Home Page 1/72 e dintorni Aeronautica Diorami & C. Figurini & C. Navi & C. Veicoli civili Veicoli militari Mostre & C.  
Privacy policy
Utilizziamo solo cookie tecnici e non li usiamo per fini di profilazione.
Per i dettagli cliccare qui.

Amazon shopping
Sapevi che acquistando su Amazon puoi aiutare M+?

Login
Nickname

Password


Hai perso la password?

Non sei registrato?
Fallo ora!

Interface language
 
English Italiano

Translate page with Google
 

Ricerca
Sito:(Avanzata...)
Gallerie: (Avanzata...)

Menu principale
Home Page
Campagne
In essere
Concluse
Regolamento

Contenuti
Novità dal mercato
Visti per voi
Articoli
Guide
Tabelle colori
Da AFV Interiors
Schede tecniche
Storia
Utente del mese
Guide uso sito
Invia contenuto

Forum
I più recenti
I più letti
I più attivi
I più recenti (arg.)
I più letti (arg.)
I più attivi (arg.)

Le Gallerie di M+
Riferimento
Musei
Campagne
Album personali
Modelli sconosciuti
Mostre
Box art
Altro

Glossario
Invia definizione
Richiedi definizione

Download
Invia
Più scaricati
Istruzioni

Club e associazioni
Alfamodel
AMB brescia
Asso di Spade
CML Legnano
CMS Savona
CRS
Diavoli Verdi M+
Gr. Mod. Mincio
GML Milano
GPF Firenze
IPMS Italy
M+ R. Dominicana
M+ Trento

Mostre
Indice
Mostre in essere
Mostre passate

Info ed uso sito
Norme utilizzo sito
Domande frequenti
Mappa del sito
Contattaci
Trova utenti
Link al nostro sito

Link
Elenco
I più visitati
Segnala

Chi è online
Visitatori:130
Utenti registrati:5
M+ Club chat:0
Utenti on-line:135
 Utenti registrati:6319

Utenti collegati:
GP1964FG
Hoot
angelo
Bongy57
Fabio
Ultime visite:
marcellodandrea da 22'
euro da 25'
Lu_Be da 30'
t-28 da 36'
diegociga da 40'
Oberst_Streib da 56'
VILLANOVA60 da 1h 1'
Antonio 13 da 1h 2'
raf da 1h 6'
UmbertoGio da 1h 12'
Davidone da 1h 18'
sedemitr da 1h 18'
Paolomaglio da 1h 20'
Elgabro da 1h 25'
fabrix67 da 1h 28'
Pierpaolo da 1h 36'
gizpo da 1h 55'
grimdall da 2h 14'
Alvise86 da 2h 15'
Pietro da 2h 30'

Le Gallerie di M+


Visita le Gallerie

Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
 
Espande/Riduce le dimensioni di quest'area
/  Indice forum
   /  Colorazione
/  Smalto o acrilico
Stampa topic 
Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )

Marcast Smalto o acrilico

Sottotenente




Registrato dal: 20/6/2017
Interventi: 23
Da: Pontedera (PI)


Offline  

 Livello: 3
0 / 47
57 / 57
5 / 9
Permettemi di cominciare con una domanda che sicuramente considererete banale (ricordate che non ho toccato un kit per oltre 45 anni)....quale è la differenza tra colori a smalto ed acrilici? Quale è il tipo più indicato per colorare a pennello un modello in plastica? Ai miei tempi usavo solo gli smalti Humbrol, esiste una tabella di corrispondenza per i colori indicati dalle varie marche?

Grazie 
» 22/6/2017 20:00 Profilo


grimdall Re: Smalto o acrilico

Brigadier




Registrato dal: 6/4/2008
Interventi: 1417
Da: Siena


Offline  

 Livello: 32
2894 / 2894
1828 / 1830
33 / 111
Beh gli smalti sono appunto come gli smalti Humbrol, hanno come diluente l'acquaragia o simili... gli acrilici sono generalmente diluibili con l'acqua, o alcool oltre ovviamente che con i loro diluenti specifici... ovviamente questa spiegazione è moltoooo a grandi linee, in realtà i tipi di colori sono un bel po'... per dipingere a pennello la plastica fondamentalmente vanno bene tutti, però di solito conviene dare prima un primer (un fondo) a spruzzo sarebbe meglio (anche una semplice bomboletta ) opaco... i colori di solito non attaccano bene sulla plastica nuda... in fondo dipende da come ti trovi meglio te... se usavi gli Humbrol puoi tranquillamente continuare....



--


Giacomo "free climber" - GLI ALBUM - matr.3172 - G.M.S. Siena

» 22/6/2017 22:52 Profilo


matte Re: Smalto o acrilico

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4207
Da: pisa


Offline  

 Livello: 48
8897 / 8897
4476 / 4488
145 / 245
Ciao pisano, ti scrivo anche me qualche indicazione :-) . Sono pennellaro, ho ricominciato dopo tipo 25 anni di pausa ed ho scoperto appunto alcune "novità", anche per caso. Una è proprio sulle vernici acriliche. In realtà la vera distinzione è tra sintetico ed acrilico, visto che trovi anche gli smalti acrilici. Dunque, torniamo al mio consiglio. Io da quando ho scoperto gli acrilici non li mollo più ed ho pensionato la piccola scorta di sintetici che mi ero fatto (i mitici humbrol, maimeri, molak, model master, altri). Per me i vantaggi sono immensi, per esempio appunto che i pennelli si puliscono con la semplice acqua e non con acquaragia e che le vernici stesse non puzzano (fanno eccezione gli acrilici alcolici), oltre ad asciugare in poco tempo. Le famiglie sono appunto due, tipicamente: acrilici vinilici (tra loro model master acryl, italeri, toffano, lifecolor, humbrol acryl) ed alcolici (tamiya e gunze). Gli ultimi due asciugano molto velocemente per cui a pennello sono un pelo ostici da dare, io personalmente uso i metallici e basta, nettamente migliori degli equivalenti vinilici. Sempre io, che sono un modellista leggermente cialtrone :-D , non uso assolutamente primer e non ho problemi di aderenza del colore anche perché comunque sono vernici fatte apposta per la plastica. La mia marca preferita è la model master, anche se si trova con sempre più difficoltà perché "sostituta" dagli italeri acryl, che trovo leggermente inferiori. Per diluire i vinilici (quando il colore nel barattolo è troppo denso, per esempio) uso il diluente lifecolor, mentre per gli alcolici utilizzo quello gunze (il viceversa, tamiya su gunze non va bene). Usa pennelli di qualità almeno buona, fa la differenza :-) . Fine del mio poema....... :-P :-P

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 23/6/2017 00:56 Profilo


Marcast Re: Smalto o acrilico

Sottotenente




Registrato dal: 20/6/2017
Interventi: 23
Da: Pontedera (PI)


Offline  

 Livello: 3
0 / 47
57 / 57
5 / 9
Quote:
Ciao pisano, ti scrivo anche me qualche indicazione :-)


Già che ci siamo, quale è il miglior negozio a Pisa? Qui a Pontedera ha chiuso anche l'ultimo che era rimasto.....ho visto Japan Style a Bientina ma non mi sembra fornitissimo  come kit di aerei e colori.
» 23/6/2017 01:58 Profilo


gizpo Re: Smalto o acrilico

Major General




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 4292
Da: Ravenna


Offline  

 Livello: 48
8906 / 8906
4641 / 4670
230 / 245
Ciao, ti dico la mia esperienza.

Premetto che uso indifferentemente pennello ed aerografo ma che con il secondo i risultati sono assolutamente migliori.

Fatta questa premessa resto sempre un assiduo sostenitore degli smalti, che puzza o non puzza (a me spesso non dispiace nemmeno) sono quelli che alla fine danno una garanzia migliore nel senso che puoi mischiare Humbrol con Revell o Model Master che non avrai problemi, i non smalti si dividono in acquosi ed a base alcoolica per cui se ti sbagli fai sicuramente un pasticcio che dopo dovrai rimediare.

Anche gli acrilici si danno a pennello ma la seconda mano a me risulta piu complicata in quanto tende a sfaldare la prima...

Personalmente resterei sugli smalti in linea di massima per poi pian piano iniziare a conoscere anche gli acrilici.

Per gli acquisti consiglio i vari negozi online, qui su M+ ci sono parecchi sostenitori, inizierei proprio da loro...

A presto.

--
Ciao Luca  

» 23/6/2017 09:17 Profilo


matte Re: Smalto o acrilico

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4207
Da: pisa


Offline  

 Livello: 48
8897 / 8897
4476 / 4488
145 / 245
 Quote:
Marcast ha scritto: Ciao pisano, ti scrivo anche me qualche indicazione :-)

Già che ci siamo, quale è il miglior negozio a Pisa? Qui a Pontedera ha chiuso anche l'ultimo che era rimasto.....ho visto Japan Style a Bientina ma non mi sembra fornitissimo  come kit di aerei e colori.

Modellismo 313 poco dopo navacchio, venendo da Pisa, sulla toscoromagnola. Titolare simpatico e fornito piuttosto bene. Purtroppo ormai è uno dei pochi rimasti di modellismo "fisico", l'alternativa spesso più comoda è internet.


--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 23/6/2017 11:42 Profilo


maurozn Re: Smalto o acrilico

Tenente Colonnello




Registrato dal: 31/12/2016
Interventi: 350
Da: Castel san pietro terme (BO)


Offline  

 Livello: 17
665 / 665
347 / 361
19 / 41
 Matte perché secondo te il diluente tamiya sui Gunze 
 Non va bene? Io lo ho usato tante volte 
» 23/6/2017 12:30 Profilo


gizpo Re: Smalto o acrilico

Major General




Registrato dal: 20/3/2006
Interventi: 4292
Da: Ravenna


Offline  

 Livello: 48
8906 / 8906
4641 / 4670
230 / 245
Il diluente Tamiya va bens con i Gunze, e' a base alcoolica.
Non va bene per i Model Master acrilici che sono a base acquosa.

--
Ciao Luca  

» 23/6/2017 14:03 Profilo


matte Re: Smalto o acrilico

Primo Dirigente




Registrato dal: 14/9/2009
Interventi: 4207
Da: pisa


Offline  

 Livello: 48
8897 / 8897
4476 / 4488
145 / 245
Lo avevo letto qui sul forum, in base ad esperienze altrui (uno che aveva fatto prove e non si era trovato bene mi pare fosse Paolo Maglio) :-) . Io per altro avevo il diluente gunze e quindi non mi pòsi il problema, se a te non ha creato difficoltà tanto meglio, ovviamente, aggiungo al mio database interno personale ;-) . A prescindere, come ha scritto Luca, i vinilici vanno diluiti con un "vinilico", gli alcolici con un "alcolico".

--
Ciao
Paolo




mai uonderful galleri
» 23/6/2017 23:41 Profilo


Paolomaglio Re: Smalto o acrilico

Generale di divisione aerea




Registrato dal: 9/3/2014
Interventi: 3206
Da: Riccione


Offline  

 Livello: 44
6894 / 6894
3334 / 3345
19 / 204
Siccome sono stato chiamato in causa torno a ripetere mia esperienza e conoscenza.
Gunze e Tamiya non sono acrilici.
Li chiamano così perchè il pigmento è estratto con uso di acqua ma non sono diluiti ad acqua, basta provare a lavar eun pennello per capirlo.
Entrambi hanno una componente alcolica, i chimici dicono alcool isopropilico.
Il diluente Tamiya tappo bianco però s eutilizzato coi Gunze, specie coi lucidi, li lacia molli, facili alle ditate e i colori si risciolgono con MIcro Sol e Set.
Entrambe queste marche si diluiscono MOOOLTO meglio con il LAQUER THINNER ovvero la nitro. Lo so che non è consigliato dai produttori e dai negozianti ma provate per credere nessuno è mai rimasto deluso, in questo modo non dovrete più pulire l'aerografo, una spruzzata di alcool rosa alla fine e torna come nuovo.
Nessuna di queste marche si adatta bene al pennello causa tempo di asciugatura troppo rapido.
I vinilici sono ottimi per piccole superfici: cockpit, pneumatici, sedili, levette, etc... non mi sono mai trovato bene per ali e fusoliera perchè troppo poco resistenti anche se stesi su primer.
I veri acrilici tipo i vecchi Modelmaster oramai sono introvabili, purtroppo.
Per un pennellaro gli ENAMEL (ad aquaragia) restano i migliori perchè hanno tempi di asciugatura più lunghi che consentono l'autolivellamento del colore e l'impiego per il dry brushing.
» 24/6/2017 07:00 Profilo

Visualizza:  Vai a ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )

Utenti online: 1 Utenti stanno visualizzando questa discussione
Ci sono 1 utenti online. [ Amministratore ] [ Staff ]
1 Utenti anonimi
0 Utenti registrati:
Stampa topic