Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:96
Utenti registrati:1
M+ Club chat:1
Utenti on-line:97
 Utenti registrati:6274

Utenti collegati:
grimdall
Ultime visite:
Mario Bentiv... da 10'
Pierpaolo da 12'
falcon da 15'
ta152h da 22'
Silvano da 23'
ziochicchi da 48'
pante11 da 57'
Patrizio da 1h 51'
Lillo23 da 1h 55'
Franz11 da 2h 29'
yago da 2h 33'
andrea1960 da 2h 37'
Francesco92 da 2h 37'
combatmedic11 da 2h 46'
Hoot da 3h 6'
wazovski da 3h 20'
Winged_Hussar da 3h 26'
GP1964FG da 3h 48'
raf da 3h 50'
erganapi da 3h 55'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Siti partner
http://gml.altervista.org

http://www.mediolanummc.eu/

http://www.modellismopiu.net/cavalleria

http://www.regioesercito.it


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
  • Informazioni sulla privacy


  • Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli Utenti. Questi sono solo di tipo tecnico per permettere a chi è registrato di accedere ai contenuti a lui riservati; non vengono usati né a fini di profilazione né sono di terze parti.
    E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra politica sulla privacy cliccando qui.
    Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
    Chi volesse verificare i quali cookie Modellismo Più abbia attivi sul vostro computer o device può farlo cliccando qui

  • Funzionalità di ricerca sul sito e nelle Gallerie

  • Cerca sul sito:
    Cerca nelle Gallerie:
    M+

    /  Indice forum
       /  Aerei ed elicotteri
    /  Colori SAML S2
    Stampa topic 
    Visualizza: 

    Shackleton Colori SAML S2

    Aspirante




    Registrato dal: 16/10/2017
    Interventi: 3
    Da:


    Offline  

     Livello: 1
    0 / 18
    13 / 13
    2 / 9
     Buona sera,
    sto progettanto di costruire un SAML S2 scala 1/48 con relativo diorama.
    Mi chiedevo se i colori dei profili presenti sul web sono attendibili.
    In genere ci si imbatte spesso in versioni diverse dello stesso aereo, un vero dilemma.
    Ovviamente intuire i colori reali da foto in bianco e nero è estremamente difficile per non dire impossibile. 
    I vari autori di libri e profili dove traggono le informazioni per realizzare tali disegni?
    La ricerca è alla base di tutto ma temo che spesso ipotizzino senza dichiaralo.


    :-o
    » 9/11/2017 21:10 Profilo


    Paolomaglio Re: Colori SAML S2

    Generale di divisione aerea




    Registrato dal: 9/3/2014
    Interventi: 2940
    Da: Riccione


    Offline  

     Livello: 42
    6049 / 6049
    2907 / 2940
    134 / 186
     non sono un esperto di WWI ma qualche libro della Windsock l'ho letto in gioventù, mi pare di ricordare che i colori della WWI siano stati codificati in maniera molto più chiara ed univoca che, ad esempio, nella WWII, anche perchè la produzione di vernci ai primi del 900 non è che fosse così diffusa, le tinte quindi erano limitate come pure i produttori mentre i pigmenti erano praticamente tutti di origine naturale, non prodotti chimicamente da derivati del petrolio.
    Il ricercatore serio và a riprendere la documentazione storica originale della forza armata e/o del fabbricante dell'aereo e parte da lì, non dalle foto in B/N. Quindi marroni, verdi, canapa, gialli e compagnia bella sono correttamente individuati. La tonalità, la sfumatura, può a volte essere stimata questo sì, ma l astessa cosa avviene con le foto a colori delle WWII che non sono quasi mai affidabili. In pratica ogni volta che non si trova un campione di vernice bene conservato (cosa impossibile per mezzi che oggi avrebbero 100 anni) si deve comuqnue fare una stima in qualche modo approssimativa.ma è difficile che sbaglino il colore di netto, specie gli autori di pubblicazioni serie come, appunto, i Windsok.. Per quanto riguarda la rete non mi esprimo, si trova di tutto e di più e la resa dei colori cambia da uno schermo di PC all'altro quindi non può essere certo preso un profilo trovato on line come oro colato.   8-)
    » 10/11/2017 06:08 Profilo


    macchianera Re: Colori SAML S2






    Registrato dal: 1/3/2012
    Interventi: 175
    Da: Roma


    Offline  

     Livello: 12
    336 / 336
    447 / 450
    8 / 27
    Sui colori degli aerei italiani nella WW I il G.M.T. Gruppo Modellistico Trentino ha edito qualche mese fa un eccezionale libro il cui autore è Marco Gueli, verosimilmente il maggiore esperto nel settore ( come nel restauro )...lì troverai tutto quello che ti serve;
    in ogni caso Gueli è una persona disponibile e gentile, io quando ho dovuto raccogliere la documentazione per la redazione di una tesi di laurea (sui colori di tutti i velivoli, e relative insegne, di Francesco Baracca) ho avuto da lui tutta la collaborazione di cui avevo bisogno.

    --
    Teo
    » 10/11/2017 08:45 Profilo


    Shackleton Re: Colori SAML S2

    Aspirante




    Registrato dal: 16/10/2017
    Interventi: 3
    Da:


    Offline  

     Livello: 1
    0 / 18
    13 / 13
    2 / 9
     Grazie,
    devo proprio comprare il libro di Marco Gueli.
    Relativamente ai colori però a quanto ricordo a metà de 19* secolo ci fu una rivoluzione sulla produzione di questi con l'avvento della chimica e l'utilizzo del benzene. Ci fu una vera esplosione di colori e sfumature ovviamente utilizzati nel serrore più redditizio per l'epoca,quello dei tessuti. La disponibilità di tinte divenne enorme e più a buon mercato insieme a tempi di realizzazione e produzione più rapidi rispetto a quello che si poteva ottenere dalle tinte naturali. Suppongo che alla vigilia della Grande Guerra la disponibilità di tinte fosse notevole, non ho certezze perchè ho approfondito l'uso dei colori per le uniformi del settecento e ottocento non oltre.
    » 10/11/2017 22:33 Profilo


    Shackleton Re: Colori SAML S2

    Aspirante




    Registrato dal: 16/10/2017
    Interventi: 3
    Da:


    Offline  

     Livello: 1
    0 / 18
    13 / 13
    2 / 9
     Approfitto ancora della disponibilità degli esperti del forum.
    Sono alla disperata ricerca di immagini, foto o disegni relativi agli stumenti ottici utilizzati, sempre nella Grande Guerra, dalla ricognizione aerea italiana.
    Ho trovato molte foto di aerei con macchine fotografiche, installate sulla fusoliera o tenute con le mani da un osservatore, bellissime foto di primi piani di macchine fotografiche inglesi create specificatamente per l'osservazione aerea, quindi foto inglesi, tedsche, francesi e americane. Foto, disegni o semplici descrizioni italiane, nulla.
    Qualcuno conosce l'argomento o è miracolosamente in possesso di qualche immagine?
    » 10/11/2017 23:11 Profilo

    Visualizza: 

    Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
    Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
    1 Utenti anonimi
    0 Utenti registrati:
    Stampa topic 
    Non puoi postare.
    Non puoi rispondere.
    Non puoi modificare.
    Non puoi cancellare.
    Non puoi proporre sondaggi.
    Non puoi votare nei sondaggi.
    Non puoi inserire file allegati.

  • I sostenitori di Modellismo Più

  • I sostenitori di Modellismo Più sono quegli operatori del settore che, a titolo non oneroso per il sito, mettono a disposizione i kit che come premio vanno ai vincitori delle nostre Campagne, ci consentono di organizzare i nostri eventi o ci concedono uno stand dove i nostri Utenti possono ritrovarsi durante lo svolgimento di alcune manifestazioni a carattere modellistico.