Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Privacy policy
Utilizziamo solo cookie tecnici e non li usiamo per fini di profilazione.
Per i dettagli cliccare qui.

Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Ricerca
Sito:(Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:105
Utenti registrati:0
M+ Club chat:0
Utenti on-line:105
 Utenti registrati:6317

Ultime visite:
G91 da 41'
BEPPEPANZER da 2h 16'
jurij da 5h 9'
Mario Bentiv... da 5h 21'
yamato01 da 5h 33'
Pierpaolo da 5h 38'
marcellodandrea da 5h 56'
matte da 6h 1'
Elgabro da 6h 6'
Sem Model da 6h 6'
grimdall da 6h 11'
lowland da 6h 47'
euro da 6h 47'
Silvano da 7h 3'
Alvise86 da 7h 4'
Hoot da 7h 9'
yago da 7h 9'
andrea dta da 7h 20'
taruk da 7h 27'
Cesko da 7h 29'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  I Gruppi di Interesse Speciale
      /  Regia Aeronautica
   /  speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72 finito
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )

marcellodandrea speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72 finit






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 2939
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 42
6049 / 6049
3125 / 3132
133 / 186
ciao a tutti

seguendo il consiglio di AndRoby, in mancanza per il momento di idee più "navali", presento questa piccola "ciabatta" vintage riemersa dai miei modellini di moltissimi anni fa. Considerando il livello del kit (e il mio negli aerei dove sono un neofita) sarà assolutamente senza pretese (come è stato del resto nel modellino che ho appena fatto, il vecchio CR 42 Revell nella campagna Roberto, con cui comunque mi sono divertito parecchio: una pausa da vele, ancore e fumaioli per qualche settimana...).

Ecco le foto dei primi passi:





Come previsto bisogna abbondare un pochino con lo stucco, soprattutto alla radice delle ali. Ho chiuso i due fori alla base, li simulerò in seguito.




Anche sotto bisogna togliere un po' di plastica e poi stuccare parecchio per raccordare ali e fusoliera.




Non mi sono messo a rifare tutti gli interni. Ho lasciato gli sportellini laterali chiusi e dettagliato quindi soltanto il seggiolino con le cinghie e inserito semplicemente il quadro comandi tipico del G 50 (qui manca ancora il collimatore). Non sapevo quale fosse il colore giusto per gli interni, qui li ho fatti in grigio chiaro.




Ho aggiunto i cavi dei freni in filo metallico e rifatto, sempre in metallo, i (come si chiamano?) bracci per il blocco del carrello in posizione aperta (o sono pistoni che lo aprono? francamente non lo so...).







Ho rifatto in metallo anche i tubi di pitot alle estremità alari. Per la lunghezza ho scaricato da internet un trittico del G50 e l'ho riscalato.




Al motore ho aggiunto i fili di accensione delle candele (? quelli rossastri). Non so se la parte in grigio chiaro fosse davvero grigia o metallizzata. Se è in metallo posso sempre ricolorarla anche se è già montata. Si noterà che il foro per il mozzo dell'elica non è centrato... sob, cercherò di allargarlo una volta montato il tutto.




Ho aggiunto, in filo di sprue stirato a caldo, i bordi dei pannelli della naca del motore, ricavati dal solito disegno riscalato citato sopra.





Nel modellino Airfix il resto delle pannellature (a rilievo) è quasi invisibile e molte in fusoliera e sulle ali sono state cancellate dalla stuccatura e lisciatura. Ho pensato che fosse complicato inciderle ma non intendo fare finta che non ci fossero. Come nel CR 42 Revell che ho fatto per la campagna Roberto, vedrò se riesco a riprodurle utilizzando il bordo del nastro adesivo come dima per tracciarle a pennello.

Per la colorazione, pensavo di fare un aereo del CAI in Belgio, giusto per fare coppia con CR42 che ho appena fatto, in particolare un aereo del 20° gruppo, vedo su internet un profilo a colori del 352-7 con mimetica a due toni di verde e vernice molto scrostata che mi sembra carino. In teoria potrei provare la tecnica della lacca per le scrostature (ho fatto un tentativo con qualche carrarmatino in 1:72 con discreti risultati) ma su un aeroplano in scala così piccola ho paura di esagerare. Lo farò nuovo, appena verniciato: in fondo, prima di diventare così scrostato avrà pure avuto una mano di vernice integra, no?

Critiche e commenti benvenuti, ovviamente :-)

link alla galleria

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 22/11/2017 00:37 Profilo


Righettone Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2212
Da: Roma


Offline  

 Livello: 38
4574 / 4574
2540 / 2546
64 / 153
Ciao Marcello

Premesso che le tue distrazioni aeroplanare mi piacciono molto e mi ricordano i tempi andati, mi sento di consigliarti comunque di non applicare la mimetica a due toni di verde, in quanto non era quella usata in quel teatro, lo schema era quello macchie verdi e marroni su fondo giallo mimetico tipica Fiat molto simile a quello del CR 42 precedente.Altra informazione, è quella di non applicare i fasci alari superiori.                Sembra che la mimetica a due verdi sia stata usata ( con molti dubbi ) su i G 50 in Grecia e in altri sporadici casi su altri velivoli ma mai ufficialmente adottata.
Buon lavoro

PS seguo sempre ammirato i tuoi lavori marinareschi, non intervengo mai non essendo edotto in materia.




