Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Privacy policy
Utilizziamo solo cookie tecnici e non li usiamo per fini di profilazione.
Per i dettagli cliccare qui.

Amazon shopping
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Ricerca
Sito:(Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:151
Utenti registrati:3
M+ Club chat:0
Utenti on-line:154
 Utenti registrati:6317

Utenti collegati:
don958
Fabio
Andrea Sansoni
Ultime visite:
GP1964FG da 5'
massoerratico da 8'
enrico63 da 13'
Silvano da 17'
Vlad da 23'
Pierpaolo da 36'
Oberst_Streib da 37'
E2046 da 48'
euro da 59'
2S6M da 1h 9'
G91 da 1h 19'
Fabrizio1966 da 1h 23'
yamato01 da 1h 37'
Blue_Beta da 1h 51'
yago da 1h 57'
Alle da 2h 6'
Fritz da 2h 15'
Alvise86 da 2h 15'
Nicola Del Bono da 2h 19'
matrix63 da 2h 20'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Altre categorie
      /  Treni & C.
   /  Autocostruzione E 625
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )

grimdall Re: Autocostruzione E 625

Brigadier




Registrato dal: 6/4/2008
Interventi: 1416
Da: Siena


Offline  

 Livello: 32
2894 / 2894
1826 / 1829
32 / 111
Accidenti Matte, grande scelta.... beh la sogliola è decisamente più abbordabile, le superfici sono quasi del tutto piane, di curvo c'è poco...


--


Giacomo "free climber" - GLI ALBUM - matr.3172 - G.M.S. Siena

» 8/11/2017 15:33 Profilo


matte Re: Autocostruzione E 625

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4202
Da: pisa


Offline  

 Livello: 48
8897 / 8897
4476 / 4487
140 / 245
 Si, la sogliola è "facile", la d245 non proprio, ma ce la posso farcela :-D :-)

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 8/11/2017 16:13 Profilo


yago Re: Autocostruzione E 625

Colonnello




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 657
Da:


Offline  

 Livello: 23
1291 / 1291
744 / 756
24 / 65
Giuro Paolo, pienamente nella norma, possino cecamme... :nasty: :-P
Sono contento che ti imbarchi nel soddisfare i sogni nel cassetto ...non sarà incubo ma divertimento ;-) solo avrai un po di difficoltà con le ruote vista la scala 1/72... un divertimento in più :-)
Buon lavoro in anticipo! ( ce la fai , ce la fai)
Ok andiamo avanti con gli avancorpi
nel mentre della costruzione degli avancorpi mi sono procurati gli assili , scalettate le ruote e messi via gli assi con ingranaggio che verranno sostituiti con un tondino di ottone che però risultava 2 decimi più spesso così messo sul trapano l assale tagliato "tornito fino a portarlo a misura ( leggermente maggiore del foro sulla ruota



con del lamierino fatti i cofani di ispezione superiori a cui ho fatto preventivamente i due fori per le maniglie di apertura





con del plasticard fatti i due rialzi sui cofani



per fare il coperchio di questi non avendo del plasticard sottile a portata di mano mi sono arrangiato con la prima cosa compatibile che mi è capitata a tiro.. la vaschetta delle carote ( plastica verde nella foto)
I supporti dei corrimani sono fatti arrotondando un capillare di rame intorno ad uno spezzone di filo che farà da corrimano



e attorcigliando il filo di rame fino a farlo aderire bene al corrimano per ottenere questo







stagnato poi il gambo per togliere l effetto torciglione e irrobustire il tutto



fatti i buchi sull avancorpo presentati i supporti per verificare l allineamento poi infilati nel corrimani e fissati, occorre infilare i corrimani prima di posizionare i supporti vista la sagomatura di corrimani, fissate anche le maniglie dei cofani e le maniglie per alzarli fatte con delle fettine di profilato di plasticard a C





per allestire la traversa frontale con le prese del comando multiplo ho usato delle fettine di filtro di accendino per la presa e degli spezzoni di plasticard per fare le manigliette a molla che chiudono con i coperchi tale prese





da un blister di antibiotico ritagliati i pezzi per fare il praticabile grecato





alla prossima...daremo un occhiata all imperiale...

Gianfranco :-)
» 8/11/2017 19:10 Profilo


matte Re: Autocostruzione E 625

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4202
Da: pisa


Offline  

 Livello: 48
8897 / 8897
4476 / 4487
140 / 245
 Come dice Gerry calà, libidine, grossa libidineeeee :-) :-D

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 9/11/2017 01:50 Profilo


yago Re: Autocostruzione E 625

Colonnello




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 657
Da:


Offline  

 Livello: 23
1291 / 1291
744 / 756
24 / 65
Capitoo? Ciao...( sempre alla Calà) Paolo! :-D
Vediamo le scalette del PdM , dopo averle disegnate su di un lamierino pesante ( coperchio scatola di carne dei cani, se non vi piace va bene anche quello dei pelati :-D )




traforate( Il foro centrale è volutamente di forma diversa) ed incollato dal dietro un profilo di plasticard a H trasformato in uno a L che non avevo, tra l altro così ho ottenuto una pedata stretta , più realistica , mantenendo una superficie di incollaggio posteriormente ampia





fatte le cavicchie con delle gocce di vinavil



e con delle striscioline di plasticard da 1 mm rastremate fino a 0 i fianchi delle scalette



