Forum : W.I.P. NATO

Soggetto : M1132 Stryker ESV - Trumpeter 1/35, avanti piano

 Antonio 13 :

2/1/2015 14:31
 Ragazzi eccomi qua, mi iscrivo a questa Campagna con un veicolo più che conosciuto in una delle sue versioni particolari. Spero di fare qualcosa di decente.
Al modello aggiungo solo qualche accessorio Blast Models ed SB Models.
Di seguito foto di rito:









 Talon3 :

2/1/2015 16:21
 Ciao Antonio, benvenuto ad USA 2015!
Come detto in precedenza, uno dei miei soggetti preferiti.
Per qualsiasi info e chiarimento in merito alla campagna in oggetto io e Hoot siamo a tua completa disposizione.

Ciao e Grazie

 Antonio 13 :

3/1/2015 23:26
 Grazie Alessandro e grazie ad Hoot per la disponibilità
adesso posso cominciare a lavorare anche con l'aiuto fornitomi da Fabrizio (AAV7) sotto forma di libri.......

 2S6M :

4/1/2015 00:13
 ottima documentazione per gli amanti del mezzo.....userò gli stessi volumi per realizzae il mio stryker
:-)

 vista85 :

4/1/2015 00:23
 Seguo anche io con attenzione, ho lo stesso kit in magazzino.
Leggevo critiche riguardo le ruote (che hai già provveduto a sostituire) e alla torre a controllo remoto, povera di dettaglio(io ho preso l'M151 della Legend).
Lo farai con i rulli o con la pala?

 2S6M :

4/1/2015 01:25
 Se posso esprimo io un parere...in effetti le ruote degli Stryker  Trumpeter (io ho l'M1129 mortar Carrier)..non sono belle come quelle dell'AFV (che comunque sono di gomma morbida anche loro e quindi sempre a rischio) e sarebbe buona cosa sostituirle...anche la postazione M151 non è bella come quella degli AFV...buona la idea di sostituirla con quella della Voyager.....si potrebbe usare anche quella della Blast che oltre tutto rappresenta la versione A2 , ma non sono sicuro che sia ancora in produzione (la Blast ha riaperto i battenti come negozio on line da pochissimo e non ho avuto ancora tempo per verificare se fa tutti i suoi vecchi set) o recuperare una AFV da qualcuno a cui non serve.....ad esempio causa conversione in altra versione...
:-)

 Antonio 13 :

4/1/2015 14:05
 
Quote:
vista85 ha scritto: Seguo anche io con attenzione, ho lo stesso kit in magazzino. Leggevo critiche riguardo le ruote (che hai già provveduto a sostituire) e alla torre a controllo remoto, povera di dettaglio(io ho preso l'M151 della Legend). Lo farai con i rulli o con la pala?


Dario, il veicolo lo farò con i rulli, non sò perche ma mi piacciono più della pala; per le ruote....sono sicuramente meglio in resina.......






per la torre....sto vededendo di risolvere.


Quote:
2S6M ha scritto: ottima documentazione per gli amanti del mezzo.....userò gli stessi volumi per realizzae il mio stryker
:-)


Giuseppe, cercherò di prendere il massimo da questi libri.......compatibilmente con le mie capacità costruttive

:-D

 vista85 :

4/1/2015 15:43
 Benissimo, tra l'altro ci sono pochissime foto del mezzo reale con la pala SOB; molto più frequente l'utilizzo dei rulli o del dispositivo SMP proposto nell'altra scatola Trumpeter dedicata all'M1132.
Buon lavoro ;-)

 Antonio 13 :

8/1/2015 12:08
 Finalmente comincio il lavoro, e dopo aver cercato di capire qualcosa tra stampate e documentazione ho iniziato l'assemblaggio della parte inferiore dello scafo, in particolare differenziali e bracci e la piastra sotto al muso. Quest'ultima riportava due cavi stampati , brutti, li ho rifatti in un attimo ma col senno di poi avrei potuto anche lasciarli dato che non si vedono:

prima


dopo


.....senno di poi......non si vede nulla...


differenziali in fase lavorazione


una prova a secco ci vuole sempre ( sia differenziali che piastra )

 AAV7 :

8/1/2015 12:17
 A si . . . . . . . mi provochi, tu cominci lo Stryker
allora io sospendo un attimo l'autocostruzione (di quello che tu sai) e attacco l'LVTR7
:-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D

Fabrizio

 2S6M :

8/1/2015 17:33
 E si, direi che provoca con una partenza sprint....anche io dovrei inziare il Stryker e darci dentro (visto che la conversione e le slat non sono proprio una passeggiata... ma sono ancora impelagato a finire di dettagliare il KMT 7-8 del BMR....ma arrivo eh...... ;-)

 Antonio 13 :

8/1/2015 20:36
 Giuseppe, a dire il vero non vedo l'ora lo cominci anche tu per sentire anche qualche tuo parere su qualche dettaglio   :-D,  questo pomeriggio Fabrizio mi ha messo in testa il dubbio dei bulloni ed ora devo vedere se è il caso di rifarli o meno; ad ora e dopo aver confrontato un vecchio Stryker Trumpeter e viste le foto direi che non è il caso ma non ho ancora deciso.  :-?