Esempio è questo che realizzai in 1/48



--
  Matr. 3616
        

G.I.S. Regia Aeronautica  

IN LABORATORIO CAPRONI BERGAMASCA (CAB) ap 1

     LF Model 1:72

 Campagna H2O  2018 - Rogozarski SIM XIV H >www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php

    Alliance Models 1:72                                                                                                                                    
Un modello in scala, come una tela d'autore, va osservato a distanza debita per goderne l'effetto, non al microscopio, pena la delusione. Il modellismo, è ricerca e conoscenza, non stucchevole apparenza. 

La mia malinconia è l'assenza di una persona che non posso più avere accanto, ma che mi cammina nel cuore accarezzandomi l'anima ogni giorno aiutandomi a sopravvivere.                                                                                                                                       


» 22/11/2017 11:43 Profilo


marcellodandrea Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 2939
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 42
6049 / 6049
3125 / 3132
133 / 186
Grazie delle delucidazioni, era appunto quello che mi aspettavo (qualche aiuto sulle livree degli aerei) :-)

Fare di nuovo una mimetica uguale a quella già fatta non mi attira troppo, e neppure non mettere i fasci alari superiori (a proposito, questa era una cosa che ignoravo...).  Penso perciò che darò un'occhiata per vedere se trovo qualche altra cosa interessante per me. Devo anche fare i conti con le decals che ho a disposizione, qualcosa ho, residuo di tempi lontani, ma non tantissimo.

Noto due cose che mi erano sfuggite. La forma dei tubi di pitot e la presenza sugli alettoni di due ... aggeggi (purtroppo non conosco i nomi) uno sopra e l'atro sotto, simili a contrappesi. Dovrò fare qualche piccola aggiunta/modifica al modellino :-)

Mi guardo in giro per vedere se trovo qualche altra mimetica che possa riprodurre con le decals che possiedo, poi ne riparliamo.  (c'è anche un'altra ragione per non fare quella proposta da Airfix, e cioè che il film è totalmente ingiallito ormai).

Peccato per l'incertezza sui due toni di verde, mi piaceva l'idea (errore di teatro a parte) , era inconsueta...

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 22/11/2017 15:51 Profilo


AndRoby Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72

Coordinatore




Registrato dal: 21/5/2006
Interventi: 6338
Da: Castellanza (VA)


Offline  

 Livello: 55
13442 / 13442
6706 / 6728
316 / 330
Carino che hai seguito il mio suggerimento!
Ora qua hai tutti gli esperti, io mi ritiro ad osservare, per ora stai facendo un buon lavoro, vista la qualità del kit di partenza!

--
AndRobyMaria
LA VECCHIAIA INCIPIT
» 22/11/2017 16:33 Profilo


marcellodandrea Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 2939
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 42
6049 / 6049
3125 / 3132
133 / 186
Quote:
AndRoby ha scritto: Carino che hai seguito il mio suggerimento! Ora qua hai tutti gli esperti, io mi ritiro ad osservare, per ora stai facendo un buon lavoro, vista la qualità del kit di partenza!


certo che l'ho seguito, perché no ? e poi è questo il bello dei forum (scambiare idee, commenti, etc. etc.) , se no a che servono? Lo sapete che lo ripeto sempre :-) :-) :-)


E, a proposito, ho anche un paio di quesiti freschi:

1) il tubo di venturi nel kit Airfix non esiste e io l'ho messo sul fianco perché così l'ho visto su qualche modellino, ma mi sembra di capire cheinvece fosse ventrale, vero? Dovrò riposizionarlo.

2) ho letto da un'altra parte ancora che nei G50 la mimetica non debordava sotto il bordo alare anteriore. E' così? non trovo conferme in giro...

ciao grazie :-)

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 22/11/2017 19:31 Profilo


marcellodandrea Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 2939
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 42
6049 / 6049
3125 / 3132
133 / 186
Ho aggiunto qualche altro dettaglio all'esterno del modellino.

Intanto ho preparato la basetta




Il motore è già verniciato ovviamente, ma da ignorante di queste cose non so se la parte centrale (quella con il foro per l'elica in pratica) fosse grigio chiaro o metallico).




Dettagli sulla superficie inferiore dell'ala




Ho sostituito le mitragliatrici perché quelle Airfix erano un po' troppo sbagliate. Il tubo di venturi per il momento l'ho messo sul lato destro della fusoliera, ma mi sembra di capire che fosse così solo sul G50, mentre nel G50bis era al di sotto. E' giusto? Quindi dovrò vedere poi se lasciarlo lì o spostarlo.




Dettagli sulla superficie alare superiore










Per finire ho messo anche gli sportellini esterni alla base dei carrelli.



