Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:138
Utenti registrati:3
M+ Club chat:1
Utenti on-line:141
 Utenti registrati:6281

Utenti collegati:
Nicola Del Bono
maurozn
AndRoby
Ultime visite:
Raptor@71 da 5'
aetius da 23'
Andrea da 31'
nicknamenonv... da 35'
ivancola da 52'
mario da 58'
gizpo da 1h 17'
ilprinsi da 1h 18'
soldier75 da 1h 27'
mkobau da 1h 28'
falcon da 1h 38'
Michele Raus da 1h 58'
GiorgioBis da 2h 46'
combatmedic11 da 3h 3'
matte da 3h 4'
Luciano Maffeis da 3h 8'
MG42 da 3h 14'
Paolomaglio da 3h 15'
Blue_Beta da 3h 18'
fabrix67 da 3h 37'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Siti partner
http://gml.altervista.org

http://www.mediolanummc.eu/

http://www.modellismopiu.net/cavalleria

http://www.regioesercito.it


Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
  • Informazioni sulla privacy


  • Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli Utenti. Questi sono solo di tipo tecnico per permettere a chi è registrato di accedere ai contenuti a lui riservati; non vengono usati né a fini di profilazione né sono di terze parti.
    E' possibile conoscere i dettagli consultando la nostra politica sulla privacy cliccando qui.
    Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
    Chi volesse verificare i quali cookie Modellismo Più abbia attivi sul vostro computer o device può farlo cliccando qui

  • Funzionalità di ricerca sul sito e nelle Gallerie

  • Cerca sul sito:
    Cerca nelle Gallerie:
    M+

    /  Indice forum
       /  Ricognitori, Esploratori & Scout
    /  C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48
    Stampa topic 
    Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 Pagina successiva )

    Lupo C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Brigadier




    Registrato dal: 2/2/2005
    Interventi: 1820
    Da: Pordenone


    Offline  

     Livello: 35
    0 / 3666
    2334 / 2334
    84 / 130
    Mi iscrivo alla campagna con questo oggetto, secondo me uno dei più belli ed eleganti aerei della seconda guerra mondiale. Un po' di storia veloce: in seguito alla richiesta della Marina nipponica di un nuovo ricognitore, la Nakajima progettò quest'aereo, spinto dall'innovativo motore Homare; gli aerei di serie, anche a causa della potenza del propulsore che era risultata un po' inferiore ai desiderata, avevano prestazioni lievemente minori di quelle sperate: erano sempre, però, aerei capaci di superare senza tanti problemi i 600 km/h in volo livellato, grazie anche alla loro aerodinamica raffinata e pulitissima, risultando così molto difficili da intercettare per i caccia dell'US Navy. Il kit Hasegawa è, come al solito per gli aerei nipponici, molto bello, anche se credo che la sua costruzione sarà un po' più complicata rispetto ad altri soggetti strutturalmente più semplici. Due righe sulla provenienza del kit: l'ho trovato su ebay due o tre settimane fa, venduto come "usato" (in realtà a parte un paio di pezzi staccati dalle stampate e a tre o quattro appunti scritti sulle istruzioni, in condizioni pari al nuovo). Me lo aggiudicai per un ottimo prezzo (24 € spese comprese); un paio di giorni dopo il venditore mi dice di essere influenzato e chiede di aver pazienza per la spedizione: ci mancherebbe, rispondo. Tre giorni dopo mi scrisse di non essere riuscito ancora a spedirlo, pertanto si offrì di restituirmi i soldi e di mandarmi il kit in regalo: rifiutai, ripetendogli che non c'erano problemi per qualche giorno di ritardo; due giorni dopo mi comunica di avermi restituito i soldi e di avermi spedito il kit. Gli rispondo che la cosa non era necessaria e che, se proprio ci teneva a offrirmi un risarcimento non richiesto, volevo almeno pagargli l'importo del kit, senza la spedizione, per me sarebbe stato comunque un ottimo affare e lui almeno non ci avrebbe rimesso più di tanto: niente da fare. Il kit mi è arrivato oggi, a costo zero. Voglio pertanto partecipare alla campagna con questo modello anche per ringraziare questa persona. LINK GALLERIA
    » 2/1/2017 23:45 Profilo


    Paolomaglio Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Generale di divisione aerea




    Registrato dal: 9/3/2014
    Interventi: 2986
    Da: Riccione


    Offline  

     Livello: 42
    6053 / 6053
    2936 / 2944
    180 / 186
    Bella storia e bellissimo modello, sarà uno spettacolo!
    » 3/1/2017 05:52 Profilo


    ziochicchi Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Generale di squadra aerea




    Registrato dal: 17/7/2005
    Interventi: 5712
    Da: Genova


    Offline  

     Livello: 54
    12673 / 12673
    6424 / 6425
    7 / 317
    Eccolo il favoloso Myrt ...............benvenuto in questa campagna ;-)

    --
      ЖАННА ФРИСКЕ                   Matricola M+ 1089
    » 3/1/2017 10:07 Profilo


    vista85 Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Colonel




    Registrato dal: 7/6/2014
    Interventi: 715
    Da: Bergamo


    Offline  

     Livello: 24
    0 / 1424
    829 / 829
    17 / 68
    Seguo anche io con interesse, voglio vedere come sono i kit Hasegawa dedicati agli aerei nipponici.
    Zero a parte, conosco poco di questi velivoli ma ne sono comunque affascinato :-)

    --


    WIP 2017

    » 3/1/2017 10:33 Profilo


    Lupo Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Brigadier




    Registrato dal: 2/2/2005
    Interventi: 1820
    Da: Pordenone


    Offline  

     Livello: 35
    0 / 3666
    2334 / 2334
    84 / 130
    Grazie a tutti, speriamo di riuscire a combinare qualcosa di buono! Dario hai ragione, alla fine quando si pensa ad aerei nipponici viene quasi sempre in mente lo Zero; eppure i giapponesi costruirono parecchi tipi di aerei, spesso anche decisamente migliori dell'A6M, che però pochi ricordano. Uno degli esempi è proprio il Saiun, un ricognitore eccellente: e dire che, come ho già ricordato, non rispettò appieno le richieste, visto che da lui ci si attendeva una velocità di 650 km/h, che all'atto pratico risultò di 610 km/h: eppure, già così era un aereo ottimo. Certo, l'impiantistica e l'affidabilità degli aerei nipponici delle ultime generazioni non era pari a quella dei velivoli USA, ma, cosa ben più grave, come sappiamo era, forse, l'addestramento ormai insufficiente dei piloti a condannare l'aviazione (anzi: LE aviazioni) del sol levante, e a contribuire a far nascere la tragica scelta degli attacchi suicidi. Il Saiun, comunque, per quanto ne so non fu utilizzati in attacchi kamikaze, probabilmente perché considerato troppo prezioso, a differenza di altri tipi, ben più spendibili. Per quanto riguarda i modelli Hasegawa di questi aerei... sono sicuramente molto molto belli; ho costruito fino adesso un Val e uno Zero, entrambi validissimi. Questo pure è notevole; tuttavia ho notato che, spesso, i loro kit danno problemi nella giunzione ala-fusoliera: da un paio di prove a secco, temo che anche i questo caso il problema ci sarà e richiederà un po' di pazienza... vedremo. Insomma: belli e ben dettagliati; ma non sono Tamiya. tutto qui.
    » 4/1/2017 00:32 Profilo


    Alle Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Generalleutnant




    Registrato dal: 3/3/2009
    Interventi: 2316
    Da: Genova


    Offline  

     Livello: 39
    0 / 4907
    2690 / 2690
    15 / 160
     Modello molto bello e soprattutto originale, non si vede spesso. Attendo pazientemente l'inizio dei lavori.

    --
    Il mio album
     
    ...lascia i pezzi incustoditi... li mettiamo a posto noi...

    Campagna 2017 "Giappone 2017" - Ki 45 Toryu (Nick)

    C
    ampagna 2017 "Ricognitori, Esploratori & Scout 2017" - Fennek
    » 4/1/2017 03:16 Profilo


    Lupo Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Brigadier




    Registrato dal: 2/2/2005
    Interventi: 1820
    Da: Pordenone


    Offline  

     Livello: 35
    0 / 3666
    2334 / 2334
    84 / 130
    Solo per farvi vedere che, con molta calma, ho iniziato i lavori. Avevo pensato di prendere un set di fotoincisioni della Eduard per gli interni, ma il loro costo e il fatto che comunque l'abitacolo è bello da scatola, mi hanno fatto desistere: mi arrangerò da solo. Per ora ho ricavato i fori di alleggerimento nello schienale del sedile del pilota, con un bisturi usato a mo' di trapanino. Niente di che, ma intanto un piccolissimo passetto è fatto

    » 16/1/2017 18:32 Profilo


    Lupo Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Brigadier




    Registrato dal: 2/2/2005
    Interventi: 1820
    Da: Pordenone


    Offline  

     Livello: 35
    0 / 3666
    2334 / 2334
    84 / 130
    Ho terminato l'abitacolo; per la tinta avevo un po' di dubbi, alla fine ho deciso di ispirarmi alle immagini dell'unico Saiun esistente in condizioni decenti, conservato negli USA. Ho cercato di ombreggiare ed invecchiare un poco (non molto, questi aerei ebbero alla fine pochi mesi di vita operativa...) gli interni, solo per accorgermi che una volta chiuse le valve che fanno da pareti, non si vede in pratica nulla del lavoro... Il flash falsa un po' le tonalità, in realtà sono meno brillanti. Adesso mi aspettano la chiusura della fusoliera e il montaggio delle ali, fasi che mi preoccupano un pochino: il montaggio a secco non mi fa sperare in un lavoro semplice e pulito...
    » 6/2/2017 00:05 Profilo


    Mario Bentivoglio Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    M+ Staff




    Registrato dal: 24/5/2004
    Interventi: 15483
    Da: Milano


    Offline  

     Livello: 74
    35202 / 35202
    16774 / 16776
    371 / 676
    Ottimo inizio Gianmarco...avanti così !!!
    :-)
    ciaoo
    mario



    --
         RawhideA.M.B. (Associazione Modellisti Bresciani) - A.M.M.C. (Andrea Maria Modelling Club)
    "La vecchiaia incipit"
     
     


    MarioBentivoglioMaria - M+ Matr.159
    » 6/2/2017 00:29 Profilo Visita il sito Web


    Lupo Re: C6N1 Saiun, Hasegawa 1/48

    Brigadier




    Registrato dal: 2/2/2005
    Interventi: 1820
    Da: Pordenone


    Offline  

     Livello: 35
    0 / 3666
    2334 / 2334
    84 / 130
    Ho montato il grosso dell'aereo. Come immaginavo, le parti non vanno assieme benissimo, in particolare nella zona della giunzione tra ala e fusoliera; è un problema che ho riscontrato spesso nei kit Hasegawa... per ridurre il più possibile il gap tra ala e fusoliera ho effettuato un'incollatura progressiva partendo dall'estremità alare e "tirando" i pezzi: alla fine temevo peggio, ma le imprecisioni si notano eccome, ci sono dei gradini evidenti; comunque con carta vetrata e stucco spero di rimediare...



    » 8/2/2017 23:35 Profilo

    Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 Pagina successiva )

    Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
    Ci sono 4 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
    4 Utenti anonimi
    0 Utenti registrati:
    Stampa topic 
    Non puoi postare.
    Non puoi rispondere.
    Non puoi modificare.
    Non puoi cancellare.
    Non puoi proporre sondaggi.
    Non puoi votare nei sondaggi.
    Non puoi inserire file allegati.

  • I sostenitori di Modellismo Più

  • I sostenitori di Modellismo Più sono quegli operatori del settore che, a titolo non oneroso per il sito, mettono a disposizione i kit che come premio vanno ai vincitori delle nostre Campagne, ci consentono di organizzare i nostri eventi o ci concedono uno stand dove i nostri Utenti possono ritrovarsi durante lo svolgimento di alcune manifestazioni a carattere modellistico.