Iniziamo l imperiale :
data l esperienza positiva del sistema ad incastro ottenuta con il bagagliaio DI ho deciso di usare questo metodo anche per la 625 , in pratica il tetto è costituito da un anima rivestita



e poi incastrato nella cassa , non si nota la differenza con un fissaggio a vite (poco accessibile su un telaio così complesso tant è che lo stesso modello Roco ha l imperiale tuttuno con la cassa che si incastra a sua volta sul telaio quindi niente viti) ed in più e di facile e rapido smontaggio per operazioni di manutenzione o quando vogliamo mettere il modello a pancia in su per pulire le ruote senza togliendolo, senza correre il rischio così di rovinare qualche dettaglio sull imperiale



Quindi ; l anima in questo caso è fatta da tre pezzi di plasticard da 1mm ottenuti dopo essermi fatto un campione in cartoncino , uno di questi pezzi , il più basso viene rifilato lungo il profilo interni delle pareti della cassa meno che nel punto in cui lungo le pareti laterali si nota quello scalino verso il basso ...( tra l altro la macchina vera ha un andamento dell imperiale identico) li viene profilato con il bordo esterno, in questo modo il pezzi si innesta a raso con l estremità superiore della cassa ed è "frenato" nel movimento nelle tre direzioni ( avanti , dietro, basso)





A questo punto si incollano i tre pezzi e si smussa il perimetro del tetto





per il rivestimento , solito lamierino sagomato a mano perdendo un po di tempo negli angoli aiutandomi battendo con un piccolo ciocchetto di legno per dare la forma giusta...







Ciao
Gianfranco :-)
» 13/11/2017 21:04 Profilo


grimdall Re: Autocostruzione E 625

Brigadier




Registrato dal: 6/4/2008
Interventi: 1416
Da: Siena


Offline  

 Livello: 32
2894 / 2894
1826 / 1829
32 / 111
però..... gran bel lavoro sia con le scale (che pazienza.....) che col tetto, e ottima l'idea dell'incastro...penso che potrei copiartela... se non c'è il copyright.... ovviamente!!!!


--


Giacomo "free climber" - GLI ALBUM - matr.3172 - G.M.S. Siena

» 13/11/2017 22:59 Profilo


yago Re: Autocostruzione E 625

Colonnello




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 657
Da:


Offline  

 Livello: 23
1291 / 1291
744 / 756
24 / 65
Vai Giacomo! E' tutto gratis!! :-D
Se le mie idee servono da spunto per altri mi fa solo piacere! :-)

Ciao
Gianfranco :-)
» 14/11/2017 00:11 Profilo


matte Re: Autocostruzione E 625

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4202
Da: pisa


Offline  

 Livello: 48
8897 / 8897
4476 / 4487
140 / 245
La solita descrizione precisa accompagnata dalle foto del risultato, sei un grande...... :-)

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 15/11/2017 02:15 Profilo


yago Re: Autocostruzione E 625

Colonnello




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 657
Da:


Offline  

 Livello: 23
1291 / 1291
744 / 756
24 / 65
Grazie Paolo , sempre troppo buono! :-)

Ciao
Gianfranco :-)
» 15/11/2017 21:22 Profilo


yago Re: Autocostruzione E 625

Colonnello




Registrato dal: 9/11/2014
Interventi: 657
Da:


Offline  

 Livello: 23
1291 / 1291
744 / 756
24 / 65
Ciao a tutti , qualche passo avanti sull imperiale ;
Su un lamierino di ottone mi sono disegnato le quattro pareti dello sfogatoio e poi traforate ne piegate a squadro






con dei profili di plasticard ho fatto le grate direttamente sul posto senza usare dime visto il loro esiguo numero







con del plasticard fatto il coperchio che poi ho rivestito con una lamina di alluminio leggermente sporgente rispetto alle pareti; non ho fatto il coperchio direttamente con il lamierino perchè con il plasticard rivestito il tutto è più robusto , ne avrei potuto fare solo il plasticard un po a sbalzo rispetto alle pareti , in quanto troppo spesso in scala visto che quello reale è molto sottile..,



incollato sull imperiale e messi i coprigiunti



Per fare le bombole del metano :-o ... scherzo :-P :-P :-P , ( ve le ricordate sopra il tetto delle 127?) ho usato un tondino di ottone rivestito di lamierino



applicate le staffe a fasci per il fissaggio all imperiale



con dei profili a L e piatti fatti i telai dei pantografi



presentati sull imperiale che ha ricevuto la verniciatura ( sarà sporcato prima del montaggio dei pantografi)



Ciao alla prossima
Gianfranco :-)
» 16/11/2017 20:39 Profilo

Visualizza:  Vai a ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic