Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:63
Utenti registrati:0
M+ Club chat:1
Utenti on-line:63
 Utenti registrati:6190

Ultime visite:
Ettore da 2h 25'
Elgabro da 5h 3'
ABC da 5h 17'
fuga da 5h 28'
Righettone da 5h 42'
Condor da 5h 44'
Portos da 5h 53'
Michele Raus da 5h 56'
Silvano da 6h 11'
Hoot da 6h 18'
aetius da 6h 36'
enrico63 da 6h 39'
Kenzo73 da 6h 39'
falcon da 6h 45'
diego nello da 6h 59'
Oberst_Streib da 7h 9'
yago da 7h 17'
berto30 da 7h 20'
galimba da 7h 25'
massoerratico da 7h 45'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Siti partner
http://gml.altervista.org

http://www.mediolanummc.eu/

http://www.modellismopiu.net/cavalleria

http://www.regioesercito.it


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
  • Informazioni sulla privacy


  • Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli Utenti. Questi sono solo di tipo tecnico per permettere a chi è registrato di accedere ai contenuti a lui riservati; non vengono usati né a fini di profilazione né sono di terze parti.
    E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra politica sulla privacy cliccando qui.
    Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
    Chi volesse verificare i quali cookie Modellismo Più abbia attivi sul vostro computer o device può farlo cliccando qui

  • Funzionalità di ricerca sul sito e nelle Gallerie

  • Cerca sul sito:
    Cerca nelle Gallerie:
    M+

    /  Indice forum
       /  W.I.P. Aerei ed elicotteri
    /  Un Pilatus Porter particolare.....
    Stampa topic 
    Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )

    Oberst_Streib Un Pilatus Porter particolare.....

    Generalleutnant




    Registrato dal: 19/8/2008
    Interventi: 2999
    Da: Livorno


    Offline  

     Livello: 43
    6454 / 6454
    3393 / 3395
    7 / 195

    Come gia' ho detto, il Pilatus Porter e' un aereo che mi affascina e a cui sono molto legato sentimentalmente (se si puo' essere legati ad un aereo....  :-D )
    Le ragioni sono varie, e poi piu' vi diro', ma per adesso, come esempio, vi mostro una foto che ho scattato io stesso nel 1998 (con una delle prime fotocamere digitali, che adesso farebbero ridere anche i bambini).



    La foto e' scattata al tramonto, sulla pista di gesso di un campo petrolifero in mezzo al Grande Erg Orientale, nel Sahara Algerino.
    Ero appena sceso da quel velivolo che mi aveva condotto li' per lavoro, ovviamente.
    L'aereo in questione apparteneva alla Zimex Aviation, una societa' svizzera di lavoro aereo specializzata nei servizi aerei in aree difficili.

    Al "Pilatus" (come viene sempre convenzionalmente chiamato, benche' la Pilatus sia l'azienda produttrice, ma il Porter e' il Pilatus per definizione.....) sono legato anche perche' e' il tipico velivolo da paracadutismo e dato che sia io che la moglie siamo stati paracadutisti (e lei in particolare) del Pilatus ci sono molti ricordi.
    Ecco un altro PC-6 fotografato nel lontano 1991 ad Albinia e quella in primo piano e' proprio mia moglie che andava a cambiarsi per poi fare due salti da quell'aereo nel mare antistante Porto S. Stefano......






    --

    Alessandro 
    ( Matricola M+ = 3315 )   

           


    » 2/5/2017 12:13 Profilo


    Oberst_Streib Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Generalleutnant




    Registrato dal: 19/8/2008
    Interventi: 2999
    Da: Livorno


    Offline  

     Livello: 43
    6454 / 6454
    3393 / 3395
    7 / 195

    Ma come scritto nel titolo, il PC-6 che vado a costruire e' un aereo particolare, almeno per noi.

    Intanto vediamo il kit.



    Il modello e' il nuovissimo BPK in 1/72, appena uscito.
    30 dollari piu' spese di spedizione dal produttore, in Ucraina.
    Ben spesi, a occhio e croce, dato che il kit e' ben stampato, ricco di dettagli e comprende anche fotoincisioni, mascherine per i trasparenti, dettagli in resina. Oltre alle decals per 4 esemplari militari e delle ottime istruzioni, ovvio.

    Dopo il primo entusiasmo ho cominciato a notare qualche errore e qualche semplificazione .
    Ma per ora nulla di insormontabile, e certo niente a che vedere con gli altri due kit di PC-6 che avevo acquistato nei secoli passati e cioe' il vacuform preistorico di Formaplane, probabilmente il primo kit di Porter mai prodotto, e poi il bello ma difficile kit di High Planes.



    Del kit di High Planes bisogna dire che il modello e' moooooolto short-run ma corretto come proporzioni e che ha bisogno di tanto tanto lavoro per raddrizzare ali, riempire fessure, adattare trasparenti vacu ecc. Ero partito a costruirlo ma mi sono subito fermato.....

    Ma veniamo al BPK.
    Sono partito staccando i pezzi piu' importanti e vedendone il fit, che sembra buono, benche' non ci siano perni di riscontro (e perche'? mah....)
    Un primo errore/semplificazione: gli arredamenti interni vanno fissati al pianale, come da istruzioni, ma il pianale e' il fondo della fusoliera! Errato!
    Il pavimento del Porter e' a filo delle porte laterali, per cui NON puo' essere il fondo della fusoliera.
    Ma in mio soccorso arriva il pavimento preso dal kit High Planes, che come per magia entra perfettamente, dopo la pulitura del pezzo dalle bave, nella fusoliera del BPK.
    Ovviamente ho dovuto applicare degli spessori per farlo appoggiare.



    A quel punto ho deciso di saccheggiare anche il sedile del pilota, dato che quelli del kit non mi piacevano affatto. Nemmeno quello di High Planes e' perfetto, ma mi piace di piu'.




    --

    Alessandro 
    ( Matricola M+ = 3315 )   

           


    » 2/5/2017 12:28 Profilo


    matte Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Primo Dirigente




    Registrato dal: 14/9/2009
    Interventi: 3754
    Da: pisa


    Offline  

     Livello: 46
    7724 / 7854
    3965 / 3972
    150 / 224
     Sono anni che cercavo il porter in 72, mi fa piacere sapere che sia uscito e quindi me lo ciapperò al volo :-) . Nel frattempo seguo volentieri l'evolversi del tuo.... ;-)

    --
    Ciao
    Paolo




    mai uonderful galleri
    » 2/5/2017 15:07 Profilo


    tax Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Generale di brigata




    Registrato dal: 23/2/2007
    Interventi: 1724
    Da: Castelletto Ticino


    Offline  

     Livello: 34
    0 / 3398
    2075 / 2075
    112 / 124
    Se ti serve qualche foto del pilo .. .. magari quelli colorati del carrara ...
    Gianmario


    --

    Se qualcosa puo' andar male, lo fara' :-D





    Sul tavolo...

     

    I miei orrori

    http://www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php?g2_itemId=164066


    » 2/5/2017 23:21 Profilo


    Oberst_Streib Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Generalleutnant




    Registrato dal: 19/8/2008
    Interventi: 2999
    Da: Livorno


    Offline  

     Livello: 43
    6454 / 6454
    3393 / 3395
    7 / 195

    Ciao Paolo! si ma come ti dicevo, di kit del Pilatus Porter ce n'erano gia' un paio, quello di High Planes e quello di Classic Plane, entrambi in 1/72, ovvio.
    Pero' effettivamente entrambi molto short-run, per cui hai fatto bene ad attendere questo di BPK, anche se come gia' anticipato ha erroretti e semplificazioni.....

    Giusto per precisare ulteriormente, il kit BPK, come si vede nella foto che ho pubblicato sopra, e' PIENO di pezzi. Ma molti sono inutili. Per lo meno nei velivoli rappresentati in questa scatola.....

    Per capirsi meglio, sono compresi nelle stampate:
    - elica tripala e quadripala (benche' non bellissime, a mio parere, e con evidenti ritiri della plastica)
    - due diverse derive, con pinna corta o lunga
    - i cofani motore sia per la PC-6/B (a motore PWC PT-6A) che per la PC-6/C (a motore Garrett TPE-331), ma manca il tubone di scarico per quest'ultima.....
    - due tipi diversi di scarichi del motore PT-6A
    - tre diversi tipi di wingtips
    - lanciarazzi, serbatoi esterni, chaff dispensers, ecc
    - due tipi di cerchioni delle ruote
    - due diversi tipi di portelloni laterali sinistri (sia il vecchio tipo a due ante che il piu' recente portellone scorrevole)
    - persino la pedana da salto per i paracadutisti oppure, in alternativa, i gradini per l'accesso

    Insomma, tutto fa supporre che usciranno altre scatole e altre versioni che utilizzeranno i pezzi extra delle stampate.
    Da segnalare anche che TUTTE le superfici mobili sono separate e quindi posizionabili!
    E che c'e' un vasto foglio di fotoincisioni con molti dettagli anche minimi (anche troppo minimi....).
    Che consente di realizzare anche un bel cruscotto, che tra plastica fotoincisione e pellicola strumenti consta di ben 6 pezzi!
    E, altra ottima cosa, l'estradosso alare e' realizzato in un solo pezzo e vien montato a incastro sul dorso della fusoliera, e questo consente di ottenere robustezza e il diedro corretto molto facilmente.

    Come controparte, i primi errori e problemi.
    Ho gia' segnalato il pavimento della cabina che e' errato ( meglio, mancante).
    I sedili dei piloti che sono decisamente brutti.
    Gli pneumatici, a occhio, sono un po' piccoli e magrolini. O meglio, dato che il Porter ha montato gomme di misure diverse, ce n'e' solo una e alquanto rachitica, come misura.
    Altro problema: sono andato a installare il portellone sinistro in posizione chiusa (l'unica consentita, cosi' com'e'): il portellone non entra nel vano se non dopo una buona limata tutto intorno....

    Comunque, torniamo al montaggio.

    Installato praticamente a incastro il portellone sulla fiancata sinistra, sono bastate poche gocce di colla tappo verde per fissarlo. Le mascherine presenti nel kit per la finestrature esterna intanto le ho usate per mascherare le stesse finestrature dall'interno.
    Po ho dettagliato un po il vano, aggiungedo due profilati triangolari sui lati del tetto, assenti nel kit.
    Ho ridotto sia i montanti laterali presenti come pezzi del kit, che il riscaldatore anch'esso parte del kit.
    Ho iniziato a dettagliare anche il sedile del pilota (l'unico che mettero') con estintore e tasca piazzati sul retro

    Inoltre ho piazzato uno spezzone di tubo (verde) che servira da guida al braccio che fara' da supporto al velivolo stesso, che verra' ritratto in volo (e quindi, anche un foro di diametro adeguato e' stato fatto sul fondo della semifusoliera sinistra).



    Assemblato e verniciato in grigio chiaro il cruscotto, a cui ho aggiunto le manette (invisibili nella foto...)
    Verniciato in grigio perla l'interno della fusoliera, a cui ho aggiunto una striscia blu (che spesso si vede su esemplari del Porter).
    Aggiunta la barra di aggancio delle funi di vincolo per i paracadute vincolati, sopra il vano del portellone destro (in questo caso un spillo tagliato a misura e incastrato in due mini guide in plastica)
    Verniciato in grigio scuro il pavimento (che nell'aereo vero e' rivestito in gomma nera) e evidenziate le 4 guide longitudinali per i sedili.
    Autocostruita una panca per i paracadutisti.
    Verniciati ed assemblati sedile e comandi (doppi, come sempre, anche se manca il sedile del copilota...)



    E intanto ho costruito un pilotino, partendo da un qualche pilota di aereo da caccia di marca ignota, con il braccio sinistro che impugna la cloche (braccio rubato all'agricoltura.... no, dicevo, rubato ad un figurino Airfix) e la testa sottratta a un carrista tedesco della Preiser, che ha pure la cuffia e il berrettino.




    --

    Alessandro 
    ( Matricola M+ = 3315 )   

           


    » 2/5/2017 23:30 Profilo


    Oberst_Streib Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Generalleutnant




    Registrato dal: 19/8/2008
    Interventi: 2999
    Da: Livorno


    Offline  

     Livello: 43
    6454 / 6454
    3393 / 3395
    7 / 195

    Quote:
    tax ha scritto: Se ti serve qualche foto del pilo .. .. magari quelli colorati del carrara ...
    Gianmario


    Grazie GIanmario.... ma che vuol dire "quelli colorati del carrara" ??
    :-? :-? :-?

    --

    Alessandro 
    ( Matricola M+ = 3315 )   

           


    » 2/5/2017 23:37 Profilo


    tax Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Generale di brigata




    Registrato dal: 23/2/2007
    Interventi: 1724
    Da: Castelletto Ticino


    Offline  

     Livello: 34
    0 / 3398
    2075 / 2075
    112 / 124
    Erano i pilatus piu colorati che si vedevano in giro per i vari skydiving .. mi ricordo di uno tutto zebrato,  quello con la tigre , ma devo cercare le foto.. a san vincenzo nel 96 cera tra gli altri  Olav Zipser e il mitico patrick de gayardon. poi si son visti quelli classici bianchi con la croce svizzera fino ad arrivare agli special color dello skidive di fano..



    Gianmario


    --

    Se qualcosa puo' andar male, lo fara' :-D





    Sul tavolo...

     

    I miei orrori

    http://www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php?g2_itemId=164066


    » 3/5/2017 00:50 Profilo


    Oberst_Streib Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Generalleutnant




    Registrato dal: 19/8/2008
    Interventi: 2999
    Da: Livorno


    Offline  

     Livello: 43
    6454 / 6454
    3393 / 3395
    7 / 195

    Ciao Gianmario! Ma sei tu quello nella foto? e dove sei a saltare?  :-)

    In ogni caso, hai ragione, di Pilatus coloratissimi ce ne sono tanti, anche se forse questo e' imbattibile -> DER BUNTE FREDI

    Se poi trovi e pubblichi delle foto che hai fatto tu stesso ai tempi, sono benvenute!
    :pint:

    --

    Alessandro 
    ( Matricola M+ = 3315 )   

           


    » 3/5/2017 15:43 Profilo


    caragd Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Capitano




    Registrato dal: 22/3/2006
    Interventi: 280
    Da: Torino


    Offline  

     Livello: 15
    0 / 516
    816 / 816
    23 / 35
    Bei ricodi anche per me il Pilatus ho avuto occaione di salirci a bordo con patrick de gayardon parecchie volte a Gap prima delle sue imprese che lo resero famoso.

    Seguirò il tuo lavoro

    Dario



    --


    www.cmtonline.it
    » 3/5/2017 18:56 Profilo Visita il sito Web


    euro Re: Un Pilatus Porter particolare.....

    Legatus Legionis




    Registrato dal: 24/1/2007
    Interventi: 9624
    Da: Taranto


    Offline  

     Livello: 64
    15225 / 21696
    10432 / 10439
    95 / 470
    vai così Ale!!!
    :-) :-)

    --
     
    :-P Vincenzo

    Se vuoi vivere momenti di puro terrore visita la vera galleria degli orrori:-P la mia galleria

     

    Matricola    M+ 2349
    » 3/5/2017 21:35 Profilo

    Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )

    Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
    Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
    1 Utenti anonimi
    0 Utenti registrati:
    Stampa topic 
    Non puoi postare.
    Non puoi rispondere.
    Non puoi modificare.
    Non puoi cancellare.
    Non puoi proporre sondaggi.
    Non puoi votare nei sondaggi.
    Non puoi inserire file allegati.

  • I sostenitori di Modellismo Più

  • I sostenitori di Modellismo Più sono quegli operatori del settore che, a titolo non oneroso per il sito, mettono a disposizione i kit che come premio vanno ai vincitori delle nostre Campagne, ci consentono di organizzare i nostri eventi o ci concedono uno stand dove i nostri Utenti possono ritrovarsi durante lo svolgimento di alcune manifestazioni a carattere modellistico.