Forum : Winter White Frost

Soggetto : Il mestiere delle armi - FINITO

 frank1959 :

28/1/2019 12:27
  Ciao a tutti, pur conscio dei rischi che corro se non finisco in tempo, mi iscrivo alla campagna WWF con il soggetto "il mestiere delle armi" ispirato al noto film di Ermanno Olmi. La mia idea sarebbe quella di riprodurre una piccola porzione del set durante le riprese. 
Non esiste un kit quindi andrò di pezzi sciolti e vediamo cosa riuscirò a tirare fuori. 
Francesco 

 wazovski :

28/1/2019 12:33
  Bravo, bellissima idea! Hai un saaaaaacco di tempo, vedra che lo finisci   Ricordati di fare l'iscrizione ufficiale e, volendo, la galleria, grazie. Se no lo Zio ti viene a prendere a casa mentre dormi 




 Francesco92 :

28/1/2019 12:36
 Bel film, girato nelle zone in cui abito oltretutto. Esistono dei soldatini in 1/72 raffiguranti la cavalleria rinascimentale in Italia. Non ricordo il produttore, ma ci sono.

 frank1959 :

28/1/2019 13:24
 Ci sono dei 28 mm della Perry molto belli, personalmente l'idea è di farla in 54mm, un singolo cavaliere, magari portabandiera,  ed il set intorno. Sto raccogliendo idee e spunti. 
Anzi se qualcuno ha suggerimenti in merito assolutamente aperto a riceverli 
Ciao e Grazie a tutti 
Francesco 

 yago :

28/1/2019 14:36
 Bene Francesco ! finalmente figurini pre guerre mondiali.
Sto in prima fila :-)

Ciao
Gianfranco :-)

 wazovski :

28/1/2019 14:42
  Quote:
frank1959 ha scritto: Ci sono dei 28 mm della Perry molto belli, personalmente l'idea è di farla in 54mm, un singolo cavaliere, magari portabandiera,  ed il set intorno. Sto raccogliendo idee e spunti. 
Anzi se qualcuno ha suggerimenti in merito assolutamente aperto a riceverli 
Ciao e Grazie a tutti 
Francesco 



Questo è molto bello, a mio avviso:


Cavaliere italiano 54mm 


 frank1959 :

28/1/2019 15:07
  Anche io lo trovo uno splendido pezzo, uno dei più belli cavalieri sul mercato. Purtroppo non lo posso usare per questo soggetto perchè è di quasi due secoli antecedente all'epoca in cui il film è ambientato, il 1512, l'anno del sacco di Roma. Però è un soggetto che prima o poi mi scappa di fare sicuro.  
Francesco 

 wazovski :

28/1/2019 21:27
 E allora fregatene del film e fatti questo bell'alfiere   Non è mica la multimedia questa che devi necessariamente riprodurre un fotogramma o una foto

 frank1959 :

30/1/2019 15:33
  CL sei un tentatore , avevo giurato a me stesso di non comprare soggetti nuovi fino ad esaurimento scorte... ci penso ci penso ... intanto mi sto documentando .... 
Francesco 

 wazovski :

30/1/2019 19:03
  Va beh, ma se avevi giurato a te stesso allora va bene; se infrangi non offendi nessuno... compra compra che quel pezzo lì s'ha da fare 

 frank1959 :

6/2/2019 18:03
  Waz, Cavaliere ordinato, ma tu perseguiresti comunque l'idea del film o facciamo un bel panorama invernale e basta ? 
Francesco 

 wazovski :

6/2/2019 18:12
  Vedi tu, il modello è tuo 
  Io generalmente mi invento tutto, non sono uno che ricrea foto o immagini (che però osservo per la veridicità di ciò che faccio, a meno che non si tratti di un fantasy), quindi forse hai chiesto alla persona sbagliata 

 frank1959 :

6/2/2019 19:22
  Condivido, solo che mi ero iscritto con un soggetto e quindi non sapevo quanto potevo interpretare la cosa... Ciao e grazie
Francesco

 ziochicchi :

6/2/2019 19:48
 

Ciao - sei iscritto ufficialmente…..ora metti mano al kit e relativi ferri&colori

 frank1959 :

13/2/2019 15:03
  Pezzo arrivato.... si comincia !!

 wazovski :

13/2/2019 22:24
  Bellissimo, avanti tutta adesso 

 ziochicchi :

15/2/2019 19:58
  Ti ricordo che devi creare un album e postare il link sul post - 
Grazie 

 frank1959 :

18/2/2019 09:26
  Album creato (spero di non aver fatto casino) questo il link www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php

I
niziato il montaggio del cavallo ( i pezzi Pegaso praticamente si montano da soli , basta mettere della colla nella scatola ed agitare) scultura finissima ed i pezzi combaciano perfettamente. 

   


Il lavoro verrà diviso su 3 unità, il cavallo, il cavaliere e lo stendardo, assemblate e dipinte separatamente e poi montate assieme.  Unico punto di attenzione la sella che deve essere finita dopo aver posizionato il cavaliere. 



In attesa che il destriero sia primerizzato ho cominciato a lavorare ad un elemento scenico, ovvero un pozzo medievale.
Lo realizzo in gesso facendo uno "stampino" con un tappo di bomboletta ed un rotolo di cartone proveniente da un materiale recentemente oggetto di attenzione su questo forum. 

Infine colata di gesso e la base di partenza per il pozzo è pronta. 
 

Alla prossima
Francesco 

 wazovski :

18/2/2019 10:50
  Pegaso è una certezza   Benissimo, partenza col botto vedo... bella l'idea del pozzo











 yago :

18/2/2019 14:00
 Ciao Francesco :-) , avanti tutta !
Bella l idea del pozzo , magari posizionato al centro di una piazzetta rialzato su gradoni a pianta esagonale ?
Un appunto non a te ma alla Pegaso: sulla scultura del muso del cavallo potevano fare di meglio... :-D
Ti seguo interessatissimo

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

18/2/2019 15:56
 Grazie a tutti. Gianfranco hai in mente qualcosa di preciso ? Io pensavo una cosa del genere 
Castello di Strocone (TN)  - www.iluoghidelsilenzio.it/castello-di-stroncone-stroncone-tr/


Sto ancora decidendo invece l'araldica 
Famiglia Orsini di Marino (Roma - na gita a li castelli )
 
O  Visconti di Milano 

Belli ma ..... già fatti 

 yago :

18/2/2019 22:44
 Ciao Francesco ! :-)
Belli i signori del Biscione!
Si qualcosa di simile , solo con i gradini alla base con l alzata dei scalini più bassa e di forma esagonale .. non ho un immagine da postare , è nella mia mente , forse mi sbaglio ma potrebbe essere in una scena del film " il nome della rosa" :roll:

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

26/2/2019 09:24
  Un po' di lavoro sull'ambientazione.
Ho inciso la superficie del pozzo in modo da simulare le pietre con cui è formato. 
 


quindi ho posizionato il pozzo sull'ambientazione fatta da scalini ricavati da fogli di sughero.  A mio giudizio il sughero, essendo poroso, rende bene come superficie la pietra. Mano di base su tutta l'ambientazione, prima una mano di nero a bomboletta e quindi una passata di grigio chiaro, sempre a bomboletta. 


A questo punto ho tirato le linee di separazione delle piastre di pietra ed il bordo degli scalini. Il cerchio bianco al centro delle piastre ospiterà lo stemma degli Orsini. Ho quindi lumeggiato il pozzo e gli scalini, passato un verde chiaro molto diluito per simulare il classico colore della microvegetazione sulle struttura che trasudano umidità. Il tutto viene più o meno così. 
 
Prove con il cavallo per valutare gli spazi 



Infine il verricello per il pozzo ricavato da compensato avanzato, filo di rame e di ottone, ecc. 
La carrucola in legno è una fetta di manico di un vecchio pennello mentre le guance in metallo sono ritagliate dal contenitore di uno di quei lumini "natalizi". 








Per ora è tutto, ancora un po' di lavoro sull'ambientazione, poi su tutto questo comincerà a nevicare. 
Francesco


 wazovski :

26/2/2019 11:29
  Bellissimo lavoro, compliments! 

 ziochicchi :

26/2/2019 11:53
 Ciao stai facendo un bellissimo lavoro ma......come VCL devo ricordarti di inserire le immagini nell'Album che hai creato....non me ne volere se ti riprendo ma faccio solo il mio lavoro di VCL

 yago :

26/2/2019 13:17
 Ciao Francesco :-)
Sta venendo veramente una bella scenetta!
Molto molto interessante ....hai pensato a un pò di fronzoli sul portale?

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

26/2/2019 15:10
  @ziochicchi  






@ yago 
Stavo studiando qualcosa, devo fare i cardini al portone e forse un battente, poi volevo mettere qualcosa sul lato destro del portone per riempire un po' lo spazio non coperto dal cavallo. Se hai suggerimenti sono assolutamente aperto ..  
Francesco 

 alberto66 :

26/2/2019 16:23
 ....e troppo bello guardare questi lavori....oltre all'eccellente manualità c'è sempre una buona parte di fantasia e la capacità di vedere il lavoro nella vostra mente...... Ottimo lavoro...!!

Ciao Alberto

 yago :

26/2/2019 20:49
 Ciao Francesco! :-)
Ottima l idea di dettagliare il portone , però secondo me ma mi raccomando è solo una mia idea perchè la scenetta e tutta nella tua mente e solo tu te la vedi finita e soprattutto di tuo gradimento, più che mettere qualcosa sulla destra per coprire un vuoto lasciato dal soggetto del cavallo che però creerebbe una asimmetria sulla facciata del palazzo,metterei qualcosa sopra il portone, il fatto che tu voglia mettere lo stemma della casata a terra nel cerchio bianco lascia intendere che il palazzo sia di proprietà degli Orsini e di solito tali palazzi avevano dei scudi marmorei sopra il portone tipo questo



in questo caso il campo è diviso con la casata degli Afflitto imparentati, potresti fare la parte da dipingere con lo stemma con del das o perchè no un confetto :-D per i ghirigori puoi sbizzarrirti con lamierino arricciato oppure se ti dai una guardata intorno in qualche supermercato vendono piatti per dessert decorati da cui poter ritagliare decori per esempio






solo una curiosità che mi è venuta vedendo il tuo stemma e quello che ti ho postato ho notato una differenza e sono andato ad approfondire lo stemma Orsini aveva una banda gialla con una anquilla celeste e verde , che divideva il campo bianco con la rosa da quello a bande rosse e argento; l anquilla era un richiamo alla vecchia signoria di Anquillara presso bracciano e la rosa ricordava la tradizione imposta da Leone IX di benedire ogni anno una rosa d oro da dare al primo barone della famiglia
Comunque a parte sto pippotto la fantasia e la manualità certo non ti mancano perciò come farai, farai bene :-)

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

27/2/2019 08:55
 Ciao Gianfranco 
grazie mille per le idee sull'arricchimento del portone, lo stemma sopra la porta è effettivamente molto comune e mi industrierò per realizzarlo. Geniale l'idea dei piatti per dolci !!! Per il lato destro pensavo a qualcosa tipo un vaso o un reperto romano. All'epoca era molto in voga la raccoltà di antichità per dare al casato un'idea di continuità con il patriziato romano antico. Per lo stemma ho capito che anche a te, come a me, piace scavare quindi con il tuo permesso continuo il pippotto araldico. Lo stemma che ho postato io è quello originale della famiglia Orsini, cha ha dato origine poi ad un certo numero di varianti nei vari rami della famiglia, rami geograficamente molto estesi che vanno dalla Toscana alla Campania alla Puglia. Nello specifico, dato che stiamo parlando del ramo di Bracciano  lo stemma corretto è quello con la banda gialla 
 

L'anguilla, come hai giustamente scritto, richiama l'antica contea di Anguillara (oggi Anguillara Sabazia) limitrofa ai possedimenti di Bracciano che entrò a far parte del patrimonio degli Orsini (per acquisto)  nel 1492, quindi per esattezza storica oltre un secolo dopo  l'epoca rappresentata nella scenetta. Voglio ringraziarti ancora per i commenti e ringraziare tutti per i complimenti, anche se il lavoro è ancora lungo  
Francesco 

 yago :

27/2/2019 14:15
 Ciao Francesco :-) , contentissimo che hai continuato il pippotto così grazie al tuo ulteriore "scavo" :-D adesso posso focalizzare bene il periodo dei due stemmi!
Fare ricerche su ciò che si fa lo trovo un divertimento nel divertimento e poi a lavoro finito rimane qualche nozione in più per il proprio bagaglio culturale :-)
Vai con i lavori! :hammer:

Ciao e buon divertimento
Gianfranco :-)

 frank1959 :

4/3/2019 08:23
 Ciao a tutti 
pochissimo tempo disponibile questo fine settimana quindi poco avanzamento. 
Ho ridipinto la facciata dell'edificio perche non mi piaceva il colore precedente , ho ripreso la bordatura in pietra del portone schiarendola e come arricchimento sopra il portone ho optato per una testa di leone scolpita nel das della misura che stesse fra il portone stesso ed il trave. Dipinto lo stemma degli Orsini davanti al portone. Ora devo procedere all'invecchiamento dello stemma ed ai dettagli del portone. 
Alla prossima 
Franceco 









 ziochicchi :

4/3/2019 09:22
 
Quote:
frank1959 ha scritto:  @ziochicchi  







Francesco 


Grazie -
Firmato
Alfonso La Marmora

 yago :

4/3/2019 20:15
 Ciao Francesco! :-)
Buona la scelta della testa di leone, e ben fatto, , la trovo molto proporzionata al tutto , forse uno scudo sarebbe stato troppo "ingombrante " a meno di non farlo troppo piccolo per avere un senso..( si sa che le famiglie nobili in quanto a manie di grandezza non facevano sconti :-D )
Bene :hammer:

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

11/3/2019 11:25
 Ultimi lavori prima della nevicata. 
Sistemato il portone e lo stemma davanti all'ingresso 



Se può servire il portone l'ho prima dipinto di marrone scuro, poi ho segnato con il nero la separazione delle tavole ed alcune venature, quindi ho schiarito l'intera porta con una passata di un mix di marrone  e nocciola, quindi ho evidenziato le venature con il solo color nocciola. Ferri del portone in ottone e battente in filo di stagno, il tutto dipinto di nero lucido e lumeggiato con un mix di nero e argento. 
 
Qualche piccola sistemazione al pozzo 


Questo infine il risultato complessivo


Per il prossimo fine settimana il meteo mette neve !! 
Francesco 





 

 wazovski :

11/3/2019 11:41
  

 frank1959 :

18/3/2019 09:00
  Finalmente ha nevicato 



Uomini e cavallo hanno lasciato le impronte sulla neve fresca 


Ed anche il cavallo ha cominciato a prendere colore (si fa per dire) 







Francesco 







 wazovski :

18/3/2019 09:14
  Ma guarda che bel lavoro che sta venendo fuori. Ottimo!

 frank1959 :

1/4/2019 09:06
  Un po' di lavoro sul cavallo. Visto che intorno è tutto bianco non potevo fare bianco anche lui, così ho scelto un mantello isabella, ovvero un biondo dorato con le estremità e a criniera neri. Il colore l'ho ottenuto mescolando ocra e marrone rossiccio entrambi ad olio e passati sulla base di bianco e nero su cui erano già state abbozzate luci ed ombre. Per le luci poi riprese con ocra puro, ombre in marrone rossiccio. Sella in acrilico, cuoio con lavature di nero e quindi rilievi in ocra progressivamente schiarito, ultime passate a pennello asciutto. Per il resto della bardatura un mix di blu e turchese, ancora da riprendere con luci ed ombre. 
Francesco 









 wazovski :

1/4/2019 09:11
  Ottimo contrasto cromatico, bravo 

 yago :

3/4/2019 20:18
 Ben fatto Francesco!!...mi piace la chicca della nevicata " a vento" con la neve appiccicata sui muri in verticale ;-)
Avanti con l uomo " in arme"

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

4/4/2019 11:15
 Grazie Gianfranco. 
Se può servire ho usato questo metodo trovato in rete 

www.youtube.com/watch

 frank1959 :

23/4/2019 08:54
 Piccolo aggiornamento sul cavallo e stemma degli Orsini sulla bandiera. 
Francesco 






 wazovski :

23/4/2019 13:00
  Dai che sta venendo 'na bellezza 

 frank1959 :

2/5/2019 12:55
  Sto andando avanti con il losco figuro, ma prima di postarlo pensavo potesse essere interessante capire come si conciavano all'epoca per andare in guerra. L'immagine sotto l'ho presa da un manualetto che avevo scritto qualche anno fa sull'equipaggiamento delle fanterie comunali (si trova ancora in rete) ed è riferito ad un cavaliere del 1200 quindi circa un secolo prima. Tuttavia, a parte la lunghezza dell'usbergo di maglia e della sopravveste è perfettamente adattabile alla metà del 14° secolo. 
Ovviamente se a qualcuno interessa disponibile a fornire ulteriori dettagli. 
Francesco


 yago :

2/5/2019 13:30
 Ciao Francesco :-) , mi piace lostemma sulla bandiera , sta venendo veramente bene .
Sono interessatissimo ad ulteriori dettagli ;-) ( ad esempio sul manualetto che se ho ben capito è farina del tuo sacco)

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

2/5/2019 14:24
  Si, il manualetto l'ho scritto io prendendo (previa autorizzazione)  immagini dal sito del più grande (a mio giudizio) medievalista del mondo del figurino, Mario Venturi, e da qualche amico come me appassionato del periodo. 
Uno di loro ha pubblicato il manuale sul suo sito, questo è il link. 
www.ugogiberti.it/news/mostra_cecina2013/fanterie_comunali_completo.pdf 

Se ti interessa ne ho scritto un altro con le regole di araldica medievale, questo non è in rete ma posso mandartelo via mail. 

Ovviamente ho molto altro materiale quindi,  "A disposizione" . 
Francesco 

 frank1959 :

6/5/2019 09:29
 Come ha scritto Wazovski, ieri pioveva, quindi perchè non dare due pennellate al figurino ? 





 Alla prossima 
Francesco

 wazovski :

6/5/2019 09:52
 Bellissimo, bravo

 enrico63 :

6/5/2019 11:30
 Non avevo ancora messo il naso in questo trhead......Bello!!
Come spesso succede il modellismo è una delle espressioni di grandi passioni. E da quel che leggo tu non fai eccezzione.

 frank1959 :

6/5/2019 15:46
 Grazie a tutti 
Si Enrico,  non faccio eccezione come molti in questo contenitore vista la peculiarità di tanti soggetti rappresentati.  Anche per me la rappresentazione modellistica è il terminale di un percorso di passione per la storia. La storia ti aiuta a leggere i posti in cui vivi o che hai l'opportunità di visitare, oltre che la realtà attuale. Io sono uno che pensa che la storia ai ragazzi andrebbe fatta studiare a rovescio, partendo da oggi ed andando indietro Trovo inoltre che il modellismo in generale stimoli manualità e creatività, ricerca di soluzioni, insomma tutto quello che oggi un po' ci manca. E poi mi diverto e passo qualche ora sereno.  
Grazie ancora 
Francesco  

 yago :

7/5/2019 20:17
 Bene bene Francesco!
..facciamo piovere più spesso :-D

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

28/5/2019 15:00
  Ci siamo quasi .... 









 yago :

28/5/2019 22:52
 Ciao Francesco :-)
Molto bello tutto, figurino e colpo d occhio generale!
Adesso vai di redini e imboccatura...

Ciao
Gianfranco :-)

 frank1959 :

3/6/2019 09:13
 Finito, il mantello è un'aggiunta al figurino originale, ma tant'è senza mantello che campagna wwf è ? 
Spero vi piaccia 
Francesco 







 wazovski :

3/6/2019 14:24
  Bravo, bellissimo lavoro, complimenti     I figurini medievali fanno sempre la loro bella figura






 marcellodandrea :

3/6/2019 19:26
 Complimenti, bella scenetta, anche la composizione è ben fatta. :-)

 ABC :

3/6/2019 19:32
 Bello! Mi piace veramente molto.

Alessandro :-) :-) :-)

 frank1959 :

4/6/2019 09:10
 Grazie mille Marcello ed Alessandro. 

 CR.42 :

4/6/2019 09:22
 Molto bello. Complimenti. Anche l'innevamento è ben riuscito.

Ermanno Bonafin

 gizpo :

4/6/2019 09:47
 Ottimo risultato, complimenti...

 frank1959 :

4/6/2019 10:26
  Grazie Ermanno e Luca 

 Lamb :

4/6/2019 11:26
 Bello e preciso nei colori...
Mi hai messo voglia di riprendere il mio meharista per fare lo stendardo...

 frank1959 :

4/6/2019 11:53
  Grazie Lamberto, fallo lo stendardo, le truppe coloniali sono un altro mio pallino, quindi ho molto apprezzato il meharista. 
 

 yago :

4/6/2019 20:48
 Veramente molto molto bello complimenti!
Bravissimo Francesco :-)

Ciao
Gianfranco :-)

 merki41 :

4/6/2019 21:35
 E' bellissimo, complimenti!!
Lucio

 Mirco :

5/6/2019 00:53
 Bello complimenti!
Mirco

 frank1959 :

5/6/2019 08:55
 Grazie a tutti, ragazzi, molto gentili. 
Francesco 

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=139414&forum=196