 2S6M :

8/1/2015 23:58
 Antonio....se ha i bulloni come quelli del cugino LAV III canadese, anche secondo me un pensierino lo meriterebberoi...le rondelle non sono proporzionate ( specie quella più piccola) e i bulloni invero son stampati tondi e non esagonali...io sul mio LAV III li avevo rifatti tutti ....a parte il fatto che non tutti i bulloni hanno due rondelle...


eccoti un esempio lle lavoro fatto a suo tempo sulla parte anteriore ....i bulloni che vedi doppi sono degli attacchi del verricello che sui cugini canadesi in afghanistan non era spesso montato...si intravvede anche la riproduzione dell'antisdruciolo (che anche tu fari, vero  :hammer: :hammer:  )
Ho idea che ti aspetta un bel lavoro noiosetto...

 Antonio 13 :

12/1/2015 15:59
 Avendo qualche attimo ho deciso di iniziare a rifare tutti i bulloni esagonali iniziando dalla piastra anteriore inferiore......non c'è che dire.....col Punch & Die i dadi esagonali son più belli :-)


 2S6M :

12/1/2015 16:43
 Sicuramente più realistici che tondi.... ;-)

 ModellismoBrocchini :

15/1/2015 13:21
 Bel soggetto...intrigante...!!!

 Antonio 13 :

4/2/2015 17:42
 Allora, andando avanti....piaaaaano..... sto combattendo sempre con la parte inferiore; grazie ai suggerimenti "tecnici dell'amico Fabrizio (alias AAV7) ho reso i due assi anteriori sterzanti, non un super lavoro ma qualcosa di semplice per appunto poter sterzare le ruote senza dover rifare veramente tutti i bracci e relativa bulloneria....



in questa foto ho provato a secco i cerchi della scatola giusto per controllare l'allineamento:



altri lavoretti da fare sono i cavi dei freni; inoltre avevo già rifatto tutti i bulloni esagonali ed ora vado a farne altri per la rampa/paratia posteriore.....



...vado a produrre.....

 Antonio 13 :

6/2/2015 17:20
 E dopo aver fatto alcuni bulloni della zona posteriore ....



sono passato a tentare di costruire i cavi dei freni che sono ben 4 per ogni ruota, a dire il ver non sono molto soddisfatto di quello che è venuto fuori nei primi 2 assi ma ....alla fine con le ruote avanti si vedrà ben poco....












perdonate le foto color.......bho?

 Hoot :

6/2/2015 20:28
 Per quello che si vedrà va più che bene!
(io non li avrei fatti....:-D)

 Antonio 13 :

24/3/2015 16:32
 Finalmente riesco a metter mani sullo Stryker, tra ieri ed oggi ho cercato di impegnarmi molto ma a fronte di molto tempo impiegato i risultati sembrano pochi in termini di quantità. Ho voluto unire i due semigusci anche se nella parte sotto devo ancora aggiungere qualcosa mentre nelle parti latero-superiori mi sono dedicato a .......decine e decine di bulloni esagonali....togli gli errati, rifai i nuovi, incollali....insomma un vero rompimento.......







una volta cotto dei bulloni ho deciso di cambiare aria ed ho cominciato a dedicarmi al main roller, altra vera bestia, un modello nel modello composto da quasi 150 pezzi senza contare ciò che c'è da aggiungere; e dopo aver perso un minuscolo pezzo scomparso nell'interspazio di una decina di centimentri quadrati sono riuscito a montare i primi pezzi.....






per oggi è tutto , alla prossima :-)

 willydav :

24/3/2015 20:19
 Bel lavoro Antonio :-)
Ti seguo con attenzione, anche perché ho anch'io un M1132 - ma della AFV- che mi aspetta...

Ciao

 shock&awe :

25/3/2015 13:10
 Sei veloce come un treno....bel lavoro.

Ciao
Flavio

 Mario Bentivoglio :

25/3/2015 13:42
 Gran lavoro Antonio...avanti così !!!!
:-)

 Hoot :

17/10/2015 19:20
 Come da richiesta
;-)

 shock&awe :

18/10/2015 21:01
 Ohhhh...ma hai abbandonato la campagna?..

Ciao
Flavio

 Antonio 13 :

18/10/2015 21:49
 Si Flavio, ho abbandonato la Campagna dato che non sono riuscito ad andare avanti di molto e la scadenza e' alle porte; ovviamente il modello lo continuo e giustamente ho chiesto di spostarlo in questa stanza. Continua a seguirmi dunque  ;-)
Grazie

© 2004-2018 www.modellismopiu.it
https://www.modellismopiu.it

URL di questa discussione
https://www.modellismopiu.it/modules/newbb_plus/viewtopic.php?topic_id=133434&forum=108