Per ora è tutto, ciao alla prossima

link alla galleria

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 26/11/2017 16:01 Profilo


GP1964FG Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72

Colonnello




Registrato dal: 17/1/2009
Interventi: 789
Da: Foggia


Offline  

 Livello: 25
1569 / 1569
1182 / 1186
23 / 73
 Caro Giannandrea, il "coso" che spunta dal motore e su cui si incolla l'elica rappresenta in parte il riduttore di giri (la parte a semisfera...) mentre la parte cilindrica forata è l'albero motore (la parte su cui va applicata l'elica, nei motori stellari).
Dalle foto la parte cilindrica è davvero enorme sul tuo modello, guarda come dovrebbe essere

https://www.google.it/search?q=Fiat+AR74&tbm=isch&source=iu&ictx=1&fir=Qnss1zvVSg0edM%253A%252CBGPrRJvpcQYEyM%252C_&usg=__AoFkiDDGXeuPBhZWhMKndIkNboM%3D&sa=X&ved=0ahUKEwjp_Iy-z9zXAhWBCewKHcinCFQQ9QEIPzAE#imgrc=Qnss1zvVSg0edM:

Comunque, la parte semisfrerica va in grigio, mentre la parte cilindrica in color acciaio...

Complimenti per il tuo G50, e per il lavoro di dettaglio che stai facendo.

Ciao
Gianfranco

--
» 26/11/2017 17:17 Profilo


MG42 Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72

M+ Staff




Registrato dal: 12/10/2005
Interventi: 9178
Da: Caput Mundi


Offline  

 Livello: 63
20617 / 20617
10027 / 10051
103 / 454







Complimenti, gran bel lavoro sullo scarafone Airfix !!!

:-D :-D :-D

ciao
enrico




--

   
enricoMariaMG42

Gallerie   MM 1289   

     

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci !!!

» 26/11/2017 17:32 Profilo


Righettone Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 3/3/2009
Interventi: 2212
Da: Roma


Offline  

 Livello: 38
4574 / 4574
2540 / 2546
64 / 153
Bravo Marcello, lavoro encomiabile, andresti arruolato ad Honorem nel G.I.S.  R.A.    Visto che hai aggiunto abilmente alcuni particolari, mi permetto di darti piccoli consigli / osservazioni per nobilitarlo ulteriormente, fora i tubi di scarico e la presa d'aria del carburatore sotto la cappottatura, se ti è possibile
arrotonda il carter del motore (quello che che va in grigio) e sostituisci l'elica che davanti era di colore celeste.  Per la versione che sceglierai, accertati che non sia un bis, che differisce per alcuni particolari.
Buon proseguio

Ciao   Enrico


--
  Matr. 3616
        

G.I.S. Regia Aeronautica  

IN LABORATORIO CAPRONI BERGAMASCA (CAB) ap 1

     LF Model 1:72

 Campagna H2O  2018 - Rogozarski SIM XIV H >www.modellismopiu.net/m+gallerie/main.php

    Alliance Models 1:72                                                                                                                                    
Un modello in scala, come una tela d'autore, va osservato a distanza debita per goderne l'effetto, non al microscopio, pena la delusione. Il modellismo, è ricerca e conoscenza, non stucchevole apparenza. 

La mia malinconia è l'assenza di una persona che non posso più avere accanto, ma che mi cammina nel cuore accarezzandomi l'anima ogni giorno aiutandomi a sopravvivere.                                                                                                                                       


» 26/11/2017 18:39 Profilo


marcellodandrea Re: speciale caccia a motore radiale: Fiat G50 Airfix 1:72






Registrato dal: 11/10/2010
Interventi: 2939
Da: Arezzo


Offline  

 Livello: 42
6049 / 6049
3125 / 3132
133 / 186
Grazie a tutti per i consigli (che mi saranno utili se mai farò uno di questi "cosi" volanti in 1:48... una piccola voglia che avrei, già ho chiesto in altra pagina a proposito del CR42 e mi hanno consigliato l'Italeri. Quale potrebbe essere un G50 in 1:48 fattibile senza spendere una cifra eccessiva?).

Scendendo in dettaglio, penso di poter forare i tubi di scarico, ma la presa d'aria no, credo che a questo punto venga più precisa se la dipingo in modo da simulare l'apertura, non vorrei rovinarla.

Temo purtroppo di non poter più lavorare sulla parte del motore che viene verso l'esterno, l'ho già incollata e non posso farci gran che, rischierei di rovinare tutto. Comunque prometto di fare una prova, se almeno potessi stondarla un pochino, ma se vedo che non funziona lascio perdere.

Riguardo il "bis", pensavo che il dettaglio visibile principale fosse la posizione del tubo di venturi. Potete dirmi (o consigliarmi un link) per capire che altro c'è di diverso esteriormente?

Tra l'altro, faccio bene a considerare che, comunque, se il tubo di venturi è ventrale, si tratta di un bis senz'altro?

--
ciao
Marcello

Navi
Figurini
» 26/11/2017 20:30 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic