Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Privacy policy
Utilizziamo solo cookie tecnici e non li usiamo per fini di profilazione.
Per i dettagli cliccare qui.

Amazon shopping
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Ricerca
Sito:(Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:155
Utenti registrati:3
M+ Club chat:0
Utenti on-line:158
 Utenti registrati:6317

Utenti collegati:
MG42
Andrea66
Fabio
Ultime visite:
marcellodandrea da 8'
fabio53 da 12'
tapiro da 12'
E2046 da 26'
gizpo da 29'
daniele RN da 34'
Paolomaglio da 36'
fabrix67 da 40'
ImmotaManet da 45'
combatmedic11 da 49'
DREAM da 1h 2'
mardin da 1h 3'
spillone da 1h 19'
alberto62 da 1h 36'
enrico63 da 1h 39'
GP1964FG da 1h 59'
Tizit da 2h 13'
taruk da 2h 13'
Pierpaolo da 2h 19'
Antonio 13 da 2h 39'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Campagne terminate
      /  Ro.Ber.To
   /  Ju 87 D3 Regia Aeronautica---FINITO
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )

El-Condor Ju 87 D3 Regia Aeronautica---FINITO

Maggiore




Registrato dal: 11/3/2015
Interventi: 174
Da: Chiavari (GE)


Offline  

 Livello: 12
0 / 336
306 / 306
7 / 27
Auguri di Buon Anno a tutti i forumisti e famiglie.

Mi iscrivo a questa Campagna con un Ju 87 D3 in scala 1/48 della Italeri, rappresentante un velivolo della 216^ Squadriglia operante dall'aeroporto di Capua nel 1943.

Il modello è da modificare in quanto rappresenta la versione D5 che ha un'apertura alare maggiore della D3, più altri particolari minori come illustrerò nel prosieguo del montaggio.
Ciao da Agostino







Immagine inserita al solo scopo di discussione




Album

--
» 1/1/2017 22:21 Profilo


GP1964FG Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 790
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 25
1569 / 1569
1181 / 1186
24 / 73
 Ciao Agostino, auguri di Buon Anno e buon lavoro.
Bel soggetto, un aereo stupendo, e uno dei simboli (come ho scritto nella mia presentazione per questa campagna) dell' Asse Roma-Berlino-Tokio.
Ti seguo con molto interesse.

Ciao
Gianfranco

--
» 1/1/2017 23:42 Profilo


MG42 Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

M+ Staff




Registrato dal: 12/10/2005
Interventi: 9185
Da: Caput Mundi


Online!  

 Livello: 63
20618 / 20618
10026 / 10051
110 / 454
Il "Picchiatello" e' sempre ben voluto !!!

ciao
enrico


--

   
enricoMariaMG42

Gallerie   MM 1289   

     

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci !!!

» 2/1/2017 10:36 Profilo


adlertag Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

Oberst




Registrato dal: 9/9/2015
Interventi: 617
Da: Viareggio


Offline  

 Livello: 22
1168 / 1168
649 / 656
43 / 59
Ciao
Buon lavoro, ma ricordati di accorciare le ali: il D3 aveva quelle corte della versione B, mentre quelle del tuo kit sono quelle lunghe con i cannoni da 20 mm. Ti seguo con interesse, che di D 3 in giro se ne vedono pochi.
Riccardo
» 2/1/2017 14:26 Profilo


Bongy57 Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

Tenente Colonnello




Registrato dal: 6/8/2012
Interventi: 554
Da: Brugnera(PN) attualmente Latina LIRL


Offline  

 Livello: 21
1051 / 1051
761 / 764
36 / 56
 Ottimo soggetto...e del modello Italeri ci sono buone recensioni!
» 3/1/2017 04:07 Profilo


Patrizio Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

Capitano di vascello




Registrato dal: 31/10/2009
Interventi: 887
Da: Rome


Offline  

 Livello: 26
1726 / 1726
1212 / 1215
48 / 78
 Ciao Agostino, benvenuto alla campagna ! 
Ti prego di formalizzare l'iscrizione utilizzando il link seguente


QUI

A presto 
Patrizio 

--

Album   

 

» 8/1/2017 14:56 Profilo


berto30 Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

Obersturmbannführer




Registrato dal: 28/12/2015
Interventi: 359
Da: lucca


Offline  

 Livello: 17
0 / 666
413 / 413
28 / 41
 Bello io l'ho in 32 ottimo soggetto buona campagna

--

» 18/1/2017 20:24 Profilo


Righettone Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2212
Da: Roma


Offline  

 Livello: 38
4574 / 4574
2540 / 2546
64 / 153
Ciao, soggetto intrigante, mi farai da apripista, ho in attesa da tempo un D3 della Fujimi in 72 da realizzare
uguale al tuo, che adocchiai sulla stessa immagine da Dimensione Cielo.
Ti seguirò con attenzione.

Enrico


--
  Matr. 3616
        

G.I.S. Regia Aeronautica  

IN LABORATORIO CAPRONI BERGAMASCA (CAB) ap 1

     LF Model 1:72

 Campagna H2O  2018 - Rogozarski SIM XIV H >www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php

    Alliance Models 1:72                                                                                                                                    
Un modello in scala, come una tela d'autore, va osservato a distanza debita per goderne l'effetto, non al microscopio, pena la delusione. Il modellismo, è ricerca e conoscenza, non stucchevole apparenza. 

La mia malinconia è l'assenza di una persona che non posso più avere accanto, ma che mi cammina nel cuore accarezzandomi l'anima ogni giorno aiutandomi a sopravvivere.                                                                                                                                       


» 18/1/2017 21:32 Profilo


El-Condor Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

Maggiore




Registrato dal: 11/3/2015
Interventi: 174
Da: Chiavari (GE)


Offline  

 Livello: 12
0 / 336
306 / 306
7 / 27
Cordiali saluti a tutti i Campagnoli e grazie per gli apprezzati incoraggiamenti.

Fino ad ora la mia costruzione ha subito un forzato rallentamento in quanto, leggendo pareri discordanti, ho avuto parecchi dubbi sulla correttezza o meno della forma e delle dimensioni del kit. Pertanto per non avventurarmi in una realizzazione che forse mi avrebbe portato ad impegnarmi mesi per ottenere alla fine un risultato deludente, ho ritenuto opportuno documentarmi al meglio e rendermi conto di persona della effettiva qualità del kit.
Alla fine, grazie alla collaborazione di Gianfranco GP1964FG ed al supporto esaustivo e determinate di Roberto ROBY69, sono giunto ad una conclusione serena che mi invoglia a proseguire nella realizzazione.
Ovviamente sono ben lieto di conoscere e considerare pareri e conclusioni differenti dalle mie.

Il primo ostacolo è stato accertare la lunghezza effettiva della fusoliera della serie D.
Le misure, a seconda degli autori e dei trittici, vengono riportate in m. 11.00; m.11,10 e m. 11.50 (in scala 1/48 rispettivamente cm. 22,9 ; cm.23,1 e cm. 23,95), che si traduce in una differenza di mm. 10 in lunghezza, nonché un diverso sviluppo in verticale con evidente diversificazione delle forme.

Riporto una doverosa nota, credo a conoscenza di pochi, al fine di evitare errori e spesso prese di posizioni contrastanti: gli scanner e le stampanti consumer nonchè le fotocopiatrici da ufficio (quindi prodotti non professionali) non hanno lo stesso rapporto di ingrandimento o riduzione nominale sui due assi, lunghezza e altezza. Questo l’ho constatato di persona in ambito lavorativo e confermato dai tecnici delle principali ditte alle quali ho posto il quesito.
Pertanto, quando desidero una precisione estrema, elaboro un disegno ritenuto da fonti autorevoli corretto e definisco esattamente la lunghezza, mentre per correggere l’altezza ricorro a programmi di grafica che mi permettono di variare un parametro indipendentemente dagli altri.

Determinato nel venirne a capo con cognizione di causa e dopo aver passato molto (sicuramente troppo) tempo a visionare trittici e riportarli in scala 1/48 nelle tre misure di cui sopra, alla fine ho rilevato che per il master è stato preso a modello il disegno della MBI Sagitta, che riporta correttamente la lunghezza dell’aereo reale in m. 11,50.






Non essendo molto ferrato in materia ed anche se ho visionato centinaia di foto, non sono in grado di affermare se tali viste siano quelle più corrette tra le tante autorevoli pubblicate. Pertanto le adotto per avere un punto di riferimento e poter (finalmente) iniziare il montaggio.

Ho notato che, dall’abitacolo ai piani di coda, il disegno ed il kit combaciano mentre il cofano motore è leggermente corto. Inoltre l’ogiva e l’elica risultano sovradimensionate. Probabilmente essendo la stampata in comune con la versione B2, questi due particolari mi sembrano più adatti ad essa.
Comunque reputo che con poco lavoro si possano correggere tutti e tre gli errori identificati fino ad adesso.
Credo che alcune inesattezze siano dovute al fatto che l’Italeri ha in catalogo tre Ju87 in scala 1/48, nelle versioni B2, G2 e D5. Il rendere comuni alcune stampate ha creato dei compromessi, accettabili per il produttore ma decisamente non all’altezza dello stato dell’arte dei kits attuali e fastidiose per il modellista.
Per citarne uno: gli interni dell’abitacolo, sediolino compreso, sono comuni alle tre versioni anche se rappresentano verosimilmente quelli delle serie D e G. Conclusione alla quale siamo giunti in poco tempo in tre su un altro wip di questa Campagna e che non ho trovato menzionata nelle mie ricerche sul WEB, né in recensioni, né nei montaggi pubblicati dei B2.
Questo non per sollevare sterili polemiche ma per dovere di chiarezza: controllare è meglio che credere ciecamente…

Siccome la base di partenza è un D5 da modificare in D3 , la prima cosa che ho fatto è stata dedicarmi alle ali che dovevano essere ridotte in apertura. Il primo intervento è stato eliminare lo svergolamento pronunciato dell’ala inferiore. Poi nel montaggio a secco ho notato che i bordi di uscita alari avevano uno spessore eccessivo e fuori scala. Niente di trascendentale: è bastato assottigliare gli interni, prima di incollare, per risolvere il problema.
















Da notare un fastidioso scalino da eliminare presente all’estremità alari. Probabilmente presente solo nel kit del D5, forse dovuto ad una correzione del master per aumentare correttamente l’apertura alare.






Dal confronto dell’ala col trittico, la pianta e le linee di pannellatura risultano coerenti col D3. Alcuni sportelli sono di forma e posizione diversi. Mentre la pianta tratta da Aerei Modellismo combacia alla perfezione (tranne che per la forma di uno sportellino e per la striscia antiscivolo disegnata piena e non a tre strisce).
Qualcuno può aiutarmi indicandomi quella corretta per i D3 della Regia Aeronautica?

Infine con un tondino di sprue ho realizzato le due carenature delle MG alari, mancanti nel kit, incidendo anche i relativi pannelli sulle ali.






Ora spero di recuperare il tempo impiegato a documentarmi e proseguire nella costruzione.

Buon modellismo ponderato a tutti e alle prossime.
Ciao da Agostino

--
» 6/3/2017 21:35 Profilo


Righettone Re: Ju 87 D3 Regia Aeronautica

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2212
Da: Roma


Offline  

 Livello: 38
4574 / 4574
2540 / 2546
64 / 153

Ciao Agostino, hai un MP.


--
  Matr. 3616
        

G.I.S. Regia Aeronautica  

IN LABORATORIO CAPRONI BERGAMASCA (CAB) ap 1

     LF Model 1:72

 Campagna H2O  2018 - Rogozarski SIM XIV H >www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php

    Alliance Models 1:72                                                                                                                                    
Un modello in scala, come una tela d'autore, va osservato a distanza debita per goderne l'effetto, non al microscopio, pena la delusione. Il modellismo, è ricerca e conoscenza, non stucchevole apparenza. 

La mia malinconia è l'assenza di una persona che non posso più avere accanto, ma che mi cammina nel cuore accarezzandomi l'anima ogni giorno aiutandomi a sopravvivere.                                                                                                                                       


» 10/3/2017 14:08 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 3 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
3 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic