernice facendo emergere il primer. Per ottenere la tinta ho usato H58 di Mr Hobby con l'aggiunta di un paio di gocce di marrone.




I P40, dalle prime versioni fino alla E compresa, avevano i vani delle ruote ricoperti da una tela verniciata. Questa serviva ad evitare accumulo di polvere e sporco , ma la vita operativa dei veivoli la riduceva presto a brandelli. Raramente i tecnici la ripristinavano.
Hasegawa non ha riprodotto la medesima nel suo kit , penso pertanto di rendere questa zona piuttosto sporca e usurata.

 gizpo :

23/6/2020 21:04
 Non si finisce mai di imparare...ottimo Mauro...

 maurozn :

19/7/2020 20:36
 Ciao a tutti, dopo un pò di tempo finalmente un piccolo aggiornamento.



In queste 2 foto la stesura dell' olive drab ,dopo aver mascherato la parte inferiore.
Ho volutamente lasciato scoperte le zone dipinte in alluminio perchè devo fare delle prove per vedere quale metodo mi è più congeniale per effettuare la scrostatura della vernice.

Per finire posto le ruote già ultimate






 gizpo :

20/7/2020 07:39
 Le ruote le avevo già viste ma il colore no, sta venendo ottimamente Mauro...

 maurozn :

8/8/2020 17:02
 Ciao a tutti
Ho un piccolo aggiornamento con la creazione delle scrostature della vernice alla base delle ali che caratterizzavano i P40 operanti alle Aleutine e non solo.
Per ottenere l'effetto ho usato il prodotto "chipping effect"della Mig production.





Per ottenere un risultato che fosse realistico e non grottesco , ho fatto diverse prove su rottami di modelli per poi arrivare al risultato che vedete. Importanti sono cmq stati alcuni consigli dell'amico Icepol. Grazie Paolo.

 Lu_Be :

8/8/2020 19:50
  Risultato perfetto!!

 Salto90 :

8/8/2020 21:00
 Bellissima realizzazione, in tutte le sue parti.
Sta venendo fuori un bellissimo modello.

Potresti per favore dirmi che colore hai usato per il poggiatesta, la tasca porta documenti e le cinture.
Tutti colori molto realistici.

Grazie mille

 lillino :

8/8/2020 21:10
 Belle le scrostature e anche tutto il resto.

 gizpo :

8/8/2020 21:12
 Bravo Mauro, le foto le avevo viste nel telefono ma dal computer c'è una gran differenza...Ottimo lavoro...

 maurozn :

8/8/2020 21:34
 Ciao a tutti, grazie per l'apprezzamento.
@Salto90 Per i particolari cui facevi riferimento, dopo aver dato il green degli interni li ho dipinti separatamente. Ho usato acrilici Valleyo leather e dark leather cui poi ha fatto seguito una passata di panel liner marrone di Tamiya.
Discorso a parte le cinture. Sono referenze Eduard pre verniciate. Siccome a mio parere non sono per nulla realistiche le ho delicatamente carteggiate poi ho dato un primer grigio. A fondo asciutto un color khaki acrilico. Per finire un lavaggino a olio (marrone) . Sono sincero , sono andato a braccio nel senso che non ho seguito una sequenza già provata. Il cockpit è stato verniciato 3 volte prima che mi piacesse (Luca gizpo lo sa ) e ha rischiato serio di volare dalla finestra.

 Salto90 :

8/8/2020 22:04
 Grazie mille per le precisissime indicazioni.

In pratica una "user guide" attti gli effetti, immediatamente salvata
:-) :-)

Ora inizia la parte piuù difficile, avvicinarmi a quanto da te fatto.

Attendo impaziente il seguito del lavoro ....
Ciao

 Icepol :

9/8/2020 09:25
  Sta venendo una bellezza!! Vai che ti seguo anche se in modalità ghost!! 

 maurozn :

10/8/2020 14:39
 Ciao a tutti
In attesa di partire per le vacanze un'altro piccolo aggiornamento con la scritta US ARMY realizzata ad aerografo con le maschere Montex e i pozzetti carrello invecchiati e sporcati. Sono nella fase di massimo divertimento , peccato per il caldazzo.







Purtroppo l'ultima foto non esalta per nulla il lavoro fatto,cercherò di far meglio in futuro.

 gizpo :

10/8/2020 15:28
 Ottimo lavoro super Mauro...adesso goditi le tue vacanze...

 maurozn :

10/8/2020 18:26
 Aleee , addirittura super :-D

 yago :

12/8/2020 21:41
 Grande , Mauro!
Sta venendo proprio bene! :-)
...e buone vacanze ;-)

Ciao
Gianfranco :-)

 marcellodandrea :

12/8/2020 22:32
 Bell'aereo e bel modello, non c'è che dire, bravissimo :-)

 maurozn :

13/8/2020 07:46
 Grazie Gianfranco e Marcello, buone vacanze a voi !

 maurozn :

18/8/2020 21:03
 Ciao a tutti
Sono arrivato finalmente alle decals e come temevo fin dall'inizio tutto èandato a rotoli.
Le teste di tigre si sono rotte una dopo l'altra, messe sul modello al minimo tentativo di stenderle si sono spaccate .
Senza cedere allo sconforto sono passato subito al piano B che avevo in serbo per questa eventualità.
Di seguito i profili , il primo di quello che sarebbe dovuto essere, il secondo di quello che sarà.





L'aereo è sempre un P40E appartenente al 343th FG 18 FS basato ad Adak (Aleutine )nel 1942.





TUTTE LE IMMAGINI SONO TRATTE DALLA RETE E POSTATE UNICAMENTE PER DISCUSSIONE MODELLISTICA

Il cambio di soggetto a lavori in corso potrebbe non essere consentito dal regolamento della campagna. se così fosse chiedo ai CL di poter partecipare fuori concorso.

 Cesko :

18/8/2020 21:27
 Anche a me è successa la stessa cosa con lo stesso foglio decals. Appena le posavo sul modello si spezzavano come vetro fragilissimo. Fortuna avevo un altro foglio non ricordo di che marca con altre teste di tigre. Peccato che tudebba cambiare soggetto a causa di un prodotto scadente. Comunque fin qua il modello è molto ben fatto.

 maurozn :

19/8/2020 11:17
 Ciao Francesco, grazie per la solidarietà. Difficile in questo caso dire "mal comune mezzo gaudio "...la cosa che mi fa inc....re di più è che in questa scatola Hasegawa fornisce 2 fogli decals. Quello per le "tigri" fa cagare mentre quello per i P40 catturati dai giapponesi è della Aviprint , di qualità eccellente.

 Oberst_Streib :

19/8/2020 17:51
 
Mannaggia Maurozzo!
Certo il soggetto con il piccione lì non è dello stesso fascino del velivolo con il testone di tigre!
Che sfiga... le decals in questo periodo sono la pena di molti (me compreso).
Dobbiamo aver fatto qualcosa di male in passato e ce la fanno pagare... 

Però sai che hai ragione, le decals danneggiate si vedevano già nella foto che hai postato all'inizio, tutte ingrinzite:
Quote:
 

 maurozn :

19/8/2020 18:48
 Eeeh Alessandro lo so ! Vuoi mettere una gallina spelacchiata con una tigre...non c'è storia !
Cmq hai proprio ragione, noi modellisti occupiamo sempre un posto d'onore quando si parla di sfiga .

 Cesko :

20/8/2020 16:25
 E quando hai il modello giusto ti mancano le decals, mentre quando hai le decals ti manca il modello sul quale metterle...

 maurozn :

21/8/2020 16:52
 Ciao a tutti
Aggiornamento con la parte inferiore del P40 sporcata e invecchiata. Aggiungo foto con scarichi motore e portelli dei vani carrelli. Purtroppo non mi riesce di fare foto decenti,vengono sempre piatte . Accetto molto volentieri consigli in merito.






 yago :

22/8/2020 19:10
 Ciao Mauro :-) ...non dar soddisfazione alla sfiga....vien bello anche con l aquilotto ;-)

Ciao
Gianfranco :-)

 Pierpaolo :

22/8/2020 19:56
 A dire il vero né le decal né il profilo ci azzeccavano molto col disegno della tigre visibile in foto, devo ammettere che preferisco il lato B, pardon, il piano B :-D

 gizpo :

22/8/2020 20:07
 Anche se le foto sono piatte si vede il bel risultato ottenuto....

Domanda: ma non eri in ferie nell'Adriatico ?

 Oberst_Streib :

22/8/2020 20:22
 MI pare che venga proprio bello, almeno la parte di sotto Mauro!
Very Good!

 maurozn :

22/8/2020 22:15
 Ciao a tutti e grazie, mi fa piacere che il lato B....piano B cmq non dispiaccia . Io ce la metto tutta e non demordo.
@Gizpo , si Luca in riviera ci sono stato 4 giorni. Tra una settimana riparto . Quest'anno esagero alla faccia del covid

 maurozn :

7/9/2020 18:48
 Ciao a tutti
Modello quasi finito, mancano elica,pitot,carrelli e attacchi per il serbatoio supplementare.










Per l'effetto polvere ho usato i prodotti AK Dust effect e Pacific dust , ma in foto non si nota niente come al solito. Questo modello è nato un pò per il sedere...le decal che si rompono, l'olive drab che non assomiglia al vero e il falcaccio completamente diverso dall'originale
Pazienza

 ABC :

7/9/2020 21:28
 Sta venendo proprio bene.

Alessandro :-) :-) :-)

 maurozn :

7/9/2020 22:07
 Grazie Alessandro, lo finirò al meglio , ma non sono soddisfatto per i motivi sopra menzionati .

 gizpo :

8/9/2020 13:22
 Mauro secondo me il tuo lavoro è ottimo, per l'Olive drab perchè dici che non sembra quello originale ?

Colore sbagliato ?

 maurozn :

8/9/2020 14:17
 Mah Luca , guardando le foto storiche a colori , a me questo verde oliva di Gunze sembra tanto un marroncino.

 maurozn :

16/9/2020 16:52
 Ciao a tutti
Modello finito,come scritto in precedenza,se il cambio di soggetto a lavori in corso non è consentito, chiedo di partecipare fuori concorso.
Concludo la mia campagna ringraziando i Cl e tutti gli amici/forumisti che hanno contribuito in qualche modo alla realizzazzione del modello o semplicemente hanno seguito questo WIP.














src=https://www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php?g2_view=core.DownloadItem&g2_itemId=1393921>



 maurozn :

16/9/2020 17:05
 Oops, ne ho persa una per la strada... :-P

 Cesko :

17/9/2020 05:56
 Quell'uccellaccio non é cosi male alla fine. Bravo Mauro.

 CR.42 :

17/9/2020 07:22
 Bel modello, specialmente la parte inferiore.

Ermanno

 Lamb :

17/9/2020 07:33
 La macro non perdona.... ma qui non c’è nulla da perdonare, tutto molto precoce rifinito. Molto bello

 anto93 :

17/9/2020 09:11
  Gran bel lavoro Mauro ! 
A febbraio dovrai fare la versione N però 

 

 maurozn :

17/9/2020 11:08
 Ciao , grazie a tutti per i commenti!
@Anto93 , volentieri, ho saputo di qualcuno che si è procurato un P40N Mauve , io ho l'Hasegawa...si può fare un wip a 4 mani !

 stephaneT :

17/9/2020 11:49
  Bello !! se trovi la forza e il tempo di farlo, io stenderei DAS o altro e farei un qualcosa che giustifichi le ruote così infangate. Sulla base di legno cosi comè a mio modestissimo parere stona un pochetto.  in ogni caso bella realizzazione 

 

 maurozn :

17/9/2020 16:42
 @Stephane T , ciao , le ruote infangate sono dovute alle foto storiche dei P40 operanti alle Aleutine che ho visionato. La basetta è "di rappresentanza" , nel senso che la uso normalmente per fare le foto dei modelli finiti e non per contestualizzare gli stessi. Mai come in questo caso sarebbe fuori luogo , ti do ragione.

 gizpo :

17/9/2020 16:46
 Ottimo risultato finale Mauro, hai penato ma ne e' valsa la pena... Adesso a pesca !!! :-D :-D :-D

 lillino :

17/9/2020 16:51
 Alla fine sei riuscito a fare un gran bel modello complimenti.

 maurozn :

18/9/2020 11:16
 Grazie Luca , grazie Paolo ! :-)

 Oberst_Streib :

18/9/2020 13:46
 
Certo che col teschio era piu' beeeeellllooooooo pero'...


 Lu_Be :

18/9/2020 14:01
  Gran bel lavoro, complimenti!

 ABC :

18/9/2020 14:45
 Complimenti Mauro, molto bello.

Alessandro :-) :-) :-)

 maurozn :

18/9/2020 17:27
 Grazie a tutti! :oops:

 raf :

20/9/2020 16:21
 Mauro,bello il modello ed il relativo riferimento storico,complimenti !! Raffaele

 yago :

20/9/2020 18:26
 Ciao Mauro :-) ottimo !
Con tutte le traversie passate gli hai comunque fatto vedere che chi l ha dura la vince!.....pazienza se non ha la " crapa pelata gialla" ma è una buona scusa per farne un altro prima o poi con quell insegna :-D

Ciao
Gianfranco :-)

 maurozn :

20/9/2020 19:21
 Grazie Raf e Yago !
Gianfranco sto maturando sentimenti di rivalsa , mai dire mai... ;-)

 Icepol :

21/9/2020 10:21
 Ohhh finalmente lo vedo completamente finito!!
Molto bello non c'è che dire .....tutto sommato lo preferisco con queste decalcomanie è......più lui insomma!!!

 maurozn :

21/9/2020 11:21
 Grazie Paolo !!!

 Pierpaolo :

21/9/2020 19:22
 Chi la dura la vince.. ottimo risultato, complimenti

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=141442&forum=203